+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 16 di 16

Discussione: [26/06/2003] Videogiochi violenti, teste dure all'attacco!

  1. #1
    keiser
    ospite

    Predefinito [26/06/2003] Videogiochi violenti, teste dure all'attacco!

    La testardaggine di certa genta non ha limiti. La città di Saint Louis ha deciso di continuare la sua battaglia per rendere illegali i videogiochi violenti, a dispetto del pronunciamento della Corte d'Appello (http://www.tgmonline.it/forum/index.php? t=msg&th=90275) dell'Ottava Sezione del Tribunale degli Stati Uniti che stabilisce, da un punto di vista anche giuridico, che i videogiochi sono da considerare a tutti gli effetti espressioni della creatività umana, e vanno quindi tutelati dal Primo Emendamento.
    Qualche giorno fa, infatti, alcuni avvocati che rappresentano la citta hanno chiesto alla Corte d'Appello di cui sopra di rivedere la propria decisione. Si chiede, in poche parole, di annullare quanto stabilito il 4 giugno, ossia che "aneddoti e supposizioni non sono sufficienti a dimostrare la correlazione tra videogiochi violenti e comportamenti violenti".
    I legali della città affermano che è solo questione di buon senso capire che vedere continuamente omicidi su un monitor rende un ragazzo più aggressivo; e che chi non ha mai visto uno dei videogiochi sotto accusa non ha idea della violenza che viene mostrata. Non sono stati risparmiati gli argomenti più vecchi, triti e ritriti sull'argomento: in GTA si fa sesso con una prostituta e poi la si può ammazzare con un piede di porco (sesso con una prostituta? piedi di porco? e questi sono quelli che affermano di aver visto i giochi di cui (s)parlano?); ancora, la violenza dei videogiochi è peggio di quella di un film o comunque vista in televisione, perché richiede un coinvolgimento attivo da parte del giocatore (il bambino, in questo caso), che vede premiato il suo comportamento aggressivo. A favore dei sostenitori della revisione della sentenza ci si è messa anche la American Academy of Pediatrics, secondo cui i videogiochi sarebbero responsabili dell'aumento della violenza nei minori in percentuali che vanno dal 13 al 22 percento. Unica voce fuori dal coro, quella di Stuart Fischoff, docente di psicologia dei media alla California State University, secondo cui in molti di questi studi sui videogiochi e la violenza, spesso si tende a confondere l'eccitazione con l'aggressività.
    E, come al solito, le classificazioni della ESRB (Entertainment Software Rating Board), stilate dalle stesse case produttrici - un meccanismo del tutto analogo a quello adottato dalle case cinematografiche - non bastano. Che ci volete fare? È arrivata l'estate...

  2. #2
    Il Puppies L'avatar di Boomer
    Data Registrazione
    03-03-03
    Località
    Genova
    Messaggi
    500

    Predefinito Re: [26/06/2003] Videogiochi violenti, teste dure all'attacco!

    Aridaje.
    Capisco al limite che venga fissata un'età minima per gli utenti di un gioco,ma che vengano dichiarati illegali proprio no.
    Io ho 27 anni, e ritengo di avere abbastanza sale in zucca per saper distinguere il bene dal male, il morale dall'immorale ecc
    Vietateli ai minoro di 14, 16 o 18, ma non oltre.
    Si da per scontato che un essere umano raggiunta l'età adulta sappia prendere decisioni (e sopportarne le conseguenze)
    rendere illegale un videogioco perchè violento sarebbe come dire che tutto il genere umano è stupido, ed incapace di prendere decisioni autonome.
    Mi sento offeso da queste stupide cause che sembrano proliferare come funghi

  3. #3
    Il Nonno L'avatar di sandman
    Data Registrazione
    18-04-02
    Località
    Anversa/Bruxelles
    Messaggi
    4,294

    Predefinito Re: [26/06/2003] Videogiochi violenti, teste dure all'attacco!

    ma se proibiscono GTA, perche' non anche il film con titolo omonimo? a quel punto, che si dia ad entrambi lo stesso bollino (18, 12+, PG, quel che si vuole)...

  4. #4

    Predefinito Re: [26/06/2003] Videogiochi violenti, teste dure all'attacco!

    sempre solita solfa...
    ottusita generale incomprensibile
    mi viene in mente Bowling for a Columbine
    dove si pensava che se ascoltare musica "satanica" o giocare a giochi violenti scatenava violenza
    cosa si può scatenare nel vedere il presidente degli usa che non fa altro che fare guerre, buttare bombe, e chi piu ne ha piu ne metta? a questo punto ogni bambino pazzoide seguendo l esempio del presidente dovrebbe buttare una bomba nella casa del vicino se vede che ha la barba un po troppo lunga o xche la domenica fa ramadam...
    a questo punto o giochi e musica sono piu importanti come influenza, del presidente degli stati uniti
    o tutto cio è un immensa stron***

  5. #5
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di maxpay
    Data Registrazione
    13-10-01
    Località
    Sud Italia
    Messaggi
    24,673

    Predefinito Re: [26/06/2003] Videogiochi violenti, teste dure all'attacco!

    Quote:
    ancora, la violenza dei videogiochi è peggio di quella di un film o comunque vista in televisione, perché richiede un coinvolgimento attivo da parte del giocatore (il bambino, in questo caso),
    su questo sono d'accordo ma sul resto....
    e poi davvero non capisco xke bandirli? metti un vincolo di età come si fa per la quasi totalità delle cose e non rompere le scatole no?


    Quote:
    A favore dei sostenitori della revisione della sentenza ci si è messa anche la American Academy of Pediatrics
    beh non meravigliarti. in america basta poco per scatenare la lapidazione di massa.



    rivoglio gli editoriali sulla skoda....

  6. #6
    La Borga L'avatar di Dakon
    Data Registrazione
    10-11-02
    Località
    Mensforth Hill
    Messaggi
    12,958

    Predefinito Re: [26/06/2003] Videogiochi violenti, teste dure all'attacco!

    OOOOOh NOOOOOOO! e io che mi ero sempre fidato dei pediatri! ora pure loro!

  7. #7
    Shogun Assoluto L'avatar di Mithrandir
    Data Registrazione
    28-04-03
    Località
    Reginasirarefà
    Messaggi
    26,019

    Predefinito Re: [26/06/2003] Videogiochi violenti, teste dure all'attacco!

    Se c'è qualcosa che mi incita alla violenza sono queste uscite estive di certi imbecilli, andare al mare o in montagna no eh?...ma lo sanno che vivono in un paese dove i ragazzi hanno le armi a portata di mano? che nemmeno al mercato di paese...pensino a questi di problemi...
    vado a giocare un pò a GTA così mi calmo...

  8. #8
    La Nebbia
    Data Registrazione
    05-04-03
    Messaggi
    19

    Predefinito Re: [26/06/2003] Videogiochi violenti, teste dure all'attacco!

    Certo, meglio liberare spazio negli scaffali per lasciar posto a pacchi famiglia di proiettili 9mm.
    Dio non esiste.

  9. #9
    Lo Zio L'avatar di ilgrillo
    Data Registrazione
    30-10-01
    Località
    la bassa bolognese
    Messaggi
    1,709

    Predefinito Re: [26/06/2003] Videogiochi violenti, teste dure all'attacco!

    Hanno già detto tutto coloro che mi hanno preceduto.
    Siamo alle solite.
    E insopportabile pensare che il binomio videogiochi-bambini sia ancora così cementato in queste menti deviate e consumate dall'avidità di parlare per fare denaro.
    Videogioco non necessariamente deve essere associato a prodotto per bambini, porca barbie raperonzolo(TM)!
    Personalmente ritengo giusto far giocare i propri figli al parco o in bici, a mosca cieca, alla caccia al tesoro fino a un'età che può essere 7-8 anni affinché la creatività e la coscienza del proprio corpo diventi base fondamentale per il loro futuro. Poi li si può introdurre all'informatica e ai giochi elettronici, selezionandoli accuratamente.
    Discorso che deve necessariamente allargarsi alla tv, al cinema...
    Basta...
    diciamo sempre le stesse cose...

  10. #10
    Il Nonno L'avatar di Kralizek
    Data Registrazione
    14-10-01
    Località
    Stockholm
    Messaggi
    9,895

    Predefinito Re: [26/06/2003] Videogiochi violenti, teste dure all'attacco!

    keiser ha scritto gio, 26 giugno 2003 11:12

    ...in GTA si fa sesso con una prostituta e poi la si può ammazzare con un piede di porco...
    veramente io la investo!!!

    a parte scherzi... e' indecente... CIAO

  11. #11
    Il Puppies L'avatar di Boomer
    Data Registrazione
    03-03-03
    Località
    Genova
    Messaggi
    500

    Predefinito Re: [26/06/2003] Videogiochi violenti, teste dure all'attacco!

    quello che mi fa più imbufalire è la incredibile incongruenza di valori del sistema americano.
    in un paese in cui girare con un m16 nel bagagliaio e con 50 grammi di coca in tasca è legale, vengono a rompere i c*****i con i videogiochi.
    L'unica cosa su cui posso essere d'accordo è limitarne pesantemente l'accesso da parte di minori di 12 anni, ma per età superiori no.
    Bandirli poi non se ne parla.
    azz, uno può scegliere di diventare un delinquente ma non di giocare a GTA??????

  12. #12

    Predefinito Re: [26/06/2003] Videogiochi violenti, teste dure all'attacco!

    Secondo il mio modesto parere, i videogiochi violenti possono influenzare solo individui già predisposti a compiere atti di violenza. Inoltre ritengo che se negli USA la vendita delle armi fosse regolata differentemente da come avviene oggi, i fenomeni di delinquenza sarabbero minori. Quindi vietare totalmente la vendita dei videogiochi non avrebbe alcun risultato positivo, ma forse provocherebbe un aumento del fenomeno della pirateria.


    P.S: E' vero ciò che sta scritto nell'editoriale a proposito di GTA?

  13. #13
    Il Nonno L'avatar di Kralizek
    Data Registrazione
    14-10-01
    Località
    Stockholm
    Messaggi
    9,895

    Predefinito Re: [26/06/2003] Videogiochi violenti, teste dure all'attacco!

    blackjack ha scritto gio, 26 giugno 2003 20:34

    P.S: E' vero ciò che sta scritto nell'editoriale a proposito di GTA?
    beh ti giuro che io la tipa l'ho fatta salire in macchina... ci siamo divertiti e poi è scesa...e poi io le sono salito addosso con il truck e mi sono ripreso i soldi...

    cmq se ne parla anche nella recenzione di tgm!!! (con tanto di screenshot!!

  14. #14
    La Nebbia
    Data Registrazione
    14-06-03
    Messaggi
    22

    Predefinito Re: [26/06/2003] Videogiochi violenti, teste dure all'attacco!

    A uno che non è in grado di distinguere tra videogioco/svago e realtà andrebbe vietato tutto... non solo i suddetti

  15. #15
    L'Onesto L'avatar di Alexandroid
    Data Registrazione
    14-12-01
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,316

    Predefinito Re: [26/06/2003] Videogiochi violenti, teste dure all'attacco!

    Bah, sinceramente non è vero tutto quello che dicono. Neanche gli psicologi o i sociologi hanno una teoria unica. Spesso sono contrastanti.
    Forse è vera la teoria della circolarità: ovvero chi è tendenzialmente violento si espone a contenuti (e giochi) violenti.

    E sotto la luce di questa teoria che mi sembra opportuno aggiungere che magari fanno proprio come il caso Pokemon: schiere di genitori accusano questi cartoni, quando il problema dell'epilessia è qualcosa di genetico non di origine esterna. Il cartone ha solo "messo in luce la malattia" e lo stesso si potrebbe dire per la violenza.

    Ultima nota: se ti vuoi crescere un bambino per bene, tu GENITORE, gli devi stare accanto e sapere cosa fa e cosa non fa, spiegandogli cosa è giusto e cosa è sbagliato, chiarendogli significati a lui sconosciuti (come magari il concetto di violenza). E' inutile confidare nella tv baby sitter, o nei videogiochi "scacciapupi".
    Più attenzione per i vostri figli maledette MAMME irresponsabili!

  16. #16

    Predefinito Re: [26/06/2003] Videogiochi violenti, teste dure all'attacco!

    Sono d'accordo con quanto avete detto finora. Censure e demonizzazioni sono inutili. Ci vorrebbero delle leggi sensate per la limitazione all'accesso (come per i film) e più attenzione da parte dei genitori.
    Ripensando alla "geniale" (ehm...) idea del senatore Hatch di qualche giorno fa... Perchè a chi spara cavolate non facciamo esplodere la lingua?

+ Rispondi alla Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato