+ Rispondi alla Discussione
Pag 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 25 di 27

Discussione: [06/11/2003] Hacker: Wanted, Dead or Alive

  1. #1
    keiser
    ospite

    Predefinito [06/11/2003] Hacker: Wanted, Dead or Alive

    Se avete seguito i commenti all'editoriale di ieri non vi sarà sfuggita la polemica legata al parlare troppo di Microsoft che si fa in questo spazio. Non riesco ad evitarlo, neanche quest'oggi, perchè la notizia pubblicata ieri su CNet.com mi ha lasciato davvero di stucco: il colosso di Redmond avrebbe offerto la bellezza di 250.000 dollari a chiunque fornisca informazioni rilevanti per la cattura delle persone che hanno programmato il worm MSBlast e il virus SoBig, che tanto danno hanno fatto nei mesi scorsi. Una vera e propria taglia messa sulla testa dei due hacker.
    È la prima volta che una software house offre denaro per ottenere informazioni sull'identità di alcuni cybercriminali; pare che le forze dell'ordine americane non approvino ma neppure condannino simili iniziative da parte di privati.
    Al di là della moralità di una simile iniziativa, sulla quale personalmente nutro dei dubbi, ci sono comunque due diversi punti di vista sulla vicenda: secondo alcuni questo incentivo pecuniario stimolerebbe i provider a "spulciare" meglio i propri log e cercare di capire da dove è partito tutto. Secondo altri, invece, non diminuisce il pericolo che qualcuno scriva altri MSBlast, e al tempo stesso non favorisce la ricerca di maggior protezione.

  2. #2
    Il Puppies L'avatar di Boomer
    Data Registrazione
    03-03-03
    Località
    Genova
    Messaggi
    500

    Predefinito Re: [06/11/2003] Hacker: Wanted, Dead or Alive

    La taglia è un po' esagerata, ma se il danno ricevuto da microsoft è così ingente, la decisione di investire in metodi di controllo non è da biasimare.
    per l'utente medio worm e virus rappresentano nella maggior parte dei casi solo una scocciatura (anche se MSBlast da quanto ho sentito ha fatto veri e propri danni)ma per aziende che fanno uso intesivo del pc possono costituire grande fonte di disagio e perdita economica.

  3. #3
    Il Niubbi L'avatar di Lex79
    Data Registrazione
    29-03-02
    Messaggi
    206

    Predefinito Re: [06/11/2003] Hacker: Wanted, Dead or Alive

    Ammetto che cercare di fermare i cybercriminali, come qualsiasi altro tipo di criminale sia una cosa giustissima, ma non con le "taglie" stile Vecchio West.
    Quanto passerà prima che il primo vicino di casa accusi il vicino solo perchè gli sta sulle scatole?
    Speriamo che una iniziativa nata per ostacolare una piaga sempre crescente (ma che gusto ci provano a creare Virus? lo stesso che prova un terrorista a piazzare una bomva? lo so il paragone forse è esagerato, ma se anche voi come me lavorate in una ditta che fa affidamento puro sul Pc non vorreste vedere il vostro lavoro danneggiato o magari cancellato per colpa di un, a questo punto Vero, Criminale!) non si trasformi in una ennesima "caccia alle streghe" come, purtroppo, ho visto trasformarsi molte altre iniziative.

    Speriamo bene!

    Lex79

  4. #4

    Predefinito Re: [06/11/2003] Hacker: Wanted, Dead or Alive

    Personalmente non mi piace il modo in cui è presentato il sondaggio, mi spiego

    se si tratta veramente di cybercriminali può essere giusto metterci una taglia, ma siamo sicuri che si tratti proprio di "criminali"? E' vero che i virus danneggiano i nostri sistemi, ma è anche vero che i nostri sitemi (windows) sono dei colabrodi.

    Chi è un cybercriminale? Se dovessimo dare ascolto ai colossi informatici sarebbero:

    - chiunque copy software (praticamente tutto il mondo informatico dato che credo non esista una persona in questo pianeta che non ha mai copiato un software (programmi o giochi))

    - chiunque entra o danneggia sistremi altrui (qui potrei forse dargli ragione, sonnonchè se non ci fosse chi entra non sapremmo di apere porte e balconi spalancati)

    - chiunque scarica o scambia musica illegalmente (ancora penso non esista persona che non ha mai copiato un cd o cassetta di musica o scaricato scambiato file mp3)

    - scaricare copiare scambiare registrare film ...

    - lascio ad altri completare la lista

    In buona sostanza tutti sono criminali in un modo o nell'altro.

    Allora su tutti ricadrà prima o poi una taglia e ci accuseremo a vicenda mentre i veri responsabili (colossi arricchiti alle nostre spalle, che rilasciano software bugguti o creano monopoli ingiusti o usano mezzi al limite della legalità per eliminare i concorrenti) se la ridono alle nostre spalle.

    Scusate il tono polemico del post ma avevo bisogno di uno sfogo.


  5. #5
    keiser
    ospite

    Predefinito Re: [06/11/2003] Hacker: Wanted, Dead or Alive

    frusso71 ha scritto gio, 06 novembre 2003 alle 10:15
    Personalmente non mi piace il modo in cui è presentato il sondaggio, mi spiego

    se si tratta veramente di cybercriminali può essere giusto metterci una taglia, ma siamo sicuri che si tratti proprio di "criminali"? E' vero che i virus danneggiano i nostri sistemi, ma è anche vero che i nostri sitemi (windows) sono dei colabrodi.
    uhm... capisco il tuo punto di vista, ma... se la mia macchina ha un antifurto pessimo, una serratura facile da neutralizzare, ciò non toglie che chi cerca di rubarmela o ci entra di nascosto per farsi una pera commetta comunque un reato...

  6. #6
    Il Puppies L'avatar di Mech
    Data Registrazione
    19-06-03
    Località
    Sesto
    Messaggi
    503

    Predefinito Re: [06/11/2003] Hacker: Wanted, Dead or Alive

    Scusate, indipendentemente dall'interesse della Microsoft, che ,probabilmente, non è quello ufficiale, finalmente qualcuno che si preoccupa di bloccare alla radice chi si diverte nel tempo libero a creare virus per danneggiare i pc altrui
    E stiamolo pure a criticare

  7. #7

    Predefinito Re: [06/11/2003] Hacker: Wanted, Dead or Alive

    Si hai ragione per cui il sondaggio avrebbe potuto essere:

    "è giusto mettere una taglia su chi produce virus informatici?"

    dato che di questo si parlava,

    la mia replica era sulla generalizzazione del termine cybercriminali che se non controllato può portare a casi di abuso da parte di chi paga fior di avvocati e crea nuove leggi e definizioni a proprio uso e consumo.

  8. #8
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di maxpay
    Data Registrazione
    13-10-01
    Località
    Sud Italia
    Messaggi
    24,673

    Predefinito Re: [06/11/2003] Hacker: Wanted, Dead or Alive

    Quote:
    uhm... capisco il tuo punto di vista, ma... se la mia macchina ha un antifurto pessimo, una serratura facile da neutralizzare, ciò non toglie che chi cerca di rubarmela o ci entra di nascosto per farsi una pera commetta comunque un reato...
    quoto.
    qui il discorso è più morale che altro. la microsoft ultimamente si sta facendo notare per le sue cadute di stile. se ricordate l'editoriale sull'OS sviluppato dai paesi orientali, anche li la risposta data da microsoft era arrogante e certamente non consona.
    il fatto di mettere una taglia non è sbagliato in se...men che meno in america dove i cacciatori di taglie sono legalizzati.
    chi mette una taglia fa una figura pessima secondo me, perchè questo significa che con le tue forze non sei riuscito a contrastare il problema (e in più aizzi una fossa di leoni a sbranarsi fra di loro).
    250000dollari son tantissimi e se all'epoca fossero stati investiti in betatesting, avrebbero fruttato senz'altro di più.

  9. #9

    Predefinito Re: [06/11/2003] Hacker: Wanted, Dead or Alive

    Se andiamo a chiedere a Bill Gates, credo che consideri criminali anche chi modificava l'xbox oe ci caricava linux, o chi usa linux invece del suo sistema.

    Io non sono a favore di chi produce virus (morissero di un colpo) ma vorrei una maggiore attenzione nell'uso delle parole.
    Rischiamo di ricadere sulla generalizzazione come le TV e i giornali per le polemiche sul violenza nei videogiochi o altro.

    E' facile attaccare, ma bisogna che il bersaglio sia preciso per non fare di tutta l'erba un fascio.

  10. #10
    Lo Zio
    Data Registrazione
    13-09-02
    Messaggi
    2,022

    Predefinito Re: [06/11/2003] Hacker: Wanted, Dead or Alive

    frusso71 ha scritto gio, 06 novembre 2003 alle 10:56
    Se andiamo a chiedere a Bill Gates, credo che consideri criminali anche chi [...] usa linux invece del suo sistema.
    Io una volta ho sentito che Bill Gates ha ucciso una anziana donna e poi ne ha mangiato i resti, per non parlare di quella volta in cui ha torturato un bambino solo per divertimento...
    La fonte è autorevole: mio cugggino.


  11. #11

    Predefinito Re: [06/11/2003] Hacker: Wanted, Dead or Alive

    ok uakiki,
    chiedo perdono per essere caduto anche io nella generalizzazione ma era per far capire il contesto Chiedo licenza poetica

  12. #12
    La Nebbia
    Data Registrazione
    07-04-03
    Messaggi
    9

    Predefinito Re: [06/11/2003] Hacker: Wanted, Dead or Alive

    L'idea della taglia è solo un modo come un altro di chiudere la stalla quando i buoi sono scappati, anche se poi non la ritengo del tutto sbagliata..... Non si può non apprezzare l'iniziativa, anche se a mio avviso dovevano spendere più soldi nel beta testing, che sicuramente non erano 250.000 dollari ma 25.000 per esempio.

  13. #13
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di maxpay
    Data Registrazione
    13-10-01
    Località
    Sud Italia
    Messaggi
    24,673

    Predefinito Re: [06/11/2003] Hacker: Wanted, Dead or Alive

    Quote:
    ok uakiki,
    chiedo perdono per essere caduto anche io nella generalizzazione ma era per far capire il contesto Chiedo licenza poetica
    ma chiedere perdono per cosa?!

  14. #14
    Lo Zio
    Data Registrazione
    13-09-02
    Messaggi
    2,022

    Predefinito Re: [06/11/2003] Hacker: Wanted, Dead or Alive

    frusso71 ha scritto gio, 06 novembre 2003 alle 12:53
    ok uakiki,
    chiedo perdono per essere caduto anche io nella generalizzazione ma era per far capire il contesto Chiedo licenza poetica
    Ma figurati, non è che devi chiedere a me licenze poetiche e/o di nessun altro genere. Io cerco soltanto di fare in modo che si eviti di lasciarsi andare ad affermazioni sinceramente irrealistiche che purtroppo non fanno altro che scatenare o alimentare il livore di alcuni...


    maxpay ha scritto con estrema dignità e democrazia

    ma chiedere perdono per cosa?!
    YEAH!!!

  15. #15
    L'Onesto L'avatar di stmxxx
    Data Registrazione
    31-10-03
    Messaggi
    1,130

    Predefinito Re: [06/11/2003] Hacker: Wanted, Dead or Alive

    ma stanno scherzando?
    non lo trovo affatto giusto.......

  16. #16
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di Orologio
    Data Registrazione
    05-03-03
    Messaggi
    22,196

    Predefinito Re: [06/11/2003] Hacker: Wanted, Dead or Alive

    Scusate l'off topic
    Mi riferisco all'immagine che accompagna l'editoriale............
    Perche l'Hacker (appassionato di computer) deve essere sempre raffigurato....brutto.....sfigato....e con gli occhiali......


  17. #17
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di maxpay
    Data Registrazione
    13-10-01
    Località
    Sud Italia
    Messaggi
    24,673

    Predefinito Re: [06/11/2003] Hacker: Wanted, Dead or Alive

    Quote:
    YEAH!!!
    va bene anche "be bop a lula" o anche "shanalamadindon"...

  18. #18
    Lo Zio L'avatar di ilgrillo
    Data Registrazione
    30-10-01
    Località
    la bassa bolognese
    Messaggi
    1,709

    Predefinito Re: [06/11/2003] Hacker: Wanted, Dead or Alive

    Una leggenda racconta che i virus vengano introdotti nella rete dalle softwarehouse che producono antivirus. Da italo-foggiano quale sono, non fatico a crederlo. Basterebbe nuclearizzare la Symantec per debellare dunque le pericolose infezioni digitali?
    Credo di no. A parte il mio incipit volutamente polemico, ritengo che una taglia (intesa ovviamente come ricompensa a chi riesca a fornire informazioni) possa tornare utile. Di certo, e rafforzando l'opinione di maxpay, la Microsoft dovrebbe farsi un esame di coscienza ed ammettere che la vulnerabilità dei propri sistemi operativi (in passato più che mai) ha permesso infiltrazioni indesiderate.
    Saluto.

  19. #19
    keiser
    ospite

    Predefinito Re: [06/11/2003] Hacker: Wanted, Dead or Alive

    ilgrillo ha scritto ven, 07 novembre 2003 alle 09:51
    nuclearizzare la Symantec


  20. #20
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di maxpay
    Data Registrazione
    13-10-01
    Località
    Sud Italia
    Messaggi
    24,673

    Predefinito Re: [06/11/2003] Hacker: Wanted, Dead or Alive

    nuclearizzare la symantec?
    ma ma....e poi che fine farà il signor Norton?
    la sua camicina bianca a maniche corte e la sua cravattina nera? che fine faranno?
    sigh...

  21. #21
    Banned
    Data Registrazione
    08-10-02
    Località
    Firenze
    Messaggi
    5,008

    Predefinito Re: [06/11/2003] Hacker: Wanted, Dead or Alive

    keiser ha scritto gio, 06 novembre 2003 alle 10:31
    frusso71 ha scritto gio, 06 novembre 2003 alle 10:15
    Personalmente non mi piace il modo in cui è presentato il sondaggio, mi spiego

    se si tratta veramente di cybercriminali può essere giusto metterci una taglia, ma siamo sicuri che si tratti proprio di "criminali"? E' vero che i virus danneggiano i nostri sistemi, ma è anche vero che i nostri sitemi (windows) sono dei colabrodi.
    uhm... capisco il tuo punto di vista, ma... se la mia macchina ha un antifurto pessimo, una serratura facile da neutralizzare, ciò non toglie che chi cerca di rubarmela o ci entra di nascosto per farsi una pera commetta comunque un reato...

    Oibo', ma il virus Blaster rubava qualcosa?
    Penso di no.
    Comunque la taglia e' una cosa fenomenale, non so se sia un bene o un male.
    Tanto e' che per come la penso io, chi scrive virus, non e' un criminale, ma una persona che ogni giorno cerca di mettere in crisi un sistema, in questo caso windows, che diciamo fa a gara con i programmatori dello stesso, per scoprire chi e' piu' bravo.

    Criminale e' chi viola la legge, immettere un virus nella rete e' reato?
    (domanda sincera).




  22. #22
    Lo Zio L'avatar di ilgrillo
    Data Registrazione
    30-10-01
    Località
    la bassa bolognese
    Messaggi
    1,709

    Predefinito Re: [06/11/2003] Hacker: Wanted, Dead or Alive

    Quote:

    Criminale e' chi viola la legge, immettere un virus nella rete e' reato?
    (domanda sincera).
    Se il virus ti fa apparire sullo schermo tanti fiorellini rosa e dal cassettino del masterizzatore DVD fa fuoriuscire delle profumazioni al muschio bianco mentre le casse suonano una hit dei Village People direi di no...
    Ma considerato che i virus in circolazione sono al 99,99% nocivi per il sistema infettato direi che l'ipotesi di reato è quantomeno contemplabile. O no?

  23. #23
    Lo Zio L'avatar di Shebuka
    Data Registrazione
    09-02-02
    Località
    /=( SOURCE )=\\
    Messaggi
    2,292

    Predefinito Re: [06/11/2003] Hacker: Wanted, Dead or Alive

    ilgrillo ha scritto ven, 07 novembre 2003 alle 14:09
    Quote:

    Criminale e' chi viola la legge, immettere un virus nella rete e' reato?
    (domanda sincera).
    Se il virus ti fa apparire sullo schermo tanti fiorellini rosa e dal cassettino del masterizzatore DVD fa fuoriuscire delle profumazioni al muschio bianco mentre le casse suonano una hit dei Village People direi di no...
    Ma considerato che i virus in circolazione sono al 99,99% nocivi per il sistema infettato direi che l'ipotesi di reato è quantomeno contemplabile. O no?
    SiSiSi.

  24. #24

    Predefinito Re: [06/11/2003] Hacker: Wanted, Dead or Alive

    Caccia all'hacker? E la maggiorparte della gente è daccordo?
    Che schifo.

    Mica stiamo parlando di serial killer

  25. #25
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di maxpay
    Data Registrazione
    13-10-01
    Località
    Sud Italia
    Messaggi
    24,673

    Predefinito Re: [06/11/2003] Hacker: Wanted, Dead or Alive

    beh propagare virus non è mica una azione santa! è un reato come tanti altri. certo non all'altezza di un omicidio ma è pur sempre un reato.

+ Rispondi alla Discussione
Pag 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato