+ Rispondi alla Discussione
Pag 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 25 di 31

Discussione: [19/03/2005] Il piano segreto di Google per conquistare il mondo

  1. #1

    Predefinito [19/03/2005] Il piano segreto di Google per conquistare il mondo

    Da qualche tempo sto usando Gmail come indirizzo principale di posta elettronica, e devo dire di essere veramente sorpreso dalla sua comodità e facilità d'uso: una volta abituati all'interfaccia e ai suoi peculiari meccanismi, è davvero difficile tornare al vecchio Thunderbird o a qualche altro client in locale. Se non lo conoscete, le differenze principali sono la mancanza di cartelle e sottocartelle (sostituite da etichette completamente configurabili), la gestione non di singoli messaggi ma sempre di intere "conversazioni" e ovviamente la comodità di accedere alla vostra posta (con tutti gli archivi) da qualsiasi PC dotato di browser ragionevolmente recente. Senza contare la sicurezza (senza più backup mensili) e ovviamente la possibilità di svolgere ricerche usando lo stesso motore di Google, per risultati immediati e precisissimi.

    Oltre a Gmail, e al quasi altrettanto famoso Google Maps, si favoleggia lo sviluppo di applicazioni fantasmagoriche, tanto che è sorto un nuovo genere di letteratura paranoica basata su complotti infernali per conquistare il mondo (una volta esclusivo appannaggio della perfida Microsoft). Del resto, pensateci su: quanta gente conoscete che usa il PC solo come macchina da scrivere evoluta, utilizzando oltre alla posta elettronica solo Office e in particolare Word? io tantissime persone, in pratica tutti i genitori dei miei amici. Se qualcuno dovesse mettere a disposizione un word processor semplificato basato su web, siamo proprio sicuri che la gente continuerebbe a spendere soldi per comprare sistemi operativi praticamente inutili? infatti diciamocelo, la killer application per i non giocatori è costituita da office, tutto il resto sono bruscolini. So che alcuni paventano un monopolio, ma sarebbe comunque "libero" (in quanto non legato a una particolare architettura software, e neppure hardware se è per questo), e il web rimarrebbe aperto a ogni possibilità di competizione. Che ne pensate?

    Stefano Gaburri

  2. #2
    Banned L'avatar di michele martiradonna
    Data Registrazione
    03-02-05
    Messaggi
    1,029

    Predefinito Re: [19/03/2005] Il piano segreto di Google per conquistare il mondo

    come fare a prendere gmail??

  3. #3

    Predefinito Re: [19/03/2005] Il piano segreto di Google per conquistare il mondo

    per ora è inviti, ma io ne ho parecchi, se mi scrivi su xenia ti invito...

    questo vale più o meno per tutti, fino a nuovo ordine almeno

    ciao
    S

  4. #4
    Il Nonno
    Data Registrazione
    19-06-02
    Località
    Nord Milano
    Messaggi
    4,347

    Predefinito Re: [19/03/2005] Il piano segreto di Google per conquistare il mondo

    michele martiradonna ha scritto sab, 19 marzo 2005 17:20
    come fare a prendere gmail??
    Devi chiedere a qualcuno che ce l'abbia già di invitarti

    Io non riesco più a farne a meno.. sinceramente è così comoda che sto "disarmando" tutte le altre caselle... oppure per quelle per cui posso farlo attivo l'automatic forward verso gmail (per ora la casella del Polimi è l'unica a supportarlo però )

    Insomma... se devo essere monopolizzato non mi dispiace più di tanto se il colpevole è google

  5. #5
    x3n0n
    ospite

    Predefinito Re: [19/03/2005] Il piano segreto di Google per conquistare il mondo

    sarebbe splendido avere un word processore valido e affidabile come la gmail. ma questo implicherebbe il possesso di una connnessione perenne ad internet il che in italia è al di là da venire.

    certo una cosa del genere sarebbe una svolta non indifferente.

    ...

    per il 70% della popolazione.

    per quelli per cui il pc è mail e office sarebbe quasi perfetto.

    tuttavia per chi come noi gioca è impossibile pensare ad un mondo senza windows (prima che facciate polemiche pensate a wow e ricordatevi che si sono rifiutati di fare un cliente linux).


  6. #6
    Moderatore nikonista L'avatar di Bobo
    Data Registrazione
    13-11-01
    Località
    Ravenholm
    Messaggi
    40,528

    Predefinito Re: [19/03/2005] Il piano segreto di Google per conquistare il mondo

    Io gmail ce l'ho da un bel po' di tempo, ma devo ammettere che non l'ho usata praticamente per niente

    Per ora mi trovo ancora troppo bene con thunderbird (non ho tutta questa necessità di accedere alla mia posta da terminali diversi, ed avere le e-mail sempre a disposizione sul mio pc mi fa comodo) per passare ad altro.

    L'ho presa piu' che altro per i files di grandi dimensioni..

  7. #7
    Shuren
    ospite

    Predefinito Re: [19/03/2005] Il piano segreto di Google per conquistare il mondo

    anche io mi ci trovo benissimo con gmail (ho 50 inviti se volete) e non tornerei indietro.
    avevo già 2 caselle su yahoo, ma non le ho mai usate come web mail perchè non mi ci trovavo. Adesso gli ho messo il foreward automatico e uso solo gmail.
    Per quanto riguarda il word processor sarebbe fantastico se ci fosse

  8. #8

    Predefinito Re: [19/03/2005] Il piano segreto di Google per conquistare il mondo

    shuren mi mandi un invito per piacere?
    la mail è: [email protected]

    grazie

  9. #9
    La Nebbia
    Data Registrazione
    30-11-04
    Località
    Brescia
    Messaggi
    28

    Predefinito Re: [19/03/2005] Il piano segreto di Google per conquistare il mondo

    anche a me la mia è [email protected] per favore
    grazie

  10. #10
    BazookA
    ospite

    Predefinito Re: [19/03/2005] Il piano segreto di Google per conquistare il mondo

    ho abilitato i pop e uso gmail da thudnerbird

  11. #11

    Predefinito Re: [19/03/2005] Il piano segreto di Google per conquistare il mondo

    ma così ti perdi tutto il bello di gmail... la mobilità, e soprattutto l'interfaccia

  12. #12
    BazookA
    ospite

    Predefinito Re: [19/03/2005] Il piano segreto di Google per conquistare il mondo

    sarò strano ma non mi piace l'interfaccia

  13. #13
    Shogun Assoluto L'avatar di Mithrandir
    Data Registrazione
    28-04-03
    Località
    Reginasirarefà
    Messaggi
    26,019

    Predefinito Re: [19/03/2005] Il piano segreto di Google per conquistare il mondo

    bah, bello, comodo, per carità, ma non abbandonerei il classico client per quello web-based, troppa dipendenza, rinuncio alla potenza di ricerca (mi basta il normalissimo search) per avere le mie cartelle organizzate come si deve, le etichette di gmail già mi infastidiscono...aggiungono lunghe tag accanto ai titoli dei messaggi, e non posso crearmi il mio bel albero di cartelle di cui visualizzare a colpo d'occhio la struttura...

  14. #14
    Shuren
    ospite

    Predefinito Re: [19/03/2005] Il piano segreto di Google per conquistare il mondo

    spediti.
    mandate mp per altri inviti

  15. #15

    Predefinito Re: [19/03/2005] Il piano segreto di Google per conquistare il mondo

    > le etichette di gmail già mi infastidiscono...
    > aggiungono lunghe tag accanto ai titoli dei messaggi,
    > e non posso crearmi il mio bel albero di cartelle di cui
    > visualizzare a colpo d'occhio la struttura...

    non è solo una questione di comodità: le etichette ti permettono di fare quello che con le directory non potresti mai, e cioè assegnare lo stesso messaggio a due o più gruppi.

    In ogni caso io le uso pochissimo perchè con la ricerca e soprattutto l'organizzazione a conversazioni, in effetti, la necessità di organizzare i messaggi in modo maniacale è praticamente scomparsa

  16. #16
    Lo Zio L'avatar di TigroPigro
    Data Registrazione
    10-09-03
    Località
    Speravo tanto che i Maya avessero ragione
    Messaggi
    1,524

    Predefinito Re: [19/03/2005] Il piano segreto di Google per conquistare il mondo

    penso che "presto" potremmo essere tutti "client" di un server centrale, tenendo in locale solo i file generati da programmi remoti.....

    una domanda: come si fa' a forwardare la posta da hotmail su gmail?
    regalo inviti (2)


    tnx

  17. #17

    Predefinito Re: [19/03/2005] Il piano segreto di Google per conquistare il mondo

    bè volevo segnalare che cmq la microsoft è già andata ai ripari, oltre ad aver rinnovato il suo http://search.msn.com/ (che trovo ottimo, ma ormai son troppo abituato a google),
    esiste già un tool per outlook che i chiama lookout che permete la ricerca e archiviazione. per quanto ne sò inizialmente era sviluppato da terzi, ma poi la micro ne ha visto le potenzialità e sì è comprata tutto.. magari quindi sarà parte integrante nella prossima versione di outlook.

    http://www.lookoutsoft.com/Lookout/downl oad.html

    Vorrei anche far notare che da quando google è saltato fuori con gmail, per magia hotmail mi ha aumentato la casella da un misero 2.5mb a 250mb ! che strana coincidenza! e non solo hotmail, ma anche tanti altri provider sono saltati fuori con le loro ultramail .. Sono anche convinto che ormai puntano alla vendita dell'antispam e virus piuttosto che alla casella (saranno mica loro stessi a spammarci ?).

    Concludendo volevo dire che trovo geniale l'idea di fare applicazioni online, niente rotture di installazione, aggiornamento ecc.. e poi puoi lanciare la tua applicazione da qualsiasi pc. Di sicuro però il target è sempre applicazioni di utilità, penso sia difficile fare un programma potente come word in edizione online!

  18. #18
    Banned L'avatar di BodyKnight
    Data Registrazione
    17-06-02
    Località
    BERGAMO
    Messaggi
    15,314

    Predefinito Re: [19/03/2005] Il piano segreto di Google per conquistare il mondo

    stepanxol ha scritto sab, 19 marzo 2005 alle 17:14
    Se qualcuno dovesse mettere a disposizione un word processor semplificato basato su web, siamo proprio sicuri che la gente continuerebbe a spendere soldi per comprare sistemi operativi praticamente inutili? infatti diciamocelo, la killer application per i non giocatori è costituita da office, tutto il resto sono bruscolini. So che alcuni paventano un monopolio, ma sarebbe comunque "libero" (in quanto non legato a una particolare architettura software, e neppure hardware se è per questo), e il web rimarrebbe aperto a ogni possibilità di competizione. Che ne pensate?

    Stefano Gaburri

    La riscossa dei mainframe, insomma.

  19. #19
    Banned L'avatar di BodyKnight
    Data Registrazione
    17-06-02
    Località
    BERGAMO
    Messaggi
    15,314

    Predefinito Re: [19/03/2005] Il piano segreto di Google per conquistare il mondo

    q3smanetta ha scritto dom, 20 marzo 2005 alle 11:12
    bè volevo segnalare che cmq la microsoft è già andata ai ripari, oltre ad aver rinnovato il suo http://search.msn.com/ (che trovo ottimo, ma ormai son troppo abituato a google)


    Sì, confermo che msn search m'è risultato particolarmente utile.
    Un paio di volte ha toppato clamorosamente ma per la prima volta, ho potuto avere un metro di paragone con google per verificare (ed ho verificato) che anche google toppa più che mai.

    Ove il termine toppare indica che un motore ha fallito una ricerca dove invece l'altro ha dato i risultati sperati.

  20. #20
    Il Fantasma L'avatar di amenotep
    Data Registrazione
    18-11-04
    Località
    Bologna
    Messaggi
    71

    Predefinito Re: [19/03/2005] Il piano segreto di Google per conquistare il mondo

    stepanxol ha scritto sab, 19 marzo 2005 alle 17:14

    Se qualcuno dovesse mettere a disposizione un word processor semplificato basato su web, siamo proprio sicuri che la gente continuerebbe a spendere soldi per comprare sistemi operativi praticamente inutili? infatti diciamocelo, la killer application per i non giocatori è costituita da office, tutto il resto sono bruscolini. So che alcuni paventano un monopolio, ma sarebbe comunque "libero" (in quanto non legato a una particolare architettura software, e neppure hardware se è per questo), e il web rimarrebbe aperto a ogni possibilità di competizione. Che ne pensate?
    no no... non credo sia appropriato parlare di software libero: sarebbe tutto materiale materialmente ed intellettualmente proprietario di google. anche gli applicativi java ad esempio sono multipiattaforma ma ciò non li rende in alcun modo liberi. forse è più corretto parlare di elevata accessibilità.
    comunque non mi pare uno scenario futuribile per numerosi motivi non soltanto tecnici

    ma è davvero così efficace sta gmail? mi state incuriosendo

    ciao

  21. #21

    Predefinito Re: [19/03/2005] Il piano segreto di Google per conquistare il mondo

    amenotep ha scritto dom, 20 marzo 2005 alle 12:21

    ma è davvero così efficace sta gmail? mi state incuriosendo
    Fatti invitare da qualcuno così la provi.
    per ora io ho voluto attivarla per testare con mano, e devo dire che per scopi di lavoro sembra ottima!
    Ma toglietemi un dubbio, mio fratello dice che le mie mail sono controllate 1 ad 1, ma io da quanto ho capito non accedono alle mail ma semplicemente vengono scasionate per metterti una pubblicità corrispondente al corpo del messaggio.
    qualcuno ha la certezza di quanto sia controllata la mail ?

  22. #22
    Banned L'avatar di BodyKnight
    Data Registrazione
    17-06-02
    Località
    BERGAMO
    Messaggi
    15,314

    Predefinito Re: [19/03/2005] Il piano segreto di Google per conquistare il mondo

    E' comunque incredibile il fatto che aliceadsl offra 100Mb di casalla e-mail per chi paga 30/35 euri mensili di abbonamento; quando dall'altra parte stanno yahoo e gmail che offrono gratuitamente rispettivamente 250 e 1000 Mb di spazio mail. Senza parlare della quantità di dati inviabili per ogni singola volta.

  23. #23

    Predefinito Re: [19/03/2005] Il piano segreto di Google per conquistare il mondo

    aleceadsl è italiana e si fà pubblicità in tv, quindi può sperare nella non conoscenza dei servizi della concorrenza da parte degli utenti..
    E poi gmail è gratis ma hai la pubblicità ,cosa che non mi spiace, sempre meglio che pagare e avere lo stesso pubblicità e spam !!

  24. #24

    Predefinito Re: [19/03/2005] Il piano segreto di Google per conquistare il mondo

    > no no... non credo sia appropriato parlare di software libero:
    > sarebbe tutto materiale materialmente ed intellettualmente
    > proprietario di google.

    ovvio; io non mi riferivo all'open source o alcunché del genere, parlavo di piattaforma "libera" (tra virgolette) in quanto non legata a una particolare architettura hw o sistema operativo. Libera da vincoli, insomma, non certo dalla proprietà intellettuale.

  25. #25
    Shogun Assoluto L'avatar di Mithrandir
    Data Registrazione
    28-04-03
    Località
    Reginasirarefà
    Messaggi
    26,019

    Predefinito Re: [19/03/2005] Il piano segreto di Google per conquistare il mondo

    stepanxol ha scritto dom, 20 marzo 2005 alle 02:23

    non è solo una questione di comodità: le etichette ti permettono di fare quello che con le directory non potresti mai, e cioè assegnare lo stesso messaggio a due o più gruppi.
    csa che non mi è mai capitata di dover fare...in genere gerarchizzo in macrogruppi e sottogruppi, il che mi basta, in effetti l'uso che ho fatto delle etichette multiple con gmail è stato ad esempio di assegnare a tutte le mail riguardanti il poli, e poi assegnare etichette diverse a seconda del progetto a cui sono riferite le mail...cosa che con le cartelle si risolve in maniera anche visivamente più comoda con una cartella per l'università e una sottocartella per ogni progetto.
    Insomma, se un msg appartiene all'intersezione di due insiemi, trovo più comodo fare una cartella con l'unione di questi e le sottocartelle per le varie parti, vista ad albero ...piuttosto che più etichette.

    La cosa che trovo molto comoda in gmail è la gestione delle conversazioni, in particolare tra più contatti...

+ Rispondi alla Discussione
Pag 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato