+ Rispondi alla Discussione
Pag 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 25 di 31

Discussione: [28/09/2004] Di hype si vive e si muore

  1. #1
    TGM Staff L'avatar di paolo besser
    Data Registrazione
    14-09-01
    Località
    Vigevano
    Messaggi
    3,929

    Predefinito [28/09/2004] Di hype si vive e si muore

    Strana cosa, l'hype. Per chi si fosse sintonizzato solo negli ultimi tempi, con questa famigerata parola noi giornalisti del settore indichiamo uno strano fenomeno: l'attesa spasmodica per un 'potenziale capolavoro' destinato comunque a far parlare di sé, nel bene o nel male, una volta che sarà uscito e avrà soddisfatto - o deluso - le aspettative. Quando parliamo di hype, di solito, lo facciamo con un'accezione negativa. Diciamo sempre che non dobbiamo farci fregare dall'hype, perché l'hype è l'oppio del giocatore, più o meno come la religione lo era per i popoli (almeno secondo la filosofia di alcuni).
    L'hype, in particolare, ha la straordinaria capacità di amplificare le "prime impressioni": se un gioco è attesissimo e delude, non ci sono mezze parole per definirlo, è una schifezza e basta. Al contrario, se il gioco è belloccio, diventerà straordinariamente fico. Normalmente, noi redattori cerchiamo di stare più lontani possibile dall'hype (è difficile, perché anche noi siamo appassionati come e peggio di tutti voi, che ci leggete), cerchiamo di canalizzarlo attentamente fuori dal nostro cuore per offrire una recensione più lucida e distaccata possibile, anche perché lo scopo dei nostri articoli è proprio quello di andare oltre le prime impressioni.
    Prendiamo un caso recente: Doom 3. Il sottoscritto, che pure si è astenuto da qualsiasi commento a riguardo sulla rivista, ha dovuto subirsi anche delle vere e proprie lettere di insulti da parte di qualche fanatico deluso da un voto che, a parer suo, non rendeva giustizia al "capolavoro assoluto" della iD. Beh, se quello è un capolavoro assoluto, mi domando cosa possa essere Quake 3 Arena, visto che lo giochiamo ancora oggi a distanza di cinque anni. Mi domando chi giocherà ancora a Doom 3 tra un lustro: a meno che non esca un mod che possa essere definito "il counterstrike di Doom 3", la vedo abbastanza dura che qualcuno lo faccia.
    L'hype, però, è particolarmente insidioso perché è un fenomeno massificato. Non siamo, cioè, noi, a poterlo gestire come vorremmo. I product manager delle software house cercano in tutti i modi di catalizzare l'interesse verso i loro titoli con manovre sapienti di marketing, di occultamento, di "fideizzazione" verso un titolo che uscirà. Una politica spesso portata avanti col bastone dell'assoluto silenzio sulle cose importanti e con la carota dei due, tre screenshot farlocchi rilasciati a distanza di mesi. Vere e proprie scintille nel pagliaio che spingeranno la gente a cercare ulteriori notizie e a chiedercene di più, costringendo noi a fornirvele, in un circolo vizioso destinato ad amplificare l'attesa. Sottrarsi, per noi, vuole dire assegnare il giusto spazio a ogni gioco per i suoi meriti, e non soltanto in base all'hype che crea. Ecco perché su TGM continuerete a leggere due pagine di recensione anche per titoli come Midnight Nowhere che di hype non ne hanno generato neanche un po', salvo tra i pochi veri appassionati di avventure grafiche. La foto di Grim Fandango? Non c'entra niente, ma serve a generare un po' di hype su questo stesso articolo...
    Paolo Besser

    Icaros Desktop - following the Amiga experience. On PC.
    http://www.icarosdesktop.org

    The most dangerous enemy of a better solution is an existing codebase that is just good enough. (E.S. Raymond)

  2. #2
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di maxpay
    Data Registrazione
    13-10-01
    Località
    Sud Italia
    Messaggi
    24,673

    Predefinito Re: [28/09/2004] Di hype si vive e si muore

    pubblicità.
    da quando il mercato dei vg è stato adocchiato come fonte di congrui guadagani, si sono scatenati anche i pubblicitari.
    ed ecco che nasce l'hype.
    fortunatamente anche l'hype è come una candela che prima o poi si spegne (HL2 docet).

  3. #3
    sep`
    ospite

    Predefinito Re: [28/09/2004] Di hype si vive e si muore

    paolo besser ha scritto mar, 28 settembre 2004 alle 11:15

    Prendiamo un caso recente: Doom 3. Il sottoscritto, che pure si è astenuto da qualsiasi commento a riguardo sulla rivista
    Ero già pronto con l'osservazione pignola "ma come, hai fatto il commento in un box"...poi mi son ricordato che il keiser era in vacanza

  4. #4
    Il Puppies L'avatar di Bectus72
    Data Registrazione
    18-05-04
    Località
    Toscana
    Messaggi
    376

    Predefinito Re: [28/09/2004] Di hype si vive e si muore

    A me, stranamente, l'hype fa l'effetto contrario!!! Invece che rendermi ansioso di avere notizie sul gioco(o il gioco stesso), mi provoca una repulsione incredibile. La sento sempre come abile manovra commerciale nei confronti dei giocatori, che ci fanno la figura dei boccaloni che si bevono tutto quello che loro(intesi come coloro che si occupano di creare attesa) vogliono che si bevano. Fortunatamente ci sono ancora alcune voci fuori dal coro come TGM (Doom3 docet) che analizzano in maniera oggettiva il reale valore di un prodotto( o almeno ce la mettono tutta!).

  5. #5
    Vidar
    ospite

    Predefinito Re: [28/09/2004] Di hype si vive e si muore

    La mia attuale sign mi sembra in linea con l'editoriale




    Ad ogni modo ho letto tutto aspettando qualche notizia sul seguito di Grim Fandango!

  6. #6
    Il Fantasma L'avatar di mykol
    Data Registrazione
    06-03-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    60

    Predefinito Re: [28/09/2004] Di hype si vive e si muore

    Come ogni cosa, se raggiunge l'eccesso è negativa... vedi HL2,
    però un pò di hype non guasta!!!

    Secondo me alcuni giochi proprio per mancanza di hype
    non riescono ad avere il successo che meritano...

    Concordo con Paolo Besser, il giudizio di un gioco, se preceduto da troppo hype rischia di essere distorto...
    (immagino cosa succederà quando e se uscirà HL2!!! )
    ma se ci affidiamo a dei bravi recensori!!!
    e ad una buona rivista (TGM) si può evitare il problema!!!
    ......

    Quote:
    Beh, se quello è un capolavoro assoluto, mi domando cosa possa essere Quake 3 Arena, visto che lo giochiamo ancora oggi a distanza di cinque anni. Mi domando chi giocherà ancora a Doom 3 tra un lustro: a meno che non esca un mod che possa essere definito "il counterstrike di Doom 3", la vedo abbastanza dura che qualcuno lo faccia.
    Senza dilungarmi troppo, mi sembra ovvio che un bel gioco pensato per il multiplayer abbia una longevità maggiore di uno pensato, per il single!!!
    ma non penso sia per questo che non debba essere considerato un capolavoro assoluto!!!

  7. #7
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di maxpay
    Data Registrazione
    13-10-01
    Località
    Sud Italia
    Messaggi
    24,673

    Predefinito Re: [28/09/2004] Di hype si vive e si muore

    pak ha scritto mar, 28 settembre 2004 alle 12:19
    La mia attuale sign mi sembra in linea con l'editoriale




    Ad ogni modo ho letto tutto aspettando qualche notizia sul seguito di Grim Fandango!
    ma dai è bellissima!

  8. #8
    Shogun Assoluto L'avatar di Joe Slap
    Data Registrazione
    06-11-01
    Località
    Catania
    Messaggi
    27,691

    Predefinito Re: [28/09/2004] Di hype si vive e si muore

    Io e altri miei compagni avventurieri di merende stiamo aspettando Midnight Nowhere già da tempo!!


  9. #9
    Shogun Assoluto L'avatar di NoNickName
    Data Registrazione
    30-09-03
    Località
    Caput Immundis
    Messaggi
    25,547

    Predefinito Re: [28/09/2004] Di hype si vive e si muore

    già, è proprio indisioso e massificante questo hype: pensare che di recente una rivista del settore ha dedicato 6 pagine a quake IV...

  10. #10
    La Nebbia
    Data Registrazione
    10-09-04
    Località
    Roma
    Messaggi
    16

    Predefinito Re: [28/09/2004] Di hype si vive e si muore

    Scusate, ma chi è che spara in prima pagina i titoli che ancora devono uscire? L'hype serve a vendere la rivista, mi pare curioso che i redattori se ne lamentino.
    Lo scorso numero, mi pare, c'era Splinter Cell 3, e leggendo la preview mi è sembrato una bellezza; poi esce i gioco e magari si scopre che hanno aggiunto due mosse, qualche chicca grafica (che con il mio PC non vedrò), ed è uguale al due che era uguale all'uno. Personalmente atrtibuisco poco credito alle preview, che (è una mia opinione) hanno troppe pagine nella rivista, e mi fido solo delle recensioni 'vere', e qui TGM è imbattibile!

  11. #11
    BazookA
    ospite

    Predefinito Re: [28/09/2004] Di hype si vive e si muore

    mah,
    vedremo tra un lustro quanti giochi useranno il motore di DooM 3

    cmq, il fatto che quake 3 sia un titolo multiplayer contribuisce allasua longevità, te lo dice uno che lo gioca in lan da quando è uscito

  12. #12
    Shogun Assoluto L'avatar di hansolo
    Data Registrazione
    17-11-03
    Località
    Cosenza
    Messaggi
    25,076

    Predefinito Re: [28/09/2004] Di hype si vive e si muore

    Grazie all'hype generata da Jade Empire avevo deciso che mi sarei comprato un Xbox per poterci giocare.
    Questo fin quando non ho letto l'intervista a Ray Muzycka in cui dice che forse uscirà pure per PC...
    Ma a parte questo, credo che l'hype, se ben gestita, possa garantire ad un titolo vendite astronomiche, indipendentemente dalla sua qualità.
    Basta vedere il caso di Enter the Matrix...
    Comunque in quanto ad hype Doom 3 ha fatto scuola. Anche se Half Life 2 lo sta superando...alla grande.
    Non parliamo poi di Duke Nukem Forever che per i primi tempi ha generato hype VERA...ma adesso...sigh!!

  13. #13

    Predefinito Re: [28/09/2004] Di hype si vive e si muore

    cmq, l'hype non si crea solo grazie alle manovre delle software house: l'hype per il gioco "Hitman 2: Silent Assassin" si è creato in seguito all'uscita del primo titolo della serie.

    Concordo però per il fatto che a causa dell'hype il giudizio finale venga distorto, però è anche vero che alcuni giochi sono delle ciofeche assurde, come Enter the Matrix, la cui vendita non si basa solo sul lavoro dei programmatori, ma soltanto sulla trilogia a cui fa riferimento.

  14. #14
    Montag98
    ospite

    Predefinito Re: [28/09/2004] Di hype si vive e si muore

    Più che per il gioco per cui si genera l'hype hype io mi preoccupo per quei titoli che pur essendo altrettanto belli vengano occultati solo perchè si era generata un'attesa sempre più prolungata e osannata al limite e per chi come me non riesce più a seguire gli eventi videolutici come una volta diventa sempre più difficile notarli.

  15. #15
    Il Nonno L'avatar di Hellfire
    Data Registrazione
    19-11-01
    Località
    napoli
    Messaggi
    5,265

    Predefinito Re: [28/09/2004] Di hype si vive e si muore

    Quote:
    vedremo tra un lustro quanti giochi useranno il motore di DooM 3
    non c'entra assolutamente niente
    la minardi ha un motore ferrari
    la minardi è una grande macchina? no, si spacca in due ad ogni curva, eppure il motore vince il campionato costruttori da anni, che strano
    il motore di doom 3 sarà anche una ferrari, ma il gioco è e rimarrà sempre una minardi (con tutto il rispetto per chi lavora in scuderia)

    Quote:
    Senza dilungarmi troppo, mi sembra ovvio che un bel gioco pensato per il multiplayer abbia una longevità maggiore di uno pensato, per il single!!!
    quanta gente, dopo più di un decennio, direbbe "ufo: enemy unknown è un brutto gioco"?
    freespace 2 non era stato pensato per il multiplayer (nonostante ne fosse dotato), eppure c'è ancora chi dopo un lustro ci gioca e ci rigioca
    è tanto difficile da concepire la qualità in un gioco senza doversi andare a rifugiare nella scusa del "tanto se si gioca in più persone è più divertente"?!
    ribadisco: con un buon gruppo di partecipanti, anche lo schiaffo del soldato è divertente

  16. #16
    D3luX
    ospite

    Predefinito Re: [28/09/2004] Di hype si vive e si muore

    ma che c'entra grim fandango con l'editoriale?

  17. #17
    Shogun Assoluto L'avatar di hansolo
    Data Registrazione
    17-11-03
    Località
    Cosenza
    Messaggi
    25,076

    Predefinito Re: [28/09/2004] Di hype si vive e si muore

    Si infatti il problema è che se un gioco non genera aspettative enormi poi finisce per non vendere molto.
    E comunque più un gioco genera hype più facilmente verra gettato nella polvere se non mantiene quello che ha promesso.
    Forse, Republic: the Revolution è un'altro esempio di come l'hype generata abbia poi fatto si che un discreto gioco(che, comunque, non ha mantenuto tutte le promesse fatte) sia stato dimenticato alla velocità della luce!!

  18. #18
    Il Puppies L'avatar di Shaexley
    Data Registrazione
    24-04-03
    Località
    Torino
    Messaggi
    527

    Predefinito Re: [28/09/2004] Di hype si vive e si muore

    Vero, di hype si vive e si muore, e tgm e` "soccombuto" pure lui, visto che (al di la` del voto finale) la recensione di Doom3 e` una stroncatura dalla prima all'ultima parola, solo perche` "si poteva fare meglio" ed evidentemente vi aspettavate chissa` cosa, quando invece a me sembrava chiaro che le promesse fossero[list type=1][*]grafica da urlo;[*]tensione e atmosfera claustrofobica;[*]qualche salto sulla sedia.[/list]A me pare ci fosse tutto.

    Inoltre (ma in realta` non c'entra un fico secco) Quake4 mi sembra esattamente uguale a Doom3, al punto che alla prima occhiata pensavo che la preview di Q4 fosse la recensione di D3. Vabe`.

  19. #19

    Predefinito Re: [28/09/2004] Di hype si vive e si muore

    Penso di essere una voce fuori dal coro, ma sinceramente io tutta questa hype per Doom3 non l'ho vista.
    Mi spiego meglio: premettendo che ho vissuto la vicenda da utente medio e non da recensore di una rivista che magari per forza di cose avrà avuto più imput a riguardo.
    Insomma, di Doom3 se ne parla da una fatidica "presentazione-demo-tecnologica-quello che era" all'uscita delle GF3: tutti rimasero a bocca aperta, ma niente più. Poi, se non erro i fatti temporali, all'E^3 di un anno dopo viene ufficialmente presentato al mondo: esce una beta-leaked che personalmente non ho mai visto, poi il vuoto per 2 anni.
    Scusate, dove sta l'hype?
    Chi lo ha voluto creare?
    Per 2 anni da quel fatidico E^3 sono stati -passatemi il termine- rotti i maroni a id Software e compani per carpire uno screen, un'intervista, un qualcosa che facesse vendere una rivista, visitare una pagina internet, e giù Carmack a ribadire che uscirà quando sarà pronto. E così è stato, tra gli sberleffi della gente di moltissimi forum che prendevano in giro Carmack e soci per un titolo che non usciva, nonostante nessuno avesse mai menzionato una data!
    Allora, io mi dico, l'hype fa male, sicuro, ma forse il problema è che si vuole creare hype anche quando nessuno fa niente.
    Doom3 è uscito: che sia un buon gioco o meno, è soggettivo da persona a persona, sai che novità, ho scoperto l'acqua calda ^_^.
    Quello che non capisco è dove sia questa hype che lo avrebbe affossato.
    Ciao.

  20. #20
    Olpus Bonzo
    ospite

    Predefinito Re: [28/09/2004] Di hype si vive e si muore

    paolo besser ha scritto mar, 28 settembre 2004 alle 11:15
    Beh, se quello è un capolavoro assoluto, mi domando cosa possa essere Quake 3 Arena, visto che lo giochiamo ancora oggi a distanza di cinque anni.
    Ed ecco quindi altre vittime dell'hype, visto che Unreal Tournament, uscito nello stesso periodo, era indubbiamente superiore a Quake 3 Arena.
    Parlo di gameplay, mica delle "superfici curve" che affascinavano tanto qualcuno (e che provocavano degli scatti continui, si è dovuto aspettare i drivers aggiornati per vedere qualcosa di fluido persino su una fiammante Geforce 2).

  21. #21
    Il Fantasma
    Data Registrazione
    01-07-04
    Messaggi
    92

    Predefinito Re: [28/09/2004] Di hype si vive e si muore

    A me non sembra che i redattori delle riviste siano delle "vittime" e la pressione dei lettori che vogliono sapere questo o quello su un gioco in uscita, conta fino ad un certo punto su ciò che viene pubblicato. Direi che la colpa vada divisa perlomeno a metà. Sono convinto, infatti, che ci siano molti modi di parlare di un gioco, trasmettere un certo tipo di entusiasmo/emozioni nella mente di chi legge... oppure scegliere di non farlo, parlando cmq bene di un determinato titolo. E' altrettanto vero che ci sono dei professionisti che vengono pagati profumatamente per garantire ad un prodotto un certo tipo di pubblicità: chiamateli addetti al marketing, pr o come vi pare, sono sempre loro.
    Perciò, per non farla tanto lunga, credo che l'hype sia un artificio creato dal mercato stesso, che coinvolge e vede partecipi tutti i soggetti interessati dal fenomeno: software house e riviste di settore. I giocatori/consumatori, loro malgrado, vengono presi nel meccanismo per la fiducia (alle volte malriposta) che nutrono per la loro fonte di informazione.

  22. #22
    Vidar
    ospite

    Predefinito Re: [28/09/2004] Di hype si vive e si muore

    Shaexley ha scritto mar, 28 settembre 2004 alle 15:12
    Vero, di hype si vive e si muore, e tgm e` "soccombuto" pure lui, visto che (al di la` del voto finale) la recensione di Doom3 e` una stroncatura dalla prima all'ultima parola, solo perche` "si poteva fare meglio" ed evidentemente vi aspettavate chissa` cosa, quando invece a me sembrava chiaro che le promesse fossero[list type=1][*]grafica da urlo;[*]tensione e atmosfera claustrofobica;[*]qualche salto sulla sedia.[/list]A me pare ci fosse tutto.

    Inoltre (ma in realta` non c'entra un fico secco) Quake4 mi sembra esattamente uguale a Doom3, al punto che alla prima occhiata pensavo che la preview di Q4 fosse la recensione di D3. Vabe`.
    Un altro Doomferito

  23. #23
    Banned L'avatar di Baddo
    Data Registrazione
    06-01-03
    Località
    Sotto il colle (RE)
    Messaggi
    13,380

    Predefinito Re: [28/09/2004] Di hype si vive e si muore

    paolo besser ha scritto mar, 28 settembre 2004 alle 11:15
    perché l'hype è l'oppio del giocatore, più o meno come la religione lo era per i popoli (almeno secondo la filosofia di alcuni).
    lo sapevo! è il sito di movimento per la rifondazione dell' URSS, non di tgm! Musso, aiutaci tu!

















    naturalmente scherzavo... non siete l'ex urss vero?

    ma solo a me si son disabilitate tutte le faccine e la selezione del teswto trascinando?

  24. #24
    Il Niubbi L'avatar di nicolax
    Data Registrazione
    01-07-03
    Località
    verona
    Messaggi
    232

    Predefinito Re: [28/09/2004] Di hype si vive e si muore

    Fanculo l'hype... le due Simone sono libere!!!
    Belli i videogame, bello tutto... ma che ci devo fare... certe cose le sento più di altre (ok, bannato a vita? spero di no, dal momento che si parlava di vivere o morire... e che a nessuno venga in mente di partire con il frasone precotto "il solito perbenista", ne sono felice e basta)

  25. #25
    Il Niubbi L'avatar di nicolax
    Data Registrazione
    01-07-03
    Località
    verona
    Messaggi
    232

    Predefinito Re: [28/09/2004] Di hype si vive e si muore

    P.S.: chiedo scusa per l'estraneità dell'argomento discusso

+ Rispondi alla Discussione
Pag 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato