+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 1 di 1

Discussione: insoliti segreti nel solito(titolo da tenersi per riusarlo)-Alternative WoD

  1. #1

    Predefinito insoliti segreti nel solito(titolo da tenersi per riusarlo)-Alternative WoD

    Salve sono nuovo(e da poco presentato)e mi sono iscritto apposta per proporre campagne play by forum(non è il solo forum al quale sono interessato)o visto qui una vitale comunità di gioco e vorrei proporre una campagna particolare:
    ritenendo troppo umano e normale il WoD normale e poco mostruose le sue società, troppo incoerente il vecchio WoD e troppo omologato quello nuovo(un sistema a 10 punti per ogni razza ,e soprattutto,circa 5 gruppi di natura subordinati a uno stesso numero di gruppi sociali e troppo omologante, cioè alcune idee sono buone ma se imponi lo stesso canovaccio a tutte le razze di castri le opzioni più strane e/o interessanti) ho deciso nel tempo libero(non è la mia campagna principale) di Hackerarlo e creare un wod più consono ai miei gusti.

    Il mondo nasconde un retroterra alieno e immenso che si rivelerà ai giocatori(se vivranno abbastanza a lungo)e un mondo umano ucronico dove il caos incarnato nel crollo dei sistemi e nella nascita di nuove filosofie e movimenti sta travolgendo il mondo. Ovvero pensate al mondo di oggi dove l'ombra della guerra e dell'instabilità politica sia moltiplicato per mille. Da una parte poteri occidentali(soprattutto americano)molto più autoritari e ideologizzati e dall'altra un fallimento del modello occidentale: vari paesi riscoprono le loro culture locali e sviluppano loro modi d'essere nel bene e nel male, fazioni da tutte le parti, movimenti, guerra ma anche geni rivoluzionari e/o grandi uomini/donne(conquistatori , filosofi ,scienziati , plasma folle ecc...) che stanno plasmando il mondo , in parole semplici siamo in quello che può apparire come un nuovo medioevo inteso non come età oscura e di decadenza ma come un periodo di caos e cambiamento(nonché soprattutto crollo del vecchio ordine) che presuppone la nascita di un nuovo mondo[infatti il medioevo è la base del mondo moderno senza di esso non sarebbero nati ne il capitalismo ne l'industria ne la scienza ne la democrazia).


    A i vari mostri hanno un ruolo in tutto questo, nel prossimo post parlo dei vampiri e del sistema usato(una variante riadattata con meccaniche core più semplici ma molto flessibile per le meccaniche alternative dello storyline della White wolf)

    Vampiri: In vampire the Masquerade il fattore determinante dei vampiri è la generazione, e le principali divisioni sono i clan e le sette;in requiem la principale differenza è l'eta (limitata dal sistema della diluizione del sangue nel torpore)i clan hanno un ruolo secondario e il covenant quello primario, in entrambi i sistemi i vampiri hanno scopi e motivazioni umane(anche se corrotte) e su tutto domina la ricerca del potere, sono creature statiche e decadenti. in masquerade la politica e la manifestazione della Jihad,l'eterna lotta fratello contro fratello vera dannazione dei cainiti, in requiem la politica è una fuga dalla condizione di non morte ,un'insensata danza macabra senza senso. Non mi piace ricollegarmi a cose vechie per spiegare quelle nuovo(non fraintendete spiego sempre l'origine delle mie idee e il rapporto con il passato ma a volte parlre nei vechi scchemi rende difficile spiegare le cose veramente originali) ma per spiegare i miei vampiri partiro dalla natura originaria di vampire the Masquerade: sei maledetto e sei la pedina di esseri mostruosi e senzanima in un mondo crudele, c'è un duplice orrore frutto di un solo destino da una parte ci sei tu sempre più corrotto e dannato e dall'altra loro gli antichi mostri senzanima che decidono tutto della tua vita;
    è questo O servi i mostri O diventi come loro e questo l'orrore originario del gioco, niente eroi, niente super eroi , solo la morte da una parte e la morte dell'anima dall'altra. io sono partito da lì e ho modificato per creare il mio WoD, i vampiri non sono definiti primalmente nè dall'eta(che conta comunque)ne da la generazione(ma esistono vampiri più puri di altri) ma dalla mostruosita, un vampiro più diventa inumano e si avvicina alla vera natura della non morte più diviene potente, più è potente meno gli interessano le motivazioni umane e più i suoi scopi sono aberranti e folli, un vero immortale in se non vuole ne vivere nè il potere ma vive solo per gli scopi che per lui danno senso a una vita senza fine e per essi può fare tutto,cambiare il mondo, distruggerlo, piegare il suo corpo e la sua mente e anche sacrificarsi.Prima di spiegare le meccaniche di questo processo , le sottorazze , i poteri e la societa di questi (bellissimi) "abominii" portero la storia di uno di loro e due teorie sulla vera natura dei vampiri(non capirete tutti i riferimenti finchè non spieghero direttamente l'ambientazione ma ritengo migliore per la comprensione finale prima postare un esempio,anche se eccezionale di mio vampiro e poi spiegare le regole e il mondo,tenete conto che tale vampiro per il portanza è al livello di dracula,quello normale è meno estremo ma altri sono mille volte peggio):

    La maestra:costei è uno dei vampiri più importanti di questo secolo,una vera cometa; un essere che in trentanni sorse, sconfisse esseri di millenni più vecchi ,compi orrori impressi nella mente ,nei corpi e dell'anima delle sue vittime per l'eternita e si autodistrusse andandose dal mondo in un modo che cambio per sempre la storia . Negli anni settanta venne abbracciata una persona apparentemente normale per uno scopo ormai dimenticato:una donna ,una maestra delle elementari pare, essa divenne sempre più corrotta e da amante e difenditrice dei bambini divenne un'essere da tendenze pedofile e seviziatrici, in dieci anni getto la citta di las vegas dimora di una trentina di vampiri e sede di tre signori oscuri nel caos.Come fu possibile è ormai ignoto,coloro che vagano nella notte sono una razza schiva e vivono in un mondo di segreti e misteri,l'informazione è un bene prezioso e ognuno conosce solo una parte dei segreti del lato oscuro del mondo, il modo principale nel quale viaggiano le leggende e i segreti e tramite i vampiri stessi, essi viaggiano nei secoli e nel mondo accumulando segreti e rivelazioni e diffondendole dovunque viaggiano ogni volta per qualche motivo li rivelano,ormai la maestra e ciò che a fatto è leggenda e i 36 giusti esigono si sappia dovunque fra i figli della notte ma coloro che a ucciso non ci sono più, las vegas non esiste più e tutti coloro che potrebbero dire come è accaduto sono ormai cenere o sono andati incontro a un destino peggiore della morte ultima, secondo sola a la morte dell'anima.
    Essa fondo un casino scavato nella terra a forma d'inferno dantesco ,noto come il "vero nirvana", siglillo nelle sue profondita tutti i vampiri di las vegas a lei non fedeli e li lego a oscene macchine ,li mantenne in vita con il minimo necessario di sangue e uso il loro sangue per profurre la sua droga e il suo sogno:la pax;una droga capace di annullare la morale tramutando gli uomini in esseri senza dilemmi e in una pace assoluta,esseri con l'unico scopo di seguire i loro impulsi primordiali e con l'inteligenza per farlo,veri e propi xenomorfi(a livello morale intendo).La droga aveva un'effetto temporaneo e la rese ricca, nota agli uomini ignari della sua non morte come il nuovo al capone,tutti sapevano che produceva la pax ma nessuno poteva dimostrarlo(anche perchè nessun umano riuscii a identificare i principi attivi della droga essendo un derivato alchemico e molto diluito della vitae).abbraccio una dozzina di bambini rapiti e seviziati e li tramuto in mostri senza un briciolo di pieta e d'immenso potere e con essi elimino i pochi vampiri della vechia guardia non ancora fuggiti da las vegas rimasteli fedeli.Perchè fece ciò è un mistero, si dice fosse un'essere dalle pulsioni abominevoli e pieno di livore per la sua stessa corruzione e perciò cerco la pace dell'anima e questo a senso per spiegare uno dei suoi 2 atti che la rese il nemico dei 36 giusti che fù: il progetto Nirvana;con l'aiuto di un potere umano che la protesse da i 36 giusti diffuse in giro per gli ambienti più decadenti la voce di un operazione che a pagamento rendeva permanenti gli effetti della Pax liberando per sempre (o così dice) un uomo dai dilemmi morali, non si sa qunti si sottoposero al processo ma è certo che oggi girano per il mondo questi illuminati oscuri, possono essere di tutto da un soldato sottoposto al processo per fuggire dagli orrori della guerra a un uomo all'apparenza eroico ma col solo scopo ormai di divenire un mito cosi da inseminare più fan possibile e di divenire un donatore prediletto di sperma e diffondere il suo genoma a una donna che salva bambini solo per diffondere un ideologia utile ai suoi scopi ad un capo di multi nazionale con la morale di un signore oscuro.


    non ho tempo di finire oggi il post lo aggiornero il più possibile fino ad averlo completato(con il sistema)
    Ultima modifica di EQNCNrinascente; 26-06-14 alle 21:49:56

+ Rispondi alla Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato