+ Rispondi alla Discussione
Pag 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 25 di 43

Discussione: [07/07/2004] Corpo umano: brevetto numero 6,754,472

  1. #1
    keiser
    ospite

    Predefinito [07/07/2004] Corpo umano: brevetto numero 6,754,472

    Della "caccia" ai brevetti di Microsoft ci siamo occupati di recente, quando la casa di Redmond è riuscita a far brevettare il doppio clic per dispositivi portatili come palmari e cellulari. Il che significa, in soldoni, che qualunque azienda voglia utilizzarlo per costruire un qualsiasi aggeggio dovrà pagare le royalty a Microsoft. Sconvolge e sconcerta, tuttavia, l'ultima trovata di Bill Gates, che in piena bulimia "brevettifera" ha messo le mani sull'intoccabile, sull'impossibile, su quello che fino a ieri pensavamo essere l'ultimo luogo sicuro della terra: il nostro corpo. Non ci credete? Andatevi a leggere il brevetto numero 6,754,472, registrato presso il Patent and Trademark Office statunitense.
    Il corpo umano verrà utilizzato come veicolo di trasmissione dei dati, sia abbinato a dispositivi esterni come auticolari, tastiere da utilizzare all'avambraccio, occhiali con monitor integrato, ma anche come semplice conduttore elettrico, lungo cui far viaggiare i bit delle informazioni. Se il futuro, come gli scrittori l'hanno pensato anni fa e come sembra sempre più possibile, ci porterà ad "indossare" i computer e ad utilizzarli sottopelle integrati nei nostri organi, allora sarà un futuro nel quale chiunque voglia realizzare apparecchi di questo genere dovrà pagare i diritti a Microsoft. L'unica domanda che mi viene in mente adesso è: quanto mai sarà potente l'ufficio brevetti americano? È davvero possibile che tutto questo sia solo nelle mani di qualche burocrate impegnato a mettere un po' di timbri su delle scartoffie?

  2. #2
    D3luX
    ospite

    Predefinito Re: [07/07/2004] Corpo umano: brevetto numero 6,754,472

    qui siamo veramente alla frutta... anzi al caffè

  3. #3
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di maxpay
    Data Registrazione
    13-10-01
    Località
    Sud Italia
    Messaggi
    24,673

    Predefinito Re: [07/07/2004] Corpo umano: brevetto numero 6,754,472

    mmmm...prometto di leggerlo con più attenzione ma da una breve lettura mi pare che qui abbiano brevettato una specie di modello osi che si avvale del corpo umano come mezzo "fisico" per la trasmissione di dati.
    insomma...pare il brevetto di una tecnologia che utilizza il corpo umano, non del corpo umano stesso..

  4. #4
    Il Nonno L'avatar di Asphalto
    Data Registrazione
    26-11-03
    Località
    secreta
    Messaggi
    6,669

    Predefinito Re: [07/07/2004] Corpo umano: brevetto numero 6,754,472

    ...non hanno mai pensato che l'essere umano potrebbe bellamente fregarsene di tali boiate??
    ma LOL!

    cmq un futuro interessante..

  5. #5
    L'Onesto L'avatar di LDrugo
    Data Registrazione
    13-04-03
    Località
    Campo di Marte
    Messaggi
    960

    Predefinito Re: [07/07/2004] Corpo umano: brevetto numero 6,754,472

    Sì, un futuro interessante, ma anche dove Microsoft guadagna un sacco di soldi per brevetti assurdi.
    Ma poi non ho capito, loro hanno solo immaginato tali applicazioni del corpo umano, non le hanno mica realizzate, come se qualcuno brevettasse la velocità di curvatura o l'inteligenza artificiale.
    Quindi chiunque avrebbe potuto "immaginare" e brevettare, ma chiunque sarebbe stato buttato fuori a calci dall'ufficio brevetti, tranne Bill che pagando qua e là può permettersi anche di brevettare tecnologie future...

  6. #6
    Pkforever
    ospite

    Predefinito Re: [07/07/2004] Corpo umano: brevetto numero 6,754,472

    nessuno ha il diritto di appropriarsi del mio corpo, di farmi pagare per utilizzarlo in determinate maniere, di metterci una tassa sopra. Il corpo è MIO e non ne devo rendere conto a nessuno. Ma roba da matti.

    Ma come si permette una topaia come l'ufficio brevetti a sindacare sui diritti dell'uomo??

    e-mail alla Santa Sede all'istante qua stiamo degenerando.

  7. #7

    Predefinito Re: [07/07/2004] Corpo umano: brevetto numero 6,754,472

    D3luX ha scritto mer, 07 luglio 2004 alle 08:30
    qui siamo veramente alla frutta... anzi al caffè
    Per quanto mi riguarda siamo più al bicarbonato.
    Se i magnati del mondo solo perchè hanno i soldi possono fare tutto quello che vogliono si prospetta un futuro anche peggiore di quello ipotizzato da Orwell e Huxley...

  8. #8
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di Orologio
    Data Registrazione
    05-03-03
    Messaggi
    22,196

    Predefinito Re: [07/07/2004] Corpo umano: brevetto numero 6,754,472

    E' lo stesso discorso del brevetto sul genoma umano e di tutto cio' che gli gira attorno...

    Il punto e' questo, per effettuare queste ricerche, IMPORTANTISSIME ci vogliono decine di millioni di euro...ma se poi diventano patrimonio comune, nessuna "azienda" (che sia un privato o un pubblico) sarebbe mai interessata a fare della ricerca scientifica seria...

    Il punto e' molto critico...patrimonio comune e scarse possibilita' d'investimento (e quindi mancata ricerca) oppure possibilita' di brevettare cose che di fatto sono di tutti (va solo capito il funzionamento) ma rincorsa scientifica per poter arrivare per primi al brevetto ed ottenere grandi guadagni...

    Meditiamo prima di dire che siamo alla frutta...

  9. #9
    L'Onesto L'avatar di Chobin
    Data Registrazione
    10-11-03
    Località
    sto... + o -... qua!
    Messaggi
    1,120

    Predefinito Re: [07/07/2004] Corpo umano: brevetto numero 6,754,472

    Come diceva max, il brevetto è "Method and apparatus for transmitting power and data using the human body", quindi non è stato brevettato il corpo umano (devi pagare per il fatto di essere nato), ma tutto ciò che usa il corpo umano per trasmettere dati...

    Alla fine, è già più sensato del doppio-click...

  10. #10
    La Borga L'avatar di Mr.Black
    Data Registrazione
    27-06-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    14,006

    Predefinito Re: [07/07/2004] Corpo umano: brevetto numero 6,754,472

    Scusate ma se stare seduto davanti ad un monitor ti fa assorbire una quantità industriale di radiazioni,fare scorrere dati sulla pelle nn deve essere poi così salutare.

  11. #11
    Vidar
    ospite

    Predefinito Re: [07/07/2004] Corpo umano: brevetto numero 6,754,472

    Keiser non vorrei sbagliarmi ma mi sembra che il brevetto non sia sul corpo umano ma sul metodo di tramissioni dati attraverso il corpo umano.

    Method and apparatus for transmitting power and data using the human body

    Anche se ci sarebbe da discutere visto che il metodo usato è la conduzione elettrica, quindi caso mai il brevetto è di Alessandro Volta. Ad ogni modo la conduzione elettrica nel nostro corpo c'è da sempre: il brevetto appartiene a madre natura. Mi pare comunque esagerato parlare di corpo umano brevettato, e se anche fosse così non credo che esista nessuno uffcio brevetti al mondo così potente da imporre una assurdità del genere.

  12. #12
    L'Onesto L'avatar di tidus89
    Data Registrazione
    09-06-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    963

    Predefinito Re: [07/07/2004] Corpo umano: brevetto numero 6,754,472

    Una cosa è sicura: mi fa un po schifo essere in possesso della microsoft...

  13. #13
    Lo Zio L'avatar di TigroPigro
    Data Registrazione
    10-09-03
    Località
    Speravo tanto che i Maya avessero ragione
    Messaggi
    1,524

    Predefinito Re: [07/07/2004] Corpo umano: brevetto numero 6,754,472

    LDrugo ha scritto mer, 07 luglio 2004 alle 11:08
    Ma poi non ho capito, loro hanno solo immaginato tali applicazioni .......
    il punto e' questo!
    domani un tizio x va all'ufficio brevetti e, "zak", brevetta la fusione fredda (con tanto di spiegazione dettagliata)....vale?

    p.s. nessuno a letto Verne (cosa avrebbe potuto brevettare!!)


    ciao

  14. #14
    Shogun Assoluto L'avatar di Angels
    Data Registrazione
    17-09-01
    Località
    ROMA
    Messaggi
    71,390

    Predefinito Re: [07/07/2004] Corpo umano: brevetto numero 6,754,472

    BimboSporco ha scritto mer, 07 luglio 2004 alle 12:53
    LDrugo ha scritto mer, 07 luglio 2004 alle 11:08
    Ma poi non ho capito, loro hanno solo immaginato tali applicazioni .......
    il punto e' questo!
    domani un tizio x va all'ufficio brevetti e, "zak", brevetta la fusione fredda (con tanto di spiegazione dettagliata)....vale?

    p.s. nessuno a letto Verne (cosa avrebbe potuto brevettare!!)


    ciao
    Se riesce a dimostrare che la fusione fredda funziona e la brevetta ok, ma mi sembra strano che in tutti questi anni che nessuno c'è riuscito, ci sia qualcuno che abbia la fusione fredda in tasca.
    Tra l'altro sarebbe la scoperta del secolo, non sarebbe tanto male se dovesse accadere.

  15. #15

    Predefinito Re: [07/07/2004] Corpo umano: brevetto numero 6,754,472

    Infatti non si brevetta un oggetto a se stante. Si brevetta l'applicazione specifica che quell'oggetto permette.
    Es: nn si brevettta la vite, ma si può brevettare come la vite deve essere messa su un apparekkio per fargli fare una certa cosa. Altra applicazione altro brevetto.
    Spero di nn aver sparato vaccate.... nn mi ricordo molte bene. Avevo studiato brevetti e come si brevetta tempo fa per un esame ma come sempre i ricordi sfumano dall'istante dopo ke il voto è firmato sul libretto. Funzione "cestino" automode ON.
    Aloha

  16. #16
    Lo Zio L'avatar di kaaio
    Data Registrazione
    13-12-01
    Località
    Povegliano - TV
    Messaggi
    3,000

    Predefinito Re: [07/07/2004] Corpo umano: brevetto numero 6,754,472

    we are Microborg ... you'll be assimilated

  17. #17
    Il Nonno L'avatar di Gil-galad, Re degli Elfi
    Data Registrazione
    11-03-02
    Località
    Bruxelles
    Messaggi
    8,173

    Predefinito Re: [07/07/2004] Corpo umano: brevetto numero 6,754,472

    Interessante, credo che sia il primo caso in cui lo stesso topic è presente in babele, backstage, scienza e tecnologia e sull'editoriale....

  18. #18
    La Nebbia L'avatar di Wido
    Data Registrazione
    29-04-02
    Località
    Do you really want to know?
    Messaggi
    1,262

    Predefinito Re: [07/07/2004] Corpo umano: brevetto numero 6,754,472

    keiser ha scritto mer, 07 luglio 2004 10:16
    Della "caccia" ai brevetti di Microsoft ci siamo occupati di recente, quando la casa di Redmond è riuscita a far brevettare il doppio clic per dispositivi portatili come palmari e cellulari. Il che significa, in soldoni, che qualunque azienda voglia utilizzarlo per costruire un qualsiasi aggeggio dovrà pagare le royalty a Microsoft. Sconvolge e sconcerta, tuttavia, l'ultima trovata di Bill Gates, che in piena bulimia "brevettifera" ha messo le mani sull'intoccabile, sull'impossibile, su quello che fino a ieri pensavamo essere l'ultimo luogo sicuro della terra: il nostro corpo. Non ci credete? Andatevi a leggere il brevetto numero 6,754,472, registrato presso il Patent and Trademark Office statunitense.
    Il corpo umano verrà utilizzato come veicolo di trasmissione dei dati, sia abbinato a dispositivi esterni come auticolari, tastiere da utilizzare all'avambraccio, occhiali con monitor integrato, ma anche come semplice conduttore elettrico, lungo cui far viaggiare i bit delle informazioni. Se il futuro, come gli scrittori l'hanno pensato anni fa e come sembra sempre più possibile, ci porterà ad "indossare" i computer e ad utilizzarli sottopelle integrati nei nostri organi, allora sarà un futuro nel quale chiunque voglia realizzare apparecchi di questo genere dovrà pagare i diritti a Microsoft. L'unica domanda che mi viene in mente adesso è: quanto mai sarà potente l'ufficio brevetti americano? È davvero possibile che tutto questo sia solo nelle mani di qualche burocrate impegnato a mettere un po' di timbri su delle scartoffie?
    e allora? Dove sta lo scandalo? Spiegamelo perchè proprio non lo vedo.

  19. #19
    La Borga L'avatar di S8
    Data Registrazione
    19-07-02
    Località
    LaMiaCasaInBrianza
    Messaggi
    12,817

    Predefinito Re: [07/07/2004] Corpo umano: brevetto numero 6,754,472

    Breve intervento giusto per dire che riguardo a questo argomento c'è già un topic in babele


  20. #20
    Naraku
    ospite

    Predefinito Re: [07/07/2004] Corpo umano: brevetto numero 6,754,472

    Wido ha scritto mer, 07 luglio 2004 alle 14:24
    keiser ha scritto mer, 07 luglio 2004 10:16
    Della "caccia" ai brevetti di Microsoft ci siamo occupati di recente, quando la casa di Redmond è riuscita a far brevettare il doppio clic per dispositivi portatili come palmari e cellulari. Il che significa, in soldoni, che qualunque azienda voglia utilizzarlo per costruire un qualsiasi aggeggio dovrà pagare le royalty a Microsoft. Sconvolge e sconcerta, tuttavia, l'ultima trovata di Bill Gates, che in piena bulimia "brevettifera" ha messo le mani sull'intoccabile, sull'impossibile, su quello che fino a ieri pensavamo essere l'ultimo luogo sicuro della terra: il nostro corpo. Non ci credete? Andatevi a leggere il brevetto numero 6,754,472, registrato presso il Patent and Trademark Office statunitense.
    Il corpo umano verrà utilizzato come veicolo di trasmissione dei dati, sia abbinato a dispositivi esterni come auticolari, tastiere da utilizzare all'avambraccio, occhiali con monitor integrato, ma anche come semplice conduttore elettrico, lungo cui far viaggiare i bit delle informazioni. Se il futuro, come gli scrittori l'hanno pensato anni fa e come sembra sempre più possibile, ci porterà ad "indossare" i computer e ad utilizzarli sottopelle integrati nei nostri organi, allora sarà un futuro nel quale chiunque voglia realizzare apparecchi di questo genere dovrà pagare i diritti a Microsoft. L'unica domanda che mi viene in mente adesso è: quanto mai sarà potente l'ufficio brevetti americano? È davvero possibile che tutto questo sia solo nelle mani di qualche burocrate impegnato a mettere un po' di timbri su delle scartoffie?
    e allora? Dove sta lo scandalo? Spiegamelo perchè proprio non lo vedo.

    Tu stai scherzando, vero? Ci prendi per il culo, vero?

    Aloora, se io per disgrazia un giorno dovessi mettere un peacemaker (o come cavolo si scrive) devo pagare i diritti a quei ricchioni della Microzozz per sopravvivere!!!!

    L'affare rche regola il cuore invia cmq dati, perchè invia un segnale che regola l'attività del cuore, e registra l'andatura.
    (l'ho visto ieri a SuperQuark )

  21. #21
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di El-Mazun
    Data Registrazione
    01-09-03
    Località
    NUMA HQ
    Messaggi
    21,682

    Predefinito Re: [07/07/2004] Corpo umano: brevetto numero 6,754,472

    Trixstyle ha scritto mer, 07 luglio 2004 16:33
    Aloora, se io per disgrazia un giorno dovessi mettere un peacemaker (o come cavolo si scrive) devo pagare i diritti a quei ricchioni della Microzozz per sopravvivere!!!!

    L'affare rche regola il cuore invia cmq dati, perchè invia un segnale che regola l'attività del cuore, e registra l'andatura.
    (l'ho visto ieri a SuperQuark )
    ma non diciamo caZzate

  22. #22
    Naraku
    ospite

    Predefinito Re: [07/07/2004] Corpo umano: brevetto numero 6,754,472

    El-Mazun ha scritto mer, 07 luglio 2004 alle 16:34
    Trixstyle ha scritto mer, 07 luglio 2004 16:33
    Aloora, se io per disgrazia un giorno dovessi mettere un peacemaker (o come cavolo si scrive) devo pagare i diritti a quei ricchioni della Microzozz per sopravvivere!!!!

    L'affare rche regola il cuore invia cmq dati, perchè invia un segnale che regola l'attività del cuore, e registra l'andatura.
    (l'ho visto ieri a SuperQuark )
    ma non diciamo caZzate
    Allora io ieri ho visto Super Quark, e ha parlato di gente giovane con problemi di aritmia cardiaca... e ad un bambino di 10 anni hanno messo sto affare che regola l'andamento dei battiti e ne registra l'andatura, poi se sei ignorante non è colpa mia....(ignorante nel senso che ignora che ieri c'era superquark)

  23. #23
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di El-Mazun
    Data Registrazione
    01-09-03
    Località
    NUMA HQ
    Messaggi
    21,682

    Predefinito Re: [07/07/2004] Corpo umano: brevetto numero 6,754,472

    la caZzata non era riferita a come funziona il pacemaker, ma al fatto che dovresti dare diritti alla microsoft per usarlo

    rileggi il post del keiser, ti pare che un pacemaker faccia quello che c'è scritto lì? il pacemaker usa il corpo come veicolo di trasmissione di dati? a me pare porpio di no

  24. #24
    Naraku
    ospite

    Predefinito Re: [07/07/2004] Corpo umano: brevetto numero 6,754,472

    El-Mazun ha scritto mer, 07 luglio 2004 alle 16:42
    la caZzata non era riferita a come funziona il pacemaker, ma al fatto che dovresti dare diritti alla microsoft per usarlo

    rileggi il post del keiser, ti pare che un pacemaker faccia quello che c'è scritto lì? il pacemaker usa il corpo come veicolo di trasmissione di dati? a me pare porpio di no
    Bè se registra l'andatura dei battiti...si

  25. #25
    La Nebbia L'avatar di Wido
    Data Registrazione
    29-04-02
    Località
    Do you really want to know?
    Messaggi
    1,262

    Predefinito Re: [07/07/2004] Corpo umano: brevetto numero 6,754,472

    Trixstyle ha scritto mer, 07 luglio 2004 16:33
    Wido ha scritto mer, 07 luglio 2004 alle 14:24
    keiser ha scritto mer, 07 luglio 2004 10:16
    Della "caccia" ai brevetti di Microsoft ci siamo occupati di recente, quando la casa di Redmond è riuscita a far brevettare il doppio clic per dispositivi portatili come palmari e cellulari. Il che significa, in soldoni, che qualunque azienda voglia utilizzarlo per costruire un qualsiasi aggeggio dovrà pagare le royalty a Microsoft. Sconvolge e sconcerta, tuttavia, l'ultima trovata di Bill Gates, che in piena bulimia "brevettifera" ha messo le mani sull'intoccabile, sull'impossibile, su quello che fino a ieri pensavamo essere l'ultimo luogo sicuro della terra: il nostro corpo. Non ci credete? Andatevi a leggere il brevetto numero 6,754,472, registrato presso il Patent and Trademark Office statunitense.
    Il corpo umano verrà utilizzato come veicolo di trasmissione dei dati, sia abbinato a dispositivi esterni come auticolari, tastiere da utilizzare all'avambraccio, occhiali con monitor integrato, ma anche come semplice conduttore elettrico, lungo cui far viaggiare i bit delle informazioni. Se il futuro, come gli scrittori l'hanno pensato anni fa e come sembra sempre più possibile, ci porterà ad "indossare" i computer e ad utilizzarli sottopelle integrati nei nostri organi, allora sarà un futuro nel quale chiunque voglia realizzare apparecchi di questo genere dovrà pagare i diritti a Microsoft. L'unica domanda che mi viene in mente adesso è: quanto mai sarà potente l'ufficio brevetti americano? È davvero possibile che tutto questo sia solo nelle mani di qualche burocrate impegnato a mettere un po' di timbri su delle scartoffie?
    e allora? Dove sta lo scandalo? Spiegamelo perchè proprio non lo vedo.

    Tu stai scherzando, vero? Ci prendi per il culo, vero?

    No

+ Rispondi alla Discussione
Pag 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato