+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 23 di 23

Discussione: [23/11/2005] Il demone del (video)gioco non risparmia nessuno

  1. #1
    keiser
    ospite

    Predefinito [23/11/2005] Il demone del (video)gioco non risparmia nessuno

    Sta facendo parecchio discutere (almeno sentendo i commenti qui in redazione e le mail che ricevo dai lettori) l'articolo pubblicato quest'oggi in prima pagina su Repubblica (riportato anche sul sito del quotidiano), un'intervista a Niccolò Ammaniti nella quale lo scrittore si definisce avido videogiocatore fin dai tempi di Pong, ma che è stato coinvolto pienamente solo con l'avvento della PlayStation e i giochi che cominciavano ad avere una struttura narrativa più complessa. Va detto che l'intervista è assai interessante, e Ammaniti dice cose condivisibili (anche se condite da qualche ingenuità che possiamo tranquillamente perdonare) che noi sappiamo bene e che andiamo dicendoci da anni. La differenza tra giochi squisitamente "tecnici" come gli FPS e quelli con maggiore libertà d'azione (con uno spassoso benchè poco plausibile aneddoto relativo a Grand Theft Auto - gli esperti potranno divertirsi o meno a smentirlo); ancora, la possibilità di avere giochi con diversi stili narrativi, più legati alla trama vera e propria o che invece puntano molto sull'ambientazione (vedi Resident Evil); e ancora, la "rivoluzione" di World of Warcraft e la scoperta del mondo online... E allora, cosa fa discutere? Più che altro il titolo sensazionalistico e fuorviante del pezzo («Ammaniti schiavo dei videogiochi - "Non scrivevo più libri"»): leggendolo ci si accorge che le cose non stanno esattamente in questi termini. Sarà forse per per instillare un po' di paura del demone del (video)gioco?

  2. #2
    Banned L'avatar di Elf
    Data Registrazione
    14-03-02
    Località
    Piazza San Pietro
    Messaggi
    2,701

    Predefinito Re: [23/11/2005] Il demone del (video)gioco non risparmia nessuno

    l'episodio di GTA:SA è verissimo

    comunque mi sembra un articolo fazioso: lui "ingenuamente" ha aperto il suo cuore...
    e come al solito un giornalista del quale dubito il possesso anche solo della 3^ media ha messo il titolo e impostato le cose come voleva:
    perchè lo sappiamo, "non sta bene" parlar bene dei videogiochi, devono sempre far la parte del "pane dello sfigato"...

  3. #3
    il piccolo mugnaio L'avatar di bradbet
    Data Registrazione
    15-09-01
    Località
    un mulino bianco
    Messaggi
    1,694

    Predefinito Re: [23/11/2005] Il demone del (video)gioco non risparmia nessuno

    Elf ha scritto mer, 23 novembre 2005 alle 12:08
    l'episodio di GTA:SA è verissimo
    quoto, è successo anche a me

    (magari non dopo 15 minuti di nuoto

    ma il gioco che descrice con l'assassinio della bambina e l'autobus che aspetti cinque minuti qual è?

    [edit]errore di battitura

  4. #4

    Predefinito Re: [23/11/2005] Il demone del (video)gioco non risparmia nessuno

    Oddio, se parliamo di "dipendenza" in riferimento ai MMORPG non credo che l'esagerazione sia così eclatante, il fenomeno esiste eccome.

    Se invece si generalizza (banalizzando) su tutti i VG, allora il discorso cambia.

  5. #5
    Shogun Assoluto L'avatar di Aton
    Data Registrazione
    15-09-01
    Località
    iupsilon
    Messaggi
    55,456

    Predefinito Re: [23/11/2005] Il demone del (video)gioco non risparmia nessuno

    Elf ha scritto mer, 23 novembre 2005 alle 12:08
    l'episodio di GTA:SA è verissimo
    Quoto anche io, successo pure a me (con conseguente incazzatura perchè mi è capitato alla fine di una missione importante )

    Comunque non è così raro che un gioco prenda a tal punto da porlo avanti nella tua scala delle priorità, o da fartici pensare a tutte le ore. A me una volta è capitato con una partita in lan insieme ai miei fratelli a Age of Empires II: partita tesissima, mappa piccola ed eserciti equivalenti, fare una mossa azzardata significava essere presi in contropiede, perciò tentai una specie di manovra a sopresa. Purtroppo però, nel bel mezzo della mia preparazione dell'offensiva, dovemmo salvare la partita e spegenere i pc; ero talmente coinvolto in quella "battaglia" che la notte sognai l'intero attacco che stavo preparando

    Qualcosa di simile mi capitò anche con Thief, il primo.

    Non mi è più capitato da allora, però mi piace pensare a quell'episodio come ad un momento di vero coinvolgimento in un videogioco, lo ricordo con piacere

  6. #6
    L'Onesto L'avatar di duina
    Data Registrazione
    18-01-05
    Località
    ...Preferirei non dirlo
    Messaggi
    1,147

    Predefinito Re: [23/11/2005] Il demone del (video)gioco non risparmia nessuno

    Anche a me è successo di sognare il videogioco...
    Mi è capitato diverse volte di sognare partite a counterstrike: visuale in prima persona, awp in mano, e frag a volontà.
    Se solo inventassero il registratore di sogni

  7. #7
    L'Onesto L'avatar di carjust
    Data Registrazione
    13-11-01
    Località
    Torino
    Messaggi
    999

    Predefinito Re: [23/11/2005] Il demone del (video)gioco non risparmia nessuno

    Ho letto l'articolo questa mattina, molto bella l'intervista e 'ingenua' al punto giusto. Peccato veramente per il titolo che effettivamente punta il dito e l'attenzione su un aspetto che poi alla fine dell'intervista apparirà solo sporadicamente.

  8. #8
    Lo Zio L'avatar di Veciuz
    Data Registrazione
    03-07-04
    Località
    Sangio
    Messaggi
    1,881

    Predefinito Re: [23/11/2005] Il demone del (video)gioco non risparmia nessuno

    keiser ha scritto mer, 23 novembre 2005 alle 11:53
    Più che altro il titolo sensazionalistico e fuorviante del pezzo («Ammaniti schiavo dei videogiochi - "Non scrivevo più libri"»): leggendolo ci si accorge che le cose non stanno esattamente in questi termini. Sarà forse per per instillare un po' di paura del demone del (video)gioco?
    non c'è sinceramente da stupirsi visto che è pratica normale a "Repubblica".
    Concordo sull'ingenuità al punto giusto

  9. #9
    Lo Zio L'avatar di TigroPigro
    Data Registrazione
    10-09-03
    Località
    Speravo tanto che i Maya avessero ragione
    Messaggi
    1,524

    Predefinito Re: [23/11/2005] Il demone del (video)gioco non risparmia nessuno

    letto il titolo mi sono incavolato....
    letto l'articolo mi sono un po' calmato...
    prima csi (ancora da vedere) poi questo articoletto... ma dei lati positivi del videogioco, se ci sono non ne parla mai nessuno?
    gioco dai tempi di pong, la prima cosa che faccio in ufficio e' accendere il pc, la prima cosa che faccio a casa e' accendere il pc (che molte volte resta cosi'... ), ma ho una famiglia alla quale non faccio mancare ne tempo ne altro....e non ho mai lanciato un sasso da un cavalcavia ne investito una vecchina (carmageddon)....
    come, del resto, nessuno dei videogiocatori..

    ciao

  10. #10
    Il Puppies L'avatar di Lorex
    Data Registrazione
    19-11-01
    Località
    Toscana
    Messaggi
    352

    Predefinito Re: [23/11/2005] Il demone del (video)gioco non risparmia nessuno

    Confermo l'episodio di GTA SA, solo che mi hanno ucciso subito, non sono riuscito a rubare un'auto.
    Per quanto riguarda i videogiochi in genere devo dire che dopo che una notte mi sono sognato i mostri di quake 2 (quelli con una specie di punteruolo su un braccio che strillavano in modo terrificante: come si chiamavano?), il mio primo gioco, ho deciso: da quella volta in poi non più di 90 minuti al giorno coi videogiochi!

  11. #11
    Il Nonno
    Data Registrazione
    28-11-04
    Località
    meh... non saprei chi ha un tom tom che controllo?
    Messaggi
    5,761

    Predefinito Re: [23/11/2005] Il demone del (video)gioco non risparmia nessuno

    bellissimo il pezzo a nuoto di gta:sa è capitato anche a me
    cmq l'articolo rispecchia abbastanza la realtà del videogioco,
    le uniche sue pecche sono il titolo(scritto come se fosse un drogato) e la foto (che pare appunto la foto segnaletica di un drogato )

  12. #12
    Lo Zio L'avatar di TheRealSouther
    Data Registrazione
    27-03-03
    Località
    Utrecht
    Messaggi
    2,974

    Predefinito Re: [23/11/2005] Il demone del (video)gioco non risparmia nessuno

    Per me uno che gioca otto ore al giorno E' UN DROGATO.
    smettiamola di difendere i videogiochi a spada tratta e a priori.
    Anche io amo "videogiocare" (sic), ma quando si arriva a certi livelli si diventa "schiavi" e "dipendenti".
    Ognuno è libero di fare ciò che vuole, ma rinunciare a tutto - ma anche solo a tutto il proprio tempo libero- per un videogame mi sembra proprio uno spreco di tempo (e di vita).

  13. #13
    Olpus Bonzo
    ospite

    Predefinito Re: [23/11/2005] Il demone del (video)gioco non risparmia nessuno

    Nah, l'unico videogioco che crea dipendenza è WoW, è un fatto appurato ormai...

  14. #14
    Picard
    ospite

    Predefinito Re: [23/11/2005] Il demone del (video)gioco non risparmia nessuno

    Io qualche anno fa sognavo vere e proprie missioni stile Star Trek, che poi erano in realtà dei videogiochi bellissimi. Il merito di questi sogni era il mai poco lodato A FINAL UNITY .

    Mi svegliavo triste, perchè erano solo sogni.

    Ma ora che so programmare, parte di quei sogni sono realtà.

  15. #15

    Predefinito Re: [23/11/2005] Il demone del (video)gioco non risparmia nessuno

    TheRealSouther ha scritto mer, 23 novembre 2005 alle 15:30
    Ognuno è libero di fare ciò che vuole, ma rinunciare a tutto - ma anche solo a tutto il proprio tempo libero- per un videogame mi sembra proprio uno spreco di tempo (e di vita).
    Non sono daccordo, per giocare devi comunque rinunciare a fare qualcos'altro: uscire con gli amici, leggere un libro, chiacchierare, dormire, studiare, lavorare e così via. Togli in ogni caso tempo ad altre attività, e quindi anche se inconsciamente dai delle priorità.
    Sono daccordo però che chi gioca 8 ore al giorno farebbe meglio a farsi due conti. A me è capitato con Final Fantasy VII, ero ancora ragazzetto e mi sono fatto intere giornate li davanti.. Poi fortunatamente non mi è più capitato, ma spero comunque di tenere a bada la scimmietta

  16. #16
    Shogun Assoluto L'avatar di manuè
    Data Registrazione
    24-08-03
    Località
    roma
    Messaggi
    79,039

    Predefinito Re: [23/11/2005] Il demone del (video)gioco non risparmia nessuno

    Elf ha scritto mer, 23 novembre 2005 alle 12:08
    comunque mi sembra un articolo fazioso: lui "ingenuamente" ha aperto il suo cuore...
    e come al solito un giornalista del quale dubito il possesso anche solo della 3^ media ha messo il titolo e impostato le cose come voleva:
    perchè lo sappiamo, "non sta bene" parlar bene dei videogiochi, devono sempre far la parte del "pane dello sfigato"...
    quoto
    del resto è lampante di come il cosidetto giornalista abbia usato le opzioni "trova" e "sostituisci tutto" per sostituire la parola "uccidi" con "ammazza" che fa molta più sensazione.

  17. #17
    Shogun Assoluto L'avatar di Necronomicon
    Data Registrazione
    03-04-02
    Messaggi
    31,085

    Predefinito Re: [23/11/2005] Il demone del (video)gioco non risparmia nessuno

    Ad un certo punto nell'articolo parlando di WoW Ammaniti dice "era come se sloggiassi dal gioco... [omissis]"

    100 euro che Ammaniti ha detto "sloggassi", ma la giornalista ha corretto non comprendendo il termine usato

  18. #18
    Shogun Assoluto L'avatar di Mithrandir
    Data Registrazione
    28-04-03
    Località
    Reginasirarefà
    Messaggi
    26,019

    Predefinito Re: [23/11/2005] Il demone del (video)gioco non risparmia nessuno

    keiser posso permettermi di farti un appunto dicendo che con questo editoriale fai il gioco del signor Ammaniti, che fino a qualche tempo fa non sapevo nemmeno esistesse ora ho persino imparato il cognome e so che scrive libri

  19. #19
    Il Fantasma L'avatar di ILDario
    Data Registrazione
    06-01-03
    Località
    Dingle, Ireland
    Messaggi
    104

    Predefinito Re: [23/11/2005] Il demone del (video)gioco non risparmia nessuno

    Il pericolo "dipendenza da MMORPG" esiste eccome. Mi basta fare un salto in redazione per convincermene ogni giorno di più. Ed è per questo che mi tengo debitamente alla larga da WoW Ah, stanotte ho sognato i Cleveland Browns: in questi giorni sto giocando a ESPN NFL 2K5 come un assatanato...

  20. #20
    Il Puppies L'avatar di ghost80
    Data Registrazione
    28-01-04
    Località
    Roma
    Messaggi
    558

    Predefinito Re: [23/11/2005] Il demone del (video)gioco non risparmia nessuno

    Mi pare chiaro che il titolo riflette la volontà di demonizzare il fenomeno VG, anche perchè il taglio dell'intervista pare tutt'altro che quello. Evidentemente ci hanno provato e gli è andata molto male, spero che l'abbiano letta in tanti perchè dice parole importanti.

    Detto questo, mi chiedo quale sia il gioco del killer della bambina...riguardo la dipendenza: sicuramente c'è chi è dipendente e chi passa la sua vita davanti allo schermo, ma mi chiedo perchè chi sta 8 ore a pesca (per dire) è un semplice pescatore, e chi passa 8 in una giornata come una tantum davanti ad un videogame è considerato un maniaco...

  21. #21
    Shog-goth
    ospite

    Predefinito Re: [23/11/2005] Il demone del (video)gioco non risparmia nessuno

    ILDario ha scritto mer, 23 novembre 2005 alle 23:44
    Il pericolo "dipendenza da MMORPG" esiste eccome. Mi basta fare un salto in redazione per convincermene ogni giorno di più. Ed è per questo che mi tengo debitamente alla larga da WoW Ah, stanotte ho sognato i Cleveland Browns: in questi giorni sto giocando a ESPN NFL 2K5 come un assatanato...
    Non posso che quotarti, vorrei avvicinarmi ai MMORPG ma credo già di sapere come andrebbe a finire. Mi basta già vedere queste due settimane di multiplayer con Civ IV (che mi ero ripromesso di non provare) con partite che mediamente durano 4/5 ore senza alcuna pausa, e la stessa cosa mi era successa con Starcraft.

    [E voi mi tentate pure col supplemento in edicola di WOW, ma resisterò! ]

  22. #22
    Lo Zio L'avatar di TigroPigro
    Data Registrazione
    10-09-03
    Località
    Speravo tanto che i Maya avessero ragione
    Messaggi
    1,524

    Predefinito Re: [23/11/2005] Il demone del (video)gioco non risparmia nessuno

    ghost80 ha scritto gio, 24 novembre 2005 alle 02:26
    Mi pare chiaro che il titolo riflette la volontà di demonizzare il fenomeno VG

    concordo...
    volevo fare una considerazione; per arrivare ad un certo livello nello sport per un certo numero di anni ho dovuto sacrificare quattro giorni la settimana piu' TUTTI i week end (dedicati alle competizioni) quindi quasi tutte le relazioni sociali....perche' lo sport non viene demonizzato? (mi viene da dire perche' ci sono gli sponsor)

    ciao

  23. #23
    La Nebbia
    Data Registrazione
    24-11-05
    Località
    Milano
    Messaggi
    1

    Predefinito Re: [23/11/2005] Il demone del (video)gioco non risparmia nessuno

    ragazzi,sò che altri hanno già chiesto..ma son troppo curioso,nessuno veramente sa quale sia questo fantomatico gioco del killer della bambina e l'autobus che incredibilmente arriva in orario?

+ Rispondi alla Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato