+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 17 di 17

Discussione: [10/06/2003] Cosa Nostra arriva anche a Simsville

  1. #1
    keiser
    ospite

    Predefinito [10/06/2003] Cosa Nostra arriva anche a Simsville

    La dura realtà della vita ha recentemente preso il posto della zuccherosa allegria che pervade le città di The Sims Online. Da qualche tempo, infatti, la completa libertà lasciata ai giocatori ha permesso la prolificazione di vere e proprie bande del "crimine organizzato" che costituiscono, come è facile intuire, una vera e propria maledizione per gli altri tranquilli sim-cittadini.
    E come spesso accade, tutto ha avuto inizio con le migliori intenzioni. La mancanza di una forma di governo all'interno del gioco ha in breve tempo portato alla proliferazione di racket ed estorsioni da parte di giocatori più forti: "dammi 100.000 simoleoni (la valuta presente nel gioco, NdCT) se non vuoi che dia fuoco alla tua casa".
    Piers Mathieson, nei panni del suo sim Mia Wallace (il nome del personaggio di Uma Thurman in Pulp Fiction, NdCT), ha deciso quindi di costituire il Sim Shadow Government, un governo ombra che si prendesse la briga di mettere un freno a questa anarchia dilagante. La cosa, in poco tempo, è degenerata. Sarà stata la nascita di una "famiglia" rivale, la Playtime, o chissà che altro, sta di fatto che i centosessanta componenti del governo ombra si ritrovano spesso su forum e chat esterne al gioco per decidere le vendette da compiere nei confronti di chi osa mettersi contro di loro.
    Si dice che Will Wright sia frustrato ma al tempo stesso affascinato da questa inattesa evoluzione del gioco, e c'è da credergli.
    Viene da chiedersi cosa abbia portato un titolo sbarazzino e allegro come Sims Online a diventare, per molti (non per tutti, fortunatamente) una parodia digitale dei Soprano. Sarà l'indole umana, che tende naturalmente alla cattiveria e alla violenza? Questo piacerebbe a chi demonizza sempre i videogiochi e Internet. o forse è la mancanza di stimoli che rendano interessante il gioco? La semplice noia? Questa è un'ipotesi che mi sento di condividere maggiormente. Oppure si tratta, nel caso di giocatori molto appassionati, del desiderio di comprendere il più possibile le meccaniche del gioco, capire fino a dove ci si può spingere, entrare nelle regole di un sistema e vedere come possono essere piegate e adattate alle diverse circostanze? Questa ipotesi, ne sono certo, piacerebbe di più ai fratelli Wachowski... Bacio le (sim)mani...

  2. #2
    Il Fantasma L'avatar di Jarman
    Data Registrazione
    19-10-01
    Località
    Milano
    Messaggi
    141

    Predefinito Re: [10/06/2003] Cosa Nostra arriva anche a Simsville

    ...un certo Ultima Online...?


  3. #3
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di maxpay
    Data Registrazione
    13-10-01
    Località
    Sud Italia
    Messaggi
    24,673

    Predefinito Re: [10/06/2003] Cosa Nostra arriva anche a Simsville

    Quote:
    La semplice noia? Questa è un'ipotesi che mi sento di condividere maggiormente. Oppure si tratta, nel caso di giocatori molto appassionati, del desiderio di comprendere il più possibile le meccaniche del gioco, capire fino a dove ci si può spingere, entrare nelle regole di un sistema e vedere come possono essere piegate e adattate alle diverse circostanze?
    direi soltanto il frutto di una incidentale confluenza di teste di....

    [mi verrebbe da dire che quasi ci meritiamo le condanne sui videogames...]

  4. #4
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di StM
    Data Registrazione
    12-11-01
    Messaggi
    16,258

    Predefinito Re: [10/06/2003] Cosa Nostra arriva anche a Simsville

    Ma... allora TSO è un gioco INTERESSANTE!
    A parte gli scherzi, come si poteva pensare che rimanesse un piccolo paradiso per le persone oneste e gioviali?

    ...certo che dev'essere stressante scollegarsi e, la volta dopo, trovarsi la casa bruciata.

  5. #5
    Shogun Assoluto L'avatar di Mithrandir
    Data Registrazione
    28-04-03
    Località
    Reginasirarefà
    Messaggi
    26,019

    Predefinito Re: [10/06/2003] Cosa Nostra arriva anche a Simsville

    mai giocato a Sim...ma se è un simulatore di vita...beh...così è la vita...ci sono le persone oneste e le teste di c...secondo me il gioco si fa molto più interessante...quantomeno, finchè quello ke succede rimane una simulazione...perchè non farla evolvere naturalmente...altro ke grande fratello, quello ke è successo è secondo me la prova ke l'essere umano tende all'autodistruzione, è nella nostra natura...chi più, chi meno...la cosa è presente in diversi gradi in ognuno di noi...ma lasciamo perdere questo discorso. Piuttosto mi chiedo, in questa simulazione...non viene simulata la polizia, organi legislativi e/o esecutivi? O è tutto lasciato così...al caso...legge della giungla?...Perchè a questo punto sarebbe interessante formare un corpo di polizia, cominciare a regolamentare un pò le cose...far evolvere la società, e osservare quanto quello ke avviene si discosta o si avvicina alla realtà...chissà che non si presenti poi il problema del sovraffollamento delle carceri, magari nella simulazione si riesce a risolvere prima ke lo facciano i nostri governi...presenti e futuri...


  6. #6
    dygez
    ospite

    Predefinito Re: [10/06/2003] Cosa Nostra arriva anche a Simsville

    La mia risposta a questo editoriale l'avevo già data in quello del 21 gennaio... qui il link:

    http://www.tgmonline.it/forum/index.php? t=msg&th=74700&start=0&rid=1 238&S=34c64d5d562beb0be5fb70877ff2d9 6a

  7. #7
    Lo Zio L'avatar di ilgrillo
    Data Registrazione
    30-10-01
    Località
    la bassa bolognese
    Messaggi
    1,709

    Predefinito Re: [10/06/2003] Cosa Nostra arriva anche a Simsville

    Leggere la notizia dal di fuori è interessante, ma se avessi una casa virtuale, mi stresserebbe non poco vedermi spillare dei quattrini per non vedermela bruciare...
    Molti interpretano il gioco online come tutto ciò che non può essere fatto nella vita reale. Una sorta di vita alternativa. Certo, nei giochi che permettono di assumere delle caratteristiche comportamentali.
    Alcuni altri sono semplicemente così anche nella vita di tutti i giorni e non si smentiscono neanche in quella virtuale.
    Altri ancora sono degli idioti che non hanno nulla da fare se non rompere le scatole a chi gioca per dimenticare la giornata in ufficio...

    "dammi 100.000 sgrunz, altrimenti ti do fuoco."
    "Vieni qui faccia diarrotica. Ti strappo i capelli uno a uno e ci faccio un Mocio-Vileda (TM) per pulire i rigurgiti del mio Sim-Figlio(TM)"

    Ma va che gente...

  8. #8
    Banned L'avatar di Jolly Roger
    Data Registrazione
    26-09-02
    Località
    WasteLands (SA)
    Messaggi
    8,592

    Predefinito Re: [10/06/2003] Cosa Nostra arriva anche a Simsville

    Ma davvero a Will Wright 'sti lamer affascinano?
    Non mi risulta che Roper dica "Uh,che belli i cheaters in Battle.Net"...

  9. #9
    keiser
    ospite

    Predefinito Re: [10/06/2003] Cosa Nostra arriva anche a Simsville

    mah, non sono d'accordo nel paragonare queste persone a dei cheater. i "mafiosi" di the sims giocano comunque secondo le "regole" del gioco, diversamente dai cheater...

  10. #10
    Shogun Assoluto L'avatar di Mithrandir
    Data Registrazione
    28-04-03
    Località
    Reginasirarefà
    Messaggi
    26,019

    Predefinito Re: [10/06/2003] Cosa Nostra arriva anche a Simsville

    keiser ha scritto mer, 11 giugno 2003 14:55
    mah, non sono d'accordo nel paragonare queste persone a dei cheater. i "mafiosi" di the sims giocano comunque secondo le "regole" del gioco, diversamente dai cheater...
    anch'io la penso così...una cosa è un gioco come War3 in battl.net...dove si tratta di scontri ben definiti, con regole stabilite ke bisogna rispettare per far si che si formi una classifica veritiera in base alle capacità dei giocatori....una cosa è una simulazione dove la regola è "vivi!"...se poi si ritiene ke il comportamento di queste persone sia scorretto...si prendano provvedimenti dentro al gioco stesso, la cosa diventa così più intrigante...secondo me è una variabile da considerare, una difficoltà ke fa parte integrante del vg, così come le teste di c...sono parte integrante della nostra società...

  11. #11
    L'Onesto L'avatar di Thor
    Data Registrazione
    08-12-01
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,098

    Predefinito Re: [10/06/2003] Cosa Nostra arriva anche a Simsville

    beh questo editoriale mi ha un po' sconvolto... non lo so, non credevo che si potesse sviluppare una cosa del genere anche in tso, ma alla fine conoscendo la fine che hanno fatto gli altri mmorpg, non c'è da stupirsi più di tanto... In fondo che differenza c'è fra questi "mafiosi" e i pk di ultima online? beh molto poco a mio parere, esempio che l'agente smith aveva ragione dicendo che siamo come cavallette, e che, come dice mithrandir, siamo votati all'autodistruzione, e la violenza non può non esistere in giochi come questi.

    Però sono d'accordo con Will RIght che si definisce affascinato da questa cosa, in fondo in un gioco come the sims che è buonista oltre ogni limite, dove se non curi il bambino abbastanza arrivano i servizi sociali a togliertelo, questa sfumatura violenta è particolare, io sono curioso di sapere come va a finire...

  12. #12
    keiser
    ospite

    Predefinito Re: [10/06/2003] Cosa Nostra arriva anche a Simsville

    Thor ha scritto gio, 12 giugno 2003 11:45
    l'agente smith aveva ragione dicendo che siamo come cavallette
    aaaaaaaaaaaahhhhhhhhh!!!!!!!! dice che siamo un virus, non cavallette!!!!! sacrilegioooooooooooooooooooo

  13. #13
    Shogun Assoluto L'avatar di Mithrandir
    Data Registrazione
    28-04-03
    Località
    Reginasirarefà
    Messaggi
    26,019

    Predefinito Re: [10/06/2003] Cosa Nostra arriva anche a Simsville

    keiser ha scritto gio, 12 giugno 2003 12:03
    Thor ha scritto gio, 12 giugno 2003 11:45
    l'agente smith aveva ragione dicendo che siamo come cavallette
    aaaaaaaaaaaahhhhhhhhh!!!!!!!! dice che siamo un virus, non cavallette!!!!! sacrilegioooooooooooooooooooo
    non che cambi molto...in ogni caso: sfruttiamo le risorse disponibili senza preoccuparci di preservarle, distruggiamo quindi l'organismo ospite uccidendo noi stessi...e siccome fino a prova contraria non abbiamo ancora la possibilità di infettare altri organismi (altri pianeti)...saranno ca.... amari, beh ce lo meritiamo!
    (OT) W Smith...io tifo per le macchine

    P.S.: Thor si sarà confuso con Indipendence Day...dove dicono: "sono come le cavallette" però riferito agli alieni che ci invadono ...(RIOT) W gli alieni...io tifo per loro...

  14. #14
    L'Onesto L'avatar di Thor
    Data Registrazione
    08-12-01
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,098

    Predefinito Re: [10/06/2003] Cosa Nostra arriva anche a Simsville

    azz ragazzi non vorrei scatenare una polemica ma io mi ricordo proprio che smith quando parla con morpheus gli fa proprio il paragone delle cavallette... che distruggono tutto e poi si trasferiscono altrove... ora nn c'ho tempo ma poi controllo

  15. #15
    Il Nonno L'avatar di Gil-galad, Re degli Elfi
    Data Registrazione
    11-03-02
    Località
    Bruxelles
    Messaggi
    8,173

    Predefinito Re: [10/06/2003] Cosa Nostra arriva anche a Simsville

    In ogni caso sono d'accordo pienamente con ciò che lui dice: l'essere umano è l'unica specie conosciuta (insieme a virus e cavallette) che distrugge il proprio habitat invece che viverci in sintonia, ed una delle poche specie che uccide i propri simili senza un fondato motivo.

  16. #16

    Predefinito Re: [10/06/2003] Cosa Nostra arriva anche a Simsville

    Leggendo questo editoriale la prima cosa che mi è venuta in mente è: ma possibile che esistano sempre e ovunque delle persone che non hanno niente di meglio da fare che rovinare la vita agli altri? Possibile che non si possa restare in santa pace neanche in un videogioco?
    Poi mi sono messo a pensare a come TSO cerchi di essere una simulazione di vita di esseri umani. A questo punto mi sono reso conto che mancano le forze dell'ordine come per esempio in Ultima Online. Era quindi inevitabile che succedesse una cosa del genere. Questo prova due cose: primo, che l'uomo tende in modo naturale verso il caos e deve forzare la sua natura per instaurare un ordine; secondo, che l'anarchia o il far west che si sono sviluppati dimostrano sperimentalmente come questi modelli siano inadatti al prosperare della società.
    Un'ultima considerazione. Visto che questi "malviventi" non barano, ma giocano secondo le regole del gioco, si potrebbe risolvere tutto creando due tipologie di server, quelli dove si può volendo delinquere e quelli dove non si può. In questo modo ogni giocatore potrebbe scegliere a quale server iscriversi e di conseguenza il tipo di gioco a lui più congeniale.

  17. #17
    Il Puppies L'avatar di Kaitarn de Vries
    Data Registrazione
    05-07-02
    Località
    Foligno (PG)
    Messaggi
    575

    Predefinito Re: [10/06/2003] Cosa Nostra arriva anche a Simsville

    non metto in dubbio che la natura umana sia squallida...

    però non sono lamer qui tipi, fanno quello che nella realtà non fanno per movimentare quei pallosissimi server... magari un vero mafioso nel gioco consegna pizze e paga le tasse...

+ Rispondi alla Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato