+ Discussione Chiusa
Pag 3 di 27 PrimaPrima 1234513 ... UltimaUltima
Risultati da 51 a 75 di 653

Discussione: La calda estate NBA, magari un po' meno calda della scorsa ma sempre calda

  1. #51
    Lo Zio L'avatar di meL.rtcw
    Data Registrazione
    23-06-08
    Località
    Valle d'Agno
    Messaggi
    2,222

    Predefinito Re: La calda estate NBA, magari un po' meno calda della scorsa ma sempre calda

    Pensavo di non veder Rondo dopo aver letto alcuni nomi s'è mangiato tutto

    Sent from my Nexus 4

  2. #52
    Vitor
    ospite

    Predefinito Re: La calda estate NBA, magari un po' meno calda della scorsa ma sempre calda

    Citazione Originariamente Scritto da Tyus da bass Visualizza Messaggio
    Datome davanti a Bargnani


    Ma non scade anche il contratto di Kobe?

    Inviato dal mio XT1068 utilizzando Tapatalk
    Nope, ha un altro anno.

  3. #53
    Vitor
    ospite

    Predefinito Re: La calda estate NBA, magari un po' meno calda della scorsa ma sempre calda

    Si parla di possibile cessione di Boogie

  4. #54
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di Lars89
    Data Registrazione
    10-04-10
    Località
    dieci al quadrato
    Messaggi
    21,202

    Predefinito Re: La calda estate NBA, magari un po' meno calda della scorsa ma sempre calda

    Mi sembra una pazzia

  5. #55
    Sbonk
    ospite

    Predefinito Re: La calda estate NBA, magari un po' meno calda della scorsa ma sempre calda

    Citazione Originariamente Scritto da Vitor Visualizza Messaggio
    Nope, ha un altro anno.
    Che probabilmente sarà l'ultimo no?

  6. #56
    Vitor
    ospite

    Predefinito Re: La calda estate NBA, magari un po' meno calda della scorsa ma sempre calda

    L'ultimo è stato due anni fa

  7. #57
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di Lars89
    Data Registrazione
    10-04-10
    Località
    dieci al quadrato
    Messaggi
    21,202

    Predefinito Re: La calda estate NBA, magari un po' meno calda della scorsa ma sempre calda

    Ci sono voci di una possibile trade tra New York e Phoenix:

    Pick #4 + Calderon in Arizona
    Bledsoe (e forse pick #13) a New York

    New York si libera del contratto di Calderon e ottiene un giocatore giovane con un contratto lungo che col nuovo cap sarà buono.
    I Suns ricostruiscono.

  8. #58
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di Lars89
    Data Registrazione
    10-04-10
    Località
    dieci al quadrato
    Messaggi
    21,202

    Predefinito Re: La calda estate NBA, magari un po' meno calda della scorsa ma sempre calda

    Riguardo al tweet di Boogie (in risposta ai rumors di trade).
    Più o meno le stesse cose erano già state twittate in passato da altri giocatori (tra l'altro Lawson era proprio allenato da Karl ai tempi, mentre Iguodala era già ai Warriors. Non so a quando risalgono quelli di Melo e JR. Tanti ex-giocatori di Karl comunque) in polemica verso l'allenatore...
    Brutto segno per Sacramento.

    Ultima modifica di Lars89; 23-06-15 alle 16:48:24

  9. #59
    Sbonk
    ospite

    Predefinito Re: La calda estate NBA, magari un po' meno calda della scorsa ma sempre calda

    All star game 2017 a charlotte, prevedo record di defezioni

  10. #60
    Vitor
    ospite

    Predefinito Re: La calda estate NBA, magari un po' meno calda della scorsa ma sempre calda

    Sì ma Karl che diamine va a fare ai Kings se non vuole allenare Boogie? E i Kings che diamine prendono a fare Karl se non vuole allenare Boogie?
    Ah già, i Kings.

  11. #61
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di Lars89
    Data Registrazione
    10-04-10
    Località
    dieci al quadrato
    Messaggi
    21,202

    Predefinito Re: La calda estate NBA, magari un po' meno calda della scorsa ma sempre calda

    E' quello che si chiedono tutti a questo punto... la situazione è strana perché sembra che Cousins sia davvero sul mercato, mentre prima erano solo rumors.
    D'altro canto Cousins non ha ancora avuto un vero impatto positivo sulla squadra... o meglio, l'ha avuto per un mese a inizio della scorsa stagione, poi si ammalato e nel frattempo gli hanno licenziato l'allenatore con cui andava d'accordo (bravi Kings). E ora ne hanno preso uno con cui non va d'accordo
    Le sue stats sono estremamente buone, ma:
    - il suo usage rate è tra i più alti della lega (terzo dietro Westbrook e Wade), quindi le stats sono un po' inflazionate
    - la sua media di turn over (4.3 a partita) è altissima, secondo assoluto dietro a Westbrook (4.4). Solo che Westbrook è una PG, ruolo in cui è più facile commettere TO visto che si cerca l'assist e si muove molto di più il pallone.
    - è primo assoluto per falli commessi a partita. 4,1.
    - non è un buon difensore. L'anno scorso i Kings sono stati la 27esima difesa. Non è solo colpa sua, ma il dato è pessimo.
    - è un headcase
    Detto questo, forse Karl pensa che sia meglio cercare di ottenere il più possibile via trade ora che il valore del giocatore è ai massimi storici.
    Tutto dipenderà dalle offerte che arrivano. Alcune franchigie farebbero FOLLIE pur di assicurarsi Cousins e forse alla fine dei conti i Kings potrebbero pure guadagnarci.
    Se non ci fossero i Kings di mezzo sarei abbastanza sicuro che il piano è questo, ma dato che sono i Kings potrebbero semplicemente essere sulla buona strada per rovinare tutto di nuovo

  12. #62
    Volo85
    ospite

    Predefinito Re: La calda estate NBA, magari un po' meno calda della scorsa ma sempre calda

    le analisi di lars mi fanno sempre venire voglia di impiccarmi

  13. #63
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di Lars89
    Data Registrazione
    10-04-10
    Località
    dieci al quadrato
    Messaggi
    21,202

    Predefinito Re: La calda estate NBA, magari un po' meno calda della scorsa ma sempre calda

    Sono considerazioni prese dall'internet, io le ho solo riportate cercando di spiegare la situazione. Perché deve esserci una spiegazione, non può essere solo che i Kings si vogliono suicidare. Un piano, per quanto contorto e fallimentare devono averlo

    I Kings li ho visti giocare una o due volte questa stagione quindi non mi permetto di giudicare Cousins, ho riportato alcune statistiche trovate in giro che indicano come forse non sia così decisivo come molti pensano. Poi magari non è così, ma non ha mai vinto 30 partite in una stagione quindi proprio un vincente non lo è.
    Di lui si apprezza più che altro il potenziale perché è ancora abbastanza giovane e può migliorare molto.
    Per ora però è un "good stats in a bad team" come un Vucevic a caso o Kevin Love dell'anno scorso che poi a Cleveland ha deluso.
    Ultima modifica di Lars89; 23-06-15 alle 18:53:57

  14. #64
    Vitor
    ospite

    Predefinito Re: La calda estate NBA, magari un po' meno calda della scorsa ma sempre calda

    Eh ma i dati fini a se stessi sono fini a se stessi, vanno interpretati
    Se lo usage è alto è anche normale che le palle perse siano alte, soprattutto in una squadra dove Cousins è il fulcro di ogni possesso e i compagni non sono dei fenomeni (quindi viene raddoppiato spesso, eccetera)

    Ad esempio a dicembre c'era questa situazione
    They’ve allowed a stingy 98.3 points per 100 possessions with Cousins on the floor, but that number balloons to 108.2 when he’s on the bench, per NBA.com. That’s equivalent to the gap between a top-five defense and a bottom-five outfit.
    Insomma il potenziale c'è tutto e per la prima stagione Boogie ha giocato da star. Poi gli hanno levato il coach, la squadra è stranamente andata a sud anche perché son quasi tutti brocchi...

  15. #65
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di Lars89
    Data Registrazione
    10-04-10
    Località
    dieci al quadrato
    Messaggi
    21,202

    Predefinito Re: La calda estate NBA, magari un po' meno calda della scorsa ma sempre calda

    Ha tutte le attenuanti possibili e tra lui e Karl (che in 35 anni da coach ha fatto una sola finale NBA, persa nel 96 e ha un palmares di ben UN trofeo, vinto in Europa) chi ha più credito è Boogie.
    A me Karl vs Cousins sembra un scontro tra due teste dure che sta andando a finire male

  16. #66
    Shogun Assoluto L'avatar di Zaknafein
    Data Registrazione
    07-11-01
    Località
    Monzabrianzazan
    Messaggi
    27,635

    Predefinito Re: La calda estate NBA, magari un po' meno calda della scorsa ma sempre calda

    Visto che si parlava di magliette, e visto che a parte le solite voci il mercato è fermo, ecco le nuove degli Hawks:
    https://cmgajcatlantahawks.files.wor...6/uniforms.pdf

  17. #67
    Vitor
    ospite

    Predefinito Re: La calda estate NBA, magari un po' meno calda della scorsa ma sempre calda


  18. #68
    Shogun Assoluto L'avatar di Zaknafein
    Data Registrazione
    07-11-01
    Località
    Monzabrianzazan
    Messaggi
    27,635

    Predefinito Re: La calda estate NBA, magari un po' meno calda della scorsa ma sempre calda



    Un po' strane, mi ci devo abituare, però addosso ad un giocatore potrebbero anche essere belle.

    Nel frattempo Ellis rinuncia all'ultimo anno di contratto.

  19. #69
    Vitor
    ospite

    Predefinito Re: La calda estate NBA, magari un po' meno calda della scorsa ma sempre calda

    Ufficiale? Non avevo letto niente di definitivo.

  20. #70
    Shogun Assoluto L'avatar di Zaknafein
    Data Registrazione
    07-11-01
    Località
    Monzabrianzazan
    Messaggi
    27,635

    Predefinito Re: La calda estate NBA, magari un po' meno calda della scorsa ma sempre calda

    Uhm, no, forse non è ufficiale, mi sa che era solo un tweet molto sicuro di sè.

  21. #71
    Vitor
    ospite

    Predefinito Re: La calda estate NBA, magari un po' meno calda della scorsa ma sempre calda

    Comunque mi pare che la decisione vada presa entro oggi, e da quello che leggevo se decide di fare opt-in Dallas proverebbe a scambiarlo.
    Quindi credo farà opt-out

  22. #72
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di Lars89
    Data Registrazione
    10-04-10
    Località
    dieci al quadrato
    Messaggi
    21,202

    Predefinito Re: La calda estate NBA, magari un po' meno calda della scorsa ma sempre calda

    Come sesto uomo in una contender sarebbe un lusso. Non so se accetterebbe la panchina però.

    Intanto sembra che Sacramento voglia tradare anche Rudy Gay per fare spazio (salariale) a Rondo

  23. #73
    Shogun Assoluto L'avatar di Zaknafein
    Data Registrazione
    07-11-01
    Località
    Monzabrianzazan
    Messaggi
    27,635

    Predefinito Re: La calda estate NBA, magari un po' meno calda della scorsa ma sempre calda

    Ipotizzando che DMC resti lì, anche io preferirei Rondo a Gay comunque.
    Almeno Rondo non ha bisogno di prendersi 16 tiri a partita

  24. #74
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di Lars89
    Data Registrazione
    10-04-10
    Località
    dieci al quadrato
    Messaggi
    21,202

    Predefinito Re: La calda estate NBA, magari un po' meno calda della scorsa ma sempre calda

    Il Rondo che s'è visto quest'anno non lo vorrei a giocare con me neanche al campetto
    Poi pure lui è una testa calda, se Karl si vuole liberare di Cousins perché non ci va d'accordo ho paura che avrebbe problemi anche con Rondo
    Gay ha un contratto orribile, ma come giocatore non è malaccio. A Sacramento prende 16,4 tiri a partita e tira col 46%, numeri rispettabili.
    Tradarlo per fare spazio a un free agent ci sta (così ti becchi degli asset + un giocatore di pari livello preso gratis), ma è Rondo che non mi convince.
    Ultima modifica di Lars89; 24-06-15 alle 10:51:35

  25. #75
    Shogun Assoluto L'avatar di Zaknafein
    Data Registrazione
    07-11-01
    Località
    Monzabrianzazan
    Messaggi
    27,635

    Predefinito Re: La calda estate NBA, magari un po' meno calda della scorsa ma sempre calda

    No vabbè, ma è chiaro che la risposta ai problemi dei Kings NON è Rondo

+ Discussione Chiusa
Pag 3 di 27 PrimaPrima 1234513 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato