+ Rispondi alla Discussione
Pag 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 25 di 36

Discussione: [08/05/2004] Videogiochi difficili, pure troppo...

  1. #1
    keiser
    ospite

    Predefinito [08/05/2004] Videogiochi difficili, pure troppo...

    Su Slate.com è stato pubblicato un curioso articolo che tratta della difficoltà nei videogame, prendendosela in particolare con i titoli in cui questa risulta essere eccessiva, citando ad esempio il recente Ninja Gaiden della Tecmo, la cui distribuzione in Europa pare compromessa proprio per la scarsa appetibilità per la stragrande maggioranza del pubblico. Personalmente mi trovo d'accordo con l'autore quando dice che «alcuni giochi sono così difficili che richiedono dieci ore di tempo solo per destreggiarsi nei "fondamentali"... Di solito li abbandono, frustrato, dopo un paio d'ore, chiedendomi: e allora? Chi ha il tempo di imparare a giocare a questa roba»?
    Come non essere d'accordo? Rimpiangiamo tutti i tempi in cui si potevano passare anche interi pomeriggi per cercare di superare un livello a Manic Miner. Oggi non è più così, almeno per me e - credo - molti di voi. Pur non rientrando nella categoria dei cosiddetti "casual gamer", e quando non sto recensendo un gioco per "lavoro" (in questo caso è tutto diverso), nei pochi ritagli di tempo che ho per giocare e rilassarmi prediligo titoli con una curva di apprendimento meno ripida rispetto al passato, che mi permettano di proseguire rapidamente senza troppi "sbattimenti". Cerco insomma un divertimento "mordi e fuggi", non troppo impegnato, rapidamente gratificante. Devo dire di non disdegnare, in molti casi, anche i cosiddetti "passatempo elettronici" come quelli dell'area Flash'n'Java. Segno che mi sto rammollendo?

  2. #2
    La Borga L'avatar di Valfuindor la Maia
    Data Registrazione
    24-02-02
    Località
    Utrecht, NL
    Messaggi
    12,381

    Predefinito Re: [08/05/2004] Videogiochi difficili, pure troppo...

    non so, io veramente trovo che i giochi odierni siamo molto più semplici di quelli di una volta, sia i giochi da console che quelli da pc.
    forse risultano più semplici a chi gioca da oltre dieci anni come me, per il gameplay sempre in miglioramento (oddio, non i tutti i titoli, ma il concetto è quello che conta )
    probabilmente, chi oggi si avvicina al mondo videoludico si trova molto più spaesato dalla marea di comandi, settaggi e opzioni disponibili. e dunque sì che risultano difficili e frustranti.


  3. #3
    La Nebbia L'avatar di Valky
    Data Registrazione
    21-09-01
    Messaggi
    13

    Predefinito Re: [08/05/2004] Videogiochi difficili, pure troppo...

    sono d'accordo con te... però devo ammettere che anch'io, soprattutto a causa del poco tempo a disposizione, prediligo giochi in cui posso fare una partitina ogni tanto...
    salvo da un mese a questa parte, dopo che i miei amici assassini hanno deciso di regalarmi final fantasy xi... ora nel tempo libero non faccio altro...

  4. #4
    D3luX
    ospite

    Predefinito Re: [08/05/2004] Videogiochi difficili, pure troppo...

    anch'io ultimamente ho poca voglia di mettermi seriamente su di un gioco e completarlo, qualunque esso sia...
    nel mio caso non penso sia un problema dei giochi, sarà che veramente mi sto rammollendo io

  5. #5
    Austin Punisher
    ospite

    Predefinito Re: [08/05/2004] Videogiochi difficili, pure troppo...

    /me ride pensando a Viewtiful Joe

  6. #6
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di maxpay
    Data Registrazione
    13-10-01
    Località
    Sud Italia
    Messaggi
    24,673

    Predefinito Re: [08/05/2004] Videogiochi difficili, pure troppo...

    ho finito splinter cell 2 in 2 giorni (non interi)
    no i giochi di oggi non sono difficili. gli stessi livelli sono stati trasformati in "arene", più brevi e meno difficili da gestire tecnicamente parlando.
    tuttavia capita non di rado di trovare dei punti, nei vg, particolarmente ostici e frustranti.
    la conseguenza di ciò è che si abbandona il gioco senza nemmeno averlo finito (mi viene in mente mace griffin:bounty hunter).

    mi piacerebbe, visto che di anni ne son passati dai primi vg, che si rivoluzionasse un pò il concetto di difficoltà.
    basta mostri che non stanno nemmeno in un monitor da 21pollici. basta con nemici che a livello facile sono idioti e a livello difficile sono più tenaci degli Swat.
    la difficoltà dev'essere costante e proporzionata.


  7. #7
    Animatore distratto L'avatar di Nanatsusaya
    Data Registrazione
    19-12-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    45,959

    Predefinito Re: [08/05/2004] Videogiochi difficili, pure troppo...

    Sinceramente ultimamente preferisco un bel picchiaduro o uno sparatutto o un gioco d'azione frenetica a giochi impegnativi che richiedano ore e ore per essere portati a termine (cmq personalmente finisco pochisimi giochi)!!


    この 怨み 地獄 へ 流します。

  8. #8
    L'Onesto L'avatar di UltimoX
    Data Registrazione
    29-03-03
    Località
    Vercelli
    Messaggi
    1,122

    Predefinito Re: [08/05/2004] Videogiochi difficili, pure troppo...

    Secondo me bisogna fare un bel distinguo tra giochi difficili da finire e giochi difficili da giocare...ad esempio mi sono divertito un disastro con Viewtiful Joe (già nominato nel topic),che non è propriamente facile da portare a termine,ma ha un gameplay semplice ed immediato.

  9. #9
    ospite

    Predefinito Re: [08/05/2004] Videogiochi difficili, pure troppo...

    Io sono un patito dell'emulazione. Preferisco giocare con il mio joystick arcade a giochi mordi e fuggi che mi tengono incollati al monitor per molto. Perchè sono ossessionanti, hanno quelle musichette che ti entrano nel cervello, quel gameplay reiterativo che ti fa dire "ancora una".

    Poi in doppio sono una manna del cielo.

    Oppure a volte mi capita di giocare a quei giochini tipo la saga dello jeti e del pinguino che impazza nel mio ufficio insieme a tutti quei giochini che allietano la voglia di gioco che ho.

    Poi ovviamente non disdegno giochi un pò più difficili, ma è raro, forse le avventure horror hanno fascino ancora per me, però non è che ti impegnino più di tanto se ti applichi.


    Effettivamente alla base di questo c'è la poca fetta di tempo a mia disposizione, la scarsa voglia di mettermi davanti al pc dopo 8 ore di pc e tutti i grattacapi della mia età, della mia vita e del mio futuro.

    Ma rimpiango di non poter più "perdere" il mio tempo in questo modo.


  10. #10
    Il Nonno L'avatar di TeknoDragooN
    Data Registrazione
    27-07-02
    Località
    The longest yard
    Messaggi
    5,645

    Predefinito Re: [08/05/2004] Videogiochi difficili, pure troppo...

    ho mollato praticamente subito Raven Shield e X2, entrambi troppo difficili, o forse sono io che sono influenzato da anni di FPS quake style...però non ho avuto per il momento grossi problemi con morrowind

  11. #11
    Animatore distratto L'avatar di Nanatsusaya
    Data Registrazione
    19-12-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    45,959

    Predefinito Re: [08/05/2004] Videogiochi difficili, pure troppo...

    ultimamente ho abandonato sonic heroes!!Non ha senso morire in continuazione a causa di cadute inutili dovute per lo piu' ad erorori grafici del gioco !!
    Un'altra cosa che non sopporto e' cercare chiavi e cose simili per aprire porte e attivare meccanismi, e' veramente snervante !!


    この 怨み 地獄 へ 流します。

  12. #12
    Il Puppies L'avatar di Tidu5
    Data Registrazione
    27-04-04
    Località
    Roma
    Messaggi
    797

    Predefinito Re: [08/05/2004] Videogiochi difficili, pure troppo...

    Ma il problema in questo caso non è la difficoltà a completare il gioco in sè, ma il tempo che ci si mette a imparare come si gioca!
    In passato i giochi erano più difficili da completare, ma di sicuro moooolto più facili da padroneggiare, un pò perchè erano in 2d, un pò perchè erano mirati ad avere un pubblico sempliciotto, che voleva soltanto divertirsi senza stare le ora ad imparare come si gioca.

  13. #13
    Lo Zio L'avatar di axel351
    Data Registrazione
    21-02-04
    Località
    Valenza
    Messaggi
    2,994

    Predefinito Re: [08/05/2004] Videogiochi difficili, pure troppo...

    Ci sono videogiochi facili e difficili, in tutte le età videogiocarie...

    Esempio di gioco difficile? Pitfall (l'originale)

    Esempio di gioco facile? Zelda A Link To The Past (veramente bello ma dopo 2 giorni CONSECUTIVI lo avevo finito con scudo2 spada2 e 14 cuori...)

    A me oggi oltre che mancare il tempo manca anche la voglia di portare a termine un gioco... in Mafia ad esempio non ho più giocato x un anno perchè non riuscivo a superare la hall dell'ultimo livello... adesso che ho splinter cell2 non so quanto tempo gli dedicherò, ma sicuramente non molto... poi vabbè ci sono quei titoli come NWN o Ghost Recon da cui non ti stakkeresti più...

    Ultima riflessione: sarà anche colpa dei multiplayer online e dei mmorpg...? Da quando ho SWG gioco solo a quello!

    Cmq viva la sezione flash'n'jawa ops... java!

  14. #14
    La Borga L'avatar di Mr.Black
    Data Registrazione
    27-06-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    14,006

    Predefinito Re: [08/05/2004] Videogiochi difficili, pure troppo...

    Personalmente gli unici giochi incui mi sono sentito frustrato sono stati Tomb Raider in Psx ,nn sono mai riuscito a finirne uo pazzesco bastava un errore di un millimetro ed era tutto finito, e più recentemente vampire, che mi ha davvero annoiato nn facevo altro che cliccare, finche era c'era da fare a spadate tutto bene ma quando sono uscite fuori le pistole ho smesso le battaglie duravano 20 minuti e mi sembrava di nn colpire nulla.

  15. #15
    Il Nonno L'avatar di Konton
    Data Registrazione
    25-04-02
    Messaggi
    8,020

    Predefinito Re: [08/05/2004] Videogiochi difficili, pure troppo...

    Qui si parla dei FPS e dei action...

    E gli strategici e quelli di ruolo?

    Anche li cè il suo bel da fare...

    Staff TGM ---> <--- Konton

  16. #16

    Predefinito Re: [08/05/2004] Videogiochi difficili, pure troppo...

    Io la butto lì.
    Secondo me è anche perchè oggi con la facilità con la quale si possono avere giochi pirata uno ha la possibilità di cambiare spesso e alla fine si annoia nel perdere troppo tempo su un solo titolo.
    Lo so che è un argomento politicamente scorretto e che per questo potrei essere anche cacciato. Ma credo sia in parte vero.
    Questo ovviamente non vuol dire che io abbia giochi pirata...

    PS: tralaltro vado anche fuori tema.

  17. #17
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di maxpay
    Data Registrazione
    13-10-01
    Località
    Sud Italia
    Messaggi
    24,673

    Predefinito Re: [08/05/2004] Videogiochi difficili, pure troppo...

    Quote:
    A me oggi oltre che mancare il tempo manca anche la voglia di portare a termine un gioco... in Mafia ad esempio non ho più giocato x un anno perchè non riuscivo a superare la hall dell'ultimo livello... adesso che ho splinter cell2 non so quanto tempo gli dedicherò, ma sicuramente non molto...
    a livello normale SC2 lo finisci in un paio di giorni non di più. decisamente più corto del primo ma pur sempre un gran bel giocone.
    in mafia sono stato tentato di abbandonarlo quando c'era la corsa da vincere. per il resto non ho avuto mai grossi problemi.

  18. #18
    BazookA
    ospite

    Predefinito Re: [08/05/2004] Videogiochi difficili, pure troppo...

    quelli in cui non si può scegliere il livello di difficoltà sono troppo semplici, a mio avviso c'è troppa disparità tra i livelli di difficoltà nei giochi in cui si può scegliere: anticamente sceglievo sempre il massimo livello di difficoltà, ora se lo scelgo il 70% vengo scannato come un bue al macello.

    va anche detto, come diceva anche maxpay, che i giochi, oltre ad essere diventati più semplici, la maggior parte sono molto più corti (es. max payne 2, call of duty, mi dicono dalla regia anche splinter cell pandora tomorrow)

  19. #19
    Shogun Assoluto L'avatar di -J65-
    Data Registrazione
    09-07-03
    Località
    Bologna
    Messaggi
    25,784

    Predefinito Re: [08/05/2004] Videogiochi difficili, pure troppo...

    Beh non c'è molto da dire. Sono perfettamente d'accordo con questo editoriale anche se giochi troppo semplici non piacerebbero: distinguerei da giochi passatempo (tipo quelli Flash'n'Java) e quelli un po più impegnati. Mi piacciono tutti e due i tipi che vanno giocati in momenti diversi.

  20. #20
    Lo Zio L'avatar di Shebuka
    Data Registrazione
    09-02-02
    Località
    /=( SOURCE )=\\
    Messaggi
    2,292

    Predefinito Re: [08/05/2004] Videogiochi difficili, pure troppo...

    Se guardare quasi esclusivamente genere FPS, quasi tutti giochi sono facili. Ma provate a fare la 3 missione in HomeWorld2 o la 4a in ORB e ditemi se vi sembra facile. Ma il fatto che sia difficile non influisce sul fatto che e' divertente e coinvolgente (cioe non riesci a staccarti, mi sono staccato adesso dopo 5 ore di gioco ).

  21. #21
    Lo Zio L'avatar di ilgrillo
    Data Registrazione
    30-10-01
    Località
    la bassa bolognese
    Messaggi
    1,709

    Predefinito Re: [08/05/2004] Videogiochi difficili, pure troppo...

    Idem con patate e spezzatino...

    Ho sempre più voglia di giochi belli ma poco impegnativi che gioco per 30 minuti al massimo (fortuna che li compra mio fratello).

    Un tempo stavo ore a regolare i settaggi della mia monoposto, adesso... "dov'è il tasto per far partire la gara?"

    Triste ammissione.


  22. #22
    Animatore distratto L'avatar di Nanatsusaya
    Data Registrazione
    19-12-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    45,959

    Predefinito Re: [08/05/2004] Videogiochi difficili, pure troppo...

    Quote:
    la 3 missione in HomeWorld2
    io ho abandonato Homeworld 2 proprio per questa missione !!!


    この 怨み 地獄 へ 流します。

  23. #23
    Il MA rulla veramente di brutto L'avatar di MA
    Data Registrazione
    14-09-01
    Località
    here & now
    Messaggi
    2,869

    Predefinito Re: [08/05/2004] Videogiochi difficili, pure troppo...

    potrebbe anche essere una discussione valida, ma farla partire da un articolo qualunquista come quello di slate ("basta premere il tasto dell'attacco al posto di quello della difesa al momento sbagliato e sei morto" - ma cosa fa l'articolista di slate, gioca o si limita a guardare la confezione, di solito?) mi sembra davvero il peggio. voglio dire, alla fine questo è tgmonline, il sito di tgm. credevo che gli argomenti si selezionassero da soli.

    il discorso poi si sdoppia tra giochi difficili e giochi impegnativi (neanch'io ho tempo di perdermi dietro mille settaggi di un gioco di guida, ma se stacco di mezzo minuto a giro gli avversari qualcosa non va), nonché tra giochi fatti bene e giochi fatti male. il famigerato livello di difficoltà è un elemento distintivo del gameplay: il gioco eccessivamente difficile e il gioco eccessivamente facile sono da considerare come giochi "fatti male". ninja gaiden una chance te la da se sei in grado di distinguere i tasti del pad, ci sono invece titoli che sono lì semplicemente per farti perdere tempo e per farti sentire il "grind". in ogni caso è logico e prevedibile che più si va avanti e meno tempo si riesce a dedicare ai giochi: se passi otto ore al giorno a tosare mostri a painkiller al livello più duro significa che o non dormi o non hai un lavoro.

  24. #24
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di maxpay
    Data Registrazione
    13-10-01
    Località
    Sud Italia
    Messaggi
    24,673

    Predefinito Re: [08/05/2004] Videogiochi difficili, pure troppo...

    BazookA00 ha scritto sab, 08 maggio 2004 alle 20:58
    (es. max payne 2, call of duty, mi dicono dalla regia anche splinter cell pandora tomorrow)
    dalla regia arriva la riconferma. finito per la seconda volta a livello "difficile" (che poi è uguale al livello normale).
    un ottimo gioco ma corto. tipo call of duty va...

  25. #25
    Il Nonno L'avatar di trudino
    Data Registrazione
    10-10-01
    Messaggi
    8,357

    Predefinito Re: [08/05/2004] Videogiochi difficili, pure troppo...

    MA ha scritto dom, 09 maggio 2004 alle 14:42
    potrebbe anche essere una discussione valida, ma farla partire da un articolo qualunquista come quello di slate ("basta premere il tasto dell'attacco al posto di quello della difesa al momento sbagliato e sei morto" - ma cosa fa l'articolista di slate, gioca o si limita a guardare la confezione, di solito?) mi sembra davvero il peggio. voglio dire, alla fine questo è tgmonline, il sito di tgm. credevo che gli argomenti si selezionassero da soli.

    il discorso poi si sdoppia tra giochi difficili e giochi impegnativi (neanch'io ho tempo di perdermi dietro mille settaggi di un gioco di guida, ma se stacco di mezzo minuto a giro gli avversari qualcosa non va), nonché tra giochi fatti bene e giochi fatti male. il famigerato livello di difficoltà è un elemento distintivo del gameplay: il gioco eccessivamente difficile e il gioco eccessivamente facile sono da considerare come giochi "fatti male". ninja gaiden una chance te la da se sei in grado di distinguere i tasti del pad, ci sono invece titoli che sono lì semplicemente per farti perdere tempo e per farti sentire il "grind". in ogni caso è logico e prevedibile che più si va avanti e meno tempo si riesce a dedicare ai giochi: se passi otto ore al giorno a tosare mostri a painkiller al livello più duro significa che o non dormi o non hai un lavoro.
    Sbaglio o vedo una forte critica al keiser in queste parole?

+ Rispondi alla Discussione
Pag 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato