+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: [8 febbraio] LA BLIZZARD CE L'HA ANCORA CON GLI HACKER

  1. #1
    keiser
    ospite

    Predefinito [8 febbraio] LA BLIZZARD CE L'HA ANCORA CON GLI HACKER

    Leggo che la Blizzard ha diramato un nuovo comunicato nel quale parla dei giocatori che usano oggetti modificati nelle partite in rete a Diablo II. In cinque parole, potremmo riassumere la press release dicendo che non sono contenti della cosa. Volendo andare più nel dettaglio, ci sono dei giocatori che "taroccano" gli oggetti dei propri personaggi in modo da trarre vantaggio dagli scontri con chi gioca correttamente. La risoluzione di tale problema rientra nelle priorità della software house, che chiede ai suoi giocatori di evitare di comprare o smerciare simili oggetti, e al tempo stesso promette di portare avanti la politica aggressiva nei confronti dei cheater, arrivando persino alla sospensione degli account di chi viene colto in flagrante.
    Lasciatemi dire di essere perfettamente d'accordo con la posizione della Blizzard. Sebbene io sia persona di indole pacifica, trovo estremamente scorretto barare in multiplayer. I cheat, i trainer e le solle vanno bene se uno non ha voglia di affrontare un livello particolarmente ostico, se ha deciso che vuole finire il gioco senza sbattersi troppo, se proprio non ce la fa ad andare avanti. Ma sono moralmente ammissibili solo quando si gioca da soli; usarli o meno è una scelta personale, rispettabilissima, ma che non deve rovinare il gioco agli altri. Non sono un patito del multiplayer, ma qualche partita in rete me la sono fatta pure io, e non c'è nulla di più frustrante dell'essere sconfitti da qualcuno che ha un vantaggio illecito su di te. Uno può essere anche un niubbo, e scontare i frag dovuti all'inesperienza, ma essere uccisi da colpi sparati attraverso le pareti o da mazze ferrate che disintegrano istantaneamente ogni armatura, questo no!
    L'unica eccezione a questa regola morale è se tutti decidono di barare... In quel caso, l'unica parola d'ordine è CAFUDDA!

  2. #2
    La Borga L'avatar di Uff
    Data Registrazione
    05-09-02
    Località
    Bulagna!
    Messaggi
    10,082

    Predefinito Re: [8 febbraio] LA BLIZZARD CE L'HA ANCORA CON GLI HACKER

    La Blizzard fa benissimo a "perseguitare" i cheater: se già conosco poco il gioco online, come diavolo faccio a prenderci confidenza se quelli contro cui gioco sono praticamente invincibili? W gli onesti!!

  3. #3
    Shogun Assoluto L'avatar di Zaknafein
    Data Registrazione
    07-11-01
    Località
    Monzabrianzazan
    Messaggi
    27,635

    Predefinito Re: [8 febbraio] LA BLIZZARD CE L'HA ANCORA CON GLI HACKER

    Beh, cmq i cheater non sono tutti...

    Ce ne sono alcuni, ma la maggior parte è onesta.

+ Rispondi alla Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato