+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 14 di 14

Discussione: Si devono usare immaini per adorare Dio?

  1. #1
    Il Fantasma L'avatar di andre51
    Data Registrazione
    12-11-14
    Messaggi
    144

    Predefinito Si devono usare immaini per adorare Dio?

    Il punto di vista biblico
    Si devono usare immagini per adorare Dio?
    “Mi era stato insegnato che le immagini fanno sentire più vicini a Dio”. — Mack.
    “Casa nostra era piena di icone. Pensavamo che l’avrebbero resa più gradita a Dio”. — Herta.
    “Ci inchinavamo davanti a delle immagini. Non ci preoccupavamo di cosa pensasse Dio al riguardo”. — Sandra.
    COSA pensate di queste affermazioni? Molti ritengono che le immagini li aiutino ad adorare Dio. È un punto di vista corretto? Cosa più importante, che ne pensa Dio? Riflettete su ciò che dice la sua Parola scritta, la Sacra Bibbia.
    Il punto di vista di Dio sulle immagini
    Le icone religiose e gli idoli sono rappresentazioni, o simboli, di qualunque cosa divenga oggetto di devozione o venerazione. Può trattarsi di croci, statue, dipinti o di qualsiasi altra raffigurazione di cose celesti o terrene.* Anche una bandiera può essere oggetto di venerazione.
    L’uso di tali oggetti nel culto risale a migliaia di anni fa. Nel 1513 a.E.V., nel dare i Dieci Comandamenti alla neonata nazione di Israele, Dio enunciò chiaramente il suo pensiero sulle immagini religiose. Disse: “Non devi farti immagine scolpita né forma simile ad alcuna cosa che è nei cieli di sopra o che è sulla terra di sotto o che è nelle acque sotto la terra. Non devi inchinarti davanti a loro né essere indotto a servirle, perché io, Geova tuo Dio, sono un Dio che esige esclusiva devozione”. — Esodo 20:4, 5.
    Notate il duplice divieto stabilito da Dio. Primo, il suo popolo non doveva farsi immagini per il culto; secondo, non ‘doveva inchinarsi davanti a loro’ né venerarle. Perché il Creatore proibisce di farsi immagini? Un motivo per non farsi immagini di Dio è che “nessun uomo [lo] ha mai visto”. Geova non è fatto di materia, ma è uno spirito e vive nel reame spirituale. (Giovanni 1:18; 4:24) Inoltre, un motivo per non farsi alcuna immagine è che Dio richiede “esclusiva devozione”. Egli dice: “Non darò a nessun altro la mia propria gloria, né la mia lode alle immagini scolpite”. (Isaia 42:8) Pertanto è sbagliato anche farsi un’immagine come ausilio per l’adorazione. Quando Aaronne, un israelita che aveva un ruolo importante, fece questo, Geova ne fu profondamente offeso. — Esodo 32:4-10.
    Perché non ci si deve inchinare davanti alle immagini?
    Degli idoli la Bibbia dice: “Hanno bocca, ma non possono parlare; hanno occhi, ma non possono vedere; hanno orecchi, ma non possono udire”. Quindi prosegue con questo serio avvertimento: “Proprio come loro diverranno quelli che li fanno”, cioè inanimati, senza vita. — Salmo 115:4-8.
    L’idolatria è anche un atto ingiusto. Chiedetevi: ‘Come mi sentirei se dopo aver fatto un regalo costoso a mio figlio lo vedessi andare a ringraziare un perfetto estraneo o addirittura un oggetto inanimato?’ Questo può aiutarvi a capire cosa prova il nostro Creatore e Datore di vita quando il merito e l’adorazione che spettano a lui vengono dati ad altri, fra cui idoli senza vita. — Rivelazione (Apocalisse) 4:11.
    Pensate anche quanto è degradante per un essere umano, creato a immagine di Dio, venerare un oggetto inanimato! (Genesi 1:27) Di alcuni che facevano proprio questo, il profeta Isaia scrisse: “Si inchinano davanti all’opera delle proprie mani, davanti a ciò che le proprie dita hanno fatto. E l’uomo terreno si inchina, e l’uomo si abbassa, e [tu, Geova Dio,] non li puoi proprio perdonare”. — Isaia 2:8, 9.
    La falsa adorazione è ancora più offensiva agli occhi di Dio se si considera che in realtà è un’adorazione resa ai demoni, i nemici di Dio. In Deuteronomio 32:17 si legge che, quando abbandonarono Geova per servire degli idoli, gli israeliti “sacrificavano ai demoni, non a Dio”.
    I primi seguaci di Gesù Cristo veneravano immagini? Se ne servivano come ausili per il culto? No. L’apostolo Giovanni scrisse: “Figlioletti, guardatevi dagli idoli”. (1 Giovanni 5:21) Un libro sulla storia della Chiesa dei primi secoli afferma: “Per i primi discepoli non ci sarà stato nulla di più odioso del culto delle immagini”. — Early Church History to the Death of Constantine.
    Il giusto modo di adorare Dio
    Gesù disse: “I veri adoratori adoreranno il Padre con spirito e verità, poiché, veramente, il Padre cerca tali adoratori”. (Giovanni 4:23) Dio desidera che lo conosciamo come persona, che impariamo cosa gli fa piacere e cosa gli dispiace, le sue norme e ciò che si propone per noi. (Giovanni 17:3) È proprio per questo che ha fatto scrivere la Bibbia. (2 Timoteo 3:16) Inoltre, poiché Dio ‘non è lontano da ciascuno di noi’, possiamo pregarlo in qualunque momento, in ogni luogo e senza l’ausilio di immagini. — Atti 17:27.
    “Quando sono entrata nella Sala del Regno dei Testimoni di Geova, non ho visto immagini sacre”, ha detto Sandra, citata all’inizio. “I Testimoni hanno usato la Bibbia per mostrarmi le qualità di Dio e ciò che egli richiede. Così ho imparato a pregare Dio in modo da essere ascoltata da lui. Ora posso dire di conoscere veramente il Creatore e di avere un’intima relazione con lui”. Sandra ha imparato che le verità della Bibbia sono davvero confortanti e rendono liberi. (Giovanni 8:32) Questo può rivelarsi vero anche per voi.

  2. #2
    Il Nonno L'avatar di AllKpr
    Data Registrazione
    14-06-04
    Località
    Firenze
    Messaggi
    4,325

    Predefinito Re: Si devono usare immaini per adorare Dio?

    Della serie "fatti una domanda e datti una risposta"
    La vera domanda è: Che senso ha farsi una immagine di qualcuno che non ha una forma, non essendo "fisico" ma "spirito"? Cioè un'immagine di chi un'immagine non ha? A parte l'impossibilità di per sé di fare tale immagine in modo "accurato" (ma anche solo abbozzato) Non ricreerai mai una statua che possa in qualche modo assomgliargli, quindi l'immagine stessa non rappresenterà mai Dio.


    Detto questo... come mai Dio stesso richiede al suo popolo, pochi capitoli dopo aver dato le leggi a Israele, di inginocchiarsi a un palo con su un serpente di rame? Non era un'immagine quella?

  3. #3
    Il Nonno L'avatar di gmork
    Data Registrazione
    17-01-03
    Località
    Ovunque
    Messaggi
    6,942

    Predefinito Re: Si devono usare immaini per adorare Dio?

    quindi sandra ha conosciuto il signore solo dopo aver visto che i testimoni di geova non usano immagini sacre. pensa te, pensare che basta cosi' poco per essere dei veri fedeli...

  4. #4
    Il Fantasma L'avatar di andre51
    Data Registrazione
    12-11-14
    Messaggi
    144

    Predefinito Re: Si devono usare immaini per adorare Dio?

    Citazione Originariamente Scritto da gmork Visualizza Messaggio
    quindi sandra ha conosciuto il signore solo dopo aver visto che i testimoni di geova non usano immagini sacre. pensa te, pensare che basta cosi' poco per essere dei veri fedeli...
    Caro Gmork leggi bene , Sandra è rimasta colpita nella Sala del Regno che era senza immagini: ma ciò che la convinta è la conoscenza che ha intrapreso, mediante uno studio profondo delle Sacre Scritture e mettere in pratica ciò che ha imparato. Ciao Riccardo

  5. #5
    Il Fantasma L'avatar di andre51
    Data Registrazione
    12-11-14
    Messaggi
    144

    Predefinito Re: Si devono usare immaini per adorare Dio?

    Citazione Originariamente Scritto da AllKpr Visualizza Messaggio
    Della serie "fatti una domanda e datti una risposta"
    La vera domanda è: Che senso ha farsi una immagine di qualcuno che non ha una forma, non essendo "fisico" ma "spirito"? Cioè un'immagine di chi un'immagine non ha? A parte l'impossibilità di per sé di fare tale immagine in modo "accurato" (ma anche solo abbozzato) Non ricreerai mai una statua che possa in qualche modo assomgliargli, quindi l'immagine stessa non rappresenterà mai Dio.


    Detto questo... come mai Dio stesso richiede al suo popolo, pochi capitoli dopo aver dato le leggi a Israele, di inginocchiarsi a un palo con su un serpente di rame? Non era un'immagine quella?
    Caro All
    Gli israeliti conservarono il serpente di rame e in seguito cominciarono erroneamente ad adorarlo, offrendogli fumo sacrificale. Perciò, come parte delle sue riforme religiose, Ezechia re di Giuda (745-717 a.E.V.) fece ridurre in frantumi il serpente di rame, vecchio di oltre 700 anni, perché il popolo ne aveva fatto un idolo. Secondo il testo ebraico, 2 Re 18:4 dice alla lettera: “egli (uno) lo chiamava Nehushtan”. Alcune traduzioni lasciano intradotto il termine “Nehushtan”. (ATE, CEI, VR) In un lessico, i significati proposti per il termine ebraico nechushtàn sono “serpente di bronzo” e “idolo del serpente di bronzo”. (L. Koehler e W. Baumgartner, Hebräisches und Aramäisches Lexikon zum Alten Testament, Leida, 1983, p. 653) La Traduzione del Nuovo Mondo dice appropriatamente che il serpente di rame “era chiamato l’idolo del serpente di rame”.
    Gesù Cristo rese chiaro il significato profetico dell’episodio del serpente di rame accaduto nel deserto quando disse a Nicodemo: “Inoltre, nessun uomo è asceso al cielo se non colui che è disceso dal cielo, il Figlio dell’uomo. E come Mosè innalzò il serpente nel deserto, così il Figlio dell’uomo dev’essere innalzato, affinché chiunque crede in lui abbia vita eterna”. (Gv 3:13-15) Come il serpente di rame che Mosè appese a un’asta nel deserto, il Figlio di Dio venne messo al palo, così da apparire a molti un malfattore e un peccatore, un essere maledetto, simile a un serpente. (De 21:22, 23; Gal 3:13; 1Pt 2:24) Nel deserto chi era stato morso da uno dei serpenti velenosi che Geova aveva mandato fra gli israeliti doveva guardare il serpente di rame con fede. Similmente, per avere la vita eterna mediante Cristo, è necessario esercitare fede in lui.
    Ciao Riccardo

  6. #6
    Il Nonno L'avatar di AllKpr
    Data Registrazione
    14-06-04
    Località
    Firenze
    Messaggi
    4,325

    Predefinito Re: Si devono usare immaini per adorare Dio?

    Quindi il serpente appeso al palo rappresentava il figlio di Dio nel momento della sua morte. Quindi era un'immagine, tra l'altro espressamente richiesta da Dio in persona...

  7. #7
    Il Nonno L'avatar di gmork
    Data Registrazione
    17-01-03
    Località
    Ovunque
    Messaggi
    6,942

    Predefinito Re: Si devono usare immaini per adorare Dio?

    boh, questa del serpente non la conoscevo, ma mi conferma che nel vecchio testamento e' scritto tutto e il contrario di tutto. e poi resta solo il lavoro di interpretazione in cui ognuno tira l'acqua al proprio mulino.

  8. #8
    Il Fantasma L'avatar di andre51
    Data Registrazione
    12-11-14
    Messaggi
    144

    Predefinito Re: Si devono usare immaini per adorare Dio?

    Citazione Originariamente Scritto da gmork Visualizza Messaggio
    boh, questa del serpente non la conoscevo, ma mi conferma che nel vecchio testamento e' scritto tutto e il contrario di tutto. e poi resta solo il lavoro di interpretazione in cui ognuno tira l'acqua al proprio mulino.
    Caro Gmork l'interpretazione è stata data da Gesù, non da qualcuno , e poi la Bibbia è chiara , chi vuole ascoltare bene , chi no altrettanto ciao Riccardo

  9. #9
    Zero/1
    ospite

    Predefinito Re: Si devono usare immaini per adorare Dio?

    ma chi è sto riccardo che saluti sempre?

  10. #10
    Il Nonno L'avatar di AllKpr
    Data Registrazione
    14-06-04
    Località
    Firenze
    Messaggi
    4,325

    Predefinito Re: Si devono usare immaini per adorare Dio?

    Riccardo è lui stesso. si firma i messaggi.
    E comunque è sindacabile quello che dici. La Bibbia è chiara ma può essere "fraintesa", specialmente se prendi piccoli pezzi estratti dal contesto per sostenere un determinato argomento.

  11. #11
    Il Fantasma L'avatar di andre51
    Data Registrazione
    12-11-14
    Messaggi
    144

    Predefinito Re: Si devono usare immaini per adorare Dio?

    Citazione Originariamente Scritto da Zero/1 Visualizza Messaggio
    ma chi è sto riccardo che saluti sempre?
    Sono io mi chiamo così! ciao

  12. #12
    Il Fantasma L'avatar di andre51
    Data Registrazione
    12-11-14
    Messaggi
    144

    Predefinito Re: Si devono usare immaini per adorare Dio?

    Citazione Originariamente Scritto da AllKpr Visualizza Messaggio
    Riccardo è lui stesso. si firma i messaggi.
    E comunque è sindacabile quello che dici. La Bibbia è chiara ma può essere "fraintesa", specialmente se prendi piccoli pezzi estratti dal contesto per sostenere un determinato argomento.
    Vero All ma la Bibbia è chiara e semplice, bisogna vedere il contesto e altre scritture che danno la risposta , il punto è che la religione quella cattolica , non solo non la fa conoscere, ma prende quello che gli interessa a suo uso e consumo , ciao

  13. #13
    Il Nonno L'avatar di AllKpr
    Data Registrazione
    14-06-04
    Località
    Firenze
    Messaggi
    4,325

    Predefinito Re: Si devono usare immaini per adorare Dio?

    E non è quello che fanno tutti? Io stesso quando voglio aver ragione porto a mio sostegno solo argomentazioni che avvalorano il mio pensiero. Persino voi fate la stessa cosa. Citami una qualsiasi credenza "diversa dai Cattolici" e sono sicuro che ti trovo qualcuno su internet che afferma il contrario

  14. #14
    La Nebbia
    Data Registrazione
    10-12-15
    Messaggi
    24

    Predefinito Re: Si devono usare immaini per adorare Dio?

    la bibbia è il più grande racconto mai raccontato. punto
    detto questo, gli appassionati del signore degli anelli non credono mica che ci sia un mago gandalf?
    perché allora bisogna credere in dio?

+ Rispondi alla Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato