+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: [24 marzo] BILL ROPER E L'ABANDONWARE

  1. #1
    keiser
    ospite

    Predefinito [24 marzo] BILL ROPER E L'ABANDONWARE

    A Francoforte ho avuto l'opportunità di scambiare quattro chiacchiere con Bill Roper, capoccia di Blizzard, personaggio che molti descrivono come antipatico, borioso e ricolmo del proprio ego; l'ho trovato invece piuttosto simpatico e molto, molto stanco. Nel corso dell'intervista ne ho approfittato per chiedergli cosa ne pensava dell'idea della Rockstar Games di rendere freeware il primo GTA (http://www.tgmonline.it/news/marzo2003/2 0030308012340), e se non fosse una buona soluzione per risolvere - almeno in parte - la questione dell'abandonware, ossia di quei giochi così vecchi da non essere più in commercio ma che appartengono comunque ai loro legittimi proprietari, e che dunque, se scaricati da Internet, rientrano a pieno titolo (almeno dal punto di vista legale) nella categoria dei giochi pirata.
    L'idea mi è venuta ri-pensando ai vecchi titoli della Blizzard che stanno per uscire in una nuova reincarnazione per Game Boy Advance: Lost Vikings, Rock'n'Roll Racing, Black Thorne e presumibilmente altri nei mesi a venire. Visto che non li vendete più, perchè non regalarli?
    Il buon Bill, che nel corso dell'intervista è stato perfetto nel descrivere la bontà del lavoro della sua software house, che non si è mai tolto i panni di chi crede fermamente nel suo prodotto (e probabilmente è vero), ci ha pensato un po' su, poi mi ha risposto, com il suo modo di fare tipicamente americano, quasi felice della domanda: «l'abandonware è una delle cose che ci ha spinto a lanciare la serie Blizzard Classics [...]. Ehi, cosa c'è di meglio, per uno cresciuto con questi giochi, di poterli riprendere in mano, e pensare "accidenti, sono divertenti come me li ricordavo!"; ma anche per chi non ci ha mai giocato, un'ottima occasione per scoprire l'eccellente gameplay e bla bla bla». Allora incalzo: «perchè non lo fate anche voi? perchè non li regalate?», e mi confessa che quella della Rockstar è stata una great idea, una «grande idea»; per un attimo, Bill sembra togliersi la maschera di PR di sé stesso, e pare sul punto di confessarmi che gli piacerebbe molto. Poi si ferma, guarda il bicchiere di acqua frizzante economica davanti a sè, e mi dice «vedi, abbiamo questi titoli che hanno ancora un forte impatto sul pubblico e, quale miglior modo di farglieli conoscere che trasportarli su GBA, e bla bla»... Alla fine, ancora una volta, il PR ha vinto sull'uomo.

  2. #2

    Predefinito Re: [24 marzo] BILL ROPER E L'ABANDONWARE

    E' un peccato che il PR abbia vinto sull'uomo, anche perchè penso che ne avrebbero dei vantaggi anche loro. Se da un lato i consumatori potrebbero conoscere pezzi di storia del videogioco in maniera gratuita e senza infrangere la legge, le software house potrebbero sfruttarla appieno come strumento pubblicitario efficace e a basso costo. Vorrei sapere chi provando un bel gioco di qualche anno fa e reputandolo davvero bello, non sarebbe curioso di sapere cosa stanno facendo attualmente gli stessi programmatori.
    Penso che se le sotware house supportassero l'abandonware ci sarebbero vantaggi per tutti.

  3. #3
    Il Fantasma L'avatar di Alberto Tomba
    Data Registrazione
    10-12-02
    Località
    Bologna
    Messaggi
    68

    Predefinito Re: [24 marzo] BILL ROPER E L'ABANDONWARE

    Consentire al pubblico di entrare in possesso, gratuitamente e legalmente, di un viedeogioco obsoleto ma ancora divertente, può costituire un piccolo investimento anche per la SO: può infatti suscitare curiosità sulle nuove release della stessa compagnia.

  4. #4
    Il Nonno L'avatar di Konton
    Data Registrazione
    25-04-02
    Messaggi
    8,020

    Predefinito Re: [24 marzo] BILL ROPER E L'ABANDONWARE

    L'abandonware, consentito dalla azienda, potrebbe essere una buona pubblicità gratuita e valutare se una vecchia idea può essere ancora valida. Ma dev'essere la ditta che detiene i diritti a voler questo per legalizzare.

+ Rispondi alla Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato