+ Discussione Chiusa
Pag 1 di 21 12311 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 25 di 501

Discussione: il museo delle console (sommario alla prima pagina)

  1. #1
    Shogun Assoluto L'avatar di andro
    Data Registrazione
    12-04-02
    Messaggi
    31,023

    Predefinito il museo delle console (sommario alla prima pagina)

    Con questo topic vorrei creare una sorta di enciclopedia su quello che ormai consideriamo storia.
    Insomma i videogiochi non sono iniziati con la Playstation (e neanche con Nintendo....)
    Vorrei creare delle schede delle console più famose uscite in questi 30 gloriosi anni.
    Se qualcuno fosse d'accordo si potrebbe toppare il topic.

    SOMMARIO

    tenete conto che è solo un'indicazione visto che molte volte una console è stata ripresa alcune pagine dopo, es. il cdrom per SFC

    PCENGINE: pagine 1-3

    PCFX: pagine 3-5

    AMIGA CD32: pagine 5-6

    3DO-M2: pagine 6-7

    SUPER FAMICOM: pagine 10-14

    SATURN: pagine 14-19

    DREAMCAST: pagine 19-26

    NINTENDO-64: pagine 26-




    Incomincio dalla console che mi ha colpito di più in tutti questi anni (chiaro, semplice giudizio personale): il PCENGINE

    PRODUTTORE: NEC (Nippon Electric Company)

    PROTOTIPI:







    RELEASE:

    1987/10/30 PCENGINE 24.800Yen
    Il primo PCEngine uscito, quello che molti di voi conoscono. Memorabile lo speciale dedicato al piccolo mostro bianco sul primo numero di TGM (conservato ancora gelosamente); si può dire che l’amore è nato proprio su quelle pagine. Recensiti anche R-type, victory run, kung fu, wonder boy.


    1988/09/27 PC-KD863G Yen 138,000
    Monitor RGB NEC, con incorporato un pcengine, molto raro



  2. #2
    Shogun Assoluto L'avatar di andro
    Data Registrazione
    12-04-02
    Messaggi
    31,023

    Predefinito Re: il museo delle console

    1989/04/xx X-1 Twin 99,800 Yen
    Progenitore della famosa famiglia X68000 della Sharp univa un home computer basato sullo Z80A (4Mhz) ad un PCengine.



    1989/11/22 SHUTTLE 18,800Yen
    Versione dalla forma inconsueta, talmente strano che non si può neanche connettere l'unita CD.


    1989/12/08 CORE GRAFX 24,800Yen
    primo restyle del mitico modello bianco. Viene aggiunta un'uscita video composito (il primo modello aveva solo l'RF e bisognava comprare l'AV booster da connettere alla porta d'espansione posteriore) e i tasti auto-fire al joypad.


    1989/12/08 SUPER GRAFX 39,800Yen
    La Ferrari per eccellenza, un tale spreco di potenza, una HIT mancata.
    Completamente compatibile col software del PCengine, uscirono solo 6 giochi che sfruttavano a fondo le capacità:
    1941, Aldynes,Darius, Battle Ace, Granzort e l'unico degno di essere ricordato in eterno Daimakaimura, la miglior conversione di sempre del titolo Capcom, migliore di quella per Megadrive


    1990/11/10 GT 44,800Yen
    Per un decennio è stata LA console portatile per eccellenza! Mai visto niente del genere!In poche parole un Pcengine portatile, quindi tutto il catalogo disponibile. Uscì anche un TV Tuner.
    Unico neo: 6 batterie AA e autonomia inesistente.
    Piccola chicca: il mostriciattolo compare nel film "Enemy of the state" con Will Smith.


    due GT collegati per il MULTI



    1991/09/21 CORE GRAFX II 19,800Yen
    identico alla prima versione, cambia solo il colore e il prezzo



    la storia continua domani con tutto sui vari cd system e duo.....

  3. #3
    Dan Hero
    ospite

    Predefinito Re: il museo delle console

    bellissimo, bellissimo. Vai avanti mi raccomando!

  4. #4
    Shogun Assoluto L'avatar di andro
    Data Registrazione
    12-04-02
    Messaggi
    31,023

    Predefinito Re: il museo delle console

    grazie Dan mi serviva qualcuno che apprezzasse!
    continuo domani e piano piano aggiornerò spero che venga un bel lavoro.
    Chiaro che ogni info e suggerimenti sono sempre MOLTO ben accetti.

  5. #5

    Predefinito Re: il museo delle console

    Il tema PC Engine mi interessa molto - se non sbaglio devi
    ancora postare diversi add-on, continua così!

    Una cosa che mi affascina parecchio è vedere il confronto
    tra alcune conversioni da NeoGeo come World Heroes 2 (che
    mi pare non girasse sul PC Engine "liscio") e gli originali
    da sala. A volte la somiglianza era impressionante.

  6. #6
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di four-two
    Data Registrazione
    14-01-04
    Messaggi
    21,951

    Predefinito Re: il museo delle console

    Avevo sentito parlare malissimo del GT, apparamente consuma le batterie ancora più rapidamente di un GameGear.

  7. #7
    Dan Hero
    ospite

    Predefinito Re: il museo delle console

    le conversioni da Neo Geo se non sbaglio giravano con l'arcade card come Fatal Fury 2, Ryuko no Ken e appunto World Heroes 2. Penso che Andro descriverà anche questo bramatissimo (ai tempi, io ad esempio ero disposto ad uccidere per averlo dopo aver letto la rece di FF2 su C+VG).
    Continua con l'ottimo lavoro che poi impaginiamo e pdffiamo il tutto come insegnamento per le generazioni future

  8. #8
    Kaiman76
    ospite

    Predefinito Re: il museo delle console

    andro ha scritto mer, 05 ottobre 2005 alle 16:01
    Daimakaimura, la miglior conversione di sempre del titolo Capcom, migliore di quella per Megadrive
    Mi hanno chiuso il sito....Altrimenti ti avrei fatto rimangiare la cosa. La migliore conversione e' quella per X68000....ARCADE PERFECT!!! I modelli della versione PCE sono anche peggiori di quella genesis...solo i colori erano di piu'. Ons testimone....anche lui asseriva la stessa cosa che dicevi tu.

  9. #9
    Kaiman76
    ospite

    Predefinito Re: il museo delle console

    Ecchele


    SuperGraFx


    Genesis


    X68000


    Arcade

  10. #10

    Predefinito Re: il museo delle console

    Sicuramente il PCE aveva un problema di risoluzione, veramente
    bassa, che costituiva a volte la principale differenza tra le versioni
    arcade e le conversioni (basta vedere Fatal Fury 2 confrontato
    alla versione NeoGeo).

  11. #11
    Kaiman76
    ospite

    Predefinito Re: il museo delle console

    Catoblepas ha scritto mer, 05 ottobre 2005 alle 19:15
    Sicuramente il PCE aveva un problema di risoluzione, veramente
    bassa, che costituiva a volte la principale differenza tra le versioni
    arcade e le conversioni (basta vedere Fatal Fury 2 confrontato
    alla versione NeoGeo).
    Vediti lo special...e' perfetto. FF2 e' oscena come convversione...cosi' come Art of fighting. Lo special invece e' anni luce meglio quasi indistinguibile dalla versione neo geo....Audio a parte. Mi manca solo Kof 94, che da quanto ho letto e' convertito ottimamente anch'esso per pce. Solo che e' introvabile.

    EDIT-----> http://www.pcengine.com.br/ffurysp/ffury sp.htm

  12. #12

    Predefinito Re: il museo delle console

    Kaiman76 ha scritto mer, 05 ottobre 2005 alle 19:22
    Catoblepas ha scritto mer, 05 ottobre 2005 alle 19:15
    Sicuramente il PCE aveva un problema di risoluzione, veramente
    bassa, che costituiva a volte la principale differenza tra le versioni
    arcade e le conversioni (basta vedere Fatal Fury 2 confrontato
    alla versione NeoGeo).
    Vediti lo special...e' perfetto. FF2 e' oscena come convversione...cosi' come Art of fighting. Lo special invece e' anni luce meglio quasi indistinguibile dalla versione neo geo....Audio a parte. Mi manca solo Kof 94, che da quanto ho letto e' convertito ottimamente anch'esso per pce. Solo che e' introvabile.
    Ma esattamente qual era la bassa del PCE? Sicuramente meno
    di 320x240... Cmq intendevo proprio lo Special, che a quanto
    ho visto negli screenshots sembra fantastico ma sempre
    leggermente penalizzato dalla risoluzione (bisognerebbe
    trovare un paio di immagini per fare il paragone).

    edit: ho visto le immagini che hai linkato, sempre più
    convinto che la risoluzione sia inferiore a quella del NeoGeo:
    potrebbe essere un 256x256, il che spiegherebbe anche la
    proporzione quadrata.
    Altro difettuccio: la barra dell'energia senza trasparenza
    (cioè, raggruppa tutto in un blocco). Se non sbaglio anche
    l'incredibile conversione di SF 2 aveva lo stesso problema.

  13. #13
    Kaiman76
    ospite

    Predefinito Re: il museo delle console

    Se e' per questo SF aveva anche solo un piano di parallasse. Ma molti non se ne accorsero neanche. Poi appena lo presi, alla prima partita, capito' il primo scontro con Dhalsim....e mi accorsi al volo che non c'era parallasse tra gli elefanti in primo piano e quelli sullo sfondo. Sul quadro di blanka l'albero e' "linkato" al mare mentre su snes e genesis e' su un altro piano. Insomma di limitazioni ce ne erano....ma cmq le conversioni hanno del miracoloso. Vedi anche strider.

  14. #14
    NEO-GEO
    ospite

    Predefinito Re: il museo delle console

    questo topic è stupendo
    sarebbe da toppare

  15. #15
    Shogun Assoluto L'avatar di andro
    Data Registrazione
    12-04-02
    Messaggi
    31,023

    Predefinito Re: il museo delle console

    mi fa piacere che questo topic sia piaciuto a qualche altro vecchietto.
    con ordine:
    4-2: come detto il GT era la Roll Royce dei portatile l'unica cosa schifosa era l'autonomia ma all' epoca niente Litio!per il resto era perfetta, fantastico il display e niente dead pixel

    Kai:il 68000 era un pc qui si parla di console comunque è vero lo sharp era una macchina stupenda l'ho avuta per un paio di mesi nel 1992 e aveva dei gioconi sensa senso. Comunque daimakaimura per megadrive sucks come hai detto tu a colori era anni luce in dietro poi è sempre questione di gusti e io li rispetto

    per Cato: domani posto tutti i dati tecnici del Pcengine, compresa risoluzione e Arcade card varie

    Ho bisogno di un aiuto qualcuno ha la recensione di SFII di game power o C+VG? sarebbe bello scannarla e postarla all'epoca avevo la bava alla bocca,idem per quella di Winds of Thunder (che musica ragazzi!!!)
    il lavoro è tanto ma spero che venga fuori una bella cosa che si può aggiornare e ampliare di continuo.
    avanti con le idee.

  16. #16
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di Onslaught
    Data Registrazione
    10-03-02
    Località
    Bologna
    Messaggi
    16,520

    Predefinito Re: il museo delle console

    Mi associo ai complimenti: ottima iniziativa.

  17. #17
    Il Nonno L'avatar di Badman
    Data Registrazione
    05-01-02
    Località
    Modena
    Messaggi
    5,325

    Predefinito Re: il museo delle console

    andro ha scritto mer, 05 ottobre 2005 alle 22:37
    mi fa piacere che questo topic sia piaciuto a qualche altro vecchietto.
    Che ti avevo detto?!

    Ci voleva proprio, il PCEngine non lo conosco proprio, mi farò una cultura.

  18. #18
    IL BIFOLCO L'avatar di <-DooM->
    Data Registrazione
    23-07-04
    Località
    President - First 5
    Messaggi
    55,883

    Predefinito Re: il museo delle console

    mi sembra che il pce avesse la 256x256 come risoluzione...

    cmq la versione gt e la versione extralusso laptop hanno turbato i miei sogni di adolescente x anni

    praticamente la musa dell'sp


  19. #19
    Shogun Assoluto L'avatar di Joe Slap
    Data Registrazione
    06-11-01
    Località
    Catania
    Messaggi
    27,691

    Predefinito Re: il museo delle console

    Ottimo lavoro.

    Il PCengine non mi è mai interessato (e sperò mai mi interesserà), però ammetto che il GT portatile è stupendo.

  20. #20
    Dan Hero
    ospite

    Predefinito Re: il museo delle console

    ho tutti i numeri di cvg e game power, non ho uno scanner quando scanno () è qui in ufficio quindi sarà una cosa premeditata ma le rece di lords of thunder (che possiedo) e sf2 sono racimolabilissime (casualmente ho finito di sistemare l'archivio dei GP questo fine settimana). Non mi piace la conversione di strider per pce. Pessima palette, troppi particolari fuori posto o ridimensionati e brutto il quadro extra. Bello il manga tra Strider e Grand Master Meio nel caso non avessi la System Card 3

  21. #21
    Dan Hero
    ospite

    Predefinito Re: il museo delle console

    Joe Slap ha scritto gio, 06 ottobre 2005 alle 09:21
    Ottimo lavoro.

    Il PCengine non mi è mai interessato (e sperò mai mi interesserà), però ammetto che il GT portatile è stupendo.
    Perchè ti sei perso il primo numero di TGM. La febbre in Italia è partita da li così come quella per la CPS1 con la rece di Forgotten Worlds nella rubrica degli arcade. SHAME ON YOU

  22. #22
    Il Nonno L'avatar di Zak
    Data Registrazione
    09-12-03
    Messaggi
    5,252

    Predefinito Re: il museo delle console

    Applausi per Andro!


  23. #23
    Shogun Assoluto L'avatar di Joe Slap
    Data Registrazione
    06-11-01
    Località
    Catania
    Messaggi
    27,691

    Predefinito Re: il museo delle console

    Dan Hero ha scritto gio, 06 ottobre 2005 alle 09:25
    Joe Slap ha scritto gio, 06 ottobre 2005 alle 09:21
    Ottimo lavoro.

    Il PCengine non mi è mai interessato (e sperò mai mi interesserà), però ammetto che il GT portatile è stupendo.
    Perchè ti sei perso il primo numero di TGM. La febbre in Italia è partita da li così come quella per la CPS1 con la rece di Forgotten Worlds nella rubrica degli arcade. SHAME ON YOU
    Sinceramente a quei tempi vivevo felice con il mio C64 e Master System.

    (a proposito, mi servono i primi 6 numeri di TGM, chi me li procura?)

  24. #24
    Shogun Assoluto L'avatar di andro
    Data Registrazione
    12-04-02
    Messaggi
    31,023

    Predefinito Re: il museo delle console

    continuiamo con la saga NEC

    1988/12/04 CD-ROM2 SYSTEM Yen 57,800
    la prima unità CDrom per console al mondo. La NEC fu un pioniere in questo campo, non si era mai visto niente del genere, Nintendo faceva uscire il Famicom Disk e qui invece abbiamo un cdrom 1X. Essenzialmente all'epoca veniva usato per i FMV e le colonne sonore(indimenticabile quella di winds of thunder).
    L'unità era essenzialmente composta dal lettore e dalla famosa valigetta che permetteva di interfacciare il Pcengine al lettore e di avere l'uscita in video composito. . Indispensabili per il suo utilizzo,erano le varie System card, dotate di memoria interna per i salvataggi, che troverete nell'apposita sezione. Esisteva un prototipo di Hucard per interfacciare il lettore ad un pc.


    1991/09/21 Duo Yen 59,800
    ecco il primo della stirpe dei DUO. Si tratta in pratica di una soluzione all in one(come il wondermega): Core Grafx+cdrom+system card e già che ci siamo una presa per cuffie.
    ci lamentiamo del prezzo del 360 ma questo ben di dio costava all'epoca circa 440€!


    1991/12/13 SUPER CD-ROM2 SYSTEM Yen 47,800
    evoluzione del primo cd rom, aveva incorporato la system card 3.0 e funzionava con tutti i PCengine(per l'LT serve un'interfaccia supplementare)



    1991/12/13 LT Yen 99,800
    non so da che parte iniziare a parlare di questa reliquia.
    Secondo me con LT si è raggiunto l'apice, chiamatemi nostalgico, ma il fascino esercitato su di me da questa bellezza non l'ho mai più provato! Averne uno è come avere in casa un'opera d'arte. Non so se avete visto il prezzo(733€!!!) ma oggi trovarlo è rarissimo anche in Giappone, a oggi ne ho visto solo uno (ciao Giò) e tutte le volte che vado a casa di questo mio amico è come andare in pellegrinaggio
    scherzi a parte l'LT univa un pc engine a TFT LCD (4.4") e ad un tv tuner, compreso anche un ingresso video in modo da usare il monitor con sorgenti esterne.



    l'LT collegato all'unità CDrom con l'adattatore



    volete fare una partita in 8?





  25. #25
    Il Nonno L'avatar di Zak
    Data Registrazione
    09-12-03
    Messaggi
    5,252

    Predefinito Re: il museo delle console

    Tu mi diletti durante il riposo forzato causa malattia e meriti dunque ogni oncia di gratitudine.


+ Discussione Chiusa
Pag 1 di 21 12311 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato