+ Rispondi alla Discussione
Pag 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 25 di 44

Discussione: [05/07/2005] Peccati a puntate

  1. #1
    keiser
    ospite

    Predefinito [05/07/2005] Peccati a puntate

    È di oggi la notizia che Ritual potrebbe distribuire il suo nuovo e atteso SiN 2 in maniera "episodica", con puntate della durata approssimativa di sei ore l'una, tramite Steam, il controverso sistema di digital delivery di Valve.
    Ora, lasciando da parte le solite polemiche su Steam (please), la notizia - se dovesse essere confermata - è per certi versi meritevole di attenzione: si tratta del primo esperimento concreto di "episodic gaming" (di cui abbiamo già discusso in passato), portato avanti con un titolo di primo piano per intenderci, e destinato a suscitare parecchio interesse nei giocatori e negli addetti ai lavori.
    Alcune considerazioni sparse: venti dollari per episodio (anche se della durata di sei ore) non sono pochi, al contrario. Venti dollari è quello che personalmente avrei voglia di spendere per l'intero titolo, non una sua parte; c'è da sperare che questa sia la cifra del primo episodio, e che gli altri costino sensibilmente meno (cinque, massimo dieci dollari); anche perchè - immaginando almeno tre o quattro puntate, alla fine si spenderebbe qualcosa come 80 dollari, una cifra fuori parametro.
    Un'uscita ogni tre mesi, che possono diventare sei? Anche qui, troppo: in questo immenso lasso di tempo passa la voglia di riprendere in mano un titolo che ormai ha fatto la polvere sul disco fisso; per non parlare della continuità della trama, già abbondantemente dimenticata...

  2. #2
    Lo Zio L'avatar di bombadil
    Data Registrazione
    02-05-03
    Località
    riccione
    Messaggi
    3,130

    Predefinito Re: [05/07/2005] Peccati a puntate

    che gioco è sin 2???

  3. #3
    Shogun Assoluto L'avatar di Sticky©
    Data Registrazione
    09-08-04
    Località
    Roma
    Messaggi
    36,874

    Predefinito Re: [05/07/2005] Peccati a puntate

    Quoto tutto aggiungendo che, nel caso non ci piacesse dopo il primo episodio, avremmo comunque "buttato" 20 dollari/euro, che non sono certo pochi.

    Se questa idea di una trama ad episodi e' fatta per aumentare l' hype durante ogni puntata, beh, credo che dovrebbero ristudiarsela...

    Poi anche la durata e' relativa per ogni videogiocatore.

    Un player smaliziato o che non si ferma a guardare ogni cosa in un livello, potrebbe finire l' episodio ben prima delle 6 ore.

    Sinceramente pagare 20 dollari per un' esperienza videoludica di 3, 4 ore mi sembra veramente assurdo.

  4. #4

    Predefinito Re: [05/07/2005] Peccati a puntate

    Onestamente neanche a me piace molto l'idea di avere un titolo ad episodi... Non mi sembra un'innovazione particolarmente utile e significativa nel mondo videoludico... Almeno, per come è stata concepita in questo modo, il quale non comporta nessun vantaggio: costi alti, trama frammentata e tempi morti di attesa tra un episodio e l'altro inutili e deleteri, perchè fanno passare la voglia di giocare...

  5. #5
    Il Puppies L'avatar di Cchris73
    Data Registrazione
    29-02-04
    Località
    Villongo (BG)
    Messaggi
    574

    Predefinito Re: [05/07/2005] Peccati a puntate

    keiser ha scritto mar, 05 luglio 2005 alle 11:32
    È di oggi la notizia……..Alcune considerazioni sparse: venti dollari per episodio (anche se della durata di sei ore) non sono pochi, al contrario. Venti dollari è quello che personalmente avrei voglia di spendere per l'intero titolo, non una sua parte; c'è da sperare che questa sia la cifra del primo episodio, e che gli altri costino sensibilmente meno (cinque, massimo dieci dollari); anche perchè - immaginando almeno tre o quattro puntate, alla fine si spenderebbe qualcosa come 80 dollari, una cifra fuori parametro.
    Anche di più. In effetti tale nuovo e rivoluzionario concetto rischia di diventare una sorta di droga che con una certa periodicità sottrae soldi dalle ns. tasche. Basti pensare alle Serie Oro Fumetti di Repubblica. Dopo aver dato spazio ai principali titoli, sono passati in rassegna fumetti semi sconosciuti. E la gente (almeno io) continua l’acquisto settimanale (almeno finchè avrò spazio )

    keiser ha scritto mar, 05 luglio 2005 alle 11:32

    Un'uscita ogni tre mesi, che possono diventare sei? Anche qui, troppo: in questo immenso lasso di tempo passa la voglia di riprendere in mano un titolo che ormai ha fatto la polvere sul disco fisso; per non parlare della continuità della trama, già abbondantemente dimenticata...
    Quoto. Spesso infatti si finisce a malapena il titolo appena acquistato perché già in negozio ne sono apparsi altri.

    keiser ha scritto mar, 05 luglio 2005 alle 11:32
    ………..È di oggi la notizia che Ritual potrebbe distribuire il suo nuovo e atteso SiN 2 in maniera "episodica", con puntate della durata approssimativa di sei ore l'una, tramite Steam, il controverso sistema di digital delivery di Valve……….
    Brava Ritual. Pur con le premesse sopra esposte, potrebbe iniziare una nuova era del divertimento videoludico.
    Credo infatti, ihmo, che se gestito nel modo giusto, e con la rapida diffusione della banda larga, il concetto introdotto da Ritual possa definitivamente soppiantare la versione “pack” da negozio.
    Ritengo poi che una tal gestione di rilascio degli episodi, possa far si che si abbia un gioco sempre nuovo e sempre aggiornato e/o corretto sia a livello di gameplayng sia a livello di patch. Il tutto senza dover aspettare l’uscita di un “Expansion Pack” nuovo.
    Non ultimo la cosa dovrebbe comportare un notevole abbattimento dei costi a tutto beneficio nostro.

    Chris73
    Ultima modifica di Cchris73; 08-02-07 alle 15:02:56

  6. #6
    Il Niubbi L'avatar di napo
    Data Registrazione
    25-03-05
    Località
    Ravenna
    Messaggi
    287

    Predefinito Re: [05/07/2005] Peccati a puntate

    innanzitutto che genere e cosa racconta sin2.
    E poi a me sembra una vera cag**a fare un gioco a episodi, una cosa è se lo fanno uscire a 5/10 € al mese, ma se lo fanno uscire a 20€ (che è il costo di 1/4 di gioco ) ogni 3/6 mesi, quando uno l'ha gia finito da 2/4 mesi e nn si ricorda + la trama o magari l'ha confusa con un'altro gioco diventa un gioco che dopo il 2 episodio nn venderà +.

    Oltretutto pensiamo ai poveri redatori che devono scrivere 4 recensioni dello stesso gioco 4 volte all'anno (o 4 volte in 2 anni), poverini....

  7. #7
    Il Puppies L'avatar di Cchris73
    Data Registrazione
    29-02-04
    Località
    Villongo (BG)
    Messaggi
    574

    Predefinito Re: [05/07/2005] Peccati a puntate

    Nockmaar ha scritto mar, 05 luglio 2005 alle 11:45
    Quoto tutto aggiungendo che, nel caso non ci piacesse dopo il primo episodio, avremmo comunque "buttato" 20 dollari/euro, che non sono certo pochi.
    Verissimo, infatti, ihmo, dovrebbero far pagare 15 E il primo episodio e non più di 5/8 E. i successivi.
    Però bisogna anche prendere in considerazione che attualmente compriamo un gioco spendendo circa 40/50 E. con il rischio che anche quello possa rivelarsi uno schifo (Driv3r mi brucia ancora)

    Chris73

  8. #8
    Shogun Assoluto L'avatar di Sticky©
    Data Registrazione
    09-08-04
    Località
    Roma
    Messaggi
    36,874

    Predefinito Re: [05/07/2005] Peccati a puntate

    Chris73 ha scritto mar, 05 luglio 2005 alle 11:55
    Nockmaar ha scritto mar, 05 luglio 2005 alle 11:45
    Quoto tutto aggiungendo che, nel caso non ci piacesse dopo il primo episodio, avremmo comunque "buttato" 20 dollari/euro, che non sono certo pochi.
    Verissimo, infatti, ihmo, dovrebbero far pagare 15 E il primo episodio e non più di 5/8 E. i successivi.
    Però bisogna anche prendere in considerazione che attualmente compriamo un gioco spendendo circa 40/50 E. con il rischio che anche quello possa rivelarsi uno schifo (Driv3r mi brucia ancora)

    Chris73


    Pero' possiamo anche comprare gran bei giochi, per quanto conversioni ( GTA: San Andreas ) a 40 euro.

    Se veramente fossero 20 euro ad episodio, si sforerebbe, e di tanto, il tetto massimo e sensato per comprare un gioco.

    Il gioco non vale la candela, secondo me.

  9. #9
    La Borga
    Data Registrazione
    19-06-02
    Messaggi
    10,549

    Predefinito Re: [05/07/2005] Peccati a puntate

    La notizia non aggiunge proprio nessuna novità al panorama videoludico: esperimenti di questo tipo sono già stati portati avanti, e con successo.
    Per esempio www.shadowflare.us (action rpg alla diablo, il cui primo episodio è freeware, gli altri 3 si pagano).
    Direi anzi che questa strada è presente fin dagli albori nel software shareware (puoi provare alcuni livelli gratis, se vuoi continuare paghi).
    Le puntate possono funzionare e contribuire a mantenere un certo hype se sono molto ravvicinate (tipo 1 episodio al mese), cmq l'idea di pagare il primo episodio molto più degli altri è sbagliata assai, casomai l'esatto contrario, proprio come nei casi che ho citato.

  10. #10
    Il Puppies L'avatar di Cchris73
    Data Registrazione
    29-02-04
    Località
    Villongo (BG)
    Messaggi
    574

    Predefinito Re: [05/07/2005] Peccati a puntate

    Nockmaar ha scritto mar, 05 luglio 2005 alle 12:01
    Se veramente fossero 20 euro ad episodio, si sforerebbe, e di tanto, il tetto massimo e sensato per comprare un gioco.

    Il gioco non vale la candela, secondo me.
    Infatti io parlavo di cifre notevolmente inferiori.

    Chris73

  11. #11
    Shogun Assoluto L'avatar di hansolo
    Data Registrazione
    17-11-03
    Località
    Cosenza
    Messaggi
    25,076

    Predefinito Re: [05/07/2005] Peccati a puntate

    Bellissimo........hai elencato solo cose negative!!!!
    In teoria sarei favorevole a questo tipo di distribuzione, ma se poi finisco per pagare 20 dollari a puntata ed in più devo aspettare dai 2 ai 6 mesi per vedere la puntata successiva, francamente penso che sia tutta una grande presa in giro.

    Perchè invece di cercare il modo di fregarci, le software house, non cercano il modo di fare giochi VERAMENTE DIVERTENTI??

  12. #12
    Il Nonno L'avatar di McHawk
    Data Registrazione
    19-11-04
    Località
    sOret
    Messaggi
    4,449

    Predefinito Re: [05/07/2005] Peccati a puntate

    Sono d'accordo con Ronin : niente di nuovo sotto il cielo; quest'iniziativa semmai è l'ovvia evoluzione di quanto visto fin'ora, dovuta alla grande diffusione di banda larga.
    In ogni caso i grandi vantaggi per l'utente di questo digital delivering mi sembra siano ancora lontani dal venire (semmai veranno...) , perchè il tanto decantato abbattimento del prezzo finale per l'acquirente lo vediamo col binocolo.
    Penso che alla fine del rilascio di tutto il gioco , il prezzo non si discosterà affatto dalla classica soglia dei 40 euro al massimo, ma magari qualcuno (gonzo) griderà al miracolo perche ha pagato l'intera somma a rate, percependo un minore onere di esborso

  13. #13
    Il Puppies L'avatar di alexbilly
    Data Registrazione
    29-08-04
    Località
    Napoli
    Messaggi
    540

    Predefinito Re: [05/07/2005] Peccati a puntate

    Sinceramente questo tipo d'acquisto non mi piace per niente. Una buona scusa per eliminare manuali cartacei e quant'altro...
    E poi GTA SA non è una conversione come GTA3 ma un gioco per PC a tutti gli effetti, la superiorità rispetto al titolo per PS2 è evidente.

  14. #14
    Banned L'avatar di harry belafonte
    Data Registrazione
    13-06-05
    Messaggi
    1,378

    Predefinito Re: [05/07/2005] Peccati a puntate

    Sin è nell'albo d'oro dei titoli più buggati della storia dei videogiochi, dagli albori fino ad oggi. Se si aggiungono le considerazioni che hai fatto tu keiser, diventare prevenuti verso Sin2 mi pare più che legittimo.

  15. #15
    Banned L'avatar di harry belafonte
    Data Registrazione
    13-06-05
    Messaggi
    1,378

    Predefinito Re: [05/07/2005] Peccati a puntate

    bombadil ha scritto mar, 05 luglio 2005 alle 11:42
    che gioco è sin 2???

    Il seguito di Sin, un videogioco che uscì nel periodo di Half-Life; per un po' si provò a confrontare i due, poi però fu chiaro che HL e Sin se ne stavano su due livelli imparagonabili.

  16. #16
    Shogun Assoluto L'avatar di Sticky©
    Data Registrazione
    09-08-04
    Località
    Roma
    Messaggi
    36,874

    Predefinito Re: [05/07/2005] Peccati a puntate

    alexbilly ha scritto mar, 05 luglio 2005 alle 12:38
    Sinceramente questo tipo d'acquisto non mi piace per niente. Una buona scusa per eliminare manuali cartacei e quant'altro...
    E poi GTA SA non è una conversione come GTA3 ma un gioco per PC a tutti gli effetti, la superiorità rispetto al titolo per PS2 è evidente.
    Questo e' indubbio, ma il gioco era gia' fatto, dalla storia alle missioni, dai personaggi al motore. Per questo parlo di conversione, ottimizzata e migliorata, ma sempre di un gioco esistente si parla.

    Tornando alla questione Shareware, beh, in effetti non si tratta di qualcosa di nuovissimo.

    Se ricordate, anche Wolf(enstein)3D era fatto ad episodi, che potevano essere acquistati anche a pacchetti, a prescindere dal primo.

  17. #17
    Lo Zio L'avatar di mattoxo
    Data Registrazione
    12-09-02
    Località
    Roma
    Messaggi
    3,159

    Predefinito Re: [05/07/2005] Peccati a puntate

    se la cosa porta alla fine un vantaggio economico ben venga, altrmenti non vedo perchè pagare di più qualcosa ed usufrirne a puntate....
    mi sembra illogico ecco

  18. #18
    Il Nonno L'avatar di Hellfire
    Data Registrazione
    19-11-01
    Località
    napoli
    Messaggi
    5,265

    Predefinito Re: [05/07/2005] Peccati a puntate

    a me gli ultimi episodi della serie di giochi simulmondo di diabolik piacevano, quelli di dylan dog no
    certo, la qualità totale del contenuto di quei floppy non è paragonabile alla profusione di risorse grafiche e sonore che si sprecano oggi (eppure, mistero misterioso del mistero, san andreas diverte nonostante sia inguardabile secondo i "canoni moderni"), ma se me ne fosse importato della grafica giocherei al 3dmark

    per me possono inventarsi qualsiasi genere di distribuzione, varrà sempre la regola "non piace, non compro", posso tranquillamente sopravvivere senza steam o starforce 3 o chi per essi installati sul mio computer

  19. #19
    Shogun Assoluto L'avatar di Sticky©
    Data Registrazione
    09-08-04
    Località
    Roma
    Messaggi
    36,874

    Predefinito Re: [05/07/2005] Peccati a puntate

    Hellfire ha scritto mar, 05 luglio 2005 alle 12:57
    a me gli ultimi episodi della serie di giochi simulmondo di diabolik piacevano, quelli di dylan dog no
    certo, la qualità totale del contenuto di quei floppy non è paragonabile alla profusione di risorse grafiche e sonore che si sprecano oggi (eppure, mistero misterioso del mistero, san andreas diverte nonostante sia inguardabile secondo i "canoni moderni"), ma se me ne fosse importato della grafica giocherei al 3dmark
    Cosa mi hai ricordato!!!!

  20. #20
    Moderatore nikonista L'avatar di Bobo
    Data Registrazione
    13-11-01
    Località
    Ravenholm
    Messaggi
    40,528

    Predefinito Re: [05/07/2005] Peccati a puntate

    L'idea di base potrebbe essere interessante, e distribuire il titolo via web senza intermediari pure (ma a questo punto uno si aspetta però di pagare qualcosa di meno... cavolo, niente cd, niente scatola, niente manualetto... come minimo vorrei pagarlo la metà di quello che pago nei negozi).

    I problemi sono quelli già segnalati. Se gli episodi fossero indipendenti tra loro, allora andrebbe tranquillamente bene pure un tempo di qualche mese tra l'uno e l'altro, ma se la storia è una sola questo spezzettamento dà fastidio.
    E poi il prezzo: credo sia inevitabile che con questa soluzione alla fine il titolo completo ti venga a costare di più di uno tutto intero (anche se lo compri, in un certo senso, "a rate").

  21. #21
    Il Niubbi
    Data Registrazione
    27-05-05
    Località
    Ironforge, Military Ward....
    Messaggi
    201

    Predefinito Re: [05/07/2005] Peccati a puntate

    Io penso che molte di queste iniziative spesso non nascono x un effettivo bisogno, ma per provare a distinguersi dalla massa e, simultaneamente, x godere una marcia in più offerta dalla pubblicità gratuita, che ora tutti noi (inconsapevolmente) stiamo facendo.In quanto al gioco a puntate temo ( spero! )che sia una iniziativa che affonderà presto.Poi chi-sa-perchè hanno scelto Steam, ora ultra-conosiuto x polmiche-problemi-aggeggivari.Sapete cosa vi dico?Me ne frega poco dei loro sistemi di marketing .

    Sono al 7° giorno di gioco a WoW!

  22. #22
    L'Onesto L'avatar di teppaz
    Data Registrazione
    08-09-04
    Località
    Reggio Emilia
    Messaggi
    1,364

    Predefinito Re: [05/07/2005] Peccati a puntate

    Bobo ha scritto mar, 05 luglio 2005 alle 13:23
    L'idea di base potrebbe essere interessante, e distribuire il titolo via web senza intermediari pure (ma a questo punto uno si aspetta però di pagare qualcosa di meno... cavolo, niente cd, niente scatola, niente manualetto... come minimo vorrei pagarlo la metà di quello che pago nei negozi).

    .
    Ma scherziamo? il digital delivery alla Steam doveva servire ad abbassare il prezzo, niente scatola, CD, Manuale, ma soprattutto togliere i costi di:
    - Distribuzione
    - Ricarico del negozio
    Come minimo dovrebbe costare la META', altro che 20 dollari ad episodio !
    Alla fine Pagheremo lo stesso i giochi ma ce li dovremo scaricare per permettere alle software house di fare utili molto più grandi!

    Senza contare che (vedi HL2) ci sarebbe per loro meno pirateria, e anche questo dovrebbe servire ad abbassare ulteriormente i prezzi.

    Per quanto riguarda gli episodi per me è O.K., se il titolo è brutto almeno ho sprecato solo una parte del prezzo.
    Ma se non ricordo male, il primo Wolfenstein era già in vendita a episodi separati, niente di nuovo quindi...

  23. #23
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di Gordon86
    Data Registrazione
    16-11-03
    Località
    Foggia
    Messaggi
    15,743

    Predefinito Re: [05/07/2005] Peccati a puntate

    Muahahahahahahahahahahahahahahahahahahah a

    20 dollari a puntata
    4 epidosi
    Una puntata ogni 3 o 6 mesi
    La distribuzione tramite Steam

    Muahahahahahahahahahahahahahahahahahahah a

    Scusate, ma non ho reistito.

    Mi rigioco il primo, che forse è meglio

  24. #24
    D.B. Bauer
    ospite

    Predefinito Re: [05/07/2005] Peccati a puntate

    credo che sin 2 sia + che altro un esperimento, e come tale avrà i suoi difetti di struttura e concetto... i punti essenziali affinch+ un'iniziativa del genere abbia successo sono (imho)

    1- episodi stagni, o comunque non tronchi: il primo episodio deve avere qualcosa di simile a un finale, magari non il finale definitivo del gioco ma qualcosa che non lasci il gioco a metà... un'idea in questo senso che mi è venuta subito in mente è rigiocare la trama con 3/4 personaggi diversi approfondendo gli avvenimenti (come half life - opposing force - blue shift per chi ricorda.). Insomma, le prime sei ore coprono un arco temporale dall'inizio alla fine del gioco, il secondo episodio copre lo stesso arco temporale ma si gioca con un altro personaggio in livelli diversi ma paralleli come concatenazione degli eventi e così via...
    per me sarebbe l'ideale così.

    2- prezzi decenti. 20 dollari per il primo episodio, magari un po' + lungo degli altri (diciamo 10 ore contro le 5/6 dei successivi), e 10 per i successivi, con il multiplayer intregrato nel primo episodio.
    Così facendo uno si compra Sin2 episode 1 a 20 dollari, si gioca la sua brava campagna singleplayer e il deathmatch, capture the flag o qualche altra diavoleria che programmeranno. Poi se si vuole si possono comprare le altre avventure, ma il gioco completo con tanto di multiplayer ci dovrebbe essere fin dall'inizio.

    3- distribuzione con le riviste dei file GCF... Immaginate se tgm per merito di un accordo con valve allegasse nel dvd i file di sin2 e offrisse la possibilità di acquistarlo dal proprio account steam con uno sconto, seppur minimo, tipo 13.90 euro o qualcosa del genere (i 20 dollari di sin2 episode 1 sarebbero 17 euro circa per noi).

    4- Vendita nei negozi ex post... cioè dopo 1 annetto con tutti gli episodi già usciti scatolare il tutto in una platinum edition per i nostalgici e venderlo a prezzo budget, 19.90 il tutto.

    boh, altre pazze idee non mi vengono per ora... sono curioso di vedere come andrà l'esperimento sin2, veramente



    edit: notare come il primo Sin ha avuto molto meno successo di quanto meritasse proprio perchè ha avuto la sfiga di uscire in contemporanea con Half Life, che lo ha bruciato totalmente...
    come dire, se non puoi battarli, alleati con loro!

  25. #25
    Lo Zio L'avatar di daemonia
    Data Registrazione
    04-02-05
    Località
    Napoli
    Messaggi
    2,701

    Predefinito Re: [05/07/2005] Peccati a puntate

    Iniziative del genere sarebbero ben accette se il prezzo totale (di TUTTI gli episodi) girerebbe attorno ai 20 Euro!!!Altrimenti che senso ha comprare un giovo senza scatoa, manuale, senza dvd...e pagarlo 40???Personalmente già non compro videogiochi al di sopra dei 40 euro (limite amssimo del mio portafoglio...) ma poi doverli spendere a rate e per far arricchire le software house...no scusate ma è troppo!Almeno oggi giorno si arricchiscono più enti: Da chi il soft lo produce a chi lo distribuisce fino ad arrivare al piccolo negozio, se devo pagare lo stesso prezzo preferisco farlo così che almeno faccio guadagnare il simpaticone e gran videogiocatore del negoziante giù da me(ed ha una figlia niente male anche.... )!!!Non vi pare?

+ Rispondi alla Discussione
Pag 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato