+ Rispondi alla Discussione
Pag 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 25 di 76

Discussione: [10/12/2004] Telecom contro il VoIP

  1. #1
    keiser
    ospite

    Predefinito [10/12/2004] Telecom contro il VoIP

    Non si può certo dire che Telecom Italia sia tra le compagnie che godono di maggior popolarità tra i navigatori italiani (oddio, se per quello non ho mai sentito parole di elogio per nessun provider - non saremo diventati troppo esigenti?), e certamente la sua ultima iniziativa non contribuirà a migliorare la situazione: dal prossimo gennaio, infatti, apprendiamo leggendo sul sito wholesale-telecomitalia.it, «i servizi ADSL forniti da Telecom Italia dovranno sempre presupporre l’esistenza, sul collegamento richiesto, di un contratto vigente di tipo RTG (analogico, ndCT) o ISDN. Non verrà quindi dato seguito alle richieste di attivazione di servizi ADSL su linee prive del relativo contratto di abbonamento telefonico con Telecom Italia»
    Questo significa, in buona sostanza, la chiusura di tutti quei servizi di connessione a banda larga senza un relativo contratto "voce", e di conseguenza la cessazione di tutti quelli già attivi che non si adegueranno. Il monopolio, insomma, pare un incubo tutt'altro che risolto. Oltretutto la decisione costituisce un deciso passo indietro rispetto al resto del mondo, che si sta lentamente orientando verso il più economico (ahh!) VoIP, cui ultimamente si sta affiancando anche l'offerta video.
    I provider telefonici coinvolti nella decisione, tra cui NGI (che conta un 40% di attivazioni senza traffico vocale), sono disperati e promettono (giustissima) battaglia.

  2. #2
    NetGamer Anziano L'avatar di Adso da Melk
    Data Registrazione
    17-09-01
    Località
    Varese
    Messaggi
    859

    Predefinito Re: [10/12/2004] Telecom contro il VoIP

    hessì

    io credevo di averli fregati in questo modo: ho cambiato appartemento e non ho attivato il telefono, ma ho solo fatto la richiesta per l'ADSL di un notissimo provider per hard-core gamers (NGI, visto che è citata pure nell'editoriale)

    ho fatto una fatica bestiale (cmq parliamo di un quasi 3 anni fa eh), pure con gli "omini del filo" che non trovando un telefono continuavano a dire "ma qui non si può" ed io "si fidi ed installi"

    Alla fine ce l'ho fatta e sono un felice possessore di una adsl senza telefono (e quindi senza canone)

    Ma non sono un utilizzatore del VOIP, visto che essendo sempre in giro e mai a casa uso molto il cell.

    Detto queesto spero che l'niziativa venga dichiarata quantomeno "incostituzionale" oppure che la lentezza dell'apparato burocratico telecom (io ho ancora a casa attiva una adsl telecom , non alice, dismessa anni fa completamente funzionante) faccia sì che tale epurazione arrivi tra 10 anni o giù di lì
    ./ Here due to a sinclair ZX Spectrum computer.
    "non ho il dono della parola scritta... ma chi mi ha conosciuto sa che parlo per ore..."
    www.coseinutili.it

  3. #3
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di maxpay
    Data Registrazione
    13-10-01
    Località
    Sud Italia
    Messaggi
    24,673

    Predefinito Re: [10/12/2004] Telecom contro il VoIP

    ngi...si infatti mi pare che riescano a portarti un cavo dati a casa.
    che dire...
    beh innanzitutto che questa tua frase
    Quote:
    (oddio, se per quello non ho mai sentito parole di elogio per nessun provider - non saremo diventati troppo esigenti?)
    trova risposta in quello che hai scritto
    è incredibile come la telecom sia impossibile da detronizzare e smonopolizzare. non so chi ci sia dietro, presumo qualcuno di realmente grosso...

    sul Voip purtroppo ne so pochissimo e anzi se hai qualche bel link da passare, fai pure grazie.
    Sul passo indietro non posso che quotare facendo notare, tuttavia, che l'Italia è SEMPRE stata un passo indietro rispetto agli altri.
    nonostante il mercato della telefonia faccia guadagnare parecchio, è paradossale come le strutture siano assolutamente inadeguate per un Paese che tutto sommato non è poi così grande.
    Ancora adesso ci sono moltissime zone non coperte da adsl e di far arrivare fastweb...beh non ne parliamo che è meglio.
    Insomma "nulla di nuovo sul fronte occidentale".
    Mi sento quasi rassegnato. Da utente e cliente non saprei proprio da dove cominciare per far rispettare i miei diritti.
    vabò...

  4. #4
    Shogun Assoluto L'avatar di hansolo
    Data Registrazione
    17-11-03
    Località
    Cosenza
    Messaggi
    25,076

    Predefinito Re: [10/12/2004] Telecom contro il VoIP

    Che maestri, questi ragazzi di Telecom!!!
    Sono davvero i migliori che ci siano in giro...
    Ma dove le prendono queste idee geniali?
    Adesso obbligano le gente ad avere l'abbonamento telefonico se si vuole un collegamento internet a banda larga.
    Bene, molto bene.
    La terra dei cachi...

  5. #5

    Predefinito Re: [10/12/2004] Telecom contro il VoIP

    Adso da Melk ha scritto ven, 10 dicembre 2004 alle 11:09
    Detto questo spero che l'niziativa venga dichiarata quantomeno "incostituzionale" oppure che la lentezza dell'apparato burocratico telecom (io ho ancora a casa attiva una adsl telecom , non alice, dismessa anni fa completamente funzionante) faccia sì che tale epurazione arrivi tra 10 anni o giù di lì
    condivido la tua speranza che tale operazione venga definita come illegale e anticostituzionale, ma in quanto a velocità credo che le grandi aziende sono molto rapide quando si tratta di attuare un qualsiasi progetto a loro vantaggio.

    Cmq, cos'è il Voip? l'ho sentito nominare parecchie volte, ma non mi sono mai nteressato alla cosa.

  6. #6
    keiser
    ospite

    Predefinito Re: [10/12/2004] Telecom contro il VoIP

    blackjack ha scritto ven, 10 dicembre 2004 alle 11:15

    Cmq, cos'è il Voip? l'ho sentito nominare parecchie volte, ma non mi sono mai nteressato alla cosa.
    significa "Voice over IP", ossia comunicazione vocale tramite protocollo tcp/ip (quello di internet): si usa la banda per passare del segnale vocale, invece che dati per il computer. il miglior programma voip in giro attualmente è skype (http://www.skype.com), gratuito, funziona con il meccanismo del p2p e va benissimo

  7. #7
    La Borga L'avatar di Kyo Kusanagi
    Data Registrazione
    21-02-02
    Località
    Firenze Lampredotto City
    Messaggi
    14,806

    Predefinito Re: [10/12/2004] Telecom contro il VoIP

    Avevo per l' appunto aperto il thread ieri, casualmente in BABELE , appena mi era arrivata la mail di Punto informatico.
    Per me è una mazzata tra capo e collo in un momentaccio, speravo di mettere nella mia casina nuova l' Adsl senza il "pizzo" del canone e invece mi trovo fregato ancora una volta dal Monopolista per eccellenza in un paese dove non ci dovrebbe essere il Monopolio.
    Evviva...
    Ad ogni modo anche se verrà dimostrato incostituzionale passeranno anni, verrà fatta una multa per posizione dominante che Telecom NON pagherà o fara scontare a noi UTONTI.
    L' unica soluzione è affidarsi a dei Provider che rimborsano il "mal tolto" o canone che dir si voglia.
    Per il VoIP ci avevo anche pensato ma come si fà a lottare contro il nostro amichetto Tronchetti ( aggiungere aggettivo qualificadivo denigratorio all' estremo) Provera e le crescenti esigenze della sua povera consorte
    Amaro al 120%

  8. #8
    Vidar
    ospite

    Predefinito Re: [10/12/2004] Telecom contro il VoIP

    Problema che guarderò come spettatore, vivo in un piccolo centro e non sarò coperto da ADSL per almeno altri due anni! Evviva!

  9. #9
    Banned L'avatar di Elf
    Data Registrazione
    14-03-02
    Località
    Piazza San Pietro
    Messaggi
    2,701

    Predefinito Re: [10/12/2004] Telecom contro il VoIP

    ehm... non ho capito il punto dell'editoriale...
    cioè, non ho proprio capito bene di cosa si parli!

  10. #10
    Shogun Assoluto L'avatar di NoNickName
    Data Registrazione
    30-09-03
    Località
    Caput Immundis
    Messaggi
    25,547

    Predefinito Re: [10/12/2004] Telecom contro il VoIP

    che si f-o-t-t-a-n-o

  11. #11
    NetGamer Anziano L'avatar di Adso da Melk
    Data Registrazione
    17-09-01
    Località
    Varese
    Messaggi
    859

    Predefinito Re: [10/12/2004] Telecom contro il VoIP

    Elf ha scritto ven, 10 dicembre 2004 alle 11:45
    ehm... non ho capito il punto dell'editoriale...
    cioè, non ho proprio capito bene di cosa si parli!

    1. alcuni provider di ADSL non telecom danno l'adsl SENZA che tu debba per forza avere un telefono , un numero telefonico

    2. questi utenti hanno quindi ADSL senza canone telecom e possno fare delle telefonate tra untenti internet in maniera gratuita ma anche presso telefoni/cellulari normali a tariffe agevolate (specie per chiamate a lunga distanza)

    3. telecom rischia di perdere utenza della telfonia "normale" e vuole bloccare la possibilità 1
    ./ Here due to a sinclair ZX Spectrum computer.
    "non ho il dono della parola scritta... ma chi mi ha conosciuto sa che parlo per ore..."
    www.coseinutili.it

  12. #12
    Il Nonno L'avatar di maboscol
    Data Registrazione
    06-05-03
    Località
    45°13' N e 12°17' E, (VE)
    Messaggi
    6,765

    Predefinito Re: [10/12/2004] Telecom contro il VoIP

    ma se ho capito bene (non credo, sarebbe troppo comodo) con sto voip posso usare la mia connessione internete flat per telefonare senza nessun costo??????

    cmq proprio ieri parlavo con mio padre per il discorso di eliminare il telefono di casa e lasciare solo la mia connessione (tin.it), tanto per quello che usiamo noi il telefono in familgia (al massimo conprare un telefono da 2 soldi con una sim etichettata come numero di casa)...in pratica nella bolletta compaiono solo le voci "canone", "nolleggio apparecchio"....le telefonate sono più o meno per una decina di euro! con questo discorso la mia idea va a battone giusto?

  13. #13

    Predefinito Re: [10/12/2004] Telecom contro il VoIP

    LA stessa questione è stata sollevata anche su n altro forum
    Ora..... io di ste cose non ci capisco una mazza.
    Ecco cosa ho trovato scritto da parte di un utente.
    Se sia vero o no giudicatelo voi, lo metto giusto per fornire altri punti di discussione. Come detto non capisco molto.
    Aloha

    Quote:
    Prima di tutto la questione si riferisce allo "Shared Access" e non all'ADSL "normale". Il fatto e' che lo "shared access" si basa proprio sul principio di "doppino condiviso" o per meglio dire "diviso" (telefonia / servizi), l'ISP affitta SOLO una parte (di banda) del doppino per fornire i propri servizi lasciando la parte "fonia" a Telecom Italia, per questo motivo lo shared access (all'ISP) costa meno.
    Qui nascono i problemi: se un cliente chiede la cessazione del servizio a Telecom Italia, lo "shared access" viene meno, appunto perche' Telecom Italia non fornira' piu' il proprio servizio voce, quel doppino diventera' a tutti gli effetti, quindi, un doppino dedicato all'ADSL (o se vogliamo un doppino in ULL), utilizzato quindi SOLAMENTE dall'ISP.
    E' quindi normalissimo che per un'ADSL venduta in Shared Access deve necessariamente "appoggiarsi" ad una linea voce dell'operatore che offre lo shared access... se questa cessa, cessa di conseguenza anche l'ADSL.
    Gli ISP cosa vorrebbero invece? Che le tariffe "shared access" vengano applicate (o mantenute) anche quando sulla linea cessa di esistere un abbonamento voce con Telecom Italia, ma questo a mio parere e' assurdo. Non si tratta di difendere Telecom Italia, ma almeno questa volta ha ragione
    ALoha

  14. #14
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di ViKtor
    Data Registrazione
    28-06-03
    Località
    Cuneo
    Messaggi
    20,749

    Predefinito Re: [10/12/2004] Telecom contro il VoIP

    Fantastico, il resto dell'Europa si evolve e noi torniamo indietro...
    Il problema non dovrebbe toccarmi da vicino (ho un contratto telecom anche per la "voce", a meno che mio padre non se ne sia uscito con una delle sue genialate ultimamente) ma è una decisione vergognosa.

  15. #15
    Il Puppies L'avatar di Boomer
    Data Registrazione
    03-03-03
    Località
    Genova
    Messaggi
    500

    Predefinito Re: [10/12/2004] Telecom contro il VoIP

    Kyo Kusanagi ha scritto ven, 10 dicembre 2004 alle 11:25
    Avevo per l' appunto aperto il thread ieri, casualmente in BABELE , appena mi era arrivata la mail di Punto informatico.
    Per me è una mazzata tra capo e collo in un momentaccio, speravo di mettere nella mia casina nuova l' Adsl senza il "pizzo" del canone e invece mi trovo fregato ancora una volta dal Monopolista per eccellenza in un paese dove non ci dovrebbe essere il Monopolio.
    Evviva...
    Ad ogni modo anche se verrà dimostrato incostituzionale passeranno anni, verrà fatta una multa per posizione dominante che Telecom NON pagherà o fara scontare a noi UTONTI.
    L' unica soluzione è affidarsi a dei Provider che rimborsano il "mal tolto" o canone che dir si voglia.
    Per il VoIP ci avevo anche pensato ma come si fà a lottare contro il nostro amichetto Tronchetti ( aggiungere aggettivo qualificadivo denigratorio all' estremo) Provera e le crescenti esigenze della sua povera consorte
    Amaro al 120%
    io ho risolto cambiando gestore.
    comunque la cosa mi infastidisce parecchio lo stesso, ed è uno dei motivi che mi ha spinto a dare un calcione nel sedere a telecom.
    La decisione è stata presa un paio d'anni fa quando a mio nonno è arrivata una bolletta dove nel resoconto c'era una voce tipo.:
    scatti conteggiati: 0 €
    spese varie(canone ecc) : xx €, non vi dico quanto perchè non mi va ....ma era una cifra (doppia)che alla luce degli scatti ci è sembrata un'insulto.
    legalmente penso che telecom possa fare quello che vuole, èiù che altro siamo noi consumatori che dobbiamo far sentire la nostra voce....le associazioni dei consumatori sono qui per questo

  16. #16
    La Borga L'avatar di Kyo Kusanagi
    Data Registrazione
    21-02-02
    Località
    Firenze Lampredotto City
    Messaggi
    14,806

    Predefinito Re: [10/12/2004] Telecom contro il VoIP

    bardiel ha scritto ven, 10 dicembre 2004 11:54
    LA stessa questione è stata sollevata anche su n altro forum
    Ora..... io di ste cose non ci capisco una mazza.
    Ecco cosa ho trovato scritto da parte di un utente.
    Se sia vero o no giudicatelo voi, lo metto giusto per fornire altri punti di discussione. Come detto non capisco molto.
    Aloha

    Quote:
    Prima di tutto la questione si riferisce allo "Shared Access" e non all'ADSL "normale". Il fatto e' che lo "shared access" si basa proprio sul principio di "doppino condiviso" o per meglio dire "diviso" (telefonia / servizi), l'ISP affitta SOLO una parte (di banda) del doppino per fornire i propri servizi lasciando la parte "fonia" a Telecom Italia, per questo motivo lo shared access (all'ISP) costa meno.
    Qui nascono i problemi: se un cliente chiede la cessazione del servizio a Telecom Italia, lo "shared access" viene meno, appunto perche' Telecom Italia non fornira' piu' il proprio servizio voce, quel doppino diventera' a tutti gli effetti, quindi, un doppino dedicato all'ADSL (o se vogliamo un doppino in ULL), utilizzato quindi SOLAMENTE dall'ISP.
    E' quindi normalissimo che per un'ADSL venduta in Shared Access deve necessariamente "appoggiarsi" ad una linea voce dell'operatore che offre lo shared access... se questa cessa, cessa di conseguenza anche l'ADSL.
    Gli ISP cosa vorrebbero invece? Che le tariffe "shared access" vengano applicate (o mantenute) anche quando sulla linea cessa di esistere un abbonamento voce con Telecom Italia, ma questo a mio parere e' assurdo. Non si tratta di difendere Telecom Italia, ma almeno questa volta ha ragione
    ALoha
    Il ragionamento di sto tipo non mi torna, perchè mai dovrebbe essere assurdo non poter avere solo l ADSL ma dover tenere "vivo" il doppino del telefono FISSO che mi è solo di disturbo ( odio i sondaggi ed affini )

  17. #17
    La Borga L'avatar di Kyo Kusanagi
    Data Registrazione
    21-02-02
    Località
    Firenze Lampredotto City
    Messaggi
    14,806

    Predefinito Re: [10/12/2004] Telecom contro il VoIP

    Boomer ha scritto ven, 10 dicembre 2004 11:56
    Kyo Kusanagi ha scritto ven, 10 dicembre 2004 alle 11:25
    Avevo per l' appunto aperto il thread ieri, casualmente in BABELE , appena mi era arrivata la mail di Punto informatico.
    Per me è una mazzata tra capo e collo in un momentaccio, speravo di mettere nella mia casina nuova l' Adsl senza il "pizzo" del canone e invece mi trovo fregato ancora una volta dal Monopolista per eccellenza in un paese dove non ci dovrebbe essere il Monopolio.
    Evviva...
    Ad ogni modo anche se verrà dimostrato incostituzionale passeranno anni, verrà fatta una multa per posizione dominante che Telecom NON pagherà o fara scontare a noi UTONTI.
    L' unica soluzione è affidarsi a dei Provider che rimborsano il "mal tolto" o canone che dir si voglia.
    Per il VoIP ci avevo anche pensato ma come si fà a lottare contro il nostro amichetto Tronchetti ( aggiungere aggettivo qualificadivo denigratorio all' estremo) Provera e le crescenti esigenze della sua povera consorte
    Amaro al 120%
    io ho risolto cambiando gestore.
    comunque la cosa mi infastidisce parecchio lo stesso, ed è uno dei motivi che mi ha spinto a dare un calcione nel sedere a telecom.
    La decisione è stata presa un paio d'anni fa quando a mio nonno è arrivata una bolletta dove nel resoconto c'era una voce tipo.:
    scatti conteggiati: 0 €
    spese varie(canone ecc) : xx €, non vi dico quanto perchè non mi va ....ma era una cifra (doppia)che alla luce degli scatti ci è sembrata un'insulto.
    legalmente penso che telecom possa fare quello che vuole, èiù che altro siamo noi consumatori che dobbiamo far sentire la nostra voce....le associazioni dei consumatori sono qui per questo
    Il mio progetto era di non avere per nulla il tel FISSO e di mettere NGI come ISP ADSL.
    Ora a sto punto mi tocca ripiegare verso alti ISP.
    Trovo anche io ridicolo che si faccia pagare il Canone e l' affitto del telefono.
    Ma per curiosità il nostro Ministro ( parolone) delle comunicazioni ha detto nulla ?

  18. #18

    Predefinito Re: [10/12/2004] Telecom contro il VoIP

    Kyo Kusanagi ha scritto ven, 10 dicembre 2004 alle 12:00
    Il ragionamento di sto tipo non mi torna, perchè mai dovrebbe essere assurdo non poter avere solo l ADSL ma dover tenere "vivo" il doppino del telefono FISSO che mi è solo di disturbo ( odio i sondaggi ed affini )

    Non so....
    Se volete vi metto il link della discussione relativa dove sto tipo e altri ne parlano in lungo e in largo. Solo che non so se posso essendo di un altro forum... credo di si...
    al max editate il mio mess
    http://forum.html.it/forum/showthread.ph p?s=&threadid=756429
    Aloha

  19. #19
    x3n0n
    ospite

    Predefinito Re: [10/12/2004] Telecom contro il VoIP

    mi stupisco che ci sia ancora gente che si connette ad internet e che ha il contratto con telecom. fastweb? mai sentita? ok non vi arriva fastweb... ci sono altri operatori come infostrada.

    ha davvero dei prezzi così bassi?

    ma davvero quanta gente qui ha ancora telecom? se hai prezzi buoni non lamentatevi altrimenti passate ad un altro operatore. cioè se uno vive a milano e ha ancora un abbonamento telecom è lui il pazzo a non essere ancora passato a fastweb.

  20. #20
    Il Puppies L'avatar di Boomer
    Data Registrazione
    03-03-03
    Località
    Genova
    Messaggi
    500

    Predefinito Re: [10/12/2004] Telecom contro il VoIP

    Kyo Kusanagi ha scritto ven, 10 dicembre 2004 alle 12:04
    Boomer ha scritto ven, 10 dicembre 2004 11:56
    Kyo Kusanagi ha scritto ven, 10 dicembre 2004 alle 11:25
    Avevo per l' appunto aperto il thread ieri, casualmente in BABELE , appena mi era arrivata la mail di Punto informatico.
    Per me è una mazzata tra capo e collo in un momentaccio, speravo di mettere nella mia casina nuova l' Adsl senza il "pizzo" del canone e invece mi trovo fregato ancora una volta dal Monopolista per eccellenza in un paese dove non ci dovrebbe essere il Monopolio.
    Evviva...
    Ad ogni modo anche se verrà dimostrato incostituzionale passeranno anni, verrà fatta una multa per posizione dominante che Telecom NON pagherà o fara scontare a noi UTONTI.
    L' unica soluzione è affidarsi a dei Provider che rimborsano il "mal tolto" o canone che dir si voglia.
    Per il VoIP ci avevo anche pensato ma come si fà a lottare contro il nostro amichetto Tronchetti ( aggiungere aggettivo qualificadivo denigratorio all' estremo) Provera e le crescenti esigenze della sua povera consorte
    Amaro al 120%
    io ho risolto cambiando gestore.
    comunque la cosa mi infastidisce parecchio lo stesso, ed è uno dei motivi che mi ha spinto a dare un calcione nel sedere a telecom.
    La decisione è stata presa un paio d'anni fa quando a mio nonno è arrivata una bolletta dove nel resoconto c'era una voce tipo.:
    scatti conteggiati: 0 €
    spese varie(canone ecc) : xx €, non vi dico quanto perchè non mi va ....ma era una cifra (doppia)che alla luce degli scatti ci è sembrata un'insulto.
    legalmente penso che telecom possa fare quello che vuole, èiù che altro siamo noi consumatori che dobbiamo far sentire la nostra voce....le associazioni dei consumatori sono qui per questo
    Il mio progetto era di non avere per nulla il tel FISSO e di mettere NGI come ISP ADSL.
    Ora a sto punto mi tocca ripiegare verso alti ISP.
    Trovo anche io ridicolo che si faccia pagare il Canone e l' affitto del telefono.
    Ma per curiosità il nostro Ministro ( parolone) delle comunicazioni ha detto nulla ?
    per carità....il canone e l'affitto dovrebbe esserci sempre, dopotutto usiamo un servizio che qualcuno deve manutenere che noi lo utilizziamo o meno.
    la mia questione è basata sul costo di questo canone...
    in pratica uno non si accorge del canone solo se spende una cifra assurda di telefonate.
    quelli che spendono poco (o niente) si sentono presi in giro.
    siamo arrivati al punto che cambiare gestore e spendere un po' di più ci è sembrato comunque una liberazione.

  21. #21
    La Borga L'avatar di Kyo Kusanagi
    Data Registrazione
    21-02-02
    Località
    Firenze Lampredotto City
    Messaggi
    14,806

    Predefinito Re: [10/12/2004] Telecom contro il VoIP

    bardiel ha scritto ven, 10 dicembre 2004 12:04
    Kyo Kusanagi ha scritto ven, 10 dicembre 2004 alle 12:00
    Il ragionamento di sto tipo non mi torna, perchè mai dovrebbe essere assurdo non poter avere solo l ADSL ma dover tenere "vivo" il doppino del telefono FISSO che mi è solo di disturbo ( odio i sondaggi ed affini )

    Non so....
    Se volete vi metto il link della discussione relativa dove sto tipo e altri ne parlano in lungo e in largo. Solo che non so se posso essendo di un altro forum... credo di si...
    al max editate il mio mess
    http://forum.html.it/forum/showthread.ph p?s=&threadid=756429
    Aloha
    Hum leggendo un pò sembra che anche loro non abbiano le idee chiare.
    Lo Shared access è una cosa ma la possibilità di avere una ADSL SOLO dati è un altra.
    Sigh...

  22. #22
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di maxpay
    Data Registrazione
    13-10-01
    Località
    Sud Italia
    Messaggi
    24,673

    Predefinito Re: [10/12/2004] Telecom contro il VoIP

    giusta una comunicazione di servizio: molte delle voci in bolletta si possono eliminare. per esempio il noleggio dell'apparecchio telefonico. riportate indietro (se lo avete) il telefono concesso in comodato dalla telecom, previa raccomandata di disdetta del canone relativo.
    oppure qualcuno di voi avrà ancora il canone per la multipresa. anche in questo caso eliminatelo!

  23. #23
    x3n0n
    ospite

    Predefinito Re: [10/12/2004] Telecom contro il VoIP

    io non capisco.

    wind infostrada costa mooooolto meno. perchè diavolo non passate tutti in massa? se non a fastweb perchè vi costa troppo almeno infostrada.


  24. #24
    La Borga L'avatar di Kyo Kusanagi
    Data Registrazione
    21-02-02
    Località
    Firenze Lampredotto City
    Messaggi
    14,806

    Predefinito Re: [10/12/2004] Telecom contro il VoIP

    Boomer ha scritto ven, 10 dicembre 2004 12:13
    Kyo Kusanagi ha scritto ven, 10 dicembre 2004 alle 12:04
    Boomer ha scritto ven, 10 dicembre 2004 11:56
    Kyo Kusanagi ha scritto ven, 10 dicembre 2004 alle 11:25
    Avevo per l' appunto aperto il thread ieri, casualmente in BABELE , appena mi era arrivata la mail di Punto informatico.
    Per me è una mazzata tra capo e collo in un momentaccio, speravo di mettere nella mia casina nuova l' Adsl senza il "pizzo" del canone e invece mi trovo fregato ancora una volta dal Monopolista per eccellenza in un paese dove non ci dovrebbe essere il Monopolio.
    Evviva...
    Ad ogni modo anche se verrà dimostrato incostituzionale passeranno anni, verrà fatta una multa per posizione dominante che Telecom NON pagherà o fara scontare a noi UTONTI.
    L' unica soluzione è affidarsi a dei Provider che rimborsano il "mal tolto" o canone che dir si voglia.
    Per il VoIP ci avevo anche pensato ma come si fà a lottare contro il nostro amichetto Tronchetti ( aggiungere aggettivo qualificadivo denigratorio all' estremo) Provera e le crescenti esigenze della sua povera consorte
    Amaro al 120%
    io ho risolto cambiando gestore.
    comunque la cosa mi infastidisce parecchio lo stesso, ed è uno dei motivi che mi ha spinto a dare un calcione nel sedere a telecom.
    La decisione è stata presa un paio d'anni fa quando a mio nonno è arrivata una bolletta dove nel resoconto c'era una voce tipo.:
    scatti conteggiati: 0 €
    spese varie(canone ecc) : xx €, non vi dico quanto perchè non mi va ....ma era una cifra (doppia)che alla luce degli scatti ci è sembrata un'insulto.
    legalmente penso che telecom possa fare quello che vuole, èiù che altro siamo noi consumatori che dobbiamo far sentire la nostra voce....le associazioni dei consumatori sono qui per questo
    Il mio progetto era di non avere per nulla il tel FISSO e di mettere NGI come ISP ADSL.
    Ora a sto punto mi tocca ripiegare verso alti ISP.
    Trovo anche io ridicolo che si faccia pagare il Canone e l' affitto del telefono.
    Ma per curiosità il nostro Ministro ( parolone) delle comunicazioni ha detto nulla ?
    per carità....il canone e l'affitto dovrebbe esserci sempre, dopotutto usiamo un servizio che qualcuno deve manutenere che noi lo utilizziamo o meno.
    la mia questione è basata sul costo di questo canone...
    in pratica uno non si accorge del canone solo se spende una cifra assurda di telefonate.
    quelli che spendono poco (o niente) si sentono presi in giro.
    siamo arrivati al punto che cambiare gestore e spendere un po' di più ci è sembrato comunque una liberazione.
    OK ma se io non VOGLIO il telefono fisso?
    Lo devo pagare per forza? Se tu usufruisci di un servizio è giusto pagare per questo, ma se non ti interessa quest' ultimo ma solo un altro servizio legato ad esso ma NON dipendente come puo essere un ADSL?
    Che canone ti devo pagare che non mi NOLEGGI nulla? IO pago la corrente mica i tralicci per averla

  25. #25
    Shogun Assoluto L'avatar di Joe Slap
    Data Registrazione
    06-11-01
    Località
    Catania
    Messaggi
    27,691

    Predefinito Re: [10/12/2004] Telecom contro il VoIP

    Maledetti monopolisti!!
    Spero che NGI possa opporre sufficiente resistenza, ma ho i miei dubbi (telecozz è troppo grossa, ancora).

+ Rispondi alla Discussione
Pag 1 di 4 123 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato