+ Rispondi alla Discussione
Pag 1 di 6 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 25 di 134

Discussione: Archivio Stellare

  1. #1
    Il Fedel Griso
    ospite

    Predefinito Archivio Stellare

    Benvenuti Signori e Signore di tutte le razze della Galassia nell'Achivio Ufficiale del Forum sull'Universo di Star Wars!!! (un consiglio, quando entrate nell'archivio disattivate la visualizzazione sign nel vostro profilo, in questo modo sarà più scorrevole consultarlo!)


    In questo Topic ci impegneremo nella titanica impresa di Archiviare quanto più materiale possibile sull'Uniiverso della nostra saga preferita. Qui di seguito troverete l'indice alfabetico di mezzi, personaggi, strutture e tutto quello che riguarda Star Wars (per il momento è un po' spoglio, ma cercheremo di ripempirlo al più presto!), e la posizione in cui si trova nel topic. Tutti possono collaborare all'iniziativa (anzi devono!). Partecipare è semplice, basta aggiungere un argomento qualsiasi della galassia a vostra scelta e al più presto verrà catalogato (vi chiedo inoltre il favore di aggiungere il numero dell'articolo nel titolo del post che aggiungete, in modo da aiutarmi con la calssificazione). In questo modo avremo un intero archivio funzionale. Inoltre se qualcuno ha qualcosa da aggiungere su un argomento, lo comunichi in u2u all'autore del messaggio, in modo che quest'ultimo lo corregga direttamente. Spero che l'idea vi piaccia. Ringrazio Jalus Naon per l'aiuto in fase di progettazione.

    ----------------------------------------

    INDICE ALFABETICO
    ----------------------------------------


    PERSONAGGI DELLA SAGA.

    Ackbar, Ammiraglio: Pagina 1, Post 34.
    Adi Gallia: Pagina 1, Post 5.
    Anakin Skywalker: Pagina 2, Post 7.
    Bail Organa: Pagina 1, Post 10.
    Bariss Offee: Pagina 1, Post 38.
    Boba Fett: Pagina 3, Post 15.
    Bossk: Pagina 3, Post 16.
    Bultar Swan: Pagina 1, Post 32.
    Coleman Trebor: Pagina 1, Post 24.
    Darth Maul: Pagina 1, Post 3.
    Darth Vader: Pagina 2, Post 7.
    Dengar: Pagina 3, Post 18.
    Depa Billaba: Pagina 1, Post 22.
    Dooku (Conte): Pagina 2, Post 19.
    Eth Koth: Pagina 1, Post 23.
    Even Piell: Pagina 1, Post 14.
    Exar Kun: Pagina 1, Post 7.
    Greedo:: Pagina 2, Post 4.
    Han Solo: Pagina 3, Post 4.
    Jar Jar Binks: Pagina 2, Post 30.
    Jabba the Hutt: Pagina 3, Post 3.
    Ki-Adi-Mundi: Pagina 1, Post 20.
    Kit Fisto: Pagina 1, Post 31.
    Luminara Unduli: Pagina 1, Post 37.
    Mon Mothma: Pagina 3, Post 2.
    Nute Gunray (Vicerè): Pagina 2, Post 22.
    Oppo Rancisis: Pagina 1, Post 6.
    Obi-Wan Kenobi: Pagina 1, Post 9.
    Palpatine - Cancelliere: Pagina 2, Post 29.
    Plo Koon: Pagina 1, Post 21.
    Qui-Gon Jinn: Pagina 2, Post 17
    Qwi Xux: Pagina 2, Post 1.
    Saese Tiin: Pagina 1, Post 16.
    Shaak Ti: Pagina 1, Post 15.
    Stas Allie: Pagina 1, Post 36.
    Ulic Qel-Droma: Pagina 1, Post 8.
    Yoda: Pagina 3, Post 5.
    ....

    ASTRONAVI E MEZZI DI TRASPORTO.

    A-Wing: Pagina 1, Post 11.
    AT-AT: Pagina 2, Post 10.
    AT-ST: Pagina 2, Post 11
    Atherspite Delta-7, Jedi Starfighter: Pagina 2, Post 35.
    B-Wing: Pagina 1, Post 25.
    Corvetta Corelliana: Pagina 2, Post 13.
    Death Star (Morte Nera): Pagina 2, Post 20.
    Distruttore Stellare: Pagina 2, Post 25.
    Home One, Incrociatore Mon Calamari MC80: Pagina 2, Post 38
    Millenium Falcon: Pagina 2, Post 21.
    Podracer, Anakin's Podracer: Pagina 2, Post 23.
    Sith Infiltrator: Pagina 2, Post 9.
    Slave I: Pagina 2, Post 36.
    Snowspeeder: Pagina 2, Post 40.
    Speeder (Episode II): Pagina 2, post 3.
    Star Destroyer:: Pagina 1, Post 12.
    Super Star Destroyer Eclipse: Pagina 3, Post 17.
    Super Star Destroyer Executor: Pagina 2, Post 26.
    Sandcrawler (Trasporti Jawa): Pagina 2, Post 33.
    TIE Fighter, Interceptor, Bomber, Advance: Pagina 2, Post 18.
    X-Wing: Pagina 1, Post 1.
    Y-Wing: Pagina 2, Post 12.
    ....

    PIANETI E AMBIENTAZIONI

    Alderaan: Pagina 1, Post 18.
    B
    Coruscant: Pagina 2, Post 2.
    Maw: Pagina 2, Post 24.
    Otoh Gunga: Pagina 2, Post 31.
    ....

    ARMI

    A
    Blaster: Pagina 2, Post 8.
    C
    Darksaber: Pagina 1, Post 19.
    Lightsaber: Pagina 1, Post 26.
    Lightsaber - Anakin's Lightsaber: Pagina 2, Post 32.
    Lightsaber - Darth Maul's Lightsaber: Pagina 1, Post 4.
    Lightsaber - Immagine: Pagina 2, Post 27
    Lightsaber - Yoda's Lightsaber Immagine: Pagina 2, Post 28.
    ....

    RAZZE, ORGANIZZAZIONI ED ENTI GOVERNATIVI

    A
    B
    Chiss: Pagina 3, Post 25.
    Streghe di Dathomir (Le sorelle della Notte): Pagina 1, Post17
    Rebel Army (Truppe Ribelli): Pagina 2, Post 37
    Stormtooper (Truppe Imperiali): Pagina 2, Post 34.
    ....
    Umani: Pagina 3, Post 23.
    Zabrak: Pagina 3, Post 24.

    AVVENIMENTI PARTICOLARI (Battaglie ed altro)

    A
    B
    C
    Guerra dei Sith: Pagina 2, Post 6.
    ....

    TECNOLOGIE, DROIDI, CREATURE E ALTRO

    2-1B: Pagina 1, Post 39.
    A
    Bacta Tank: Pagina 1, Post 2.

    C
    Droidekas: Pagina 2, Post 15.
    Droidi da battaglia: Pagina 2, Post 14.
    Gradi Militari - Impero: Pagina 3, Post 20.
    Gradi Politici - Impero: Pagina 3, Post 21.
    Iperspazio e Iperguida: Pagina 1, Post 35.
    Movie Data - Ep I The Phantom Menace: Pagina 3, Post 13.
    Movie Data - Ep II Attack Of The Clones: Pagina 3, Post 14.
    Movie Data - Ep IV A New Hope: Pagina 3, Post 10.
    Movie Data - Ep V Empire Strikes Back: Pagina 3, Post 11.
    Movie Data - Ep VI Return Of The Jedi: Pagina 3, Post 12.
    Mynock: Pagina 3, Post 1.
    R2-D2 (C1-P: Pagina 2, Post, 16.
    Tempo e misure temporali: Pagina 3, Post 22.
    ....

  2. #2
    Il Fedel Griso
    ospite

    Predefinito Re: Archivio Stellare (Post 1)

    X-Wing



    Nome: Incom T-65 X-Wing

    Casa di costruzione: Incom Corporation.

    Lunghezza: 12,6 metri.

    Tipo: Caccia Intercettore.

    Armi: Cannoni Laser e Proton Torpedoes.

    In uso: Alleanza Ribelle.

    Breve descrizione: è il caccia di punta dell'Alleanza ribelle. E' un intercettore multiruolo utilizzato in tutte le battaglie della Ribellione. Dotato di 4 potenti motori e di scudi deflettori è uno dei caccia più temuti (se non il più temuto) dall'Impero. E' dotato di Iperguida ed equipaggiato con un droide R2 che si occupa della parte tecnica.

  3. #3
    Il Fedel Griso
    ospite

    Predefinito Re: Archivio Stellare (post 2)

    Bacta Tank




    Descrizione: Sono cilindri contenenti un "miracoloso" fluido curativo. In realtà è il risultato di un avanzatissima ricerca di biomedicina. In pratica il fluido permette la crescita di una partiolare colonia di batteri che attacca gli altri ageni patogeni e rigenera velocemente i tessuti danneggiati. Il suo metodo di applicazione consiste nell'immersione in un enorme cilindro Bacta, ma recentemente sono stati sviluppati anche contenitori più piccoli per ferite più leggere.

  4. #4
    Il Puppies L'avatar di mikeli
    Data Registrazione
    19-08-02
    Località
    BronYAur
    Messaggi
    562

    Predefinito Re: Archivio Stellare

    Darth Maul



    Nome: Darth Maul

    Altezza: 1,75m

    Specie: Iridoniana

    Affiliazione: Sith

    Veicolo: Infiltratore Sith

    Arma: Spada laser a doppia lama rossa

    Note sul personaggio: Allievo di Darth Sidious, aveva lavorato e si era addestrato tutta la vita in attesa del giorno in cui avrebbe affrontato un Jedi in combattimento.Era uno dei Sith meglio addestrati nella storia del loro ordine;la sua astuzia e la sua pazienza lo rendevano un nemico molto pericoloso.Di aspetto umano, il suo volto era ricoperto dai colori rosso e nero che gli erano stati tatuati come prova della sua completa dedizione al lato oscuro della forza.Il suo cranio era pelato e pieno di corna e i suoi occhi erano del colore dei suoi denti ricurvi:gialli.La sua maggiore impresa fu l'uccisione del maestro Qui Gon Jin nel generatore di energia del pianeta Naboo.

  5. #5
    Il Puppies L'avatar di mikeli
    Data Registrazione
    19-08-02
    Località
    BronYAur
    Messaggi
    562

    Predefinito Re: Archivio Stellare

    La spada laser di Darth Maul

    Descrizione: La spada laser di Darth Maul era un'oggetto di squisita fattura ma allo stesso tempo un'arma spaventosamente pericolosa;l'impiego in duello di un'arma così insolita richiedeva straordinarie capacità nella Forza e un intenso allenamento fisico.Il giovane apprendista Sith ricevette gli schemi della spada dal suo mentore e maestro Darth Sidious, il quale li recuperò a sua volta negli antichi archivi dei sith.Infatti la saber a doppia lama era stata l'arma preferita del signore dei Sith Exar Kun migliaia di anni prima.Invece di un'impugnatura compatta tra i 24 e i 30cm la spada di Maul era lunga quasi il doppio;ciascuna lama era dotata di un pulsante d'attivazione, di una sicura e di un circuito di modulazione della lama.Le due metà dell'impugnatura potevano inoltre essere staccate per ottenere due saber separate.
    Maul poteva usare la sua arma con una o entrambe le lame accese;quando affrontò Qui Gon Jin su Tatooine utilizzò la versione a una sola lama, mentre quando si battè su Naboo usò quella a due lame.La saber di Maul andò infine perduta quando il Sith fu ucciso da Obi-Wan Kenobi.

  6. #6
    Il Fedel Griso
    ospite

    Predefinito Re: Archivio Stellare (post 5)

    Adi Gallia



    Pianeta di Provenienza: Coruscant

    Specie: Umana

    Sesso: Femmina

    Altezza: 1.84 m

    Arma preferita: Lightsaber

    Mezzo preferito: Jedi starfighter

    Appartenenza: Consiglio Jedi


    Informazioni:Subito prima della crisi su Geonosi, Adi Gallia si stava recando con un nuovo prototipo di caccia stellare Jedi in aiuto del movimento della resistenza di Karthakk. Anche Siri Tachi, che è stata sua Padawan, si è dimostrata un Jedi Formidabile

  7. #7
    Il Fedel Griso
    ospite

    Predefinito Re: Archivio Stellare (post 6)

    Oppo Rancisis




    Pianeta di Provenienza: Thisspias

    Specie: Thisspiasiano

    Sesso: Maschio

    Altezza: 1.38

    Arma preferita: Lightsaber

    Mezzo preferito: -

    Appartenenza: Consiglio Jedi


    Informazioni: Oppo Rancisis, un Thisspasiano, è un acuto stratega militare dotato di una mente tattica superiore.

  8. #8
    Banned L'avatar di Jalus Naon
    Data Registrazione
    05-06-02
    Messaggi
    663

    Predefinito Re: Archivio Stellare

    Exar Kun



    Pianeta di Provenienza: Sconosciuto

    Specie: Umana

    Sesso: Maschio

    Altezza: 1,90 m.

    Arma preferita: Doppia Lightsaber (la prima della storia)

    Veicolo preferito: Starstorm One

    Appartenenza: Sith

    Informazioni: Exar Kun nacque come Jedi. Un Jedi dalle grandi potenzialità. Era decisamente il migliore degli apprendisti dell'allora Accademia Jedi, che era collocata su Ossus. Tuttavia, Kun era anche terribilmente affascinato dalla cultura Sith. Il mio suo Maestro, Vodo-Siosk Baas, aveva sempre cercato di tenerlo all'oscuro e lontano da quei terribili segreti, ma Kun era sempre più curioso. E sempre più malvagio.
    Un giorno, mentre si stava allenando con la spada laser, due Cathar, felini dall'aspetto umanoide, erano insieme a lui nella stanza. I due Cathar erano amanti e i loro nomi erano Sylvar, la femmina, e Crado, il maschio. Kun, malvagio, sbottò che solo gli umani potevano diventare dei veri Jedi, gli altri erano inutili. A queste parole, Sylvar si adirò molto, sfregiando con i suoi lunghi artigli, il viso di Exar. Il Sith li avrebbe fatti a pezzi, se non fosse intervenuto il Maestro Baas a difenderli con il suo misterioso "bastone". Lo scontro che ne seguì fu terribile, Kun mostava già tutta la sua rabbia. Poi, fuggì dall'Accademia, desideroso di conoscere quelle nozioni che gli erano state negate. Amareggiato, Vodo-Siosk, comprese di aver perduto un apprendista.
    Kun decise di raggiungere la luna di Dxun, dove si trovava Iziz, la valle ove erano celate le spoglie dei grandi Sith del passato. Raggiunto il pianeta, Exar si spacciò per un apprendista dell'Accademia di Archeologia e comiciò la sua ricerca. Vagò in lungo e in largo, fino a incontrare due figuri che lo condussero ad Iziz, dove si trovava la tomba di Freedon Nadd, il più terribile dei Sith. La tomba di Nadd, una volta morto, era stata sigillata con un metallo impenetrabile. Infatti, Exar rischiò di sovraccaricare la sua spada laser, per aprire il sepolcro. Una volta entrato, Kun si trovò in una tomba enorme. Ma là non era solo, con lui c'era lo spirito di Freedon Nadd, che, riconoscendo il potenziale di Kun, gli fece crollare addosso il soffitto della tomba, costringendolo a operare una scelta: morire o diventare un Sith. Exar, cercò di inviare un messaggio con la Forza al suo Maestro, Baas, ma questò non bastò. Decise perciò di accettare di divenire un Sith. Da allora, la Galassia non sarebbe stata più la stessa.
    Kun stava per far rinascere i Sith e ciò ebbe luogo durante la famosa "Guerra dei Sith".

  9. #9
    Banned L'avatar di Jalus Naon
    Data Registrazione
    05-06-02
    Messaggi
    663

    Predefinito Re: Archivio Stellare

    Ulic Qel-Droma



    Specie: Umana

    Sesso: Maschio

    Altezza: 1,77 m.

    Arma preferita: Lightsaber

    Veicolo preferito: Nebron Ranger

    Appartenenza: Jedi/Sith

    Informazioni: Anche Ulic era inizialmente uno Jedi. Era cnvinto che il lato oscuro fosse una possibile fonta di studio per i Jedi. Quando infatti l'imperatrice Teta, i cui due gemelli erano stati esposti alla Magia Sith, lo nominò Guardiano del Sistema, Qel-Droma decise di studiare da molto, molto vicino i Sith: sarebbe entrato a farne direttamente parte. Questo gettò ancor più nello scompiglio la Galassia e gli Jedi tutti. Uliq partecipò attivamente alla Guerra dei Sith, divenendo l'apprendista di Exar Kun e tradendo non solo gli Jedi e la Repubblica, ma anchela sua donna, Nomi Sunrider. Ma, alla fine, tradì Kun su Yavin 4, dove Kun aveva reclutato numerosi "soldati", rivelando agli Jedi tutti i sgreti che aveva appreso durante il suo addestramento. Ciò permise alla Repubblica e agli Jedi di riorganizzarsi.

  10. #10
    Banned L'avatar di Jalus Naon
    Data Registrazione
    05-06-02
    Messaggi
    663

    Predefinito Re: Archivio Stellare

    Obi-Wan Kenobi



    Specie: Umana

    Sesso: Maschio

    Altezza: 1,79 m.

    Arma preferita: Lightsaber (lama blu)

    Appartenenza: Vecchia Repubblica, Jedi

    Informazioni: Obi-Wan, uno dei più grandi e famosi Jedi della Galassia, fece la normale carriera da allievo Jedi. Quando si trovò nella situazione di essere preso da un Maestro (a tredici anno si diventa ufficialmente padawan), Obi-Wan non venne preso da nessuno. Venne così mandato dal Consiglio dei Jedi nel Corpo dell'Agricoltura. In realtà, un Maestro Jedi interessato a lui, c'era: si trattava di Qui-Gon Jinn, grande Maestro. Tuttavia, Jinn era reduce da una brutto addestramento: il suo precedente padawan, Xanatos, si era convertito al lato oscuro. Qui-Gonn decise perciò che non avrebbe preso altri padawan. Fu costretto a ricredersi. Infatti, lui ed Obi-Wan si rincontrarono sul mercantile diretto a Bandomeer. Sulla stessa nave, c'era anche Xanatos, deciso ad assassinare il suo Maestro. Ci sarebbe riuscito se Kenobi non avesse aiutato Jinn, facendo fuggire il Sith. Da allora, Qui-Gonn decise di prendere con sè il suo padawan, per addestrarlo. Da allora seguirono numerose missioni, come quella che portò alla rottura del rapporto fra i due. Una volta, Maestro e apprendista erano diretti sul pianeta Melida-Daan, quando la loro nave venne attaccata. Fu così che scoprirono che c'era un complotto che mirava a controllare il già citato pianeta. Obi-Wan e Qui-Gon decisero di investigare. Sbarcati su Melida-Daan, scoprirono inoltre che un giovane Jedi, Tahl, era tenuto prigioniero. SConfitti i cosporatori, Obi-Wan lasciò i Jedi per unirsi ai "Giovani", un gruppo di ragazzi che avevano pertecipato attivamente alle operazioni contro i cospiratori sul pianeta. Lì, conobbe Cerasi, un ragazzo con il quale strinse amicizia. Resosi poi conto che aveva sbagliato, Obi-Wan tornò dai Jedi, complice anche la morte di Cerasi. Giudicato dal consiglio, Obi-Wan non venne completamente reintegrato, ma gli si permise di indagare sulla ricomparse si Xanatos, il quale si era cerato un seguace nell'Accademia, tale Bruck Chun, che aveva parecchio astio nei confronti di Obi-Wan. Chun costrinse così Kenobi a battersi, per poi venire sconfitto nella Sala delle Mille Fontane del Tempio Jedi. Pur di non accetare l'aiuto di Obi-Wan, Chun si suicidò. Intanto nelle profondità del pianeta Telos, Jinn stava affrontando Xanatos e ancora una volta venne salvato da Kenobi, che lo aveva raggiunto appena in tempo. Da allora il legame fra i due divenne solidissimo e, ovviamente, Obi-Wan tornò a far parte dell'ordine degli Jedi.
    Un'altra missione fu quella su Ord Mantell, dove Jinn e Kenobi scopirono un "traffico" di Savrip, sotto il quale c'era tale Taxer Sundown. Grazie all'aiuto di Mawkraan, un Savrip che parlava Basic, i due Jedi arrestarono Sundown, ma, nella battaglia che seguì, Mawkraan perì. Si scoprì poi che il vero colpevole era la baronessa Omnino, la stessa che aveva chiesto ai Jedi di investigare su Ord Mantell. Costei aveva parecchio odio verso i Jedi, in particolare per Qui-Gonn e sperava che quel pianeta sarebbe stata la sua tomba.
    Seguirono poi il blocco di Naboo, dove i due Jedi salvarono dalla Federazione dei Mercanti la Regina Padmè Amidala e dove perse la vita Qui-Gonn, ucciso da Darth Maul su Theed. Maul seguì poi il Maestro Jedi per mano di Obi-Wan. Durante la fuga con la Regina, Obi-Wan e Qui-Gonn si fermarono su Tatooine, dove presero con loro Anakin Skywalker, che venne addestrato ,come il Jedi che era, da Kenobi, divenuto Cavaliere. Dopo le Guerre dei Cloni, la Repubblica cessò di esistere, sostituita dall'Impero e Anakin, dopo essersi sposato con Amidala, si convertì al lato oscuro, sterminando quasi tutti gli Jedi. Obi-Wan si rifugiò su Tatooine, dove attese che Luke, il figlio di Anakin, fosse pronto per venire addestrato. Gli conssegnò la spada laser del padre e lo portò via da Tatooine. Trovato un pilota disposto a portarli via, vennero poi catturati dalla "Morte Nera", una enorme stazione orbitante. Obi-Wan morì proprio lì, di sua spontanea volontà, dopo un duello con il suo stesso padawan Anakin. In questo modo sarebbe stato vicino a Luke per sempre, poichè egli, era divenuto parte della Forza.

  11. #11
    Lo Zio L'avatar di Medioman.
    Data Registrazione
    09-07-02
    Località
    Pomerania
    Messaggi
    1,601

    Predefinito Re: Archivio Stellare

    Ottima idea

    Bail Organa
    Discendente della famiglia degli Organa di Alderaan e padre adottivo di Leia, dopo essersi distinto per il coraggio mostrato nella Guerra dei Cloni, divenne Viceré di Alderaan e Senatore. Resosi conto del crescente potere di Palpatine e preoccupato del progressivo disgregamento della vecchia Repubblica, Bail si impegnò con Mon Mothma per rafforzare la resistenza. Su richiesta di Obi-Wan Kenobi mise sotto la sua protezione Amidala e la figlia Leia, che crebbe come se fosse sua figlia. Fu Bail ad introdurre Leia nella politica imperiale, assegnandole diverse missioni diplomatiche per conto dell'Alleanza ribelle. Fu inoltre uno dei tre firmatari del Trattato Corelliano, che sancì la nascita ufficiale della Ribellione. Morì nella distruzione di Alderaan ad opera della Morte Nera.



  12. #12
    Il Fedel Griso
    ospite

    Predefinito Re: Archivio Stellare (post 11)

    A-Wing



    Nome: A-Wing

    Lunghezza: 9.6 metri.

    Casa di Costruzione: Dodonna-Blissex

    Tipo: Caccia stellare/Intercettore

    Armi: Cannoni Laser, Missili a concussione

    In Uso: Alleanza Ribelle


    Breve Descrizione: Caccia intercettore multiruolo. E' il caccia più veloce in dotazione dell'Alleanza Ribelle (alla pari di un Tie Interceptor!), dotato di scudi e di iperguida. Il Green Squadron e il Blue Squadron nella battaglia di Endor erano composti anche da A-wing. E grazie a questo caccia che la Super Star Destroyer fu distrutta.

  13. #13
    Il Fedel Griso
    ospite

    Predefinito Re: Archivio Stellare (post 12)

    Star Destroyer Imperiale



    Nome: Imperial Star Destroyer.

    Lunghezza: 1,600 meters long

    Casa di Costruzione: Kuat Drive Yards

    Tipo: Incrociatore stellare pesante

    Armi: Turbolaser, Missili a Concussione, Raggio Trattore

    Particolarità: Trasporta numerose squadriglie di caccia

    In Uso: Impero


    Breve Descrizione: E' l'incrociatore principale in forza all'Impero. Il suo design prende spunto dalle astronavi utilizzate dalla Vecchia Repubblica (un esempio sono quell utilizzate nella guerra dei Cloni o anche gli Jedi Starfighter). Sono dei veri "giganti dello spazio" (anche se non le più grandi), e la loro presenza in un sistema indica che lo stesso è sotto la giurisdizione dell'Impero. All'interno del suo hangar alloggiano numerose squadriglie di caccia Tie, mezzi da sbarco, truppe d'assalto, sonde. E' un vero e proprio drappelo di esercito vagante. Temibile.

  14. #14
    Lo Zio L'avatar di Medioman.
    Data Registrazione
    09-07-02
    Località
    Pomerania
    Messaggi
    1,601

    Predefinito Re: Archivio Stellare

    Metto qui di seguito un elenco delle maggiori battaglie (o almeno quelle che mi ricordo) che descriverò - compatibilmente con il tempo a mia disposizione - nei prossimi giorni. Le battaglie in corsivo sono quelle di cui ho minori informazioni e sarebbe gradito un aiuto da parte vostra (soprattutto la Battaglia del Basilisco, che riguarda da vicino i Jedi).
    Ps: le battaglie non sono in ordine cronologico.
    Pps: se volete contribuire siete i benvenuti


    Battaglia di Bajic
    Battaglia di Bakura
    Battaglia del Basilisco
    Battaglia di Bilbringi
    Battaglia di Binquaros
    Battaglia di Brentaal
    Prima battaglia di Calamari
    Seconda battaglia di Calamari
    Battaglia di Denab
    Battaglia di Duro
    Battaglia di Endor
    Battaglia di Fondor
    Battaglia di Garqi
    Battaglia di Heg
    Battaglia di Hoth
    Battaglia di IL C-905
    Battaglia di Ithor
    Battaglia di Kashyyyk
    Battaglia di Koros Major
    Battaglia di Korseg IV
    Battaglia di N'zoth
    Battaglia di Naboo
    Battaglia di Nar Shaddaa
    Battaglia di Ord Biniir
    Battaglia di Pin Faan
    Battaglia di Selaggis
    Battaglia di Sluis Van
    Battaglia di Tanaab
    Battaglia di Tantive V
    Battaglia di Thyferra
    Battaglia di Ton Falk
    Battaglia di Tynna
    Battaglia di Yavin
    Battaglia di Ylesia



  15. #15
    Il Fedel Griso
    ospite

    Predefinito Re: Archivio Stellare

    Even Piell



    Pianeta di Provenienza: Lannik

    Specie: Lannik

    Sesso: Male

    Altezza: 1.22 m

    Arma preferita: Lightsaber

    Appartenenza: Consiglio Jedi


    Informazioni: Con il retaggio di un guerriero Lannik, Evevn è intrepido in battaglia. E' basso, con delle normi orecchie e un volto sfigurato (probabilmente in battaglia). Era presente nel Consiglio quando Qui-Gonn Jinn presentò Anakin Skywlaker.

  16. #16
    Il Fedel Griso
    ospite

    Predefinito Re: Archivio Stellare

    Shaak Ti



    Pianeta di Provenienza: Shili

    Specie: Togruta

    Sesso: Femmina

    Altezza: 1.78 m (senza contare le corna)

    Arma preferita: Lightsaber

    Mezzo preferito: -

    Appartenenza: Consiglio Jedi

    Informazioni: La Maestra Jedi Shaak Ti è una Togruta originaria di Shili. Molte specie hanno la convinzione che i Togruta siano velenosi, ma questa è solo una leggenda. In ogni caso, la Maestra Shaak Ti non si preoccupa di smentire questa leggenda. Sedeva al consiglio quando scoppiò la guerra dei Cloni. Fece inoltre parte di una spedizione su Geonosis per liberare dei prigionieri in mano ai Separatisti.

  17. #17
    Il Fedel Griso
    ospite

    Predefinito Re: Archivio Stellare

    Saese Tiin



    Pianeta di Provenienza: Ichtoch

    Specie: Ichtochiano

    Sesso: Maschio

    Altezza: 1.88 m

    Arma preferita: Lightsaber

    Mezzo preferito: Jedi starfighter, SoroSuub Cutlass-9

    Appartenenza: Consiglio Jedi

    Informazioni: Il Maestro Jedi Saesee Tiin è un Iktochi dotato di innate capacità telepatiche e un ardito pilota stellare. Fa parte del Consiglio negli ultimi anni della Repubblica (possiamo vederlo mentre partecipa al funerale di Qui-Gonn). E’ anche collaudatore dell’ultimo modello di caccia stellare Jedi – una versione perfezionata della nave che Obiwan usa per viaggiare da Coruscant a Kamino.

  18. #18
    Banned L'avatar di Jalus Naon
    Data Registrazione
    05-06-02
    Messaggi
    663

    Predefinito Re: Archivio Stellare

    Le Sorelle della Notte, Streghe di Dathomir

    Pieneta di provenienza: Dathomir

    Armi preferite: Spada di Cortosis

    Informazioni: Di questa misteriosa congrega si sa poco o niente. Dalle poche informazioni di cui si dispone, si sa che è un gruppo formato da sole donne, che sono sensibili alla Forza e che sono adepte della Magia Sith. Sono armate di una Spada fatta di Cortosis, una lega di metallo incredibilmente resistente, che può resistere anche alle spade laser. Il Cortosis è un metallo che viene estratto da pianeti come Obredaan. Una di queste Streghe venne reclutata come guardia del corpo di Alexi Garyn, capo dell'organizzazione criminale "Sole Nero", che (ai tempi del Blocco di Naboo) si riteneva essere la più grande organizzazione di criminali della Galassia.

  19. #19
    Banned L'avatar di Jalus Naon
    Data Registrazione
    05-06-02
    Messaggi
    663

    Predefinito Re: Archivio Stellare

    Alderaan



    Morfologia: Pianure, colline, mari

    Lingue: Basic

    Specie: Umani, Thranta

    Atmosfera: Miscela di O2

    Informazioni: Alderaan fu uno dei primi pianeti ad essere scoperti dagli umani, durante i loro primi lunghi viaggi lontano da Coruscant. In quei tempi lontanissimi, l'iperspazio non era ancora stato inventato, dunque i coloni dovettero impiegare molto tempo per raggiungere questo paradisiaco pianeta. Alderaan era un vero Eden, verde come nessun altro pianeta. Quando gli umani giunsero lì, decisero che non sarebbe stato il pianeta a piegarsi ai coloni, ma i coloni ad adattarsi al pianeta. Gli umani, scoprirono inoltre delle enormi e bellissime città, che si fondevano alla perfezione con il poetico paesaggio. Queste città appartenevano all'antica popolazione dei Killik, che erano vissuti su Alderaan tempo addietro. Gli umani scoprirono anche i Thranta, degli animali volanti che addomesticarono come mezzi di trasporto per spostarsi sul pianeta. C'erano poi i "brucaerba", pacifici animali erbivori, utilizzati poi come bestie da macello.
    Le città stesse vennero craete senza intaccare il paesaggio. Un esempio è la magnifica città di Terranium City: gli umani scoprirono che un meteorite, impattando con il pianeta, aveva crato un enorme cratere, largo varie centinaia di chilometri. Il cratere venne così riempito di un polimero a presa rapida. Una volta cementato, dallo spazio le navi utilizzarono i loro cannoni laser per scolpire, letteralmente, Terranium City. In questo modo, quel mondo paradisiaco non venne maltrattato. Gli umani avevano capito che ora, lì su Alderaan, erano i custodi della civiltà dei Killik.
    Il pianeta venne poi distrutto dal superlaser della "Morte Nera", ai tempi della Battaglia di Yavin.

  20. #20
    Il Nonno L'avatar di Jedi-78
    Data Registrazione
    18-10-01
    Località
    Cassano Magnago
    Messaggi
    5,898

    Predefinito Re: Archivio Stellare

    DarkSaber

    Tecnologia: Arma orbitante post-Imperiale

    Appartenenza: Rimanenza Imperiale

    Armamento: Cannone laser

    La DarkSaber, mai terminata a causa dei suoi inetti costruttori, doveva essere l'ARMA FINALE. Essa era stata costruita grazie ai progetti, rubati alla Repubblica, della Morte Nera. Aveva aspetto cilindrico, una Morte Nera a cui era stato eliminato il superfluo. Come da descrizione era un'ARMA, e non una STAZIONE di battaglia, in quanto il personale non era massiccio e non c'era altro spazio che non per la batteria del laser principale che dava, quando attivato, l'aspetto di un enorme spadalaser, una LIGHTSABER. Per gioco di parole, la battezzarono quindi DARKSABER, come ad indicarne l'uso OPPOSTO, per quindi il LATO OSCURO. Sfortuna vuole che la specie dedicata alla descrizione avesse molti corpi ed una mente sola. Questo voleva dire che, se intenta a pensare al lavoro era imbattibile, ma, fortunatamente era anche una razza curiosa, e spesso assemblavano le parti male per distrazione.

  21. #21
    Il Fedel Griso
    ospite

    Predefinito Re: Archivio Stellare

    Ki-Adi-Mundi




    Pianeta di Provenienza: Cerea

    Specie: Cereano

    Sesso: Maschio

    Altezza: 1.98 m

    Arma preferita: Lightsaber

    Mezzo preferito: -

    Appartenenza: Consiglio Jedi


    Informazioni: Cereano, dotato di diencefalo (aveva un doppio cervello), Ki-Adi-Mundi era un cavaliere Jedi all’epoca della Battaglia di Naboo. Egli riteneva impossibile che fossero tornati i Sith, estinti da millenni, quando Qui-Gonn Jinn riporto la notiza del duello con Maul (il primo su Tatooine). Dopo quell'avvenimento cadde in un periodo di dpressione e tristezza ritenendosi responsabile (non essendo riuscito ad individuare i Sith) della morte di Qui-Gonn. A quel tempo era l’unico membro del Consiglio a non essere un Maestro Jedi. Da allora ha addestrato un Padawan (A'Sharad, figlio del grande maestro Jedi ucciso Sharad Hett) fino al cavalierato ed è diventato Maestro dopo dieci anni da quella tragedia. Fece parte della task force di Jedi che andò a salvare Obi-Wan su Geonosis, ed è anche uno dei sopravvisuti a quella battaglia.

  22. #22
    Il Fedel Griso
    ospite

    Predefinito Re: Archivio Stellare

    Plo Koon



    Pianeta di Provenienza: Dorin

    Specie: Kel Dor

    Sesso: Maschio

    Altezza: 1.88 m

    Arma preferita: Lightsaber

    Mezzo preferito: -

    Appartenenza: Consiglio Jedi

    Informazioni: Il Maestro Jedi Plo Koon è un Kel Dor proveniente da Dorin, e pertanto indossa occhiali di protezione e una maschera antiossigeno per proteggersi dalle atmosfere ricche di questo gas. Veste il la classica veste degli Jedi, e fa parte del Consiglio dei 12. Valoroso guerriero, è rispettato anche per la sua vasta conoscenza scientifica. E' il discendente di una lunga dinastia di Jedi. Fu grandissimo amico di Qui-Gon Jinn, e combattè al suo fianco in alcune battaglie. Tentò anche di fare ascendere Qui-Gon al consiglio, ma non ci riuscì. Oltre ai suoi potenti poteri Jedi possiede formidabili organi sensoriali che accrescono le sue capacità.

  23. #23
    Il Fedel Griso
    ospite

    Predefinito Re: Archivio Stellare

    Depa Billaba



    Pianeta di Provenienza: Coruscant

    Specie: Chalactan

    Sesso: Femmina

    Altezza: 1.68 m

    Arma preferita: Lightsaber

    Mezzo preferito: -

    Appartenenza: Consiglio Jedi


    Informazioni: Depa Billaba venne rapita da pirati spaziali in giovanissima età (6 mesi). Fu salvata dal Maestro Mace Windu, che avendo avvertito le sue capacità, la portò su Coruscant per l'addestramento. In onore dei suoi genitori uccisi abbraccio la spiritualità e la religione di Chalacta, il suo pianeta natio (lo si può notare anche dalla gemma sulla sua fronte). Sedette anche al consiglio e seguì Windu in alcune missioni. Mentre i suoi compagni accorsero su Geonosis, Depa Sillaba restò su Coruscant a dirigere i clan di giovani Jedi.

  24. #24
    Il Fedel Griso
    ospite

    Predefinito Re: Archivio Stellare

    Eth Koth



    Pianeta di Provenienza: Nar Shaddaa

    Specie: Zabrak Iridoniano

    Sesso: Maschio

    Altezza: 1.71 m

    Arma preferita: Lightsaber

    Mezzo preferito: -

    Appartenenza: Consiglio Jedi


    Informazioni: Il Maestro Jedi Eeth Koth è uno Zabrak. Non è nato però sul pianeta Iridonia, bensi nella squallida città di Nar Shaddaa (sittà orbitante intorno al pianeta Nal Hutta controllato dagli Hutt). Il suo potenziale fu scoperto all'età di quattro anni, ma in un primo momento il consiglio lo ritenne troppo grande per cominciare l'apprendistato. Egli, con le sue potenti capacità fisiche e mentali riuscì a far cambiare idea al consiglio. Allenò anche Sharad Hett, e rimase al consiglio fino agli ultimi anni della Repubblica. Dopo aver appreso che l’assassino di Qui-Gon Jinn avrebbe potuto essere uno Zabrak Iridoniano, Eeth Koth condusse un’approfondita indagine, ma deve ancora scoprire l’identità del defunto Signore dei Sith.

  25. #25
    Il Fedel Griso
    ospite

    Predefinito Re: Archivio Stellare

    Coleman Trebor



    Pianeta di Provenienza: Sembla

    Specie: Vurk

    Sesso: Maschio

    Altezza: 2.13 m

    Arma preferita: Lightsaber

    Mezzo preferito: -

    Appartenenza: Consiglio Jedi


    Informazioni: Coleman Trebor è un anfibio Vurk originario del pianeta acquatico Sembla. Fece parte del Consiglio Jedi ai tempi della guerra dei Cloni. Ha saputo risolvere pacificamente svariate dispute planetarie di grande rilievo, infatti viene considerato dai più un grande diplomatico anche se non esita a combattere se viene sfidato a estrarre la spada laser. Fece parte della task force di 200 Jedi mandati su Geonisis per la disputa con i Separatisti.

+ Rispondi alla Discussione
Pag 1 di 6 123 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato