Pag 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 25 di 81

Discussione: Dibattito:come potevano vincere la guerra i tedeschi

  1. #1
    Il Fantasma L'avatar di David°_°
    Data Registrazione
    12-05-04
    Località
    qua°_°
    Messaggi
    68

    Predefinito Dibattito:come potevano vincere la guerra i tedeschi

    ecco leggendo il topic "come mai l'asse ha perso"; chiedo a voi persone del mondo come poteva vincere la guerra.(ritornate nel 39 dopo la caduta della polonia).

    grazie!


    questo è quello che penso io:

    Prima cosa dopo aver invaso la francia non provare a svarcare in inghilterrra ma concentrarsi in africae buttare fuori gli inglesi da suez e gibilterra;subito invadere la russia e arrivare nel caucaso dove si trovano i gicimenti petroliferi russi e cosi bloccare l'industria(anche se non totalmente);andare nel mediooriente dove si trovano i gicimenti che mandano avanti la gran bretagna dopo di questo chiedere la pace con l'inglesi,visto che il loro petrolio e il canale di suez l'hanno perso,i giapponesi NON devono fare i citroni con l'america a pearl arbor ma attaccare da dietro la russia(tanto volevano petrolio anche loro in siberia ce ne è)e la russia cadeva.all'italia poteva andare meglio in grecia e nei balcani e mussolini era gia contento cosi.fine WW2

    ciao

  2. #2
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di Orologio
    Data Registrazione
    05-03-03
    Messaggi
    22,196

    Predefinito Re: Dibattito:come potevano vincere la guerra i tedeschi

    Come poteva vincere la guerra?

    Aprire un fronte alla volta...(lo stesso Hiltler l'aveva scritto nel suo Mein Kampf...ma ha sottovalutato l'inghilterra considerandola gia' spacciata e quindi ha aperto quello russo)

    Una volta conquistata la francia, gli inglesi erano totalmente impreparati...eppure hitler ha atteso troppo tempo prima di attaccare con l'aviazione...dando modo agli inglesi, di riorganizzarsi e colmare le lacunee tra i due eserciti (ancora prima della caduta della francia...l'inghilterra aveva tentato, fallendo clamorosamente per scarsita' di mezzi e organizzazione...l'occupazione di alcune miniere in norvegia vitali per la germania)
    L'inghilterra entro' in guerra nel momento stesso che la polonia venne attaccata, in quanto "garantiva" per lei.
    In seguito quando l'aviazione tedesca attacco' si trovo' il nemico ormai preparato e molte battaglie vennero perse...impedendo lo sbarco immediato delle truppe tedesche. (che alla fine non e' mai accaduto)
    L'aviazione tedesca si e' concentrata inizialmente sui depositi della RAF e sulle sue piste...ma proprio quando l'aviazione britannica era sul punto di essere spazzata via...l'aviazione tedesca si e' concentrata su londra e sulle citta' "limitrofe"...dando all'inghilterra nuovamente tempo di riorganizzarsi...
    In pratica Hitler non ha mai "affondato il coltello" sull'inghilterra quando ha avuto l'occasione...

    Ora la data non la ricordo...ma il bombardamento piu' pesante subito da Londra non era altro che una manovra per distrarre l'attenzione sull'imminente invasione della Russia...

    Hitler e Inghilterra = La Lepre e la Tartaruga...

    Hitler dava per scontata la vittoria sull'inghilterra e attacco' la Russia...ma questo diede una boccata d'ossigeno agli inglesi in modo da potersi riorganizzare e colmare le perdite subite..

    Anche la campagna Russia e' stata studiata male...Hitler era convinto dell'insufficienza tattica e di equipaggiamento dell'esercito russo (cosa di fatto vera, le purghe degli anni 30 da parte di stalin avevano di fatto decapitato l'esercito) ma non aveva calcolato il suo immenso numero di uomini che poteva mettere per fare fronte all'avanzata tedesca...
    Con due fronti aperti Hitler avrebbe perso sicuramente...indipendentemente dal generale inverno o dalla diretta conquista di mosca (a circa 450km da mosca le truppe tedesche "svoltarono" a sud direzione Kiev)
    Un generale tedesco descrive l'esercito tedesco come un grosso elefante corazzato...e l'esercito russo come milioni di formiche.....l'elefante sicuramente avrebbe ammazzato migliaia di formiche schiacciandole...ma primo o poi le formiche avrebbero prevalso ricoprendolo e smembrandolo pezzo per pezzo...

    Quindi inizialmente doveva conquistare tutta l'europa, inghilterra compresa e questo obbiettivo l'avrebbe ottenuto sicuramente...compreso il dominio sul nord africa (la campagna d'africa inizialmente era disastrosa per i britannici)...nel frattempo continuare un rapporto sul "filo" della diplomazia con la Russia.
    La Russia non avrebbe mai attaccato di sua iniziativa la Germania perche' la temeva eccessivamente ed il suo esercito era molto carente tanto d'avere enormi difficolta' col solo esercito finlandese.

    La campagna Barbarossa decreto' quindi la sconfitta' della germania...in ogni caso anche se Hitler avesse avuto saldamente nelle mani l'intera europa, non e' detto di una sua vittoria scontata in Russia...

    L'errore di Hitler fu quindi la sua "faciloneria"... forse una campagna francese piu' dura lo avrebbe fatto riflettere maggiormente...ma i francesi furono dei veri "idioti" nel gestire la battaglia, tutti i loro generali erano veterani della prima guerra mondiale e ancorati a tattiche obsolete...non ne hanno azzecata una...


  3. #3
    Lo Zio L'avatar di Stra
    Data Registrazione
    11-02-03
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    1,727

    Predefinito Re: Dibattito:come potevano vincere la guerra i tedeschi

    Pienamente d'accordo con Orologio! L'errore decisivo e stato il non attacare l'Inghilterra e l'attaccare la Russia! Se proprio voleva il petrolio c'era la Libia che era anche gia Italiana......

  4. #4
    La Borga L'avatar di Von Right
    Data Registrazione
    11-01-02
    Località
    Luna City
    Messaggi
    13,230

    Predefinito Re: Dibattito:come potevano vincere la guerra i tedeschi

    Il petrolio in Libia (se non erro) è stato scoperto solo dopo la fine della guerra.

  5. #5
    Il Niubbi L'avatar di Barbo
    Data Registrazione
    05-10-01
    Messaggi
    215

    Predefinito Re: Dibattito:come potevano vincere la guerra i tedeschi

    E pensare che l'Italia galleggiava (letteralmente) sul petrolio (in Libia) ed è sempre stata in crisi per i combustibili. Pensate come sarebbe stato diverso lo scenario mondiale se quel petrolio fosse stato scoperto negli anni '30.

  6. #6
    Il Nonno L'avatar di Ghost_FS
    Data Registrazione
    02-05-04
    Località
    Trieste
    Messaggi
    5,520

    Predefinito Re: Dibattito:come potevano vincere la guerra i tedeschi

    Secondo me no.

    Perchè? Erano troppo pochi. La francia, l'inghilterra, la russia,america avevano prese singolarmente un esercito più numeroso di quello tedesco.

    Quello che sono riusciti a fare i Tedeschi in schiacciante svantaggio numerico, economico ed all inizio tecnologico è già miracoloso.

    Hitler ha risollevato un paese dal nulla, ha infuso nella popolazione un fervore fanatico incredibile e solo con quello è riuscito a battere nemici molto più forti ma poi preso dalla sete d'onnipotenza, gasato per esser riuscito a fare qualcosa che sulla carta sembrava impossibile ha voluto strafare.

    Anche mettendo un elmo in testa ed un fucile in mano ad ogni tedesco compresi donne e bambini non poteva battere il nemico figuarsi occupare e mantenere il controllo di tutti i loro paesi avversari, gli sarebebro serviti decine di milioni di soldati (america e russia sono grandi...) che data a filosofia su cui si basava il suo potere non poteva trovare trai paesi "conquistati".
    Senza contare che più avanzava più numerosi diventavano i sui nemici e meno numerosi i suoi alleati man manoc he capivano che nel progetto di Hitler la condizione di "alleto" era uno stato trasitorio perima di diventare assoggettato.

    Quindi ha poco senso il discorso "avrebbe potuto vincere" visto che già quello che ha fatto è una cosa che è al limite del impossibile.
    E come chiedersi se il campione del mondo in salto in alto con un po di dopping potese arrivare sulla luna.

    ...ed anche se ci fosse stato un modo non credo che qualcuno di noi sarebbe capace di trovarlo... almeno che tra noi non si nasconda un futuro dominatore del mondo









  7. #7
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di Orologio
    Data Registrazione
    05-03-03
    Messaggi
    22,196

    Predefinito Re: Dibattito:come potevano vincere la guerra i tedeschi

    NN sono d'accordo...

    Esercito meno numeroso non vuol dire sconfitta assicurata...
    La francia e' capitolata in poche settimane perche' usava tattiche obsolete....ma non perche' avesse un esercito meno numeroso o mal equipaggiato...anzi...la linea maginot era costituita dai bunker piu' tecnologici e costosi che fossero mai stati costruiti fino a quel momento....

    Se Hitler non avesse iniziato la campagna di russia avrebbe assoggetato tranquillamente sotto il suo controllo tutta l'europa occidentale e parte del nord africa....

    Ti ricordo che quasi contemporaneamente Hitler utilizzando una "combo" guerra-diplomazia aveva assoggettato sotto il suo controllo quasi tutta l'europa occidentale in poco piu' di un anno....

    ....e in molto stati europei...germania non voleva dire male assoluto...ANZI...alcune nazioni vedevano di buon occhio una germania forte che governasse l'europa....
    L'idea di costituzione e democrazia nell'europa continentale era ancora in fase embrionale e garanzie che oggi ci sembrano scontate solo 60 anni fa erano quasi impensabili...

    La germania veniva vista come modello da seguire perche' aveva superato la depressione economica...depressione che aveva colpito duramente tutti gli stati....gli stessi stati uniti la elogiavano....e numerosi paesi cercavano di copiare il loro modello....


    Quindi non devi pensare che 60 anni fa dominazione nazista era vista come male assoluto...anzi...spesso veniva vista come un buon governo che finalmente scardinava quelli vecchi che risalivano ai regni ottocenteschi ormai obsoleti....

    Liberta d'espressione e principi dell'uomo erano concetti ancora teorici nell'europa continentale...spesso non sempre salvaguardati.....al massimo c'erano degli stati liberali che davano garanzie alla media borghesia ma non al popolo...



  8. #8
    La Borga L'avatar di Von Right
    Data Registrazione
    11-01-02
    Località
    Luna City
    Messaggi
    13,230

    Predefinito Re: Dibattito:come potevano vincere la guerra i tedeschi

    Già, valutare la seconda guerra mondiale ed i suoi protagonisti con gli occhi di oggi è un errore molto comune
    Il problema sorge quando questo errore lo si commette a livelli + alti, in trasmissioni televisive e quant'altro...

  9. #9
    Lo Zio L'avatar di scutum 2
    Data Registrazione
    09-06-03
    Località
    Andora
    Messaggi
    2,991

    Predefinito Re: Dibattito:come potevano vincere la guerra i tedeschi

    E vabbè, facciamo un po di storia ipotetica...
    Mi verrebbe da dire, rispondendo di getto, che l'unico modo per i tedeschi di vincere sarebbe stato quello di non scatenare la guerra...
    Mi rendo conto, però, che sarebbe assai poco soddisfacente, per il creatore del topic, una risposta del genere...
    Tuttavia, parlando di ipotesi, non ci si può non chiedere se fosse stato possibile per Hitler (visti i precedenti, "eclatanti", successi diplomatici ottenuti) ottenere ancora qualcosa agendo sul piano strettamente diplomatico.
    In sostanza credo che un quesito come quello posto dal topic andrebbe valutato e risposto in modo necessariamente non univoco, ossia prendendo in esame tre diverse situazioni:
    A) la situazione politico/diplomatica immediatamente antecedente lo scoppio del conflitto in relazione ad eventuali ulteriori margini di "successo incruento" per la germania;
    B) la situazione politico/militare post sconfitta della Francia;
    C) la medesima situazione dopo l'inizio della Barbarossa.
    In merito al primo punto mi pare lecito chiedersi se la Germania potesse ottenere ancora qualcosa sul piano puramente diplomatico senza la necessità di coinvolgere, con l'attacco alla Polonia, Francia e Inghilterra in un conflitto.
    Invero Hitler aveva ottenuto, sul continente europeo, sostanzialmente tutto ciò a cui aspirava nella sua "bibbia ideologica", il Mein Kampf. Rimaneva solo la questione di Danzica sul tavolo... Era necessaria la guerra?
    Forse no, e se si tiene conto delle mire orientali di Hitler la guerra, nei termini in cui si ebbe, fu anche controproducente (senza neanche arrivare a contemplare la sconfita finale).
    Mi spiego: è risaputo che le mire territoriali tedesche erano rivolte essenzialmente ad est.
    La Polonia, salvo la vicenda di Danzica, non era un boccone molto appetitoso per Hitler, costituiva solo una rivendicazione politica e un trampolino di lancio per gli immensi territori (e le ricchezze)della Russia.
    Ora sapendo della determinazione anglo/francese (o quanto meno la possibilità di un irrigidimento -sottovalutato- visto che sino a quel momento a le due nazioni avevano ceduto su tutto) ed avendo gli occhi su un piatto ben più grande, alla Germania sarebbe convenuto evitare l'invasione della Polonia.
    Hitler avrebbe dovuto attaccare subito e direttamente la Russia non la Polonia. Una tale iniziativa, infatti, avrebbe potuto riscuotere, adirittura, il consenso delle nazioni occidentali se fosse stata presentata (e l'apparato di propaganda tedesco era eccellente) come una guerra ideologica contro il bolscevismo. Mai nè Francia nè Ighilterra avrebbero pensato di difendere militarmente il regime comunista sovietico.
    La Polonia, diversamente, avrebbe potuto costituire un alleato (consentendo quanto meno il passaggio dell'esrcito tedesco; sono arcinote le recriminazioni territorili polacche nei confronti della Russia nel periodo prebellico e i pessimi, storici, rapporti diplomatici con il potente vicino) e Danzica avrebbe potuto diventare, ancor prima delle operazioni militari, un verosimile oggetto di scambio ai danni della Russia; insomma un patto Ribbentrop-Molotov al contrario (salvo, poi, a regolare la questione Polonia una volta che la questione Russia fosse stata definita e il fronte orientale chiuso -come avvenne nella realtà con la Russia)!
    Il secondo scenario, invece, pur presentando una situazione già piuttosto compromessa avrebbe potuto avere ancora qualche scappatoia.
    Anzitutto i tentativi di armistizio tedeschi avrebbero dovuto essere molto più "coraggiosi" ed espliciti.
    Hitler doveva ad ogni costo addivenire alla chiusura "propedeutica" del fronte occidentale con l'Inghilterra.
    Avrebbe potuto ottenere ciò in due modi:
    1) mostrandosi disponibile a ritirarsi dalla Francia (militarmente azzerata oramai e con un governo piuttosto filo tedesco) riservandosi solo l'accettabile rivendicazione dell'Alsazia e di parte della Lorena (l'unico vero contenzioso, di antica memoria, aperto con la Francia).
    2) evitando, assolutamente, l'entrata in guerra dell'Italia (le cui aspirazioni territoriali potevano essere accontentate successivamente anche per il tramite tedesco in oriente) riservando a questa, invece, il ruolo di preziosissimo mediatore con l'inghilterra (sono noti i buoni rapporti, ante guerra, del regime fascista con moltissimi settori della diplomazia e del governo, inglese -Churchill su tutti-) visti i soddisfacenti, precedenti, successi diplomatici (Monaco).
    Il terzo scenario, quello anche astrattamente meno risolvibile, invece, avrebe potuto offrire prospettive (ma solo prospettive)diverse, secondo me, solo ad una condizione. un impegno determinante in Nord Africa e nel Mediterraneo.
    Il mantenimento di questo fronte, infatti, avrebbe significato anzitutto una sconfitta importantissima ai danni degli inglesi (che avrebbero perso buona parte della forza che gli derivava dal mantenimento del can. di Suez, dell'Egito e dai possedimenti mediorientali), il rafforzamento della "lealtà" dei territori coloniali francesi, il rafforzamento del regime (ed anche, presumibilmene, delle possibilità militari nel giro di qualche mese) fascista in Italia (con l'allontanamento della possibilità dell'apertura di un fronte italiano pericolosamente vicino alla Germania -come dimostreranno le incursioni sul territorio tedesco che, successivamente, partiranno dall'Italia) e l'apertura di interessantissime prospettive strategiche in relazione al fronte russo (Rommel).
    Ma siamo alla fantastoria (come più volte detto)...
    Termino con una osservazione per Ghost: le vittorie tedesche in Francia avevano ben poco del miracoloso (schiacciante supremazia alleata?!).
    L'esercito tedesco se, sotto alcuni aspetti, era tecnicamente inferiore a quello francese e inglese sotto altri (ben più importanti) era decisamente superiore.
    La Luftwaffe (determinante) era superiore sotto tutti gli aspetti (tecnici e tattici) alle forze aeree anglo/francesi e la limitata (ad es. i francesi non avevano apparati radio sui loro mezzi) inferiorità tecnica delle forze corazzate era ampiamente compensata (come detto da Oro) da tattiche di impiego che gli anglo/francesi non teorizzavano neanche (salvo qualche illumintato ufficiale inascoltato). La fanteria tedesca, inoltre,era molto meglio addestrata e comandata e il sisstema di comando etedesco era molto, ma molto, più moderno ed efficace.
    Perdonatemi la lunghezza!
    Saluti!
    Diego.

  10. #10
    Lo Zio L'avatar di scutum 2
    Data Registrazione
    09-06-03
    Località
    Andora
    Messaggi
    2,991

    Predefinito Re: Dibattito:come potevano vincere la guerra i tedeschi

    Dimenticavo del Giappone...
    Il discorso è complesso in quanto una migliore gestione dell'alleato nipponico avrebbe significato rendere agli USA, sul piano politico interno, molto più difficile entrare apertamente in guerra al fianco dell'Inghilterra (con annessi e connessi).
    Se interessa se ne può parlare, adesso devo scappare.
    Diego.

  11. #11
    La Nebbia
    Data Registrazione
    27-01-04
    Località
    Roma
    Messaggi
    11

    Predefinito Re: Dibattito:come potevano vincere la guerra i tedeschi

    scutum 2 ha scritto ven, 10 settembre 2004 alle 15:48
    Dimenticavo del Giappone...
    Il discorso è complesso in quanto una migliore gestione dell'alleato nipponico avrebbe significato rendere agli USA, sul piano politico interno, molto più difficile entrare apertamente in guerra al fianco dell'Inghilterra (con annessi e connessi).
    Se interessa se ne può parlare, adesso devo scappare.
    Diego.

    Il Giappone venne anche danneggiato dall'embargo USA del petrolio che era vitale all'industria giapponese..quindi ci fu,in certi termini,un'offesa verso il loro Impero...

    Mi è piaciuta l'idea(non ricordo di chi! ) di attaccare prima la Russia e di utilizzare come trampolino di lancio la Polonia,garantendosi una copertura sul fronte Occ.
    Con la Russia assoggettata forse la Germania avrebbe avuto molte più chances di vincere la guerra..

  12. #12
    Lo Zio L'avatar di scutum 2
    Data Registrazione
    09-06-03
    Località
    Andora
    Messaggi
    2,991

    Predefinito Re: Dibattito:come potevano vincere la guerra i tedeschi

    In estrema e vergognosa sintesi:
    il giappone fu, sostanzialmente, costretto dalla guerra dagli USA, ne ho spiegato le ragioni che ne giustificano l'affermazione (o meglio le ragioni esposte da qualche storico che posso dire di condividere )da qualche parte in qualche topic...
    Certo il giappone era una potenza con grandi "vocazioni" espansionistiche ma non aveva alcun interesse, in astratto, (primo su tutti Yamamoto ben conosceva le potenzialità belliche americane) a rivolgersi contro gli USA anche perchè le mire imperiali erano rivolte ad ovest, verso l'Asia.
    Gli USA fecero di tutto per "umiliare" il Giappone (che si trovò innanzi dei veri e propri diktat a sfondo economico) e ben realizzarono poi che, attesa la tendenza dell'opinione pubblica e dell'opposizione politica interna, l'unico modo per schierarsi, legittimamente, al fianco dell'Inghilterra era provocare una aggressione.
    Tuttavia le ragioni dell'"interesse" ad entrare in guerra degli USA sono molto complesse (economiche) e piuttosto risalenti se si vuole...
    In effetti Gli USA avevano un "conto in sospeso" con il Giappone ma le serissime difficoltà dell'Inghilterra e le prospettive di uno strapotere tedesco sul continente europeo fecero cambiare radicalmente gli scenari e condividere, alla leadership yankee, l'ipotesi di conflitto allargato.
    Saluti!
    Diego.

  13. #13
    Shogun Assoluto L'avatar di Fbh™
    Data Registrazione
    27-12-02
    Località
    Vengo da ***** - Member of: TGM Eleven
    Messaggi
    43,232

    Predefinito Re: Dibattito:come potevano vincere la guerra i tedeschi

    A parte l'inghilterra....
    hitler avrebbe potuto vincere la guerra semplicemente attaccando subito Mosca invece di voltare a Kiev..

  14. #14

    Predefinito Re: Dibattito:come potevano vincere la guerra i tedeschi

    secondo me semplicemente non ascoltando Hitler ma lasciare + libertà a Rommel e co. Poi invece della guerra aerea sulla Manica avrebbero dovuto sbarcare in Gran Bretagna e magari lasciare stare ancora per un pò la Russia. cmq se aspettavano ancora qualche anno per iniziare la guerra avevano mole+ probabilità di vittoria.

  15. #15
    L'Onesto L'avatar di osam@ nofaxe2
    Data Registrazione
    11-09-04
    Località
    Livorno
    Messaggi
    1,452

    Predefinito Re: Dibattito:come potevano vincere la guerra i tedeschi

    I tedeschi non potevano vincere la guerra, avrebbero potuto però nelle fasi finali della guerra spostare tutte le truppe ad est per rallentare l'avanzata russa e trovare un accordo con gli alleati, in tanti avrebbero ringraziato

  16. #16

    Predefinito Re: Dibattito:come potevano vincere la guerra i tedeschi

    o credo che l'esito della guerra sia dipeso da fattori molto più profondi che sono stati gestiti male da Hitler. Primo su tutti il non utilizzo dei V1 e sopratutto dei V2 quando usarli su Londra avrebbe avuto senso a rigor di logica visto che Wiston e soci erano a chiappe scoperte e completamente impreparati. Hitler gli ha dato il tempo di inventarsi il radar, organizzare la raf ecc....se in quell'anno avesse raso al suolo Londra invece di farli organizzare probabilmente avrebbe vinto la guerra.
    Altra questione riguarda l'atomica. Hitler aveva un solo stabilimento nel quale produceva l'acqua pesante (indispensabile per l'atomica) e se lo è fatto sabotare e distruggere da un commando di 5 inglesi quando avrebbe dovuto sorvegliarlo come una miniera di oro. Se hitler fosse riuscito a costruire l'atomica avrebbe probabilmente vinto la guerra.
    Ci sono diverse cose oltre a queste, diversi altri scenari che avrebbero dato la vittoria ad Hitler ma con le quali non vi tedio e credo siano questi fattori mal gestiti che gli hanno fatto perdere la guerra. Era talmente sicuro della superiorità militare nazista(peraltro reale!)da snobbare gli altri ed è passato, per questa via, dall'essere davvero militarmente superiore al farsi raggiungere e superare in tecnologia. In questo ha perso la guerra Hitler, nella tecnologia che aveva ma che non ha usato e che sopratutto a lasciato scoprire agli alleati.
    Bel thread hai aperto, ci sarebbe da disquisirne per secoli....

  17. #17
    Il Puppies L'avatar di Brother Davide
    Data Registrazione
    13-11-03
    Località
    Torino
    Messaggi
    722

    Predefinito Re: Dibattito:come potevano vincere la guerra i tedeschi

    Un altro fattore che ha causato dei seri problemi all'armata tedesca in Russia è stata la decisione di Hitler di non attaccare Leningrado (San Pietroburgo), ma di cingerla solamente d'assedio e di prenderla per fame. Questo fu reso impossibile dal lavoro dei cittadini, che montarono una serie di rotaie sul lago Ladoga, che i tedeschi non erano riusciti a includere nella sacca intorno alla città, ottenendo così i rifornimenti necessari. Così la città, e le truppe in essa stanziate, rimase per tutta la durata della guerra una fonte di pericoli per il Gruppo Armate Nord.
    Anche il modo in cui vennero trattate le popolazioni russe contribuì alla disfatta nazista:in realtà infatti, molte persone in Russia all'inizio della guerra consideravano i Tedeschi come dei salvatori (in fondo, non è che si vivesse poi tanto bene in Russia in quel periodo). Dopo un po, però, il trattamento non proprio amichevole riservato a gran parte della popolazione dalle truppe tedesche (a partire dall'ordine di Hitler di giustiziare tutti i commissari politici catturati, in barba alla Convenzione di Ginevra) le rese invise alla gente, che trovò così motivi molto convincenti per unirsi ai gruppi partigiani.

    P.S.: Accidenti,quello che ho scritto sembra copiato da un libro!

  18. #18
    Lo Zio
    Data Registrazione
    07-12-04
    Località
    Roma
    Messaggi
    3,208

    Predefinito Re: Dibattito:come potevano vincere la guerra i tedeschi

    Secondo me hanno ragione quei miliardi di persone che dicono"senza la guerra in russia,la germania avrebbe sicuramente vinto"in effetti questo e' vero,infatti,facendo un calcolo approssimativo si puo' vedere che all'epoca:

    i russi erano circa 140 milioni,qundi gli uomini che potevano essere mandati a combattere erano circa 40 milioni!

    i tedeschi erano in vece circa 50-60 milioni,quindi potevano chiamare alle armi 6 milioni di uomini

    (questo conteggio tiene conto solo degli uomini in eta' di arruolamento,dai 18-17 ai 40-45 anni.Ovviamente gli effettivi tedeschi raggiunsero sicuramente piu' dei 6 milioni che io ho calcolato,ricorrendo a giovani e anziani

    Potrete anche dire che potro' aver sbagliato qualche cifra,ma praticamente il concetto e' questo:la superiorita' numerica russa
    era SCHIACCIANTE e i tedeschi nn avrebbero mai potuto battere un nemico tanto forte.



    Poi,mettiamo che ce l'avessero fatta a conquistare l' asse Leningrado-Mosca-Stalingrado,e poi???
    Chilometri e chilometri di distese ghiacciate ed invivibili,e barriere naturali in sormontabili(i grandi boschi e gli urali,ad esempio)senza contare poi uno spirito ancora + vendicativo da parte dei russi,sconfitti ed umiliati.Entro 1-1 anoo e mezzo i tedeschi si sarebbereo sicuramente ritirati dall'asse L-M-S,per fuggire a gambe levate in germania!







  19. #19
    Lo Zio
    Data Registrazione
    07-12-04
    Località
    Roma
    Messaggi
    3,208

    Predefinito Re: Dibattito:come potevano vincere la guerra i tedeschi

    (scusate se apro + topic ma sono un appassionato della "° GM

    nel topic precedente ho parlato della russia,un osso veramente duro(nn ho scritto nulla riguardante la produzione di armamenti per nn annoiare,vi basti sapere che pero'i russi in fatto di armamenti superavano di 3 a 1 quelli tedeschi),pero' un altro paio di maniche
    sono gli inglesi.ora diciamocelo:anche l'inghilterra nn sarebbe potuta crollare,e ora vi spieghero' perche':

    1°Come tutti (spero) ben saprete l'inghilterra vantava di possedere
    un quarto del mondo(:! quindi,politicamente intendo,l'inghilterra nn poteva crollare:avrebbe potuto usufruire di "carne da cannone"
    (perche' effettivamente e' cosi' che gli inglesi reputavano le truppe coloniali)praticamente fino alla fine della guerra,anche se fosse durata 10 anni,gli inglesi(che fecero un uso abbastanza "umano" dei propri soldati,truppe coloniali a parte)potevano resistere grazie ai continui aiuti che venivano da tutti gli angoli del globo;ora nn fraintendetemi:io per inghilterra intendo l'impero britannico,perche' l'inghilterra(paese)sarebbe crollato subito,bastava che hitler pronunciasse la frase "Date il via all'operazione leone marino" ed entro 1 mese (se nn di meno) l'inghilterra sarebbe crollata.Ma cmq,dopo aver sconfitto gli ingesi sul loro territorio,cosa potevano fare i tedeschi?Correre da una parte all'altra del globo e sconfiggere una ad una le colonie inglesi?Non credo proprio!Hitler avrebbe invaso la russia,con i risultati che ben conosciamo.
    Ora per la vostra gioia vado a dormire,ma nn ho ancora finito!!!









  20. #20
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di Orologio
    Data Registrazione
    05-03-03
    Messaggi
    22,196

    Predefinito Re: Dibattito:come potevano vincere la guerra i tedeschi

    Secondo me con un'inghilterra occupata, nel giro di un anno, l'impero britannico sarebbe collassato, in quanto tutte le colonie si sarebbero auto-proclamente indipendenti...cosa che di fatto e' successa nel periodo successivo alla seconda guerra mondiale, in quanto l'inghilterra non aveva piu' forza nel tenere il suo impero e il suo peso politico era stato notevolmente ridimensionato...
    Lo sforzo bellico maggiore, in rapporto alle risorse possedute, e' stato sicuramente quello inglese.

    Se si guardano gli effetti a lungo termine della seconda guerra mondiale...i veri "perdenti" sono stati proprio gli inglesi...in quanto da potenza coloniale si stanno avviando ad essere un semplice stato inglobato nell'unione europea.

    I giapponesi in parte "occupano economicamente" le aree che volevano conquistare militarlmente
    La germania e' tornata ad essere una nazione forte.
    L'italia...bhe...non commento perche' e' un argomento per la sezione "backstage" e creerei solo flame

  21. #21
    Lo Zio
    Data Registrazione
    07-12-04
    Località
    Roma
    Messaggi
    3,208

    Predefinito Re: Dibattito:come potevano vincere la guerra i tedeschi

    Bhe,nn credo che le colonie si sarebbero rese indipendenti subito dopo il collasso ingese,bensi' di fronte ai primi rovesci e sconfitte...Cmq credo che le colonie + importanti nn si sarebbero "decolonizzat",ad esempio il Canada nn avrebbe potuto abbandonare in modo tanto infame l' II(impero inglese,d'ora in poi lo scrivero' cosi'),anche per via della vicinanza con l'America,sua potente amica.Poi c'e' l'australia,che sotto la minaccia giapponese avrebbe sicuramente richiesto l'intervento dei + esperti generali inglesi.
    Magari il Sud-Africa e l'India sarebbero potute essere le colonie che + probabilmente si sarebbero staccate dall'II.Poi nn lo so potrei anche sbagliare...
    Cmq,nn hai commenti sul mio post sui russi(nn che mi dispiaccia )


  22. #22
    L'Onesto L'avatar di osam@ nofaxe2
    Data Registrazione
    11-09-04
    Località
    Livorno
    Messaggi
    1,452

    Predefinito Re: Dibattito:come potevano vincere la guerra i tedeschi

    I russi affrontarono circa il 70% dell'esercito tedesco. Sostennero quindi il maggior peso della guerra. C'è da vedere però cosa avrebbero fatto se i tedeschi avessero preso mosca, non è escluso che avrebbero chiesto una pace, non arrendersi, ma firmare un trattato di pace, è in questo che speravano i tedeschi, sapevano benissimo di non poter occupare tutto l'impero sovietico.

  23. #23
    Lo Zio
    Data Registrazione
    07-12-04
    Località
    Roma
    Messaggi
    3,208

    Predefinito Re: Dibattito:come potevano vincere la guerra i tedeschi

    Hitler era ormai troppo gasato dalle sue vittorie per poter essere realista:Avrebbe pensato "se sono riuscito a batterli prima,perche' nn ritentare?" e avrebbe fatto scattare un 2° operazione,che mirava ad occupare la siberia.
    Cmq,anche se avesse proposto a Stalin una tregua,probabilmente nn sarebbe stata accettata,ed ecco i motivi:

    -Perche' hitler chiede una tregua invece di schiacciarmi?Forse e' + debole di quanto nn vuol far credere
    -Il popolo russo nn avrebbe preso bene questa decisione
    -le industrie aldila' degli urali erano ancora intatte,e i materiali incominciavano ad affluire,perche' nn continuare la guerra?In quella zona i vantaggi dei tedeschi sarebbero stati annullati

  24. #24
    L'Onesto L'avatar di Scipione
    Data Registrazione
    01-06-04
    Località
    Udine
    Messaggi
    1,019

    Predefinito Re: Dibattito:come potevano vincere la guerra i tedeschi

    Hitler ha sbagliato tutto in Russia: non doveva invaderla così presto e sopratutto doveva ordinare che la gente fosse trattata bene perchè i Russi, si sa, erano stanchi di Stalin e delle sue continue purghe ma, visto che i tedeschi si comportavano peggio di Stalin, essi hanno deciso di dare supporto a chi li trattava meglio. Ecco che sono nate tutte quelle operazioni di guerriglia mirate a minare l'immenso fronte che aveva già le sue difficoltà ad essere rifornito.

  25. #25
    Lo Zio
    Data Registrazione
    07-12-04
    Località
    Roma
    Messaggi
    3,208

    Predefinito Re: Dibattito:come potevano vincere la guerra i tedeschi

    C'e' proprio da dire -Vinca il meno peggiore-

Pag 1 di 4 123 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato