+ Rispondi alla Discussione
Pag 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 25 di 44

Discussione: [04/10/2004] The Googling Brain

  1. #1
    keiser
    ospite

    Predefinito [04/10/2004] The Googling Brain

    Chi segue questo spazio da un po' di tempo conosce la mia personale ossessione per la memoria e i ricordi, non foss'altro per la difficoltà che ho nel mantenerla in stato non già performante, ma quantomeno funzionante. A volte mi piacerebbe avere a disposizione non un normale cervello, ma una sorta di database digitale organizzato nè più nè meno come Google, dove vengono memorizzati tutti, ma proprio tutti i miei pensieri, con un comodo e funzionale prompt al quale accedere in ogni istante e da cui recuperare al volo ogni informazione utile (ma anche no), effettuando semplici ricerche del tipo "numero di telefono di tizio che non mi sono segnato da nessuna parte e che adesso mi serve una cifra", magari con l'opzione "mi sento fortunato". Forse mi basterebbe una semplice opzione che permetta di "salvare" su un supporto più sicuro e stabile dei miei poveri neuroni i pensieri e le informazioni che in quel momento ritengo saggio conservare in memoria, salvo poi dannarmi quando mi rendo conto di averne cestinati altri apparentemente futili. Non escludo che in un futuro abbastanza remoto ciò sarà possibile, ma per il momento tocca accontentarsi di quello che passa madre natura.
    Il che, forse, concludendo questo turbinìo di pensieri senza troppo senso, non è neppure un male: un cervello "googloso" sarebbe estremamente più produttivo, ma senz'altro poco umano. Sicuramente sarebbe meno divertente.

  2. #2
    Lo Zio L'avatar di Ergon
    Data Registrazione
    28-02-02
    Località
    localicosa???
    Messaggi
    3,382

    Predefinito Re: [04/10/2004] The Googling Brain

    ma io mi accontento del mio cervello (o quello che ho dentro la scatola cranica) e dei suoi molti limiti.....
    ricordarsi tutto non ne ho nemmeno la voglia, basta dire ad amici, parenti, conoscenti e a chiunque, che il cervello quando si va a nanna, resetta inesorabilmente tutto e che se mi vogliono ricordare diqualcosa, mandarmi una mail (ormai la cosa fondamentale per vivere), lasciarmi un biglietto sul frigorifero/credenza/bagno (i miei posti più frequentati a casa) o sul monitor in ufficio, altrimenti possono stare quasi certi che non verranno ricontattati o chiamati o che mi dimentico categoricamente l'appuntamento!!!
    un po' ci marcio su questo giochino, dato che se non vengo avvisato da queste cose, mi dimentico ugualmente la cosa in modo da educare anche le persone al mio fianco (sono egoista, ma se non facessi così per le piccole cose, rischierei di dimenticare le cose davvero importanti!!!)....
    ottimo, se mi serve qualcosa basta aprire il pc (con i suoi 3 backup quasi giornalieri) e cercare al suo interno (è molto ordinato e si trova quasi tutto, non sempre ma mi trovo molto bene) o sul cellulare (questo era problematico a suo tempo quando non veniva visto dal pc, ma ora, un bel backuppino anche lui e via!!!) in modo da non perdere niente anche perchè sono convinto che se la testa non mi fosse stata impiantata sul collo, rischierei di lasciarla a casa ogni tanto!!!
    ciao ciao

  3. #3

    Predefinito Re: [04/10/2004] The Googling Brain

    fai come nel film "the butterfly effect": tieni un diario personale dove scrivi tutto ma proprio tutto quello che ti accade nella vita

  4. #4

    Predefinito Re: [04/10/2004] The Googling Brain

    sei alla frutta...

  5. #5
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di maxpay
    Data Registrazione
    13-10-01
    Località
    Sud Italia
    Messaggi
    24,673

    Predefinito Re: [04/10/2004] The Googling Brain

    Elvin ha scritto lun, 04 ottobre 2004 alle 13:25
    sei alla frutta...
    ma se l'estate è finita da poco



    anch'io ultimamente sento forte la carenza di fosforo
    ma sto parlando di piccole lacune.
    la confusione mentale è ben altra cosa suppongo

  6. #6

    Predefinito Re: [04/10/2004] The Googling Brain

    Keiser... è un po' impegnativa come numero di pagine, ma se sviluppi futuribili di tecnologie del genere ti affascinano... non posso esimermi dal consigliarti la lettura della Nightdawn Trilogy di Peter Hamilton. Purtroppo è in inglese, e Urania in Italia ha sinora pubblicato solo parte del primo libro (sono tomi da oltre 1000 pagine l'uno).

    Per me è eccezionale.

  7. #7
    Lo Zio L'avatar di ilgrillo
    Data Registrazione
    30-10-01
    Località
    la bassa bolognese
    Messaggi
    1,709

    Predefinito Re: [04/10/2004] The Googling Brain

    Keiser, come spesso accade introduci con grande malizia, e scendendo a volte nel personale, temi di grande interesse.

    E' capitato anche a me di notare come le persone tendano a desiderare un cervello organizzato in forma binaria, proprio per l'incremento di appuntamenti e attività da organizzare nel corso della giornata. Spesso gli orpelli tecnologici (leggi: palmari e agende sui cellulari) non vengono in aiuto di costoro perché in fondo sono poco pratici. Se una persona non è abituata a pianificare in forma scritta i propri impegni, un palmare non l'aiuterà a farlo (parlo per esperienza personale).

    Dunque a cosa ci porterà ritenere desiderabile un cervello alla Google?

    Io credo sarà una sconfitta, poiché lo ritengo troppo alieno se confrontato con la ridda di emozioni e sensazioni propri dell'essere umano.

  8. #8
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di maxpay
    Data Registrazione
    13-10-01
    Località
    Sud Italia
    Messaggi
    24,673

    Predefinito Re: [04/10/2004] The Googling Brain

    ilgrillo ha scritto lun, 04 ottobre 2004 alle 14:11
    Keiser, come spesso accade introduci con grande malizia, e scendendo a volte nel personale, temi di grande interesse.

    E' capitato anche a me di notare come le persone tendano a desiderare un cervello organizzato in forma binaria, proprio per l'incremento di appuntamenti e attività da organizzare nel corso della giornata. Spesso gli orpelli tecnologici (leggi: palmari e agende sui cellulari) non vengono in aiuto di costoro perché in fondo sono poco pratici. Se una persona non è abituata a pianificare in forma scritta i propri impegni, un palmare non l'aiuterà a farlo (parlo per esperienza personale).

    Dunque a cosa ci porterà ritenere desiderabile un cervello alla Google?

    Io credo sarà una sconfitta, poiché lo ritengo troppo alieno se confrontato con la ridda di emozioni e sensazioni propri dell'essere umano.
    il problema è alla radice.
    c'è troppo stress e si vive male. datemi del banale ma è così


    (e se non ci fosse l'agendina del cellulare, non mi ricorderei nemmeno mezzo compleanno )

  9. #9
    Lo Zio L'avatar di ilgrillo
    Data Registrazione
    30-10-01
    Località
    la bassa bolognese
    Messaggi
    1,709

    Predefinito Re: [04/10/2004] The Googling Brain

    polemica mode: ON

    Troppo stress=troppo benessere?

  10. #10
    Lo Zio L'avatar di pikkoz
    Data Registrazione
    13-10-03
    Località
    Alessandria
    Messaggi
    2,870

    Predefinito Re: [04/10/2004] The Googling Brain

    Forte...così non c'e' bisogno della macchina della verità , ti piantano un spina in testa e digitamo:
    crimine and omicidio

  11. #11
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di maxpay
    Data Registrazione
    13-10-01
    Località
    Sud Italia
    Messaggi
    24,673

    Predefinito Re: [04/10/2004] The Googling Brain

    ilgrillo ha scritto lun, 04 ottobre 2004 alle 14:56
    polemica mode: ON

    Troppo stress=troppo benessere?
    troppo finto benessere vorrai dire...

  12. #12
    Banned
    Data Registrazione
    07-07-03
    Messaggi
    1,217

    Predefinito Re: [04/10/2004] The Googling Brain

    Avere un cervello come un computer ci eviterebbe la fatica di studiare e nn mi sembra cosa da poco e se la memoria fosse enorme si potrebbe essere professionisti in tutto all'istante.

  13. #13
    La Borga L'avatar di S8
    Data Registrazione
    20-07-02
    Località
    LaMiaCasaInBrianza
    Messaggi
    12,817

    Predefinito Re: [04/10/2004] The Googling Brain

    mai visto Johnny Mnemonic ?



  14. #14
    Shogun Assoluto L'avatar di hansolo
    Data Registrazione
    17-11-03
    Località
    Cosenza
    Messaggi
    25,076

    Predefinito Re: [04/10/2004] The Googling Brain

    Un cervello googloso?? Una memoria come i ricordanti di Johnny Mnemonic???
    Nooooo...e poi non potrei usare la mia scusa preferita "Mi sono dimenticato.".
    ................mi sono dimenticato quello che volevo dire!!!!

  15. #15
    Il Fantasma
    Data Registrazione
    07-09-02
    Località
    Biassono [Monza] (Mi)
    Messaggi
    120

    Predefinito Re: [04/10/2004] The Googling Brain

    ciao a tutti,
    permesso che avere un cervello "binario" non sarebbe poi male, ricordo a tutti che ci manca solo qualche anno e poi,dal momento in cui ci verrà in mente un'idea (voglio caffè...) a quando verrà realizzata passerà poco tempo(macchinetta del caffè accenditi...)...sono convinto che l'automazione raggiungerà livelli troppo complessi per essere compresa e rifiutata...saremo schiavi della tecnologia...come lo siamo già ora di internet!
    ciao, Mag8

  16. #16

    Predefinito Re: [04/10/2004] The Googling Brain

    keiser ha scritto lun, 04 ottobre 2004 alle 12:19
    Chi segue questo spazio da un po' di tempo conosce la mia personale ossessione per la memoria e i ricordi, non foss'altro per la difficoltà che ho nel mantenerla in stato non già performante, ma quantomeno funzionante. A volte mi piacerebbe avere a disposizione non un normale cervello, ma una sorta di database digitale organizzato nè più nè meno come Google, dove vengono memorizzati tutti, ma proprio tutti i miei pensieri, con un comodo e funzionale prompt al quale accedere in ogni istante e da cui recuperare al volo ogni informazione utile (ma anche no), effettuando semplici ricerche del tipo "numero di telefono di tizio che non mi sono segnato da nessuna parte e che adesso mi serve una cifra", magari con l'opzione "mi sento fortunato". Forse mi basterebbe una semplice opzione che permetta di "salvare" su un supporto più sicuro e stabile dei miei poveri neuroni i pensieri e le informazioni che in quel momento ritengo saggio conservare in memoria, salvo poi dannarmi quando mi rendo conto di averne cestinati altri apparentemente futili. Non escludo che in un futuro abbastanza remoto ciò sarà possibile, ma per il momento tocca accontentarsi di quello che passa madre natura.
    Il che, forse, concludendo questo turbinìo di pensieri senza troppo senso, non è neppure un male: un cervello "googloso" sarebbe estremamente più produttivo, ma senz'altro poco umano. Sicuramente sarebbe meno divertente.
    L'unica cosa che mi piace di questo editoriale è la conclusione: a volte dico a me stesso "se fossi così potrei fare questo" ma pensare di diventare una macchina mai. preferisco i miei errori continui, le mie dimenticanze, i ritardi e tutto ciò che ogni persona desidera non fare piuttosto che diventare una macchina o una pseudo-macchina. noi uomini siamo imperfetti di natura e nulla può cambiare, o almeno lo spero, questo dato di fatto. quando la tecnologia permetterà all'uomo di non fare più sbagli allora avvisatemi perchè non varrà più la pena di vivere in società e allora mi darò alla vita da eremita.

  17. #17

    Predefinito Re: [04/10/2004] The Googling Brain

    keiser ha scritto lun, 04 ottobre 2004 alle 12:19
    Chi segue questo spazio da un po' di tempo conosce la mia personale ossessione per la memoria e i ricordi, non foss'altro per la difficoltà che ho nel mantenerla in stato non già performante, ma quantomeno funzionante. A volte mi piacerebbe avere a disposizione non un normale cervello, ma una sorta di database digitale organizzato nè più nè meno come Google, dove vengono memorizzati tutti, ma proprio tutti i miei pensieri, con un comodo e funzionale prompt al quale accedere in ogni istante e da cui recuperare al volo ogni informazione utile (ma anche no), effettuando semplici ricerche del tipo "numero di telefono di tizio che non mi sono segnato da nessuna parte e che adesso mi serve una cifra", magari con l'opzione "mi sento fortunato". Forse mi basterebbe una semplice opzione che permetta di "salvare" su un supporto più sicuro e stabile dei miei poveri neuroni i pensieri e le informazioni che in quel momento ritengo saggio conservare in memoria, salvo poi dannarmi quando mi rendo conto di averne cestinati altri apparentemente futili. Non escludo che in un futuro abbastanza remoto ciò sarà possibile, ma per il momento tocca accontentarsi di quello che passa madre natura.
    Il che, forse, concludendo questo turbinìo di pensieri senza troppo senso, non è neppure un male: un cervello "googloso" sarebbe estremamente più produttivo, ma senz'altro poco umano. Sicuramente sarebbe meno divertente.
    Raga anche se non ho mai postato qui leggo con un certo interesse gli editoriali ma.........questo mi sembra proprio inutile!
    Non voglio accendere sterili polemiche ma....lo volevo proprio dire!

  18. #18
    La Borga L'avatar di Mr.Black
    Data Registrazione
    27-06-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    14,006

    Predefinito Re: [04/10/2004] The Googling Brain

    Io ho perso la memoria breve

  19. #19
    La Borga L'avatar di Tyreal
    Data Registrazione
    20-06-03
    Località
    Ristorante al termine dell'universo
    Messaggi
    14,327

    Predefinito Re: [04/10/2004] The Googling Brain

    Esiste già! Sono stato con ragazze che ricordano tutto ma proprio tutto di quello che hai detto o fatto. Con discorsi del tipo: "Due anni fa mi avevi detto..."

  20. #20
    La Borga L'avatar di S8
    Data Registrazione
    20-07-02
    Località
    LaMiaCasaInBrianza
    Messaggi
    12,817

    Predefinito Re: [04/10/2004] The Googling Brain

    blackjack ha scritto lun, 04 ottobre 2004 alle 18:40
    keiser ha scritto lun, 04 ottobre 2004 alle 12:19
    Chi segue questo spazio da un po' di tempo conosce la mia personale ossessione per la memoria e i ricordi, non foss'altro per la difficoltà che ho nel mantenerla in stato non già performante, ma quantomeno funzionante. A volte mi piacerebbe avere a disposizione non un normale cervello, ma una sorta di database digitale organizzato nè più nè meno come Google, dove vengono memorizzati tutti, ma proprio tutti i miei pensieri, con un comodo e funzionale prompt al quale accedere in ogni istante e da cui recuperare al volo ogni informazione utile (ma anche no), effettuando semplici ricerche del tipo "numero di telefono di tizio che non mi sono segnato da nessuna parte e che adesso mi serve una cifra", magari con l'opzione "mi sento fortunato". Forse mi basterebbe una semplice opzione che permetta di "salvare" su un supporto più sicuro e stabile dei miei poveri neuroni i pensieri e le informazioni che in quel momento ritengo saggio conservare in memoria, salvo poi dannarmi quando mi rendo conto di averne cestinati altri apparentemente futili. Non escludo che in un futuro abbastanza remoto ciò sarà possibile, ma per il momento tocca accontentarsi di quello che passa madre natura.
    Il che, forse, concludendo questo turbinìo di pensieri senza troppo senso, non è neppure un male: un cervello "googloso" sarebbe estremamente più produttivo, ma senz'altro poco umano. Sicuramente sarebbe meno divertente.
    L'unica cosa che mi piace di questo editoriale è la conclusione: a volte dico a me stesso "se fossi così potrei fare questo" ma pensare di diventare una macchina mai. preferisco i miei errori continui, le mie dimenticanze, i ritardi e tutto ciò che ogni persona desidera non fare piuttosto che diventare una macchina o una pseudo-macchina. noi uomini siamo imperfetti di natura e nulla può cambiare, o almeno lo spero, questo dato di fatto. quando la tecnologia permetterà all'uomo di non fare più sbagli allora avvisatemi perchè non varrà più la pena di vivere in società e allora mi darò alla vita da eremita.
    il sogno dell'uomo è la conoscenza assoluta. Fino a qualche tempo fa era anche il mio; poi, forse troppo tardi, mi accorsi che tentare di sapere tutto di tutto andava oltre le mie capacità, e le conseguenze che riportai, mi hanno causato 6 mesi di dispiaceri di cui non voglio parlare.

    Certo che poter avere un ricordo nitido di tutto ciò che è di nostre interesse deve essere allettante. La mia capacità di pensare, ragionare, immaginare, amare mi ha distinto e mi distinguerà per sempre dalle macchine.

  21. #21
    Lo Zio L'avatar di Dolphin86
    Data Registrazione
    04-08-04
    Località
    Oceano
    Messaggi
    3,859

    Predefinito Re: [04/10/2004] The Googling Brain

    beh alla fine il cervello binario sarebbe utile per lo studio... io non mi ricordo mai le date...

  22. #22
    Il Nonno L'avatar di TeknoDragooN
    Data Registrazione
    27-07-02
    Località
    The longest yard
    Messaggi
    5,645

    Predefinito Re: [04/10/2004] The Googling Brain

    qui non si chiede una conversione completa verso la forma binaria, ma una coesistenza nel nostro cervello delle 2 forme. Che è ben diverso. Alla Johnny Mnemonic appunto. E poi temo che pretendere di imbrigliare il cervello umano(basti pensare al subconscio) sia pura utopia...

  23. #23
    La Borga L'avatar di Cado
    Data Registrazione
    24-04-04
    Località
    Hliðskjálf
    Messaggi
    11,432

    Predefinito Re: [04/10/2004] The Googling Brain

    beh, io devo ammettere di avere davvero una memoria di guano (alcune volte a scuola, dopo aver letto un testo non mi ricordo nemmeno di cosa parla... ma proprio zero, neanche un minimo ricordo! )

    cmq, vuoi mettere la comodità di dire "mi sono dimenticato" quando te ne eri ricordato benissimo ma semplicemente non volevi!


    però, per lo studio non sarebbe male...

    senno, mettiamoci in testa uno slot per mmc cosi, quando abbiamo qualcosa di davvero importante da ricordare la mettiamo su altrimenti diciamo "mi sono dimenticato di inserire la mmc"


    sarebbe comodo....

  24. #24
    Shogun Assoluto L'avatar di Balzy
    Data Registrazione
    25-04-03
    Località
    Modena
    Messaggi
    26,988

    Predefinito Re: [04/10/2004] The Googling Brain

    Io apprezzo il mio cervello:

    Ogni mattina prendo su e dico cosa devo fare durante la giornata. Tempo 10 minuti e me lo scordo. Allora decido che me lo scrivo. Prendo un foglio (il tempo di cercarlo perchè non mi ricordo dove ho messo il blocchetto) e la penna (che per fortuna so sempre dov'è). Scrivo tutto quello che devo fare e ovviamente tralascio qualcosa che mi sono dimenticato. Esco e dimentico la patente. Torno in casa, esco di nuovo e dimentico le chiavi. Torno in casa, esco di nuovo e dimentico il cellulare. Torno in casa, esco di nuovo e dimentico il foglio su cui ho scritto cosa devo fare. Torno in casa, esco di nuovo e questa volta ho tutto. Vado a fare parte dei miei giri, nel frattempo ricordo le cose che non ho scritto sul foglio perchè me n'ero dimenticato e dò la precedenza a quelle. E così non faccio le cose che avevo scritto sul foglio. Torno a casa dopo una mattinata girando a vuoto perchè non mi ricordo più cosa devo fare e pranzo. Mi metto davanti al computer a fare niente perchè non mi ricordo cosa dovevo controllare. Me ne ricordo dopo un'ora ma devo uscire. Dò una letta veloce ed esco dimenticandomi il foglio. Non mi va di tornare a casa e cerco di ricordare a mente. Fallisco miseramente e finisco in un negozio a fare acquisti. Alla cassa mi rendo conto di aver dimenticato i soldi a casa e non prendo nulla. Torno a casa la sera, ceno ed esco con gli amici. Dimentico di lavarmi i denti e di farmi la doccia. Mi spruzzo un po' di deodorante per ovviare al problema ed esco. Prendo 10€ per evitare di fare la figura del negozio e torno verso l'una.

    Il mattino dopo il ciclo si ripete.

    Io apprezzo il mio cervello.

  25. #25
    Banned L'avatar di Devil Master
    Data Registrazione
    07-10-01
    Messaggi
    5,987

    Predefinito Re: [04/10/2004] The Googling Brain

    Fate una ricerca su Google cercando "soul catcher" e vedete cosa salta fuori....
    (uno degli articoli è questo: http://www.cs.man.ac.uk/aig/staff/toby/w riting/PCW/upload.htm )

+ Rispondi alla Discussione
Pag 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato