+ Rispondi alla Discussione
Pag 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 25 di 29

Discussione: [30/07/2004] Quando l'open source ti tradisce...

  1. #1
    TGM Staff L'avatar di paolo besser
    Data Registrazione
    14-09-01
    Località
    Vigevano
    Messaggi
    3,929

    Predefinito [30/07/2004] Quando l'open source ti tradisce...

    Alla fine è successo. Dopo aver passato mesi e mesi della mia vita a glorificare Mozilla per le sue qualità, per il tab-browsing, per il filtro antispam, e per tutte quelle bellissime cose a cui ormai mi ero abituato (come il comodissimo auto inserimento delle password e menate varie), uno dei miei software preferiti mi ha tradito inesorabilmente, dimenticandosi tutti i miei dati. E con tutti i miei dati non intendo soltanto i preferiti. Quelli, sebbene antipatici da recuperare e ricostruire, sono soltanto la punta dell'iceberg, una punta per scalare la quale basta Google. Il problema sono i contatti di posta elettronica, le mie password, i miei messaggi, i filtri, le impostazioni dei newsgroup, le risposte automatiche, la ramificazione delle caselle di posta elettronica, le regole di spartizione dei messaggi e, perché no, tutto ciò che l'efficiente algoritmo antispam aveva "imparato". È sparito tutto così, all'improvviso, senza lasciare traccia, dopo che il browser si è inspiegabilmente bloccato (freeze) durante la navigazione. E stiamo parlando di siti "puliti", non certo quelli che cercano in tutti i modi di infilarti spybot e schifezze varie contando sul fatto che IE consente l'installazione di moduli aggiuntivi senza nemmeno avvertire l'utente. Lasciatemi tornare di là a soffrire, adesso, che devo decidere fra la padella (IE e tutte le sue falle di protezione) e la brace (Mozilla che soffre di amnesie improvvise). Ora guardo nel changelog della versione 1.6 e vedo se per caso hanno corretto qualcosa...
    Paolo Besser

    Icaros Desktop - following the Amiga experience. On PC.
    http://www.icarosdesktop.org

    The most dangerous enemy of a better solution is an existing codebase that is just good enough. (E.S. Raymond)

  2. #2
    Il Niubbi L'avatar di Jollyroger
    Data Registrazione
    05-11-01
    Località
    Pavia
    Messaggi
    263

    Predefinito Re: [30/07/2004] Quando l'open source ti tradisce...

    Questa è la dimostrazione che il baco è sempre in agguato...

    Condoglianze... so che significa perdere tutti i dati (hd del portatile fritto...)

  3. #3
    Il Fantasma
    Data Registrazione
    25-12-01
    Località
    Latina
    Messaggi
    91

    Predefinito Re: [30/07/2004] Quando l'open source ti tradisce...

    Personalmente credo che colpevolizzare mozilla per quel che e' successo sia eccessivo.
    Se quello che hai perso era roba importante (ad esempio le password )
    avresti dovuto annotarle da qualche parte, anche perchè fidarsi ciecamente di qualunque software non mi sembra una cosa da fare, specialmente se gira sotto win.
    Passare ad IE e lasciare mozilla? io non lo farei nemmeno morto .
    Ho passato mesi e mesi ad imprecare contro IE in preda agli hijackers.
    Ora uso firefox, e sono moooooooooooolto piu tranquillo.
    E se un giorno mi dovesse succedere di perdere qualcosa per colpa del browser open source, non mi lamenterei piu di tanto, sicuramente mi sono rispiarmiato 1000 dannazioni per colpa di microsoft..

  4. #4

    Predefinito Re: [30/07/2004] Quando l'open source ti tradisce...

    E' successo anche a me una cosa simile.. ma non passerò mai a IE.. Vade retro!!
    CMQ Mozilla è alla versione 1.7 stable ma è in continuo sviluppo.
    IE invece forte del suo monopolio se ne frega e credo i suoi sviluppatori rubino la stipendio..
    Ciao

  5. #5

    Predefinito Re: [30/07/2004] Quando l'open source ti tradisce...

    Meglio firefox + thunderbird che la suite mozilla, secondo me.

  6. #6
    BazookA
    ospite

    Predefinito Re: [30/07/2004] Quando l'open source ti tradisce...

    Dos ex machina ha scritto ven, 30 luglio 2004 alle 18:10
    Meglio firefox + thunderbird che la suite mozilla, secondo me.
    quoto e poi un Mozbackup ogni tanto non fa mai male

  7. #7
    akrilico
    ospite

    Predefinito Re: [30/07/2004] Quando l'open source ti tradisce...

    Uhmmmm, curioso
    E' successa anche a me una cosa simile, ma con netscape 7 (che mi pare condivida moltissimo con mozilla):
    da un giorno con l' altro mi dà un errore che dice di non riuscire a caricare i file di setup dell' utente
    bookmark e TUTTI i settaggi e password perduti, ma non il file con le mail compresso e gli indirizzi di posta...
    tuttavia non mi è neanche passato per l' anticamera del cervello di cambiare browser
    Strano davvero...

  8. #8
    Lo Zio L'avatar di Oni
    Data Registrazione
    20-09-01
    Località
    Lontano dalle tedesche
    Messaggi
    2,453

    Predefinito Re: [30/07/2004] Quando l'open source ti tradisce...

    Avevo letto da qualche parte che quando succede una cosa del genere vuol dire che dopo il crash stai entrando in mozilla con un nuovo profilo default. E' per questo che non vedi più tutta la fuffa personalizzata (bookmarks & soci).

    Ecco il link per risolvere (forse). Se sei fortunato basta rimettere il profilo precedente.

  9. #9

    Predefinito Re: [30/07/2004] Quando l'open source ti tradisce...

    ma Paolone, la directory del profilo esiste ancora no? L'hai cercata? A me è successo ai tempi di Netscape 7 ma tutto quello che fa il browser è resettare il profilo utente e crearne un altro - i tuoi file sono ancora tutti lì...

    con firefox/thunderbird il problema è stato risolto, mi pare. comunque niente di grave (senza contare che se c'è UNA cosa da backuppare è proprio quella... ehm...)

  10. #10
    Shogun Assoluto L'avatar di Angels
    Data Registrazione
    17-09-01
    Località
    ROMA
    Messaggi
    71,388

    Predefinito Re: [30/07/2004] Quando l'open source ti tradisce...

    Speriamo che non mi tradisca.

  11. #11
    TGM Staff L'avatar di paolo besser
    Data Registrazione
    14-09-01
    Località
    Vigevano
    Messaggi
    3,929

    Predefinito Re: [30/07/2004] Quando l'open source ti tradisce...

    Alla fine ho recuperato la posta, ma non i bookmark. Il profilo se l'è ricreato da zero, in pratica, e mi ha segato l'elenco degli account (non le relative cartelle). Ho ripristinato tutti gli account con relative password e schifezze varie, poi ho copiato a mano i file dalle vecchie cartelle alle nuove. Posta recuperata, quindi, ma spero che Mozilla scherzi del genere non me ne faccia più
    Paolo Besser

    Icaros Desktop - following the Amiga experience. On PC.
    http://www.icarosdesktop.org

    The most dangerous enemy of a better solution is an existing codebase that is just good enough. (E.S. Raymond)

  12. #12
    Shogun Assoluto L'avatar di GREZZ
    Data Registrazione
    07-06-03
    Località
    Gallipoli City Underground [update] ma ora più a nord
    Messaggi
    27,411

    Predefinito Re: [30/07/2004] Quando l'open source ti tradisce...

    anche a me successe tempo fa

    ma esiste una funzione che backuppi tutte le mozillagini?

  13. #13
    Andrew B. Spencer
    ospite

    Predefinito Re: [30/07/2004] Quando l'open source ti tradisce...

    BazookA00 ha scritto ven, 30 luglio 2004 alle 18:13
    Dos ex machina ha scritto ven, 30 luglio 2004 alle 18:10
    Meglio firefox + thunderbird che la suite mozilla, secondo me.
    quoto e poi un Mozbackup ogni tanto non fa mai male
    Già, anche a me è successo, ma per fortuna avevo appena "mozbackuppato"...

  14. #14
    Shogun Assoluto L'avatar di GREZZ
    Data Registrazione
    07-06-03
    Località
    Gallipoli City Underground [update] ma ora più a nord
    Messaggi
    27,411

    Predefinito Re: [30/07/2004] Quando l'open source ti tradisce...

    Andrew B. Spencer ha scritto ven, 30 luglio 2004 20:29
    BazookA00 ha scritto ven, 30 luglio 2004 alle 18:13
    Dos ex machina ha scritto ven, 30 luglio 2004 alle 18:10
    Meglio firefox + thunderbird che la suite mozilla, secondo me.
    quoto e poi un Mozbackup ogni tanto non fa mai male
    Già, anche a me è successo, ma per fortuna avevo appena "mozbackuppato"...
    come si mozillizza un backup? alla grezza, copiando la cartella nei meandri sconosciuti di doc&sett?

  15. #15

    Predefinito Re: [30/07/2004] Quando l'open source ti tradisce...

    beh non ci vuole molto, sta tutto in una singola directory... masterizzi quella o la copi su un'altra unità e sei a posto. Puoi anche automatizzare la cosa.


  16. #16

    Predefinito Re: [30/07/2004] Quando l'open source ti tradisce...

    io continuo ad usare explorer...non so perchè, ma ho provato modzilla e non mi sentivo, come dire, a "casa"...mi suggerite di passare ad altro? cmq lascerei outlook per le mail perchè va benissimo

  17. #17
    La Borga L'avatar di Uff
    Data Registrazione
    05-09-02
    Località
    Bulagna!
    Messaggi
    10,082

    Predefinito Re: [30/07/2004] Quando l'open source ti tradisce...

    Io con Mozilla 1.6 non ho mai avuto quel problema... ma non è uscita pure la 1.7? O è solo una beta?

    Paolone, non è da te non essere aggiornato!

    Ciauz!

  18. #18
    BazookA
    ospite

    Predefinito Re: [30/07/2004] Quando l'open source ti tradisce...

    stepanxol ha scritto ven, 30 luglio 2004 alle 20:46
    beh non ci vuole molto, sta tutto in una singola directory... masterizzi quella o la copi su un'altra unità e sei a posto. Puoi anche automatizzare la cosa.

    o così o con un'utility che si chiama proprio Mozbackup

  19. #19
    Lo Zio L'avatar di ilgrillo
    Data Registrazione
    30-10-01
    Località
    la bassa bolognese
    Messaggi
    1,709

    Predefinito Re: [30/07/2004] Quando l'open source ti tradisce...

    La dimostrazione di come il caldo estivo può trasformare le disavventure software di un componente del tgm staff in un editoriale senza apparente motivo...

    Buone ferie a chi va via. Per mio conto in ventiquattrore ne ho lavorate 16! Alla faccia degli ombrelloni

  20. #20

    Predefinito Re: [30/07/2004] Quando l'open source ti tradisce...

    Uhm, strana la cosa, sotto linux tutti i dati di mozilla relativi ad un utente stanno in /home/nomeuser/.mozilla/
    In Windows dovrebbero essere in documents & settings/nomeutente/Mozilla. Mi sembra strano che solo un crash del browser + mozilla mail possano cancellare la dir contente questi dati...
    Sicuro che non c'è un problema altrove? Tipo un firewall debole e conseguente intrusione nel sistema?
    Se usi XP l'utilità di ripristino del sistema non ti fa tornare a prima del crash?
    Ad ogni modo zippare o tarrare di tanto in tanto le varie directory contenti i settaggi e metterle altrove non fa mai male.
    Prova comunque a segnalare quanto ti è accaduto sul forum di mozilla, se fosse davvero un bug è bene che siano messi al corrente. Se non è un bug ma solo un problema di percorsi possono aiutarti a ripristinare tutto.
    Io utilizzo sempre l'ultima beta disponibile con tanto di debug e non mi è mai successo niente di simile....

    Tienici informati eh

  21. #21
    Il Nonno
    Data Registrazione
    15-09-01
    Messaggi
    6,700

    Predefinito Re: [30/07/2004] Quando l'open source ti tradisce...

    BazookA00 ha scritto ven, 30 luglio 2004 18:13
    Dos ex machina ha scritto ven, 30 luglio 2004 alle 18:10
    Meglio firefox + thunderbird che la suite mozilla, secondo me.
    quoto e poi un Mozbackup ogni tanto non fa mai male
    E' quello che ho pensato dopo aver letto questo editoriale.

  22. #22
    Shogun Assoluto L'avatar di Mithrandir
    Data Registrazione
    28-04-03
    Località
    Reginasirarefà
    Messaggi
    26,019

    Predefinito Re: [30/07/2004] Quando l'open source ti tradisce...

    vedo che hai già risolto...cmq Mozilla non cancella i dati...è successo anche a me una volta...(in anni di utilizzo)...solo si "dimentica" dove andarli a prendere...basta indicarglielo...

  23. #23
    Il Fantasma L'avatar di LoRaS
    Data Registrazione
    19-06-04
    Località
    Torino
    Messaggi
    89

    Predefinito Re: [30/07/2004] Quando l'open source ti tradisce...

    Opera>>>>all.

  24. #24
    Il Nonno L'avatar di RoMZERO
    Data Registrazione
    21-11-01
    Località
    Lost Heaven
    Messaggi
    7,591

    Predefinito Re: [30/07/2004] Quando l'open source ti tradisce...

    paolo besser ha scritto ven, 30 luglio 2004 alle 19:26
    Alla fine ho recuperato la posta, ma non i bookmark. Il profilo se l'è ricreato da zero, in pratica, e mi ha segato l'elenco degli account (non le relative cartelle). Ho ripristinato tutti gli account con relative password e schifezze varie, poi ho copiato a mano i file dalle vecchie cartelle alle nuove. Posta recuperata, quindi, ma spero che Mozilla scherzi del genere non me ne faccia più
    uhm con mozilla è successo anche a me che creasse profili aggiuntivi da solo (parlo dell'ormai vecchia versione 1.1: quindi deve essere un bug radicato anche nelle versioni attuali)...

    con firefox e thunderbird invece non ho avuto mai alcun problema: inefficacia dell'antispam a parte

    infatti non uso + l'anti junk mail di thunderbird ma popfile (popfile.sourceforge.net) che attualmente ha raggiunto una precisione del 99%

  25. #25

    Predefinito Re: [30/07/2004] Quando l'open source ti tradisce...

    http://news.hwupgrade.it/12934.html
    Prova a segnalare il tuo problema.
    Hai perso i bookmarks ma magari ci guadagni qualcosa

+ Rispondi alla Discussione
Pag 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato