+ Rispondi alla Discussione
Pag 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 25 di 79

Discussione: IT

  1. #1
    Il Fantasma L'avatar di dobs
    Data Registrazione
    04-10-02
    Località
    Pisa (PI)
    Messaggi
    83

    Predefinito IT

    L'ho riletto dopo tanti anni, stupendo!!! voi cosa ne pensate?

  2. #2
    Davidian
    ospite

    Predefinito Re: IT

    Forse, anzi, il migliore libro scritto da King, fra i miei 3 libri preferiti in assoluto

  3. #3
    La Borga L'avatar di Valfuindor la Maia
    Data Registrazione
    24-02-02
    Località
    Utrecht, NL
    Messaggi
    12,381

    Predefinito Re: IT

    non mi è piaciuto, un libriccino (non come mole ma come contenuti)

  4. #4
    Il Fantasma L'avatar di Pioc76
    Data Registrazione
    15-09-01
    Località
    Novara
    Messaggi
    103

    Predefinito Re: IT

    Valfuindor la Maia ha scritto lun, 17 maggio 2004 alle 12:10
    non mi è piaciuto, un libriccino (non come mole ma come contenuti)
    contenuti???? è King in piena forma,mica un trattato sulla teoria del caos.
    Per me il suo secondo miglior lavoro (beh,tra quelli che ho letto almeno)
    Ciao!

  5. #5
    alternat
    ospite

    Predefinito Re: IT

    Pioc76 ha scritto lun, 17 maggio 2004 alle 12:18
    Valfuindor la Maia ha scritto lun, 17 maggio 2004 alle 12:10
    non mi è piaciuto, un libriccino (non come mole ma come contenuti)
    contenuti???? è King in piena forma,mica un trattato sulla teoria del caos.
    Per me il suo secondo miglior lavoro (beh,tra quelli che ho letto almeno)
    Ciao!
    dipende dal valore che dai a King come autore. chredo che Val lo giudicasse in modo assoluto, non relativamente alla produzione dell'autore (anche per me IT è il miglior libro di King, ma ce ne sono due milioni di migliori, altrove)

  6. #6
    Il Fantasma L'avatar di Pioc76
    Data Registrazione
    15-09-01
    Località
    Novara
    Messaggi
    103

    Predefinito Re: IT

    alternat ha scritto lun, 17 maggio 2004 alle 12:48
    Pioc76 ha scritto lun, 17 maggio 2004 alle 12:18
    Valfuindor la Maia ha scritto lun, 17 maggio 2004 alle 12:10
    non mi è piaciuto, un libriccino (non come mole ma come contenuti)
    contenuti???? è King in piena forma,mica un trattato sulla teoria del caos.
    Per me il suo secondo miglior lavoro (beh,tra quelli che ho letto almeno)
    Ciao!
    dipende dal valore che dai a King come autore. chredo che Val lo giudicasse in modo assoluto, non relativamente alla produzione dell'autore (anche per me IT è il miglior libro di King, ma ce ne sono due milioni di migliori, altrove)
    Dipende piuttosto dal genere e dall'intento dell'autore.
    Forse fraintendo la parola contenuti,ma King non è certo un rivoluzionario,ne dal punto di vista formale,ne da quello stilistico,solo che questo non è neppure il suo obiettivo (almeno non
    ai tempi di It).
    It si legge bene perchè ben scritto,ben ambientato e condito con
    quel filo di luoghi comuni (sembra assurdo ma è così)che al genere horror fanno più bene che male.
    Alla fine ti ritrovi contento e vuoi comprare il libro successivo,che è quello che l'autore da bancarella vuole.
    Ci sono sicuramente 2 milioni di libri che vanno oltre la semplice lettura e sono superiori ad It,ma nel suo genere no.
    Ciao!

  7. #7
    alternat
    ospite

    Predefinito Re: IT

    Pioc76 ha scritto lun, 17 maggio 2004 alle 13:07
    alternat ha scritto lun, 17 maggio 2004 alle 12:48
    Pioc76 ha scritto lun, 17 maggio 2004 alle 12:18
    Valfuindor la Maia ha scritto lun, 17 maggio 2004 alle 12:10
    non mi è piaciuto, un libriccino (non come mole ma come contenuti)
    contenuti???? è King in piena forma,mica un trattato sulla teoria del caos.
    Per me il suo secondo miglior lavoro (beh,tra quelli che ho letto almeno)
    Ciao!
    dipende dal valore che dai a King come autore. chredo che Val lo giudicasse in modo assoluto, non relativamente alla produzione dell'autore (anche per me IT è il miglior libro di King, ma ce ne sono due milioni di migliori, altrove)
    Dipende piuttosto dal genere e dall'intento dell'autore.
    Forse fraintendo la parola contenuti,ma King non è certo un rivoluzionario,ne dal punto di vista formale,ne da quello stilistico,solo che questo non è neppure il suo obiettivo (almeno non
    ai tempi di It).
    It si legge bene perchè ben scritto,ben ambientato e condito con
    quel filo di luoghi comuni (sembra assurdo ma è così)che al genere horror fanno più bene che male.
    Alla fine ti ritrovi contento e vuoi comprare il libro successivo,che è quello che l'autore da bancarella vuole.
    Ci sono sicuramente 2 milioni di libri che vanno oltre la semplice lettura e sono superiori ad It,ma nel suo genere no.
    Ciao!
    infatti io non parlavo del suo genere.
    e molto probabilmente nemmeno la Val.

  8. #8
    Il Fantasma L'avatar di Pioc76
    Data Registrazione
    15-09-01
    Località
    Novara
    Messaggi
    103

    Predefinito Re: IT

    alternat ha scritto lun, 17 maggio 2004 alle 13:10

    infatti io non parlavo del suo genere.
    e molto probabilmente nemmeno la Val.
    capito


  9. #9
    La Borga L'avatar di Valfuindor la Maia
    Data Registrazione
    24-02-02
    Località
    Utrecht, NL
    Messaggi
    12,381

    Predefinito Re: IT

    beh io non apprezzo king in genere (a parte dolores claiborne), tra gli svariati che ho letto di suoi è certamente uno dei migliori e questo non lo toglie nessuno.
    però non mi piace né come è scritto né il modo in cui sono raccontati gli eventi.

  10. #10
    L'Onesto L'avatar di Raynor
    Data Registrazione
    07-01-03
    Messaggi
    1,483

    Predefinito Re: IT

    Pioc76 ha scritto lun, 17 maggio 2004 alle 12:18
    Valfuindor la Maia ha scritto lun, 17 maggio 2004 alle 12:10
    non mi è piaciuto, un libriccino (non come mole ma come contenuti)
    contenuti???? è King in piena forma,mica un trattato sulla teoria del caos.
    Per me il suo secondo miglior lavoro (beh,tra quelli che ho letto almeno)
    Ciao!
    magari non il migliore, ma tra i migliori (scusate la ripetizione) sicuramente. mi è piaciuto di più tommyknocker...

  11. #11
    Chiwaz
    ospite

    Predefinito Re: IT

    E capirai... Tommyknockers è forse il peggiore di King, dietro a Insomnia e Incubi&Deliri.

  12. #12
    Olengard
    ospite

    Predefinito Re: IT

    Valfuindor la Maia ha scritto lun, 17 maggio 2004 16:15
    beh io non apprezzo king in genere (a parte dolores claiborne), tra gli svariati che ho letto di suoi è certamente uno dei migliori e questo non lo toglie nessuno.
    però non mi piace né come è scritto né il modo in cui sono raccontati gli eventi.
    Vero, Dolores Claiborne merita... io ho apprezzato anche la Lunga Marcia, agile e ben fatto, anche se fuori dai canoni di King... It non mi è piaciuto granchè, ma l'ho letto taaaanto tempo fa... (nel mio periodo Kingesco, ormai estinto da tempo...)

  13. #13
    Shogun Assoluto L'avatar di Mithrandir
    Data Registrazione
    28-04-03
    Località
    Reginasirarefà
    Messaggi
    26,019

    Predefinito Re: IT

    Chiwaz ha scritto lun, 17 maggio 2004 alle 17:14
    E capirai... Tommyknockers è forse il peggiore di King, dietro a Insomnia e Incubi&Deliri.
    O_O il che mostra come la cosa sia soggettiva...
    IT lo considero un buon libro, King mostra come a narrare se la cavi non male, verso il finale scade decade paurosamente...

    Tommyknocker, chissà perchè, invece, mi è piaciuto alla follia (vabeh, 'n esageriamo)...

  14. #14
    Davidian
    ospite

    Predefinito Re: IT

    Valfuindor la Maia ha scritto lun, 17 maggio 2004 alle 16:15
    beh io non apprezzo king in genere (a parte dolores claiborne), tra gli svariati che ho letto di suoi è certamente uno dei migliori e questo non lo toglie nessuno.
    pazzesco, invece a me non è piaciuto per niente!

    Cmq credo che il libro in cui ha raggiunto l'apice di scrittura sia stato "Il gioco di Gerlad"...cmq per me è difficile parlare di King, in quanto sono cresciuto con lui..

  15. #15
    Chiwaz
    ospite

    Predefinito Re: IT

    Mithrandir81 ha scritto lun, 17 maggio 2004 alle 18:35
    Chiwaz ha scritto lun, 17 maggio 2004 alle 17:14
    E capirai... Tommyknockers è forse il peggiore di King, dietro a Insomnia e Incubi&Deliri.
    O_O il che mostra come la cosa sia soggettiva...
    IT lo considero un buon libro, King mostra come a narrare se la cavi non male, verso il finale scade decade paurosamente...

    Tommyknocker, chissà perchè, invece, mi è piaciuto alla follia (vabeh, 'n esageriamo)...
    Ovvio.

    King è incapace di scrivere i finali, cfr. "Cose Preziose": un ottimo romanzo rovinato da un finale da asilo per meno fortunati.

    "Il gioco di Gerald" è un'altra cagata pazzesca, e me ne sovviene anche un'altra: Rose Madder .

    Davidian, anche io sono cresciuto con King, il dramma è che mi piaceva quando ero bambino.
    Più passa il tempo, più i suoi roanzi horror mi fanno pena.

    Al contrario, trovo sia molto bravo nel raccontare storie non soprannaturali.
    "Hearts" di Cuori in Atlantide è un gioiellino.


  16. #16
    Davidian
    ospite

    Predefinito Re: IT

    Chiwaz ha scritto mar, 18 maggio 2004 alle 01:39

    Davidian, anche io sono cresciuto con King, il dramma è che mi piaceva quando ero bambino.
    Più passa il tempo, più i suoi roanzi horror mi fanno pena.
    Al contrario, trovo sia molto bravo nel raccontare storie non soprannaturali.
    "Hearts" di Cuori in Atlantide è un gioiellino.

    Bhè, la sua svolta al soprannaturale (se di svolta si può parlare) non mi dispiace affatto, come per esmpio quella di "mucchio d'ossa", rovinata ahimè (anche lì) du un finale sempliciotto.

  17. #17
    Chiwaz
    ospite

    Predefinito Re: IT

    Davidian ha scritto mar, 18 maggio 2004 alle 02:34
    Chiwaz ha scritto mar, 18 maggio 2004 alle 01:39

    Davidian, anche io sono cresciuto con King, il dramma è che mi piaceva quando ero bambino.
    Più passa il tempo, più i suoi roanzi horror mi fanno pena.
    Al contrario, trovo sia molto bravo nel raccontare storie non soprannaturali.
    "Hearts" di Cuori in Atlantide è un gioiellino.

    Bhè, la sua svolta al soprannaturale (se di svolta si può parlare) non mi dispiace affatto, come per esmpio quella di "mucchio d'ossa", rovinata ahimè (anche lì) du un finale sempliciotto.
    Al di là del finale sempliciotto (come al solito), Mucchio d'Ossa non è di certo più che passabile.
    Tutte le prime 250 pagine sono di una noia mortale (vedi Insomnia) in cui il protagonista si sbizzarrisce in seghe mentali e ci mette due pagine ad aprire un frigorifero.
    L'unico colpo di scena davvero imprevedibile è quando
    Spoiler:
    fa fuori la mamma della bambina medium, quella che si capisce sarebbe diventata l'amante del protagonista

    ed è veramente un trucchetto che si vergognano di usare anche negli Harmony.

    E poi dai, tutte le cose tipo la testa d'alce, le lettere sul frigo... roba che anche Bierce o Lovecraft si rifiutavano di usare perché erano già trite ai loro tempi.


    P.S.
    Ma nessuno legge Barker ?

  18. #18
    La Borga L'avatar di Valfuindor la Maia
    Data Registrazione
    24-02-02
    Località
    Utrecht, NL
    Messaggi
    12,381

    Predefinito Re: IT

    le 120 pagine della sbronza del tipo sulla spiaggia in tommyknockers

  19. #19
    Davidian
    ospite

    Predefinito Re: IT

    Chiwaz ha scritto mar, 18 maggio 2004 alle 10:29

    Ma nessuno legge Barker ?
    Non sono mai riuscito a finire di leggere un suo libro. Proprio non mi piace come scrive. L'ho apprezato di più come sceneggiatore di fumetti!
    Cmq se voglio leggermi un racconto horro serio, mi rifugio sempre nell'immortale Lovecraft

  20. #20
    Chiwaz
    ospite

    Predefinito Re: IT

    Che fumetti ha sceneggiato Barker ?

  21. #21
    Davidian
    ospite

    Predefinito Re: IT

    Chiwaz ha scritto mar, 18 maggio 2004 alle 12:04
    Che fumetti ha sceneggiato Barker ?
    Primal: dalla culla alla bara

    illustrazioni di John Van Fleet



    E' stato pubblicato su una vecchia rivista di fumetti della Star Comics (Hyperion) datata 1993 che conservo gelosamente

    Info:

    http://www.clivebarker.com/html/visions/ bib/comics/misc/primal.htm

  22. #22
    Il Puppies L'avatar di bomma
    Data Registrazione
    20-01-02
    Località
    Dossobuono
    Messaggi
    316

    Predefinito Re: IT

    Il miglior libro di KING ed il mio preferito in assoluto.Supremo!

  23. #23
    Chiwaz
    ospite

    Predefinito Re: IT

    Davidian ha scritto mar, 18 maggio 2004 alle 13:39
    Chiwaz ha scritto mar, 18 maggio 2004 alle 12:04
    Che fumetti ha sceneggiato Barker ?
    Primal: dalla culla alla bara

    illustrazioni di John Van Fleet



    E' stato pubblicato su una vecchia rivista di fumetti della Star Comics (Hyperion) datata 1993 che conservo gelosamente

    Info:

    http://www.clivebarker.com/html/visions/ bib/comics/misc/primal.htm
    Arf...

    Chissà se si trova ancora...

  24. #24
    Davidian
    ospite

    Predefinito Re: IT

    Non saprei se si trova ancora, forse in qualche fumetteria (se hai fortuna). Cmq il fumetto è davvero carino e le illustrazioni (il termine disegno in questo caso è riduttivo) sono davvero belli.
    Pensa che il giornalino in questione l'avevo acquistato perchè pubblicavano Sin City di Miller a puntate
    Ops, sono troppo OT, sorry!

  25. #25
    alternat
    ospite

    Predefinito Re: IT

    lo prendevo... dovrei ancora avercelo da qualche parte.

+ Rispondi alla Discussione
Pag 1 di 4 123 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato