+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: Il codice Da Vinci in Powerpoint

  1. #1
    Banned L'avatar di *Vazkor*
    Data Registrazione
    28-04-02
    Località
    Milano
    Messaggi
    30,936

    Predefinito Il codice Da Vinci in Powerpoint

    Guardate che cosa gustosa che ho trovato ...
    sabato scorso Mariano Tomatis del CICAP ha presentato una conferenza sui "misteri" del Codice Da Vinci di Dan Brown, su Rennes Le Chateau e compagnia bella al Museo di scienze naturali di Milano ... un successone, non si riusciva ad entrare nell'aula magna tale era la gente e anche il banchettino del CICAP ha riscosso un buon successo di vendite e di interesse.

    Tomatis è stato letteralmente spettacolare nella presentazione, ho trovato tuttavia una piccola parte del materiale che ha usato messo gentilmente a disposizione sul suo sito.

    Eccolo qua :

    http://www.marianotomatis.it/sion/slides .php?id=1&l=ITALIANO

    E' solo un piccolo frammento ma interessante.

    Tanto per fare capire di chi stiamo parlando, una piccola parte della discussione era dedicata a Codice Genesi, un libro di qualche anno fa che rivelava presunti messaggi cifrati all'interno della Bibbia ... Tomatis dimostra che in effetti lui stesso ha svelato le parole in codice "Karol muore Roma due aprile", una chiara premonizione!
    In quel momento gli squilla il telefono, la platea stupita, lui fa finta di rispondere e poi fa : scusate ma era il relatore con il quale ho condotto questo studio, mi ha detto che in realtà il testo che ha usato non era la Bibbia ma Cappuccetto rosso, contemporaneamente alle sue spalle "compaiono" nella presentazione le lettere dalle quali era stata estrapolata la profezia ed era proprio un brano della favola

    Un mito.

    Altro aneddoto divertente, proprio quel giorno a pranzo io e la mia fidanzata avevamo due amici francesi, quando ho detto loro che avremmo partecipato ad una conferenza intitolata ai Misteri di Rennes Le Chateau hanno risposto :
    perchè, c'è un mistero?

  2. #2
    La Borga L'avatar di Mr.Black
    Data Registrazione
    27-06-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    14,006

    Predefinito Re: Il codice Da Vinci in Powerpoint

    Ho il libro di cui parlano ma nn l'ho ancora letto,c'è anche scritto sopra il libro che ha ispirato il codice da vinci.
    Un mio amico aveva anche il programma del codice genesi,si trovava di tutto dalle torri gemelle a jessica rizzo

  3. #3
    La Nebbia L'avatar di Wido
    Data Registrazione
    29-04-02
    Località
    Do you really want to know?
    Messaggi
    1,262

    Predefinito Re: Il codice Da Vinci in Powerpoint

    *Vazkor* ha scritto sab, 30 aprile 2005 12:29

    Tanto per fare capire di chi stiamo parlando, una piccola parte della discussione era dedicata a Codice Genesi, un libro di qualche anno fa che rivelava presunti messaggi cifrati all'interno della Bibbia ... Tomatis dimostra che in effetti lui stesso ha svelato le parole in codice "Karol muore Roma due aprile", una chiara premonizione!
    In quel momento gli squilla il telefono, la platea stupita, lui fa finta di rispondere e poi fa : scusate ma era il relatore con il quale ho condotto questo studio, mi ha detto che in realtà il testo che ha usato non era la Bibbia ma Cappuccetto rosso, contemporaneamente alle sue spalle "compaiono" nella presentazione le lettere dalle quali era stata estrapolata la profezia ed era proprio un brano della favola

    Un mito.
    Potrei adorare quest'uomo solo per questo!!!

  4. #4
    Il Nonno L'avatar di kern
    Data Registrazione
    23-11-01
    Messaggi
    4,182

    Predefinito Re: Il codice Da Vinci in Powerpoint

    ieri su Voyager ho visto uno speciale,
    e a parte alcune trovate romanzesche , tipo sul Graal ,
    il resto sul cristianesimo potrebbe essere anche plausibile,
    a quei tempi c'era una confusione enorme sulla religione , ce n'erano tantissime alcune simili altre blasfeme , e qualcuno potrebbe aver messo ordine con una forzatura sfruttandone anche per convenienza, un po' come fanno i politici ai nostri giorni per accaparrarsi i voti dei cattolici.

    Inoltre trovo interessante anche se un po' tipo racconto fantastico , il legame tra Graal , i templari, re Artu' ,
    il codice Da Vinci.

  5. #5
    Il Nonno L'avatar di Jedi-78
    Data Registrazione
    18-10-01
    Località
    Cassano Magnago
    Messaggi
    5,898

    Predefinito Re: Il codice Da Vinci in Powerpoint

    kern ha scritto mar, 23 maggio 2006 alle 10:05
    ieri su Voyager ho visto uno speciale,
    e a parte alcune trovate romanzesche , tipo sul Graal ,
    il resto sul cristianesimo potrebbe essere anche plausibile,
    a quei tempi c'era una confusione enorme sulla religione , ce n'erano tantissime alcune simili altre blasfeme , e qualcuno potrebbe aver messo ordine con una forzatura sfruttandone anche per convenienza, un po' come fanno i politici ai nostri giorni per accaparrarsi i voti dei cattolici.

    Inoltre trovo interessante anche se un po' tipo racconto fantastico , il legame tra Graal , i templari, re Artu' ,
    il codice Da Vinci.
    Già, peccato che non parli di un altro punto citato dal libro... nella creazione del Cristianesimo come noi conosciamo e professiamo (io almeno) fu fatto in modo che la donna venisse annientata mentre prima era elevata al pari dell'Uomo. Ora, se una religione relativamente nuova può essere cambiata, nelle teorie di Dan Brown veniva detto che ANCHE Musulmani ed Ebrei, da quel momento in poi divennero monoteisti, mentre prima adoravano una divinità sia maschile che femminile, e persino il nome JHVH (unico vero nome del Dio cristiano ed ebraico) è un nome bipolare con JH e VH che erano due figure di sesso opposto.

    Quindi, ripeto... a parte che se Costantino non era cristiano, aveva però una madre molto devota a tale dottrina, ed egli era devoto a lei, quindi non penso si sarebbe messo a giocare con il culto di sua madre...

    ma a parte tutto... il Cristianesimo nasceva lì, con il Concilio di Micene, MA Ebrei e Musulmani erano presenti da prima (quantomeno gli ebrei) e le altre divinità (romane, egitte, greche... ) erano sia uomini che donne, quindi che senso avrebbe imporre una falsificazione del genere?

  6. #6
    Qoelet
    ospite

    Predefinito Re: Il codice Da Vinci in Powerpoint

    NICEA, non Micene, se non altro perché Micene all'epoca era sotto una decina di metri di terra... finché Schliemann non ha messo mano alla pala.
    poi, 'sta cosa del dualismo maschile-femminile del Tetragrammaton? Da dove l'hai pescata? mai sentita, sono curioso.

  7. #7
    best whiner 2010 e oltre... L'avatar di Gabi.2437
    Data Registrazione
    14-09-02
    Località
    Terra
    Messaggi
    37,870

    Predefinito Re: Il codice Da Vinci in Powerpoint

    Qoelet ha scritto lun, 29 maggio 2006 alle 14:33
    NICEA, non Micene, se non altro perché Micene all'epoca era sotto una decina di metri di terra... finché Schliemann non ha messo mano alla pala.
    poi, 'sta cosa del dualismo maschile-femminile del Tetragrammaton? Da dove l'hai pescata? mai sentita, sono curioso.
    Inoltre Egizie, non Egitte

  8. #8
    Il Nonno L'avatar di Jedi-78
    Data Registrazione
    18-10-01
    Località
    Cassano Magnago
    Messaggi
    5,898

    Predefinito Re: Il codice Da Vinci in Powerpoint

    Qoelet ha scritto lun, 29 maggio 2006 alle 14:33
    NICEA, non Micene, se non altro perché Micene all'epoca era sotto una decina di metri di terra... finché Schliemann non ha messo mano alla pala.
    poi, 'sta cosa del dualismo maschile-femminile del Tetragrammaton? Da dove l'hai pescata? mai sentita, sono curioso.
    Grande lapsus per nicea, scusate...

    in quanto al dualismo... allora... dovrei riprendere in mano il libro, forse è una cosa che nelle edizioni successive hanno levato, ma sono più che sicuro di averlo letto nella mia (quando l'ho comprata, interessato al riassunto della trama, nessuno ancora parlava, qui in Italia, di Brown)

    Niente, non lo trovo... dovrei rileggere l'intero libro, ma ricordo benissimo quel passaggio tanto da essere scoppiato a ridere per quanto mi sembrava ridicolo.

  9. #9
    the_lamb
    ospite

    Predefinito Re: Il codice Da Vinci in Powerpoint

    Qoelet ha scritto lun, 29 maggio 2006 alle 14:33
    NICEA, non Micene, se non altro perché Micene all'epoca era sotto una decina di metri di terra... finché Schliemann non ha messo mano alla pala.
    Ma poi come potevano esserci i musulmani ai tempi del concilio di Nicea?

    c'erano i famigerati giudeo-cristiani, unitisi poi sotto Maometto - ma questo non lo dica nessuno alla Fallaci...

  10. #10
    Qoelet
    ospite

    Predefinito Re: Il codice Da Vinci in Powerpoint

    the_lamb ha scritto mar, 30 maggio 2006 alle 16:13
    Qoelet ha scritto lun, 29 maggio 2006 alle 14:33
    NICEA, non Micene, se non altro perché Micene all'epoca era sotto una decina di metri di terra... finché Schliemann non ha messo mano alla pala.
    Ma poi come potevano esserci i musulmani ai tempi del concilio di Nicea?

    c'erano i famigerati giudeo-cristiani, unitisi poi sotto Maometto - ma questo non lo dica nessuno alla Fallaci...
    636 anno dell'Egira-325 Nicea. Nusgnùr, non avevo letto "mussulmani"

+ Rispondi alla Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato