Risultati da 1 a 18 di 18

Discussione: More

  1. #1
    L'Onesto L'avatar di h2o
    Data Registrazione
    22-05-04
    Località
    Vigevano
    Messaggi
    1,375

    Predefinito More

    Qualcuno sa dirmi qualcosa su questo album?
    So che è una colonna sonora ma il film non l'ho mai trovato

  2. #2
    Lo Zio L'avatar di Playnotmaker
    Data Registrazione
    19-04-03
    Località
    Among 4 Strings
    Messaggi
    2,222

    Predefinito Re: More

    Come album è stupendo ed è uno dei miei preferiti...il film è difficilissimo da trovare in italiano, perchè infatti è di produzione francese, di Barbet Schroeder e oltretutto è piuttosto vecchio, del 69...
    Ho cercato a lungo ma non sono mai stato in grado di trovare una versione italiana...

    se vuoi posso postarti una piccola recensione

  3. #3
    Il Nonno L'avatar di Pegasus
    Data Registrazione
    28-02-02
    Località
    Mestre
    Messaggi
    8,200

    Predefinito Re: More

    Playnotmaker ha scritto lun, 13 settembre 2004 alle 22:40
    Come album è stupendo ed è uno dei miei preferiti...
    davvero? io lo ho da una vita sto album, mai ascoltato.

  4. #4
    Lo Zio L'avatar di Playnotmaker
    Data Registrazione
    19-04-03
    Località
    Among 4 Strings
    Messaggi
    2,222

    Predefinito Re: More

    Pegasus ha scritto mar, 14 settembre 2004 alle 00:46
    Playnotmaker ha scritto lun, 13 settembre 2004 alle 22:40
    Come album è stupendo ed è uno dei miei preferiti...
    davvero? io lo ho da una vita sto album, mai ascoltato.
    è particolare, non è facile che piaccia perchè musicalmente non è il massimo, essendo stato fatto in soli 8 giorni ...ma le atmosfere delle strumentali sono geniali e le ballate come "Cirrus minor" e "Green is the colour" sono molto delicate e gradevoli

  5. #5
    Lo Zio L'avatar di liber666
    Data Registrazione
    23-07-02
    Località
    Messina
    Messaggi
    2,268

    Predefinito Re: More

    ci sono parecchie strumentali o suite?

  6. #6
    Lo Zio L'avatar di Playnotmaker
    Data Registrazione
    19-04-03
    Località
    Among 4 Strings
    Messaggi
    2,222

    Predefinito Re: More

    liber666 ha scritto mar, 14 settembre 2004 alle 17:28
    ci sono parecchie strumentali o suite?
    strumentali, ma sono come delle mini-suite visto che spesso servono come sottofondo al film

  7. #7
    L'Onesto L'avatar di h2o
    Data Registrazione
    22-05-04
    Località
    Vigevano
    Messaggi
    1,375

    Predefinito Re: More

    Playnotmaker ha scritto lun, 13 settembre 2004 alle 22:40
    Come album è stupendo ed è uno dei miei preferiti...il film è difficilissimo da trovare in italiano, perchè infatti è di produzione francese, di Barbet Schroeder e oltretutto è piuttosto vecchio, del 69...
    Ho cercato a lungo ma non sono mai stato in grado di trovare una versione italiana...

    se vuoi posso postarti una piccola recensione
    Siiiiiiiiiiiiiiiiii
    recensione thanks

  8. #8
    Lo Zio L'avatar di Playnotmaker
    Data Registrazione
    19-04-03
    Località
    Among 4 Strings
    Messaggi
    2,222

    Predefinito Re: More

    allora premetto che la recensione è mia, dato che non ho trovato un kaiser sulla rete a parte formatoni pdf ...quindi ho preso spunto dal libro sui pink floyd che ho a casa


    per quelli a cui non fa piacere sapere i finali metterò lo spoilerone

    Spoiler:
    Il film More, uscito nel 1969 è diretto e interpretato da Barbet Schroeder. Il periodo storico è quello della Psichedelia, che in quegli anni stava definitivamente tramontando, anche se alcuni degli elementi che la caratterizzavano, gli stupefacenti x es., si erano cristallizzati nell'universo giovanile britannico. Il film rappresenta da un lato, con la cononna sonora dei Pink Floyd un cambio di tendenza in campo musicale, mentre dall'altro la trama del film tradisce la filosofia tipicamente hippie della differenza tra droghe buone ( marjuana e LSD) e droghe cattive (eroina).
    Ambientato a Parigi e Ibiza, il film ha come protagonista Stefan un bravo ragazzo neo laureato che incontra Estelle, una ex tossicodipendente. Il rapporto tra i due è caratterizzato dall'alternanza di situazioni inusuali e dall'assunzione di droghe buone (LSD, marijuana) e droghe cattive (eroina); proprio a causa di questo stupefacente e dell'intervento del Dottor Wolf per la ragazza si moltiplicano gelosia e paranoie.
    Sfortunatamente anche Stefan, passo per passo, entra nel tunnel della droga e familiarizza con cucchiaino e siringa, fino a morire in un vicolo di Ibiza per un'overdose, scambiata, nell'indifferenza generale, per un suicidio

  9. #9
    Lo Zio L'avatar di Valdôtein 100%
    Data Registrazione
    02-04-03
    Località
    Valle d\'Aosta
    Messaggi
    1,806

    Predefinito Re: More

    Non sarà un capolavoro, se nonostante i temi trattati sia misconosciuto...

  10. #10
    Lo Zio L'avatar di Playnotmaker
    Data Registrazione
    19-04-03
    Località
    Among 4 Strings
    Messaggi
    2,222

    Predefinito Re: More

    Valdôtein 100% ha scritto mer, 15 settembre 2004 alle 15:53
    Non sarà un capolavoro, se nonostante i temi trattati sia misconosciuto...
    forse è sconosciuto solo per noi visto che non credo ci sia una versione in lingua italiana di questo film

  11. #11
    Il Nonno L'avatar di Pegasus
    Data Registrazione
    28-02-02
    Località
    Mestre
    Messaggi
    8,200

    Predefinito Re: More

    dai che se oggi ho tempo lo ascolto perla prima volta

  12. #12
    Ciumbo
    ospite

    Predefinito Re: More

    Alla fine l'ho comprato!!!!
    E mi piace a stecca!!!!!!

    P.S che non centra (c'entra, non so come si scrive ) niente: fra 2 settimane farò il grande balzo verso il mondo Mac, con l'iMac G5!!! non vedo l'ora!!!


  13. #13
    Il Nonno L'avatar di Alessio
    Data Registrazione
    09-01-02
    Località
    Bologna Rock City
    Messaggi
    8,960

    Predefinito Re: More

    Angolo curiosità: mettete su A Spanish Piece e isolate uno dei due canali (non mi ricordo se il destro o il sinistro). Ad un certo punto sentirete Gilmour biascicare parole senza senso nel tentativo di imitare un ubriaco avventore da bar.



  14. #14
    Lo Zio L'avatar di Playnotmaker
    Data Registrazione
    19-04-03
    Località
    Among 4 Strings
    Messaggi
    2,222

    Predefinito Re: More

    Bath of tequila, Manuel
    Leaf and cringle
    Laugh at my lisp and kill you
    I think
    This Spanish music
    It sets my soul on fire
    Lovely seniorita
    Your eyes are like stars
    Your teeth are like pearls
    Your ruby lips seniorita



  15. #15
    Lo Zio L'avatar di Playnotmaker
    Data Registrazione
    19-04-03
    Località
    Among 4 Strings
    Messaggi
    2,222

    Predefinito Re: More

    Playnotmaker ha scritto mer, 15 settembre 2004 alle 15:57
    Valdôtein 100% ha scritto mer, 15 settembre 2004 alle 15:53
    Non sarà un capolavoro, se nonostante i temi trattati sia misconosciuto...
    forse è sconosciuto solo per noi visto che non credo ci sia una versione in lingua italiana di questo film
    correggo quello che ho detto...

    il film è semisconosciuto perchè fa parte di quel genere di film "underground" che andavano in voga negli anni 60, e cioè film realizzati con mezzi di fortuna e su soggetti fuori dall'immaginario comune.
    Alla fine veniva fuori una roba di lunghezza variabile tra pochi minuti fino a decine di ore



    P.S. ora che lo riascolto mi rendo conto ancora di più di come quest'album sia un viaggio onirico della mente...che skleramento

  16. #16
    Il Nonno L'avatar di unkle
    Data Registrazione
    19-02-02
    Località
    Vermillion Sands
    Messaggi
    7,009

    Predefinito Re: More

    ...e poi la versione "hard" dei Pink Floyd con "the Nile Song" è imperdibile.
    More dopo Ummagumma e Saucerful of secrets, è l'album più psichedelico del gruppo, imho...


  17. #17
    Il Puppies
    Data Registrazione
    10-12-04
    Località
    Vig-ONE
    Messaggi
    378

    Predefinito Re: More

    ... anche a me piace abbastanza (anche se la qualita' della registrazione non e' ai soliti standard dei PF) ... lo abbino volentieri a "Oscured by clouds" (la curiosita' e' che entrambi gli album sono le colonne sonore di due film di Barbet Schroeder, un regista non proprio ignoto ... forse sono pellicole un po' troppo sperimentali per circolare ... )

  18. #18
    Lo Zio L'avatar di Playnotmaker
    Data Registrazione
    19-04-03
    Località
    Among 4 Strings
    Messaggi
    2,222

    Predefinito Re: More

    io sto ancora aspettando la traduzione di More in italiano...dalla trama sembrerebbe molto promettente...altrimenti farò lo sforzo di guardarmelo in inglese

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato