+ Rispondi alla Discussione
Pag 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 25 di 55

Discussione: USA Vs. Europa

  1. #1
    Vitor
    ospite

    Predefinito USA Vs. Europa

    avevo letto un paio di interventi nel topic sulla nuova rivista di basket che non erano molto moribidi con la pallacanestro europea.
    mi pare che uno avesse detto che se ne fregava del basket europeo, un altro ha detto che andava addirittura contro la sua ideologia.

    ora, volevo capire il perchè di tanto disinteresse verso una pallacanestro che sicuramente non raggiunge i livelli di spettacolo che si toccano dall'altra parte dell'oceano, non ha sicuramente i "personaggi" che ha la NBA, ma che a livello tattico è superiore al basket made in USA, a livello tecnico è ormai quasi alla pari. la parte atletica lasciamola da parte

    insomma, Atene ci ha dimostrato che probabilmente la "vera" pallacanestro si gioca in europa.

    a voi la palla

  2. #2
    La Borga L'avatar di andrew_killer
    Data Registrazione
    01-04-04
    Località
    Opossum's Mind <BS>
    Messaggi
    12,729

    Predefinito Re: USA Vs. Europa

    w le citazioni...
    cmq nn è x offesa verso il bakset giocato a casa nostra o dai nostri vicini, ma a me nel basket piace piace divertirmi... da quando sono ritornatoa ppassionato di basket ho visto abbastanza gare di eurolega, di serie a1 ma nessune di questa partite mi è riuscita a soddisfare in pieno... è vero, c'èrano delle belle azioni ma la partita intera non era altrettanto divertente... in NBA, invece , ci si diverte sempre(a scapito della difesa) e non fai tempo a distogliere lo sguardo dallo schermo ke ti sei già perso un azione spettacolare... faccio tutti i miei complimenti alle europee x atene 2004 ma il basket è divertimante, e in europa c'è ne poco...

  3. #3
    Vitor
    ospite

    Predefinito Re: USA Vs. Europa

    il basket non è solo divertimento, anche la difesa è importantissima, e te lo dice un tifoso dei mavericks. dipende anche da che partita hai visto.... francamente, le due partite tra napoli e cantù della passata stagione, tanto per fare un esempio, hanno offerto un grande spettacolo.... poi magari torni a casa, accendi sky (all'epoca avevo avuto in prestito il decoder per 2 settimane ) e ti ritrovi una miami-toronto che ti fa cascare le palle.


    il basket NBA è uno spasso, contiene una quantità di argomenti sicuramente maggiore dell'eurolega... tuttora io conosco molto meglio i giocatori dei bobcats che quelli del maccabi o del cska (oscarito torres ), ma se devo basarmi solo sul divertimento allora mi procuro qualche videocassetta dei globetrotters

  4. #4
    Il Niubbi L'avatar di nks
    Data Registrazione
    10-04-02
    Località
    Ponte San Nicolo\'(Padova)
    Messaggi
    262

    Predefinito Re: USA Vs. Europa

    bravo Vitor!

  5. #5
    Lo Zio L'avatar di pako
    Data Registrazione
    16-01-02
    Località
    Rimini
    Messaggi
    1,617

    Predefinito Re: USA Vs. Europa

    Magari sbaglio io, ma chi non ha mai giocato non riesce forse a capire appieno l'importanza della difesa.
    Logico che uno schiaccione a due mani in girata mi esalta molto più che un pick&roll comunissimo da due punti, ma se so quanto sia studiato quel pick&roll riacquista valore a discapito di una schiacciata che sarà anche bella da vedere, ma che evidenzia anche un livello difensivo non troppo alto.
    Una partita che finisce 120 a qualcosa coma alcune partite degli Hawks lo scorso anno con tripla doppia di Bob Sura (), magari lì per lì può divertire, ma alla lunga è palpabile quanto sia deficitaria in agonismo.
    Io una partita la voglio vedere sudata, maledettamente sudata, voglio che chi sia in campo dia l'anima, e non voglio vedere una partita con i giocatori che si dicono <<ok, per recuperare la palla aspetto che l'altro faccia canestro, e poi spero di mettere la tripla da nove metri che finisce nella Top-Ten di ESPN>>.
    Magari in Italia si esaspera (ho visto un fallo tattico per fermare un contropiede nell'All Star Game tra nazionale e stranieri..) però è la logica che a me piace.
    Anche perchè alla fine anche dell'NBA si ricordano quelle partite, quelle tirate, quelle dove per segnare DEVI trovare la giocata impossibile (e non dove vuoi trovare la giocata impossibile anche se hai un corridoio davanti), le altre sono giusto da Guiness dei Primati per il numero di punti segnati..

  6. #6
    *eddie*
    ospite

    Predefinito Re: USA Vs. Europa

    Vitorbaia ha scritto ven, 01 ottobre 2004 15:31
    avevo letto un paio di interventi nel topic sulla nuova rivista di basket che non erano molto moribidi con la pallacanestro europea.
    mi pare che uno avesse detto che se ne fregava del basket europeo, un altro ha detto che andava addirittura contro la sua ideologia.

    ora, volevo capire il perchè di tanto disinteresse verso una pallacanestro che sicuramente non raggiunge i livelli di spettacolo che si toccano dall'altra parte dell'oceano, non ha sicuramente i "personaggi" che ha la NBA, ma che a livello tattico è superiore al basket made in USA, a livello tecnico è ormai quasi alla pari. la parte atletica lasciamola da parte

    insomma, Atene ci ha dimostrato che probabilmente la "vera" pallacanestro si gioca in europa.

    a voi la palla
    la "vera" Pallacanestro non esiste...

  7. #7
    La Borga L'avatar di andrew_killer
    Data Registrazione
    01-04-04
    Località
    Opossum's Mind <BS>
    Messaggi
    12,729

    Predefinito Re: USA Vs. Europa

    pako ha scritto ven, 01 ottobre 2004 alle 16:54
    Magari sbaglio io, ma chi non ha mai giocato non riesce forse a capire appieno l'importanza della difesa.
    Logico che uno schiaccione a due mani in girata mi esalta molto più che un pick&roll comunissimo da due punti, ma se so quanto sia studiato quel pick&roll riacquista valore a discapito di una schiacciata che sarà anche bella da vedere, ma che evidenzia anche un livello difensivo non troppo alto.
    Una partita che finisce 120 a qualcosa coma alcune partite degli Hawks lo scorso anno con tripla doppia di Bob Sura (), magari lì per lì può divertire, ma alla lunga è palpabile quanto sia deficitaria in agonismo.
    Io una partita la voglio vedere sudata, maledettamente sudata, voglio che chi sia in campo dia l'anima, e non voglio vedere una partita con i giocatori che si dicono <<ok, per recuperare la palla aspetto che l'altro faccia canestro, e poi spero di mettere la tripla da nove metri che finisce nella Top-Ten di ESPN>>.
    Magari in Italia si esaspera (ho visto un fallo tattico per fermare un contropiede nell'All Star Game tra nazionale e stranieri..) però è la logica che a me piace.
    Anche perchè alla fine anche dell'NBA si ricordano quelle partite, quelle tirate, quelle dove per segnare DEVI trovare la giocata impossibile (e non dove vuoi trovare la giocata impossibile anche se hai un corridoio davanti), le altre sono giusto da Guiness dei Primati per il numero di punti segnati..
    io gioco a basketda 4-5 anni e di difesa ne so qualcosa( è uno dei miei punti forti, qunado ho voglia
    di impegnarmi) ma dopo aver visto 3-4 partite europee sbadiglio xke so già come saranno, mi sembra di vedere fotocopie... e mi dispiace pe questo... se no xke molti giovani preferiscono guardare l'nba anziche l'europa??

  8. #8
    Vitor
    ospite

    Predefinito Re: USA Vs. Europa

    perchè hanno una conoscenza superficiale. diciamo la verità, chi impatta con il mondo della pallacanestro, lo fa con la NBA. dato che sa che quello è il campionato più spettacolare del mondo, si sofferma lì e non va avanti.
    inoltre, ripeto, lì ci sono dei veri e propri "personaggi", gente come shaq, carter, kobe, ed è ovvio che i ragazzi preferiscono identificarsi in loro piuttosto che in un matteo soragna.


    eddie, tu sei l'incoerenza fatta persona..... c'hai distrutto i maroni tu e la vera pallacanestro ai tempi dei pistons finalisti e mo' lo dico io e non va bene


    si stava così bene senza di te

  9. #9
    ale#12
    ospite

    Predefinito Re: USA Vs. Europa

    Quote:
    ma dopo aver visto 3-4 partite europee sbadiglio xke so già come saranno, mi sembra di vedere fotocopie... e mi dispiace pe questo... se no xke molti giovani preferiscono guardare l'nba anziche l'europa??

    Perchè l'NBA è un prodotto sponsorizzato in tutto il mondo, produce personaggi, lancia nuove mode, fa parlare di se. Sicuramente attrae di più del basket nostrano.
    Però, al di là della spettacolarità e del livello atletico (un'altro pianeta), resta ebn poco. L'agonismo vero è limitato a ben poche partite, e questo non lo dico io, ma l'ho letto in interviste di ex giocatori europei migrati al di là dell'oceano. Qui si fa sport in funzione del risultato, là in funzione dello spettacolo. Ovviamente lo spettacolo è più attraente, ma manca la sostanza.

  10. #10
    Banned L'avatar di Jimi
    Data Registrazione
    05-08-04
    Località
    Il mondo degli uomini a pile
    Messaggi
    10,660

    Predefinito Re: USA Vs. Europa

    Io sono un sostenitore del Basket e un detrattore della Pallacanestro.
    Non tanto perchè l'uno sia meglio dell'altro, ma perchè erroneamente vengono associati, quando invece si tratta di due sport molto diversi tra loro.
    Si giocano su campi diversi e con regole diverse, per me sono lontani l'uno dall'altro come il Rugby e la NFL (meglio il Rugby).
    Alla base, come molti di voi hanno sottolineato, vi sono filosofie opposte che derivano da culture contrastanti, in una abbiamo l'estro, l'improvvisazione, l'atletismo, il virtuosismo, i grandi personaggi, lo spettacolo, luci & colori.
    Nell'altro ci sono i fondamentali, lo schema, la riflessione, l'allenatore, il basso profilo dell'immagine (ma è colpa di un continente troppo "calciodipendente").
    Sono esattamente come i due generi musicali (colti) che hanno contraddistinto i due mondi, da una parte il Jazz irruento, sanguigno, verace, con grandi personalità, e dall'altra la grande musica classica, tutta scritta, che non lascia molta interpretazione, ma che è comunque grandiosa, che fà capo a un solo compositore, e musicisti devono saper leggere.
    Esistono grandi difensori anche nella NBA, come esistono grandi improvvisatori nella pallacanestro (chi ha detto Poz?), ma sono due sport molto diversi che poco hanno in comune tranne forse la palla e l'altezza del ferro.
    Il Basket è nato e cresciuto in America, è ovvio che se vogliamo parlare dell'originale guardiamo lì, nel resto del mondo si gioca a Pallacanestro, che non è male come sport, ma è diverso.
    Elencare tutte le eccezioni di questo mondo, tutti grandi momenti della Virtus o della Breil, tutte le partite grandiose dell'Eurolega non servirà a cambiare la sostanza del discorso.
    Fare riferimento a quello che è successo alle olimpiadi per poter indicare quale delle due scuole sia la migliore è ridicolo, sappiamo bene che se ci fossero stati i campioni veri (Kobe, Tracy, Kevin, Shaquille, Jason ecc ecc) gli americani sarebbero tornati a casa con un'altro colore al collo.

  11. #11
    *eddie*
    ospite

    Predefinito Re: USA Vs. Europa

    Quello che volevo dire io è che non esiste una "vera" pallacanestro,non c'è un dogma che dica come si deve giocare; esistono varie scuole,alcune così diverse da far persino pensare a due sport completamente diversi.

    Come puoi dire che la pallacanestro ultra-tattica e difensivista di scuola europea (quella dei Pistons,che io stesso prediligo) sia più "vera" di quella che si gioca in un playground di Harlem o nella NCAA?

    Puoi dire con certezza che un Benetton - Fortitudo nei playoff italiani ci offra una pallacanestro più "vera" rispetto ad una partita di playoff NBA? (lasciamo perdere l'80% della Regular Season,quello è circo...)

    Non credo proprio,anche perchè se così fosse,stai sicuro che i campionati più importanti li vedremmo in Europa,come succede per gli altri sport...

  12. #12
    Vitor
    ospite

    Predefinito Re: USA Vs. Europa

    secondo te perchè ho messo le virgolette?

  13. #13
    *eddie*
    ospite

    Predefinito Re: USA Vs. Europa

    perchè sei un giornalista

  14. #14
    Vitor
    ospite

    Predefinito Re: USA Vs. Europa


  15. #15
    Il Nonno L'avatar di Cerbero
    Data Registrazione
    13-05-02
    Località
    Quell'inferno di Roma
    Messaggi
    5,321

    Predefinito Re: USA Vs. Europa

    L'Europa ha ormai colmato il divario con gli Stati Uniti.
    Il basket è tornato mondiale.
    FINALMENTE.

  16. #16
    *eddie*
    ospite

    Predefinito Re: USA Vs. Europa

    i migliori giocatori americani sono ancora I più forti,anche in virtù delle loro superiori possibilità atletiche.
    Il problema è che sono tremendamente più viziati e non hanno la giusta mentalità.
    Tutte le nazionali hanno mandato la squadra A a giocarsi le Olimpiadi,non dimentichiamoci che la versione del TEAMUSA presente ad Atene era almeno di serie D e che,con una squadra molto più vicina al top delle loro possibilità hanno stracciato Argentina e PortoRico al torneo di qualificazione...

    Ma ovviamente,la figuraccia in terra greca è stata solo colpa loro.Il basket non è solo talento,ma disciplina e applicazione,cose sulle quali hanno molto da imparare persino da noi "poveri" italiani

  17. #17
    Vitor
    ospite

    Predefinito Re: USA Vs. Europa

    il problema è che questo:

    gli USA ora come ora, con i migliori giocatori a disposizione, batterebbero tranquillamente qualsiasi nazionale europea. quindi se prendiamo USA Vs. Spagna/Italia/Francia/Germania, siamo d'accordo... (la Lituania non l'ho messa perchè la semifinale di Sydney 2000 grida vendetta ).

    ma se invece prendessimo in considerazione non una nazione, ma una specie di all star europeo? l'esito sarebbe tutt'altro che scontato, a mio avviso

  18. #18
    Banned L'avatar di Jimi
    Data Registrazione
    05-08-04
    Località
    Il mondo degli uomini a pile
    Messaggi
    10,660

    Predefinito Re: USA Vs. Europa

    nessuno mi commenta ?
    ho davvero scritto una roba così insignificante ?

  19. #19
    Il Nonno L'avatar di Cerbero
    Data Registrazione
    13-05-02
    Località
    Quell'inferno di Roma
    Messaggi
    5,321

    Predefinito Re: USA Vs. Europa

    Vitorbaia ha scritto sab, 02 ottobre 2004 12:32
    il problema è che questo:

    gli USA ora come ora, con i migliori giocatori a disposizione, batterebbero tranquillamente qualsiasi nazionale europea. quindi se prendiamo USA Vs. Spagna/Italia/Francia/Germania, siamo d'accordo... (la Lituania non l'ho messa perchè la semifinale di Sydney 2000 grida vendetta ).

    ma se invece prendessimo in considerazione non una nazione, ma una specie di all star europeo? l'esito sarebbe tutt'altro che scontato, a mio avviso
    Sono d'accordo.

  20. #20
    Il Fantasma L'avatar di kobe_shox
    Data Registrazione
    05-09-04
    Località
    Trapani (Stato del Texas)
    Messaggi
    64

    Predefinito Re: USA Vs. Europa

    Ragazzi siamo seri....se Kobe non avesse le doti atletiche di cui dispone adesso,sarebbe sicuramente lo stesso un gran giocatore,ma probabilmente lo vedremmo in una Benetton Treviso o in un Maccabi Tel Aviv,nn so se mi spiego...

    E lo stesso vale per qualsiasi giocatore dell'NBA

  21. #21
    Lo Zio L'avatar di Playnotmaker
    Data Registrazione
    19-04-03
    Località
    Among 4 Strings
    Messaggi
    2,222

    Predefinito Re: USA Vs. Europa

    sono due filosofie del basket completamente differenti...
    io credo sia pure sbagliato mettersi a fare confronti o anche modificare certe regole per renderle più simili tra di loro...
    In America è naturale che, essendo gli atleti fisicamente superiori cerchino di sviluppare uno stile di gioco più spettacolare, veloce e a ritmi frenetici.
    In Europa e nel resto del mondo invece non essendo alla pari in fisicità si cerca di sviluppare schemi sempre più complicati per imbrigliare l'avversario, come i continui e asfissianti cambi di difesa...


    poi se piace di più basket o pallacanestro è un dato soggettivo

  22. #22
    Il Fantasma L'avatar di kobe_shox
    Data Registrazione
    05-09-04
    Località
    Trapani (Stato del Texas)
    Messaggi
    64

    Predefinito Re: USA Vs. Europa

    Ad ogni modo,a chi piacciono le schiacciate,gli Alley-hoop,lo spettacolo puro c'è l'NBA....

    Per chi ama la difesa,il gioco fuori dall'arco,la tattica,(il Poz )c'è l'Europa.

    In poche parole,ringraziamo Dio che ce n'è per tutti i gusti....

  23. #23
    *eddie*
    ospite

    Predefinito Re: USA Vs. Europa

    Vitorbaia ha scritto sab, 02 ottobre 2004 alle 12:32
    il problema è che questo:

    gli USA ora come ora, con i migliori giocatori a disposizione, batterebbero tranquillamente qualsiasi nazionale europea. quindi se prendiamo USA Vs. Spagna/Italia/Francia/Germania, siamo d'accordo... (la Lituania non l'ho messa perchè la semifinale di Sydney 2000 grida vendetta ).

    ma se invece prendessimo in considerazione non una nazione, ma una specie di all star europeo? l'esito sarebbe tutt'altro che scontato, a mio avviso
    scusa ma che senso avrebbe un All-Star Europeo?

  24. #24
    *eddie*
    ospite

    Predefinito Re: USA Vs. Europa

    JimiBeck ha scritto ven, 01 ottobre 2004 alle 21:34
    Io sono un sostenitore del Basket e un detrattore della Pallacanestro.
    Non tanto perchè l'uno sia meglio dell'altro, ma perchè erroneamente vengono associati, quando invece si tratta di due sport molto diversi tra loro.
    Si giocano su campi diversi e con regole diverse, per me sono lontani l'uno dall'altro come il Rugby e la NFL (meglio il Rugby).
    Alla base, come molti di voi hanno sottolineato, vi sono filosofie opposte che derivano da culture contrastanti, in una abbiamo l'estro, l'improvvisazione, l'atletismo, il virtuosismo, i grandi personaggi, lo spettacolo, luci & colori.
    Nell'altro ci sono i fondamentali, lo schema, la riflessione, l'allenatore, il basso profilo dell'immagine (ma è colpa di un continente troppo "calciodipendente").
    Sono esattamente come i due generi musicali (colti) che hanno contraddistinto i due mondi, da una parte il Jazz irruento, sanguigno, verace, con grandi personalità, e dall'altra la grande musica classica, tutta scritta, che non lascia molta interpretazione, ma che è comunque grandiosa, che fà capo a un solo compositore, e musicisti devono saper leggere.
    Esistono grandi difensori anche nella NBA, come esistono grandi improvvisatori nella pallacanestro (chi ha detto Poz?), ma sono due sport molto diversi che poco hanno in comune tranne forse la palla e l'altezza del ferro.
    Il Basket è nato e cresciuto in America, è ovvio che se vogliamo parlare dell'originale guardiamo lì, nel resto del mondo si gioca a Pallacanestro, che non è male come sport, ma è diverso.
    Elencare tutte le eccezioni di questo mondo, tutti grandi momenti della Virtus o della Breil, tutte le partite grandiose dell'Eurolega non servirà a cambiare la sostanza del discorso.
    Fare riferimento a quello che è successo alle olimpiadi per poter indicare quale delle due scuole sia la migliore è ridicolo, sappiamo bene che se ci fossero stati i campioni veri (Kobe, Tracy, Kevin, Shaquille, Jason ecc ecc) gli americani sarebbero tornati a casa con un'altro colore al collo.

    d'accordissimo con te,anche se non farei l'errore di considerare il basket americano (e l'NBA in particulier)poco tecnico e male allenato.
    Quello che ai più può sfuggire è che dietro i 218 cm e 145 kg di potenza di Mr O'Neal c'è anche una tecnina sopraffina...
    ...o che dietro la vittoria di una squadra con poche individualità di rilievo c'è una preparazione tecnica e tattica notevole,nonchè un'applicazione difensiva che non ha riscontri nel vecchio continente.


  25. #25
    Vitor
    ospite

    Predefinito Re: USA Vs. Europa

    eddievedder ha scritto sab, 02 ottobre 2004 alle 17:35
    Vitorbaia ha scritto sab, 02 ottobre 2004 alle 12:32
    il problema è che questo:

    gli USA ora come ora, con i migliori giocatori a disposizione, batterebbero tranquillamente qualsiasi nazionale europea. quindi se prendiamo USA Vs. Spagna/Italia/Francia/Germania, siamo d'accordo... (la Lituania non l'ho messa perchè la semifinale di Sydney 2000 grida vendetta ).

    ma se invece prendessimo in considerazione non una nazione, ma una specie di all star europeo? l'esito sarebbe tutt'altro che scontato, a mio avviso
    scusa ma che senso avrebbe un All-Star Europeo?
    nessun senso, solo che mi piacerebbe vedere in una partita la nazionale americana contro le stelle europee

+ Rispondi alla Discussione
Pag 1 di 3 123 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato