+ Rispondi alla Discussione
Pag 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 25 di 33

Discussione: [16/12/2004] Il monopolio avanza

  1. #1
    keiser
    ospite

    Predefinito [16/12/2004] Il monopolio avanza

    I giochi sportivi, anche se non si direbbe guardando il mondo da qui, vendono il 20% del totale, con quelli di footall in testa alla classifica. Desta quindi qualche preoccupazione l'accordo stipulato tra Electronic Arts e la NFL (lega nazionale football statunitense), che ha ceduto al colosso statunitense l'esclusiva per l'utilizzo di tutti i marchi e le proprietà intellettuali della lega per i prossimi cinque anni. Ciò vuol dire che gli unici titoli che avranno le squadre, i nomi, le statistiche, gli stadi e i volti originali saranno quelli targati EA Sports. Per inciso, EA possiede già le esclusive per NASCAR, PGA Tour e FIFA Calcio.

    I termini economici dell'accordo si stimano intorno ai 300/400 milioni di dollari, e questo dovrebbe dare un'idea degli interessi che ci sono in ballo. Del resto, è evidente a tutti (e ai manager di EA in particolare) quanto sia più fico giocare con i New York Giants piuttosto che con i Niùioak Giaianz. La prima conseguenza di questa mossa sarà quindi la fine della concorrenza, che come sappiamo bene qui in Italia (per altre vicende) porta solo a problemi e svantaggi per noi poveri giocatori. Take Two, tanto per dirne una, ha già annunciato un corposo "ritocco" verso l'alto dei prezzi della serie ESPN (da 19.95$ a 49.99$) per coprire le mancate vendite dei prossimi titoli, almeno fino a quando non decideranno che non gli conviene neppure più svilupparli. E fra cinque anni ci si porrà il problema del rinnovo della licenza, e dell'enorme vantaggio che EA avrà accumulato nei confronti dei possibili concorrenti...

    Va anche detto che a monte di tutto questo c'è un grave errore di valutazione da parte della NFL medesima, dal momento che nessuno la obbligava a mettere all'asta - come ha effettivamente fatto - l'esclusiva sui diritti (all'asta ha partecipato, per la cronaca, anche Take Two), poteva continuare a vendere a più licenziatari e buonanotte. Certo così ci guadagna senza dubbio di più (almeno nell'immediato), ma è anche lecito chiedersi fin dove arriva l'ingordigia di certa gente... Quando riesce a dire basta?

  2. #2
    Il Fantasma
    Data Registrazione
    20-02-04
    Località
    lecce nei marsi
    Messaggi
    131

    Predefinito Re: [16/12/2004] Il monopolio avanza

    E Buonanotte alla concorrenza.

  3. #3
    eric_starbuck
    ospite

    Predefinito Re: [16/12/2004] Il monopolio avanza

    è la legge del mercato, purtroppo non c'è niente di scorretto in tutto ciò.

    I diritti sono loro e possono scegliere a chi venderli.

    Non vi ricordate per caso il "numero uno della williams" o "il canadese" di F1 1997? Quello era veramente brutto da vedere.

  4. #4
    Il Nonno L'avatar di skyhigh
    Data Registrazione
    09-03-03
    Località
    Vigolo Vattaro
    Messaggi
    5,992

    Predefinito Re: [16/12/2004] Il monopolio avanza


    Accidenti, la serie ESPN non era affatto male, ma se perde i diritti avrà un calo incredibile di vendite: se poi aumenteranno i prezzi per compensare colerà definitivamente a picco.
    Sperò che la NBA non faccia altrettanto...

  5. #5
    Shogun Assoluto L'avatar di hansolo
    Data Registrazione
    17-11-03
    Località
    Cosenza
    Messaggi
    25,076

    Predefinito Re: [16/12/2004] Il monopolio avanza

    keiser ha scritto gio, 16 dicembre 2004 alle 11:06
    Certo così ci guadagna senza dubbio di più (almeno nell'immediato), ma è anche lecito chiedersi fin dove arriva l'ingordigia di certa gente... Quando riesce a dire basta?
    Gente che dice basta ai soldi???
    Guarda che qui non siamo nella pubblicità del caffè Lavazza dove, nella riunione di condominio, vanno tutti d'accordo.

    La gente si butta dove vede un vantaggio per se, seppure piccolo.
    Poi, se consideriamo che i signori della NFL, come quelli della FIFA o FIA voglio solo soldi, soldi, soldi e ancora soldi, senza preoccuparsi del fatto che ci hanno rovinato i nostri sport preferiti, figuriamoci se si sarebbbero preoccupati di un videogioco...

  6. #6
    Lo Zio L'avatar di melkor81
    Data Registrazione
    27-09-03
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,249

    Predefinito Re: [16/12/2004] Il monopolio avanza

    Come biasimarli?
    Probabilmente il mercato della EA Sports è uno dei più redditizi per l'azienda. E' ovvio quindi che spingano nella direzione del potenziamento di questa branca.
    Il problema non è l'azienda che cerca il monopolio, ma la marea di gente che accecata dalla passione per uno sport (calcio?? )
    è disposta a tutto.
    Nel momento in cui un "giro" diventa redditizio oltre ogni limite è ovvio che accadono queste cose.
    Io non sono d'accordo con questa mossa benchè in generale non mi piacciano le simulazioni sportive, più che altro per una questione di concetto.
    Ma, come già detto, finchè ci sono i polli che stanno dietro al mercato questo sarà l'andazzo.

    Melkor

  7. #7
    Il Nonno L'avatar di unkle
    Data Registrazione
    19-02-02
    Località
    Vermillion Sands
    Messaggi
    7,009

    Predefinito Re: [16/12/2004] Il monopolio avanza

    Mercato, mercato, mercato...

  8. #8
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di maxpay
    Data Registrazione
    13-10-01
    Località
    Sud Italia
    Messaggi
    24,673

    Predefinito Re: [16/12/2004] Il monopolio avanza

    mah decisamente scettico.

    una licenza non è sinonimo di qualità ma soltanto di fedeltà all'originale e penso che questo gli utenti lo abbiano imparato, nel corso del tempo, giocando a diversi titoli di sports vari (in primis la formula 1).
    daltronde da quando è uscito Pes su pc, è la Ea a cercare di ripiegare agli errori fatti e non il contrario.
    se poi la taketwo ha deciso di ritoccare i prezzi a fronte della perdita della licenza, allora vorrà dire che punta troppo a questa come indice di qualità. cavoli suoi...

  9. #9
    Il Fantasma
    Data Registrazione
    26-08-03
    Messaggi
    69

    Predefinito Re: [16/12/2004] Il monopolio avanza

    Quote:

    keiser ha scritto gio, 16 dicembre 2004 alle 11:06

    Certo così ci guadagna senza dubbio di più (almeno nell'immediato), ma è anche lecito chiedersi fin dove arriva l'ingordigia di certa gente... Quando riesce a dire basta?


    mai, purtroppo!


  10. #10
    Il Puppies L'avatar di PowerOric
    Data Registrazione
    11-12-04
    Località
    Bari
    Messaggi
    516

    Predefinito Re: [16/12/2004] Il monopolio avanza

    mah, questa storia mi ricorda quella dell'esordio della pay tv, quando si diceva che alcune partite di calcio erano eventi "di particolare rilevanza sociale" e dovevano essere visibili a tutti... MA QUANDO MAIIII!!! Questi eventi sportivi sono degli enormi carrozzoni che percorrono l'autostrada del business, anche a discapito di qualcuno che, investito, ci rimette le penne (i presidenti di Lazio e Ancona, come esempi più eclatanti, vi suggeriscono qualcosa???); normale dunque che, chi vuole fare ad essi il verso e sfruttarne l'immagine o quant'altro (mi viene in mente F1 97 per PSX che aveva le scritte in sovraimpressione come quelle televisive), debba pagare il conto, così come tocca pagare al consumatore se vuole il prodotto "griffato"...

    Concludendo...
    - di videogames su licenza ne è piena la storia, ma se non li fai bene (E.T. su Atari 2600, un esempio preso da una moltitudine di titoli spazzatura che hanno scritto la storia dei videogiochi) il rischio del crack economico è più alto...
    - oggi ci sono le patch e il lavoro di appassionati per correggere queste alterazioni...
    - se acquisto un titolo, non vado certo a vedere che licenza c'è dietro, ma mi baso su altri parametri (si, si, leggo pure TGM ... così non si offende nessuno)

    P.S. facciamo un topic sui titoli su licenza più brutti della storia.....

  11. #11
    Jin Shu
    ospite

    Predefinito Re: [16/12/2004] Il monopolio avanza

    keiser ha scritto gio, 16 dicembre 2004 alle 11:06
    EA possiede già le esclusive per NASCAR, PGA Tour e FIFA Calcio.
    Ma PES4 ha l'80% dei nomi e delle squadre di calcio ufficiali come la mettiamo?

  12. #12
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di maxpay
    Data Registrazione
    13-10-01
    Località
    Sud Italia
    Messaggi
    24,673

    Predefinito Re: [16/12/2004] Il monopolio avanza

    PowerOric ha scritto gio, 16 dicembre 2004 alle 14:13
    (E.T. su Atari 2600,
    guarda su c-64 e amiga500 c'era la ocean che ogni volta sfornava un tie-in peggio dell'altro

  13. #13
    Il Nonno L'avatar di [MiStO]
    Data Registrazione
    18-11-01
    Località
    Montpellier, France
    Messaggi
    4,518

    Predefinito Re: [16/12/2004] Il monopolio avanza

    maxpay ha scritto gio, 16 dicembre 2004 alle 12:38
    mah decisamente scettico.

    una licenza non è sinonimo di qualità ma soltanto di fedeltà all'originale e penso che questo gli utenti lo abbiano imparato, nel corso del tempo, giocando a diversi titoli di sports vari (in primis la formula 1).
    daltronde da quando è uscito Pes su pc, è la Ea a cercare di ripiegare agli errori fatti e non il contrario.
    stavo per dirlo io quindi quoto:il primo pensiero,appena finito di leggere la notizia,è senza ombra di dubbio negativo;ma,ripensandoci a mente fredda,posso affermare che il + delle volte è la qualità e non il grande marchio a fare la differenza:vedi proprio pes-fifa!
    (vedi le prime versioni,si giocava con gomez allejo galfano e compagnia bella!)

  14. #14
    Il Fantasma L'avatar di idiota
    Data Registrazione
    28-11-02
    Località
    Milano
    Messaggi
    172

    Predefinito Re: [16/12/2004] Il monopolio avanza

    Io la vedo comunque negativamente, molto negativamente. Prima di tutto perchè se questa si rivelerà una mossa vincente di EA, allora altre federazioni sportive potrebbero adottare lo stesso modello della NFL non credo che patch di appassionati possano alleviare poi più di tanto il problema, o meglio, per la versione PC magari sì, me per le versioni console mica tanto (a parte xbox), con un valore negativo aggiunto che il target di chi compra solo per console è anche abbastanza disinformato su cosa compra, e un bel bollino di esclusiva di licenza sulla confezione del prodotto vende MOLTO di più della qualità del prodotto stesso.

  15. #15
    Il Puppies L'avatar di xam
    Data Registrazione
    31-10-01
    Messaggi
    309

    Predefinito Re: [16/12/2004] Il monopolio avanza

    [MiStO
    ha scritto gio, 16 dicembre 2004 alle 14:50]ripensandoci a mente fredda, posso affermare che il + delle volte è la qualità e non il grande marchio a fare la differenza: vedi proprio pes-fifa!
    (vedi le prime versioni,si giocava con gomez allejo galfano e compagnia bella!)
    a fare la differenza per chi? il concetto è che se la maggioranza segue la licenza e lo sparuto gruppetto di hardcore gamer si getta sulla qualità il prodotto che vende di meno rischia di lasciarci le penne.
    del resto anche tu, giocatore scafato, riconoscerai che giocare con coliuto e vieni piuttosto che ravanelli e vieri è un po' indisponente. ma se tu alla fine ti accontenterai del nome fasullo godendo di mille altre finezze, la maggioranza (o comunque una buona fetta) non sarà della tua idea.

    in linea generale sono preoccupato dall'andazzo. tutto quello che può avere un minimo di richiamo diventa monetizzabile. dagli eventi televisivi (champion's league) ai diritti sull'immagine di calciatori, squadre e compagnia briscola.
    mi pare di essere un fuscello in balìa della corrente, porca pupazza.

  16. #16
    Shogun Assoluto L'avatar di Manu
    Data Registrazione
    21-12-03
    Località
    Edimburgo
    Messaggi
    45,095

    Predefinito Re: [16/12/2004] Il monopolio avanza

    idiota ha scritto gio, 16 dicembre 2004 alle 15:49
    Io la vedo comunque negativamente, molto negativamente. Prima di tutto perchè se questa si rivelerà una mossa vincente di EA, allora altre federazioni sportive potrebbero adottare lo stesso modello della NFL non credo che patch di appassionati possano alleviare poi più di tanto il problema, o meglio, per la versione PC magari sì, me per le versioni console mica tanto (a parte xbox), con un valore negativo aggiunto che il target di chi compra solo per console è anche abbastanza disinformato su cosa compra, e un bel bollino di esclusiva di licenza sulla confezione del prodotto vende MOLTO di più della qualità del prodotto stesso.
    La penso esattamente come te. E nn mi sento nemmeno di biasimare la NFL, ha guadagnato una valanga di miliardi.

    A parziale consolazione, c'è da dire che i titoli EA Sports riguardanti hockey, basket e football sono davvero eccellenti (purtroppo fifa fa schifo ) xò x il resto questa è di certo una cosa negativa...

  17. #17
    Il Puppies L'avatar di headlong78
    Data Registrazione
    09-09-04
    Località
    Provincia di Brescia
    Messaggi
    765

    Predefinito Re: [16/12/2004] Il monopolio avanza

    maxpay ha scritto gio, 16 dicembre 2004 alle 14:16
    PowerOric ha scritto gio, 16 dicembre 2004 alle 14:13
    (E.T. su Atari 2600,
    guarda su c-64 e amiga500 c'era la ocean che ogni volta sfornava un tie-in peggio dell'altro
    La Ocean teneva fede al suo nome, infatti la qualità dei suoi titoli "ondeggiava" dal capolavoro (Batman, Hudson Hawk) allo schifo (Addams Family) .. Comunque se le beccava quasi tutte lei le licenze dei film in quel periodo!

  18. #18
    Il Nonno L'avatar di [MiStO]
    Data Registrazione
    18-11-01
    Località
    Montpellier, France
    Messaggi
    4,518

    Predefinito Re: [16/12/2004] Il monopolio avanza

    xam ha scritto gio, 16 dicembre 2004 alle 15:57
    MiStO ha scritto gio, 16 dicembre 2004 alle 14:50
    ripensandoci a mente fredda, posso affermare che il + delle volte è la qualità e non il grande marchio a fare la differenza: vedi proprio pes-fifa!
    (vedi le prime versioni,si giocava con gomez allejo galfano e compagnia bella!)
    a fare la differenza per chi? il concetto è che se la maggioranza segue la licenza e lo sparuto gruppetto di hardcore gamer si getta sulla qualità il prodotto che vende di meno rischia di lasciarci le penne.
    del resto anche tu, giocatore scafato, riconoscerai che giocare con coliuto e vieni piuttosto che ravanelli e vieri è un po' indisponente. ma se tu alla fine ti accontenterai del nome fasullo godendo di mille altre finezze, la maggioranza (o comunque una buona fetta) non sarà della tua idea.

    in linea generale sono preoccupato dall'andazzo. tutto quello che può avere un minimo di richiamo diventa monetizzabile. dagli eventi televisivi (champion's league) ai diritti sull'immagine di calciatori, squadre e compagnia briscola.
    mi pare di essere un fuscello in balìa della corrente, porca pupazza.
    magari quello di pes-fifa era un'esempio troppo positivo,ma mi piace credere,sono un buonista e un inguaribile romanticone , che la qualità paga,sempre...
    in +,in questo caso specifico del nfl,non mi preoccupo + di tanto in quanto sono anni che madden è avanti eoni a qualsiasi altro gioco di football,indi il problema qui non si pone.
    sia chiaro:questa del keiser non è una buona notizia,semplicemente non mi tocca + di tanto.

  19. #19
    Lo Zio L'avatar di ilgrillo
    Data Registrazione
    30-10-01
    Località
    la bassa bolognese
    Messaggi
    1,709

    Predefinito Re: [16/12/2004] Il monopolio avanza

    L'"industrializzazione" del videogioco ne ha permesso la diffusione (così come windows ha permesso la diffusione dei pc), e l'"artigianalità" è ormai una chimera.
    La serialità è una cosa alla quale dovremo abituarci.
    Si sa, più un mercato si amplia, meno si allontana dagli appassionati di razza.

    Come per la musica: c'è chi la vende (Britney Spears) e c'è chi la fa (Jamie Cullum).

  20. #20
    Il Puppies L'avatar di alexbilly
    Data Registrazione
    29-08-04
    Località
    Napoli
    Messaggi
    540

    Predefinito Re: [16/12/2004] Il monopolio avanza

    Per quanto mi riguarda, la notizia non è che mi interessi più di tanto. E' da Fifa 98 che non compro un titolo EA Sports. Il fatto che ci siano le licenze ufficiali non significa che il titolo sia di qualita' (Meglio PES4 di FIFA2004 e meglio anche GP4 di F1 della EA). A football poi non ci gioco dai tempi del commodore 64
    Cmq per tornare all'editoriale, penso che chi non ha soldi li vorrebbe avere e chi li ha ne vorrebbe sempre di piu'.

  21. #21
    Shogun Assoluto L'avatar di manuè
    Data Registrazione
    24-08-03
    Località
    roma
    Messaggi
    79,039

    Predefinito Re: [16/12/2004] Il monopolio avanza

    i monopoli sono sempre funesti per gli acquirenti, si vedano gli esempi dei sistemi operativi e dei telefoni.
    quindi la vedo male per chi gioca ai titoli sportivi.
    per parte mia la cosa non mi tange più di una mera questione di principio, visto che gli sport (tutti, nessuno escluso) veri o simulati mi fanno letteralmente cag.... ehm, schifo.

  22. #22
    Il Fantasma
    Data Registrazione
    22-11-04
    Messaggi
    64

    Predefinito Re: [16/12/2004] Il monopolio avanza

    In effetti la situazione è preoccupante.
    Il miglior rimedio, cmq, per chi vuol sviluppare un gioco sullo stesso sport è seguire la via di Pro Evolution Soccer: giocabilità e divertimento. Pes anche quando aveva roberto larcos e radolno era superiore a Fifa e c'era più gente che comprava la playstation per questo gioco che gli utenti pc il titolo ea.
    Morale: quando hai la qualità contro la quantità, vince sempre la qualità. Almeno io la vedo così...non ci voleva niente a far finta che radolno fosse Ronaldo.

  23. #23
    Il Puppies L'avatar di headlong78
    Data Registrazione
    09-09-04
    Località
    Provincia di Brescia
    Messaggi
    765

    Predefinito Re: [16/12/2004] Il monopolio avanza

    ... intervallo ...



    ... fine intervallo ...

    Non sempre quantità corrisponde a qualità /riempire un post con milioni di faccine non vuol dire che il post per forza sia di buona qualità!)

  24. #24
    Moderatore nikonista L'avatar di Bobo
    Data Registrazione
    13-11-01
    Località
    Ravenholm
    Messaggi
    40,528

    Predefinito Re: [16/12/2004] Il monopolio avanza

    maxpay ha scritto gio, 16 dicembre 2004 alle 12:38
    mah decisamente scettico.

    una licenza non è sinonimo di qualità ma soltanto di fedeltà all'originale e penso che questo gli utenti lo abbiano imparato, nel corso del tempo, giocando a diversi titoli di sports vari (in primis la formula 1).
    daltronde da quando è uscito Pes su pc, è la Ea a cercare di ripiegare agli errori fatti e non il contrario.
    se poi la taketwo ha deciso di ritoccare i prezzi a fronte della perdita della licenza, allora vorrà dire che punta troppo a questa come indice di qualità. cavoli suoi...
    Sono completamente d'accordo a metà con quello che hai scritto

    Da una parte e' assolutamente vero che licenza non significa qualita', ma dall'altra averla deve cmq essere un bel vantaggio a livello di vendite, altrimenti la EA non avrebbe certo speso tutti quei soldi per accaparrarsi l'esclusiva.

    C'e' da dire che la cosa cmq interessa relativamente il mercato pc, perche' in questo caso, tempo un paio di mesi, e gli appassionati avranno tranquillamente aggirato il problema, sempre che i produttori del gioco senza licenza li mettano in condizioni di farlo (e qui farei una mezza tiratina di orecchie alla konami...)

  25. #25
    Moderatore nikonista L'avatar di Bobo
    Data Registrazione
    13-11-01
    Località
    Ravenholm
    Messaggi
    40,528

    Predefinito Re: [16/12/2004] Il monopolio avanza

    headlong78 ha scritto ven, 17 dicembre 2004 alle 00:47
    ... intervallo ...



    ... fine intervallo ...

    Non sempre quantità corrisponde a qualità /riempire un post con milioni di faccine non vuol dire che il post per forza sia di buona qualità!)



    Quale saggezza....



+ Rispondi alla Discussione
Pag 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato