+ Rispondi alla Discussione
Pag 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 25 di 88

Discussione: [MOTO] Manutenzione & cura

  1. #1
    Il Fantasma L'avatar di donx
    Data Registrazione
    03-01-02
    Messaggi
    103

    Predefinito [MOTO] Manutenzione & cura

    Che ne dite di un topic del genere ?
    Protremmo dare,mettrere i nostri consigli & esperienze per ci che riguarda la pulizia ,leggi i prodotti migliori e i controlli fai da t che ogni motociclista deve conoscere per la sua amata creatura (cavolo st delirando ma che c...o scrivo )
    si cmq mi avete capito

    ditemi se pu starci altrimenti si cancella
    ciao

  2. #2
    La Borga L'avatar di Maverick86
    Data Registrazione
    14-09-02
    Localit
    Base Aerea di Miramar, CA
    Messaggi
    11,885

    Predefinito Re: Manutenzione & cura

    Direi che un topic utilissimo!!!

  3. #3
    Il Puppies L'avatar di Law
    Data Registrazione
    18-09-01
    Localit
    In moto
    Messaggi
    657

    Predefinito Re: Manutenzione & cura

    Anche a me pare molto utile.
    Hai la benedizione ufficiale del 'pap' del forum sulle moto

  4. #4
    Il Fantasma L'avatar di donx
    Data Registrazione
    03-01-02
    Messaggi
    103

    Predefinito Re: Manutenzione & cura

    B vi ringrazio ,

    dato che l'ho proposto ,a breve inserir quello che mi successo il mese scorso ,riguardo ai cuscinetti delle ruote (mi partito quello dietro),con tanto di fotine ecc.
    ciao

  5. #5
    La Borga L'avatar di Maverick86
    Data Registrazione
    14-09-02
    Localit
    Base Aerea di Miramar, CA
    Messaggi
    11,885

    Predefinito Re: Manutenzione & cura

    hey Alex, perch non lo toppi? Sarebbe molto pi visibile!!!

  6. #6
    Il Puppies L'avatar di Law
    Data Registrazione
    18-09-01
    Localit
    In moto
    Messaggi
    657

    Predefinito Re: Manutenzione & cura

    Detto fatto

  7. #7
    Il Nonno L'avatar di Taz
    Data Registrazione
    05-12-01
    Messaggi
    5,785

    Predefinito Re: Manutenzione & cura

    Bell' idea l'angolo della manutenzione.
    Vorrei dare il mio contributo alla causa con un argomento che servira' a tutti sia che guidiate un Harley sia che guidiate solo missili dai 150cv in su..
    Si parla della cosa principale nella manutenzione di qualsiasi mezzo a motore, L'OLIO!

    Cominciamo con informazioni che saranno scontate per molti,ma per altri non lo sono e cioe' " Che tipi di olio ci sono" e "come si legge la confezione di un olio"

    Esistono 3 tipi di olio motore
    Minerale
    Semisintetico
    Sintetico

    Primo consiglio :" SCORDATEVI QUALSIASI TIPO DI OLIO CHE NON SIA 100% SINTETICO" questo vale sia nel caso lo dobbiate usare sulla vostra supersportiva sia sul vostro falciaerba Honda da 2 cv!
    Vale la regola CHI PIU' SPENDE MENO SPENDE!!! quando si parla di olio.

    La confezione di un olio ci dice molto riguardo la sua qualita' , per fare qualche esempio queste sono alcune diciture che trovate sulle confezioni:

    100% synthetic motorl oil sae 10w 50 SG
    semisynthetic motor oil sae 50 SH

    Tutto quello che ci serve sapere su un olio sta scritto in queste poche lettere. Sulla dicitura 100% synthetic e semisynthetic non ci sono problemi.
    Passiamo oltre che differenza c'e' tra sae 10w 50 e sae 50 ??? (ma potrebbe essere sae 40 o 10w 60 o ancora 5w 50)
    Stiamo parlando di VISCOSITA' dell'olio. Una caratteristica fondamentale (forse la piu' importante) per un olio e' la sua viscosita', cioe' la sua capacita' di aderire alle superfici.(detta in parole povere).
    Alcune variabili cambiano la viscosita' di un olio, ad esempio la TEMPERATURA. Piu' un olio e' caldo e meno e' viscoso, ossia tende ad aderire sempre meno alle superfici.Siccome la lubrificazione di qualsiasi motore si basa sul fatto che l'olio sia SEMPRE aderente ad una superficie, verrebbe da pensare che piu' un olio e' viscoso e meglio e'. Sbagliato, come tutte le cose di questo mondo la risposta e' DIPENDE.Vediamo i vantaggi di un olio molto viscoso:

    Protegge anche ad altissime temperature del motore
    Protegge anche quando ad agosto fanno 42
    Protegge anche in pista e in usi estremi

    e vediamo anche i suoi difetti

    Non e' facilmente pompabile
    In inverno e' troppo viscoso
    aumenta gli attriti
    diminuisce il rendimento organico
    usura di piu' il motore e vi toglie pure potenza.

    Ecco perche' esistono gli oli multigrado (a viscosita' variabile cioe')

    una scritta sae 10w 50 sta a significare che l'olio ha viscosita' 10 (bassa) a basse temperature e 50 (alta ) ad alte temperature, un olio sae 50 vuol dire che ha SEMPRE 50 di viscosita' sia a freddo che a caldo.
    Qualcuno potrebbe chiedersi che senso ha fare un olio di viscosita' unica quando esistono quelli multigrado, la risposta e' che un qualsiasi multigrado e' SEMPRE un compromesso, mentre un unigrado e' sviluppato ottimamente per rendere al meglio in un arco ristretto di temperature. Qualsiasi mezzo da competizione usa oli unigrado.

    Il discorso SG e SH e' l'indice della qualita' dell'olio in questione.
    Ci sono dei test da superare per gli oli che ne garantiscono la qualita'. piu' la qualita' e' alta e piu' la seconda lettera (in ordine alfabetico) e' alta , un SG e' meglio di un SF e un SH e' meglio di un SG e cosi' via. SH e' il massimo al momento.

    Si puo' quindi consigliare l'olio in base a delle regole di base e in base all'uso che uno fa della moto

    Uso normale da primavera ad autunno senza particolari stress
    olio 5w 50 o 10w 40 sempre sintetico mi raccomando

    Uso SOLO in pista (sia da cross che autodromo)
    sae 20 o 30 in inverno e sae 50 o 60 d'estate (sempre unigrado)

    Uso in citta' (scooteroni, moto tipo hornet ecc..)
    5w 40 o 5 w 50 (importante in 5 iniziale) un motore si usura al 90% nel momento dell'accensione (quando le parti raschiano ferro contro ferro) e' importante avere un olio piu' fluido possibile quando si fanno tragitti brevi e si accende spesso il motore.

    USO AGONISTICO
    olio unigrado a bassissima viscosita' (RIDUCE GLI ATTRITI E AUMENTA LA POTENZA), un 20 o 30 va bene, il motore vi durera MOLTO meno pero' , ma MOOOOLTO meno.

    Queste le regole generali. Ogni olio ha poi proprieta' detergenti, antiossidanti, raffreddanti ecc ecc che variano da tipo a tipo e che non sono quantificabili.
    Ancora piu' diverso il discorso per i 2 tempi e per i diesel per i quali valgono altre classificazioni.

    Per esperienza personale consiglio il mostruoso Castrol RS 10w 60 per i 4 tempi (un olio davvero eccellente)
    e l'ancora piu' mostruoso AGIP 7196 da competizione per i 2 tempi. ATTENZIONE NON OSATE METTERE il 7196 NEI MISCELATORI per scooter, e' talmente denso che vi si intasa tutto nel 80% dei casi e grippate il motore. Il 7196 si usa RIGOROSAMENTE per miscela fatta a mano al 1-1.5% .


  8. #8
    Il Fantasma L'avatar di donx
    Data Registrazione
    03-01-02
    Messaggi
    103

    Predefinito Re: Manutenzione & cura

    bello il topic taz.
    Io x l'enduro uso solo olio minirale 20w/50 di marca ovvio ,
    c scritto sul libretto della moto,sul manuale d'officina e me lo ha cosigliato pure il negozio di motoforniture & meccanico ,quindi non penso prorio che ci siano problemi ,ovvio il sintetico meglio e costa di + ma non c nerssun problema con l'olio minerale e in tutti questi anni non ho mai avuto problemi di sorta .
    Dipende molto dal mezzo che hai sotto il sedere .

  9. #9
    Il Fantasma
    Data Registrazione
    18-07-03
    Localit
    Rimini
    Messaggi
    165

    Predefinito Re: Manutenzione & cura

    a me l olio lo mette il concessionario honda durante i vari tagliandi, va a capire che roba ci mette nella mia povera hornettina

    io la uso tutti i giorni anche in inverno per andare a lavoro che a solo 5 o 10 minuti da casa (faccio avanti indietro 4 volte a giorno) il week end faccio un girettino in collina

    dovrei mettere un 5w 50 sh?

  10. #10
    Il Fantasma L'avatar di donx
    Data Registrazione
    03-01-02
    Messaggi
    103

    Predefinito Re: Manutenzione & cura

    balda2)

    per il lavaggio ,

    hai rigato tutta la moto perch lavandola a secco la polvere sulla carena sfregata con lo straccio ti ha fatto l'effetto "cartavetro"

    l'ideale avere una pulitrice a pressione come quella degli autolavaggi,(io ce l'ho ma non l'ho comperata io xfortuna se no )il punto che costa e abbastanza pure ,una decente sui 400 euro circa e la potresti usare pure x la macchina; oppure ,meglio,andare nei lavaggi a gettoni e sei aposto.

    Come prodotto io ti consiglio st qu:

    "Pulitore moto " by Arexons

    veramente gagliardo ,
    disintegra letteralmente qualsisi traccia di unto grasso catrame e chi + ne ha ........ va bene pure per le carene , devi poi risciacquare bene la moto dopo l'utilizzo ; lo applichi ( uno spray) lasci agire 5 minuti poi ripulisci con abbondante acqua tutta la moto e avrai una moto brillante e senza lo sklero dello straccetto che ti ci vuole 3 ore per pulirla tutta .


  11. #11
    Il Fantasma
    Data Registrazione
    18-07-03
    Localit
    Rimini
    Messaggi
    165

    Predefinito Re: Manutenzione & cura

    a me invece hanno sconsigliato di utilizzare la pulitrice (a casa ne ho 1 gigante) , ma tu per pulire la moto utilizzi solo quel prodotto e l acqua? viene bene?
    secondo te a parte il fatto estetico un danno grave il mio? si pu rimediare?
    per non far arruginire/scolorire i collettori della marmita cosa mi consigli?

  12. #12
    Il Fantasma L'avatar di donx
    Data Registrazione
    03-01-02
    Messaggi
    103

    Predefinito Re: Manutenzione & cura

    sar dura che ti si arrugginiscano i collettori della marmitta ,io la moto (e non solo io, anzi ti dir me l'ha consigliato un mio collega di lavoro che lo usa Su un SV650 sempre e quando me la f vedere praticamente come appena uscita dalla concessionaria )la pulisco solo cos ,getto in pressione ,al max stai un p a distanza o diminuisci la pressione ,senza indirizzarlo sulla parte elettrica ,finito ,l'accendo e faccio girare un p il motore in modo da asciugare il motore e le marmitte ,d una passata alla parte elettrica con l'aria compressa per fare fuoriuscire l'acqua infiltratasi ,starccetto o pelle daino acsiugo tutto il resto .


    Fatto questo c un altro prodotto da usare sulle carene /borse /plastiche ,che le pulisce /protegge e gli dona come un velo di seta (e non st skerzando ):

    "Special bike trattamento plastica" by Arexons ,

    poco costoso




  13. #13
    Il Fantasma
    Data Registrazione
    18-07-03
    Localit
    Rimini
    Messaggi
    165

    Predefinito Re: Manutenzione & cura

    donx ha scritto mer, 27 agosto 2003 alle 16:50
    sar dura che ti si arrugginiscano i collettori della marmitta ,io la moto (e non solo io, anzi ti dir me l'ha consigliato un mio collega di lavoro che lo usa Su un SV650 sempre e quando me la f vedere praticamente come appena uscita dalla concessionaria )la pulisco solo cos ,getto in pressione ,al max stai un p a distanza o diminuisci la pressione ,senza indirizzarlo sulla parte elettrica ,finito ,l'accendo e faccio girare un p il motore in modo da asciugare il motore e le marmitte ,d una passata alla parte elettrica con l'aria compressa per fare fuoriuscire l'acqua infiltratasi ,starccetto o pelle daino acsiugo tutto il resto .


    Fatto questo c un altro prodotto da usare sulle carene /borse /plastiche ,che le pulisce /protegge e gli dona come un velo di seta (e non st skerzando ):

    "Special bike trattamento plastica" by Arexons ,

    poco costoso



    mi ispira il trattamento plastica

  14. #14
    Il Fantasma
    Data Registrazione
    18-07-03
    Localit
    Rimini
    Messaggi
    165

    Predefinito Re: Manutenzione & cura

    invece per pulire la catena cosa usate?

  15. #15
    Il Fantasma L'avatar di donx
    Data Registrazione
    03-01-02
    Messaggi
    103

    Predefinito Re: Manutenzione & cura

    ciao,
    devi usare il cherosene ,
    prendi una ciotola con un pennellino ,smonti il carterino della catena e strofini il tutto ,poi gli dai una bella asciugatina con uno straccio senza far entrare fili nelle maglie ( ) ;
    fatto questo rimetti il grasso o spary sulla catena .
    Di solito il libretto riporta che sta operazione v fatta ogni 1000 km ,assieme alla regolazione della catena stessa , prima di ripulirla ne puoi fare benissimo di + ,l'importante e tnerla sempre ingrassata (senza esage )e regolata (se nonfai le riprese da Tornado/& penne da paura ogni 2 per 3 ,la tensione la puoi regolare anche con un kilometraggio + elevato ,tu cmq fai sempre un controllino a mano se vuoi che non f mai male )

    ciaoz

  16. #16
    Suprema Borga Imperiale
    Data Registrazione
    01-11-01
    Messaggi
    15,892

    Predefinito Re: Manutenzione & cura

    bella taz, la spiegazione sul significato dei numerini dell'olio mi sembra ottima mi sono sempre chiesto cosa significassero!
    io per i 2 tempi (se si ha il miscelatore) consiglio il castrol TTS, che secondo me e' ottimo, ho sempre usato quello e non ho mai avuto problemi.. sono 11euro al litro, considerando che io con un litro faccio 800Km (anche meno se tiro parecchio)e' una bella spesa, ma ne vale la pena, soprattutto se avete un 2 tempi che gira alto!

  17. #17
    Suprema Borga Imperiale
    Data Registrazione
    01-11-01
    Messaggi
    15,892

    Predefinito Re: Manutenzione & cura

    doh!

  18. #18
    Il Puppies L'avatar di Law
    Data Registrazione
    18-09-01
    Localit
    In moto
    Messaggi
    657

    Predefinito Re: Manutenzione & cura

    donx ha scritto mer, 27 agosto 2003 alle 16:50
    sar dura che ti si arrugginiscano i collettori della marmitta ,io la moto (e non solo io, anzi ti dir me l'ha consigliato un mio collega di lavoro che lo usa Su un SV650 sempre e quando me la f vedere praticamente come appena uscita dalla concessionaria )la pulisco solo cos ,getto in pressione ,al max stai un p a distanza o diminuisci la pressione ,senza indirizzarlo sulla parte elettrica ,finito ,l'accendo e faccio girare un p il motore in modo da asciugare il motore e le marmitte
    E' importante stare a distanza o diminuire la pressione, a mio avviso, perch non solo la parte elettrica a rischio: l'alta pressione rischia anche di rovinare la guarnizioni e se inizia a entrarti l'acqua nel motore non bello.
    Per asciugare motore e marmitte forse meglio l'aria per il primo e la pelle di daino per il secondo...
    Ma alla fine mi sa che ognuno di noi ha il proprio metodo preferito

  19. #19
    Suprema Borga Imperiale
    Data Registrazione
    01-11-01
    Messaggi
    15,892

    Predefinito Re: Manutenzione & cura

    Law ha scritto ven, 05 settembre 2003 alle 16:29
    donx ha scritto mer, 27 agosto 2003 alle 16:50
    sar dura che ti si arrugginiscano i collettori della marmitta ,io la moto (e non solo io, anzi ti dir me l'ha consigliato un mio collega di lavoro che lo usa Su un SV650 sempre e quando me la f vedere praticamente come appena uscita dalla concessionaria )la pulisco solo cos ,getto in pressione ,al max stai un p a distanza o diminuisci la pressione ,senza indirizzarlo sulla parte elettrica ,finito ,l'accendo e faccio girare un p il motore in modo da asciugare il motore e le marmitte
    E' importante stare a distanza o diminuire la pressione, a mio avviso, perch non solo la parte elettrica a rischio: l'alta pressione rischia anche di rovinare la guarnizioni e se inizia a entrarti l'acqua nel motore non bello.
    Per asciugare motore e marmitte forse meglio l'aria per il primo e la pelle di daino per il secondo...
    Ma alla fine mi sa che ognuno di noi ha il proprio metodo preferito
    Il getto in pressione e' il peggior modo di lavare la moto, ed il miglior modo di rovinarla! l'acqua in pressione passa dappertutto, non solo nelle varie guarnizioni, ma soprattutto nei cuscinetti delle ruote, che arrugginiscono e poi si spaccano, e non e' una bella cosa, soprattutto se ti capita quando stai andando abbastanza..

  20. #20
    Il Fantasma L'avatar di donx
    Data Registrazione
    03-01-02
    Messaggi
    103

    Predefinito Re: Manutenzione & cura

    guarda che i cuscinetti delle ruote hanno le guarnizioni di tenuta

  21. #21
    Suprema Borga Imperiale
    Data Registrazione
    01-11-01
    Messaggi
    15,892

    Predefinito Re: Manutenzione & cura

    donx ha scritto sab, 06 settembre 2003 alle 19:19
    guarda che i cuscinetti delle ruote hanno le guarnizioni di tenuta
    Si ma il getto in pressione passa nelle guarnizioni, fidati. se non ci fosse il rischio nessuna casa motociclistica direbbe (sul libretto di uso e manutenzione) di non usare il getto in pressione.. e invece lo fanno tutte

  22. #22
    Il Fantasma
    Data Registrazione
    18-07-03
    Localit
    Rimini
    Messaggi
    165

    Predefinito Re: Manutenzione & cura

    voi usate anche il licquido lavamotore?

  23. #23
    GauL2077
    ospite

    Predefinito Re: Manutenzione & cura

    Ola sono un felice possessore di una suzuki gsx750f (2003), bello questo post, ma soprattutto io non ho mai messo mano alla meccanica di nessun mezzo al di l della bicicletta, per vorrei imparare, ad esempio nella pulizia della catena parli di smontare il carterino della catena, io non so da dove partire e non voglio rischiare di fare danni, n per il rischio mentre vado in giro (se monto sbagliato), n se sbaglio e devo tirar fuori soldi che non ho.

    Dite che se chiedo alla suzuki mi spediscono un manuale sulla mia moto che non sia il redicolo manuale dell'utente, che veramente inutile al riguardo(o forse non esistono)

    Considerato che non posso passare "l'estate" da un meccanico per imparare(sicuramente il metodo migliore), come faccio?

    Esistono libri, altro????


    Saluti














  24. #24
    Il Fantasma L'avatar di donx
    Data Registrazione
    03-01-02
    Messaggi
    103

    Predefinito Re: Manutenzione & cura

    si, ti serve il manuale d'officina ,che volendo e cercando forse trovi in rete in formato pdf, altrimenti vai in concessioneria e lo fai ordinare (dovrebbe essere cmq gratuito).
    Cmq basta poco tempo per imparare le operazioni base,come il cambio olio e filtro,filtro aria ,pressione gomme smotaggio e rimontaggio ecc. serve solo qualche attrezzo giusto ,un p di "manovalanza" e sei apposto ,almeno per le operazioni + semplici che ti fan risparmiare danaro e tempo ; se non avessi imparato a regolare il gioco valvole avrei lasciato tutta estate la moto in garage ;quindi pi impari meglio ,soprattutto per il tuo portafoglio.


  25. #25
    Banned L'avatar di @Nostalgico C=64@
    Data Registrazione
    18-12-03
    Localit
    Provincia di Milano
    Messaggi
    452

    Predefinito Re: Manutenzione & cura

    Ah,Dio mio,la carburazione ad orecchio che fa il mio meccanico....

+ Rispondi alla Discussione
Pag 1 di 4 123 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi