+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 25 di 25

Discussione: [12/03/2005] Quando il realismo arriva per davvero

  1. #1
    keiser
    ospite

    Predefinito [12/03/2005] Quando il realismo arriva per davvero

    Cosa rende un videogioco diverso dalla realtà? La grafica? Finora è stato così, ma per quanto ancora? Cinque anni? Dieci? Quanto ci vorrà prima che sia impossibile distinguere un gioco da un film? Un paio di "generazioni", forse. La fisica, la ricostruzione del mondo in cui ci si trova ad agire? Anche qui, credo che sia questione di tempo; passi avanti in questa direzione ne sono stati fatti, in particolare nell'ultimo periodo (HL2 su tutti). L'interfaccia di gioco?
    Uhm... forse qui la cosa si fa più interessante: fintanto che si deve premere il tasto sinistro del mouse per sparare e non occorre premere fisicamente il grilletto di una pistola non se ne avverte il rinculo e non arriva diritto nelle narici l'odore della polvere da sparo, si riesce sempre ad avere ben chiara la distinzione tra il mondo reale e la finzione.
    Probabilmente arriveranno periferiche più "realistiche", ma fino ad oggi i tentativi in questo senso non hanno portato a grandi risultati. Mentre le evoluzioni dal punto di vista grafico e tecnologico (fisica, AI) sono sempre state accolte con favore, quando non addirittura "imposte" dal mercato, dal punto di vista dell'interfaccia i progressi sono stati più penalizzati.
    Da una parte ci sono ovvi limiti "fisici" al grado di coinvolgimento che si può trasmettere (come si fa a simulare l'assenza di gravità o la pioggia battente di una giungla?), ma siamo sicuri che non si possa fare di meglio del mouse, del volantino, del joypad?
    O forse si può, ma ci va bene così?

  2. #2

    Predefinito Re: [12/03/2005] Quando il realismo arriva per davvero

    Le periferiche di controllo mi vanno bene così...

    E credo anche ad altri: dopotutto non credo di aver deciso da solo il flop di periferiche quali quelle specie di mouse comandati via cranio, le varie simil-tastiere per gli FPS

    C'è però da dire che ci sono periferiche, quali volanti e cloche, che sono realizzate abbastanza "realisticamente", ma per ora non credo che vedremo un joystick a forma di spada da usare con il nostro gioco di ruolo preferito.

    EDIT: a proposito
    PRIMO

  3. #3
    La Nebbia
    Data Registrazione
    30-11-04
    Località
    Brescia
    Messaggi
    28

    Predefinito Re: [12/03/2005] Quando il realismo arriva per davvero

    a me non importa che i giochi siano il più realistici possibili(a meno che non siano simulatori... )
    la grafica certo deve essere curata ma non è la cosa più importante in un gioco!!!.
    Penso che a breve si raggiungera il fotorealismo 2/3 anni, ma per avere dei giochi realistici dovremo attendere ancora molto.
    Mentre per quanto riguarda le periferiche non penso che ci siano molte aziende disposte a rischiare per introdurne di nuove(un pò come accade adesso con i giochi ).
    Spero che puntino di più sulla storia e sulla giocabilità anche perchè i giochi sono fatti per divertirsi non dimentichiamocelo

  4. #4
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di maxpay
    Data Registrazione
    13-10-01
    Località
    Sud Italia
    Messaggi
    24,673

    Predefinito Re: [12/03/2005] Quando il realismo arriva per davvero

    keiser ha scritto sab, 12 marzo 2005 alle 09:09

    O forse si può, ma ci va bene così?
    chiedersi fin dove arrivare sta diventando pratica comune da quando i passi dell'informatica - e del mondo videoludico - si stanno facendo sempre più ampi. pratica più che giusta.
    tra parentesi, è una pratica che riguarda i "nostalgici" ovvero quelle persone che hanno avuto la fortuna di tastare con mano quell'arco di tempo (storicamente breve data la velocità del progresso informatico) nel quale la rivoluzione di pc e videogame è stata "importante".

    per quanto mi riguarda le periferiche di gioco hanno ancora un bel pezzo di strada da fare, sia in termini tecnologici (il force feedback non è tutto sto granchè) sia in termini di prezzo (anche se oggi con 70 euro circa ti porti a casa un logitech wingman)


  5. #5
    Il Nonno L'avatar di Hellfire
    Data Registrazione
    19-11-01
    Località
    napoli
    Messaggi
    5,265

    Predefinito Re: [12/03/2005] Quando il realismo arriva per davvero

    il "virtual-glove" è tecnologia vecchia di 15 anni, se non di più

  6. #6
    Il Puppies L'avatar di alexbilly
    Data Registrazione
    29-08-04
    Località
    Napoli
    Messaggi
    540

    Predefinito Re: [12/03/2005] Quando il realismo arriva per davvero

    E' normale che per noi le periferiche di controllo vadano bene così... se così non fosse non potremmo giocare... Questo non significa che non ci sia bisogno di migliorarle. Comunque è un problema di poco conto perchè a mio avviso il videogioco tra una quindicina d'anni conserverà poco o nulla di quello attuale, sarà tutto stile "matrix"... spero solo che trovino un modo migliore del tubo infilato dietro la testa .

  7. #7
    Il Puppies L'avatar di Rurik
    Data Registrazione
    14-12-02
    Località
    Torino
    Messaggi
    440

    Predefinito Re: [12/03/2005] Quando il realismo arriva per davvero

    Secondo me il keiser ha tirato in ballo uno dei + grossi problemi del mondo videoludico... pensateci bene, abbiamo sistemi sempre + complessi ma i nostri modi di controllarli non cambiano.
    A parte il fatto che credo non si arriverà mai ad una fisica riprodotta "alla perfezione", in ogni caso l'unico modo per farci provare quelle sensazioni reali che tanto vogliamo sarebbe una comunicazione diretta col cervello, che la tecnologia attuale non è in grado di fare.
    Ammettiamo per un momento che sia possibile: vogliamo davvero sentire l'odore di sangue e cordite su un campo di battaglia? vogliamo davvero provare la sensazione di venire colpiti da un proiettile?
    Mah...
    Che poi già così c'è chi fa infinite polemiche sul mondo dei videogame, chissà cosa farebbero per un videogame che non si riesce a distinguere dalla realtà...
    Concludendo:
    Quote:
    sarà tutto stile "matrix"
    non credo proprio

  8. #8
    Lo Zio L'avatar di ilgrillo
    Data Registrazione
    30-10-01
    Località
    la bassa bolognese
    Messaggi
    1,709

    Predefinito Re: [12/03/2005] Quando il realismo arriva per davvero

    La riproduzione della realtà avrà il limite imposto dalle softwarehouse affinché il videogioco venda ancora e non diventi un prodotto di nicchia.

    Mi spiego con un esempio.

    Chi ha fatto il militare a 18 anni sa cosa vuol dire sparare davvero con un'arma: essere in un poligono di tiro con decine di fucili che sparano contemporaneamente, o sparare con un'assordante MG. Un'emozione che difficilmente si dimentica.

    Domanda: quante persone possono sopportare esperienze simili? Sicuramente meno di quante oggi non giochino ai videogiochi.
    Cui prodest?

    Dovrà comunque esserci un'interfaccia che non raffini fino in fondo il senso del gioco. Altrimenti non sarebbe più tale.

  9. #9
    Banned L'avatar di ATARI_Magari!
    Data Registrazione
    09-11-03
    Messaggi
    609

    Predefinito Re: [12/03/2005] Quando il realismo arriva per davvero

    Mi sembra l'ennesima cavolata!

  10. #10
    Il Puppies L'avatar di alexbilly
    Data Registrazione
    29-08-04
    Località
    Napoli
    Messaggi
    540

    Predefinito Re: [12/03/2005] Quando il realismo arriva per davvero

    Rurik ha scritto sab, 12 marzo 2005 alle 10:56
    vogliamo davvero sentire l'odore di sangue e cordite su un campo di battaglia? vogliamo davvero provare la sensazione di venire colpiti da un proiettile?
    Se possibile si.

  11. #11
    Shogun Assoluto L'avatar di manuè
    Data Registrazione
    24-08-03
    Località
    roma
    Messaggi
    79,039

    Predefinito Re: [12/03/2005] Quando il realismo arriva per davvero

    situazione tipica fra qualche anno:
    giovincello (molto coattello): "ah mà, si me cercheno stò de llà a giocà"
    e indica con il dito indice (a ben guardare indice anche di una non eccessiva igiene) da una parte non meglio definita della casa.
    mà (annoiata): "vabbè"
    e si ributta (e quando ci si era scollata?) nella sua telenovela preferita.
    il tipo si reca nella sua stanza, si siede alla tastiera, clicca su "carica partita salvata".... loading (per caricare 23 giga circa di salvataggio ci vorrà del tempo, anche in futuro)..., scritta sul monitor (a proiezione olografica, s'intende!): "gioco caricato, cliccare (in italiano, perbacco baccone!) su avvia non appena pronti", il cercopit.... l'essere immondo... ehm, il giovinotto clicca e..... tra sbuffi di vapore e luci stroboscopiche si apre una porta nella parete e "coso", dopo essersi infilato una tuta con la scritta "effetti realistici garantiti al 100%, la sudorazione un pò meno" si addentra in una versione casalinga del ponte olografico dell'enterprise.

  12. #12
    Kaiman76
    ospite

    Predefinito Re: [12/03/2005] Quando il realismo arriva per davvero

    BloodMoney ha scritto sab, 12 marzo 2005 alle 09:57
    Le periferiche di controllo mi vanno bene così...

    E credo anche ad altri: dopotutto non credo di aver deciso da solo il flop di periferiche quali quelle specie di mouse comandati via cranio, le varie simil-tastiere per gli FPS

    C'è però da dire che ci sono periferiche, quali volanti e cloche, che sono realizzate abbastanza "realisticamente", ma per ora non credo che vedremo un joystick a forma di spada da usare con il nostro gioco di ruolo preferito.

    EDIT: a proposito
    PRIMO


    Per poco non sei stato catalogato tra "le ultime parole famose".

    http://www.lik-sang.com/info.php?categor y=259&products_id=3557

  13. #13
    Il Puppies L'avatar di Rurik
    Data Registrazione
    14-12-02
    Località
    Torino
    Messaggi
    440

    Predefinito Re: [12/03/2005] Quando il realismo arriva per davvero

    Kaiman76 ha scritto sab, 12 marzo 2005 alle 14:44
    http://www.lik-sang.com/info.php?categor y=259&products_id=3557
    Che figata! La voglio!

  14. #14
    Lo Zio L'avatar di ilgrillo
    Data Registrazione
    30-10-01
    Località
    la bassa bolognese
    Messaggi
    1,709

    Predefinito Re: [12/03/2005] Quando il realismo arriva per davvero

    alexbilly ha scritto sab, 12 marzo 2005 alle 14:09
    Rurik ha scritto sab, 12 marzo 2005 alle 10:56
    vogliamo davvero sentire l'odore di sangue e cordite su un campo di battaglia? vogliamo davvero provare la sensazione di venire colpiti da un proiettile?
    Se possibile si.
    Spero che la tua sia una provocazione fine a sé stessa.
    Mi spaventerebbe una persona che, per gioco, vorrebbe provare davvero sensazioni simili.

  15. #15
    Il Puppies L'avatar di alexbilly
    Data Registrazione
    29-08-04
    Località
    Napoli
    Messaggi
    540

    Predefinito Re: [12/03/2005] Quando il realismo arriva per davvero

    ilgrillo ha scritto sab, 12 marzo 2005 alle 15:44
    alexbilly ha scritto sab, 12 marzo 2005 alle 14:09
    Rurik ha scritto sab, 12 marzo 2005 alle 10:56
    vogliamo davvero sentire l'odore di sangue e cordite su un campo di battaglia? vogliamo davvero provare la sensazione di venire colpiti da un proiettile?
    Se possibile si.
    Spero che la tua sia una provocazione fine a sé stessa.
    Mi spaventerebbe una persona che, per gioco, vorrebbe provare davvero sensazioni simili.
    Certo che a me non piacerebbe, ma non a tutti. Volevo solo dire che se una cosa del genere nel futuro sarà fattibile si farà... è questo il problema.

  16. #16
    Il Puppies L'avatar di Rurik
    Data Registrazione
    14-12-02
    Località
    Torino
    Messaggi
    440

    Predefinito Re: [12/03/2005] Quando il realismo arriva per davvero

    Il problema è che il nostro cervello distingue tra finzione è realtà perchè vediamo il monitor, il cervello codifica il segnale visivo e eventualmente ci immaginiamo di "essere" nel gioco.
    Ma se il cervello ricevesse input uguali a quelli reali non potrebbe distinguere tra videogame e non. A quel punto sarebbe veramente un mondo tipo "matrix".
    Ma forse stiamo andando un po' troppo OT, contando che quasi sicuramente noi non vedremo cose del genere e che la discussione era sulle periferiche...

  17. #17
    IL BIFOLCO L'avatar di <-DooM->
    Data Registrazione
    23-07-04
    Località
    President - First 5
    Messaggi
    55,883

    Predefinito Re: [12/03/2005] Quando il realismo arriva per davvero

    + che altro vi immaginate una simulazione calcistica a cui un giorno nn puoi giocare perchè hai la febbre o sei stanco o semplicemente nn vuoi sudare?! eheh sarebbe troppo impegnativo

  18. #18
    x3n0n
    ospite

    Predefinito Re: [12/03/2005] Quando il realismo arriva per davvero

    [quote]
    Il problema è che il nostro cervello distingue tra finzione è realtà perchè vediamo il monitor, il cervello codifica il segnale visivo e eventualmente ci immaginiamo di "essere" nel gioco.
    Ma se il cervello ricevesse input uguali a quelli reali non potrebbe distinguere tra videogame e non. A quel punto sarebbe veramente un mondo tipo "matrix".
    Ma forse stiamo andando un po' troppo OT, contando che quasi sicuramente noi non vedremo cose del genere e che la discussione era sulle periferiche...
    quote]

    esattamente quello che dicevo io ieri.

    il futuro è questo e allora ci sarà l'odore del sangue, la sensazione della paura ecc ecc ecc.

  19. #19
    Il Fantasma L'avatar di Konjudan87
    Data Registrazione
    18-01-04
    Località
    Roma
    Messaggi
    87

    Predefinito Re: [12/03/2005] Quando il realismo arriva per davvero

    Ragazzi, però bisogna dire che leggendo nel messaggio iniziale leggendo VOLANTINO a me è sorto il dubbio: ma come è il joystick a forma di volantino???
    Ehm, vaccate a parte... I videogiochi cercheranno sempre di spingersi più in la sia con la grafica che con le sensazione fisiche e emotivein grado di donare. Sinceramente penso che non sia comunque un fatto negativo, a patto ovviamente che non si vada a stralunare il concetto di videogioco... Intendo dire che il videogioco non venga a coincidere con la vita reale... pensate se si arrivasse ad un videogioco così realistico da far dubitare se l'azione appena svolta sia reale o falsa...

  20. #20

    Predefinito Re: [12/03/2005] Quando il realismo arriva per davvero

    Tornando alle periferiche, a me non dispiacerebbe un dispositivo a forma di AK47 silenziato per le mie full immersion a Revolt... Magari con W - S - A - D sostituiti da pedali... Vabbe' sarò malato ma a me piacerebbe...
    Sicuramente ben vengano nuovi stratagemmi per rendere i videogiochi molto realistici.. Tanto sono sicuro che una persona intelligente non abbia difficoltà a distinguere la realtà dalla finzione, anke se portata a livelli estremi di "realismo"...

  21. #21
    Lo Zio L'avatar di ilgrillo
    Data Registrazione
    30-10-01
    Località
    la bassa bolognese
    Messaggi
    1,709

    Predefinito Re: [12/03/2005] Quando il realismo arriva per davvero

    Frank Rubens ha scritto dom, 13 marzo 2005 alle 09:55
    Tornando alle periferiche, a me non dispiacerebbe un dispositivo a forma di AK47 silenziato per le mie full immersion a Revolt... Magari con W - S - A - D sostituiti da pedali... Vabbe' sarò malato ma a me piacerebbe...
    Sicuramente ben vengano nuovi stratagemmi per rendere i videogiochi molto realistici.. Tanto sono sicuro che una persona intelligente non abbia difficoltà a distinguere la realtà dalla finzione, anke se portata a livelli estremi di "realismo"...
    Già tornando alle periferiche sarebbe bello se la realtà fosse solo rappresentata (come il teatro per la vita vera, per intenderci)

    Sarebbe bello muoversi, ben seduti sulla propria sedia, imbracciando e puntando verso il monitor una riproduzione di un Heckler & Koch MP5, magari riuscendo a spostarsi nel livello con una periferica che interpreta i nostri pensieri.

    ...Chissà cosa succederebbe se all'improvviso pensassimo ad Adriana Lima...

  22. #22
    Lo Zio L'avatar di ilgrillo
    Data Registrazione
    30-10-01
    Località
    la bassa bolognese
    Messaggi
    1,709

    Predefinito Re: [12/03/2005] Quando il realismo arriva per davvero

    alexbilly ha scritto sab, 12 marzo 2005 alle 16:33
    ilgrillo ha scritto sab, 12 marzo 2005 alle 15:44
    alexbilly ha scritto sab, 12 marzo 2005 alle 14:09
    Rurik ha scritto sab, 12 marzo 2005 alle 10:56
    vogliamo davvero sentire l'odore di sangue e cordite su un campo di battaglia? vogliamo davvero provare la sensazione di venire colpiti da un proiettile?
    Se possibile si.
    Spero che la tua sia una provocazione fine a sé stessa.
    Mi spaventerebbe una persona che, per gioco, vorrebbe provare davvero sensazioni simili.
    Certo che a me non piacerebbe, ma non a tutti. Volevo solo dire che se una cosa del genere nel futuro sarà fattibile si farà... è questo il problema.

    Avevo capito male, per fortuna.

  23. #23
    x3n0n
    ospite

    Predefinito Re: [12/03/2005] Quando il realismo arriva per davvero

    consiglio cinematografico sull'argomento

    VIDEODROME

    mooolto bello.


    se la realtà è uguale al gioco.

    come fai a sapere quando sei uscito?


    se passi le giornate a sparare e investire persone a gta12 come fai a spaere che poi non lo farai nel mondo reale se il gioco per te era reale come il mondo reale?


    non so se mi sono spiegato.



  24. #24
    Lo Zio L'avatar di ilgrillo
    Data Registrazione
    30-10-01
    Località
    la bassa bolognese
    Messaggi
    1,709

    Predefinito Re: [12/03/2005] Quando il realismo arriva per davvero

    x3n0n ha scritto lun, 14 marzo 2005 alle 11:09
    consiglio cinematografico sull'argomento

    VIDEODROME

    mooolto bello.


    se la realtà è uguale al gioco.

    come fai a sapere quando sei uscito?


    se passi le giornate a sparare e investire persone a gta12 come fai a spaere che poi non lo farai nel mondo reale se il gioco per te era reale come il mondo reale?


    non so se mi sono spiegato.
    Per spostarci in letteratura consiglio invece "Ubik" di Philip K. Dick.

  25. #25

    Predefinito Re: [12/03/2005] Quando il realismo arriva per davvero

    A proposito di periferiche innovative:

    http://www.mytech.it/news/articolo/idA02 8001061802.art

+ Rispondi alla Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato