+ Rispondi alla Discussione
Pag 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 25 di 55

Discussione: Approfondimento: Stretching, postura, respirazione

  1. #1
    L'Onesto L'avatar di tyrell
    Data Registrazione
    01-07-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,115

    Predefinito Approfondimento: Stretching, postura, respirazione

    Whiteken è liberissimo di cambiare il titolo al topic, di topparlo se lo ritiene interessante o di chiuderlo se reitero su cose già dette.

    Prima cosa: come è fatto il muscolo

    Il muscolo al suo interno è organizzato in fasci di miofibre, a loro volta organizzate in almeno 1000 miofibrille ciascuna.
    Le miofibrille sono raggruppamenti organizzati di cellule muscolari che vanno a formare un sincizio, cioè un unico corpo cellulare contenente nuclei e organelli in comune.
    Queste cellule, al livello più basso di organizzazione, sono disposte in miofibrille, in cui si distinguono zone H, in cui è presente solo la proteina miosina, bande A, che comprendono le zone H + la parte in cui la miosina si collega alla proteina actina e linee Z, che delimitano un sarcomero, cioè la parte della miofibrilla che si ripete.

    Ecco qui 2 immagini che illustrano l'argomento fin qui trattato:







    Le sostanze costituenti il muscolo scheletrico sono:

    - Acqua (circa il 75%)
    - Proteine (circa il 20%). Le più importanti sono la miosina e l'actina
    - Glicidi (0,5-1,5%). Il più importante è il glicogeno
    - Grassi neutri, colesterolo e fosfolipidi
    - Sali minerali (circa il 5%)
    - Enzimi
    - Sostanze estrattive azotate (es.: creatina e urea) e sostanze estrattive non azotate (es.: acido lattico)
    - Pigmenti (es.: la mioglobina)


    The power of contraption

    La contrazione del muscolo avviene attraverso lo stimolo elettrochimico di una placca motrice sul muscolo. (Postate se volete saperne più in dettaglio e posterò in seguito).

    All'arrivo dello stimolo, le teste della molecola della miosina, che vedete nella figura sopra, si dividono dal filamento di actina a cui sono inizialmente legate, si spostano in avanti sul filamento e vi si legano di nuovo. Questo è il meccanismo di contrazione, più si contrae il muscolo più lavoro siete in grado di compiere.

    Come sarete ovviamente in grado di immaginare, se la molecola di miosina non si rilassa e torna alla posizione originaria, il muscolo resterà contratto e quindi il percorso potenziale sarà ridotto la prossima volta, permettendoci di esprimere meno forza.

    Qui una figura che illustra bene questa relazione:





    Ed ecco che entra in gioco...

    Lo stretching statico è la disciplina che ci permette di massimizzare la lunghezza di riposo del muscolo allo scopo di offrire all'atleta il massimo potenziale di contrazione durante la fase di sforzo. Credetemi se vi dico che il miglioramento è veramente impressionante, e che, contrariamente ad altre tecniche, ne usufruiscono anche i muscoli addominali, che durante i crunch non subiscono catabolisi come gli altri muscoli, ma sono stimolati a formare nuovi capillari.

    Naturalmente lo stretching statico ha una miriade di altri effetti positivi, come permettervi una maggiore capacità di movimento e darvi una migliore forma ai muscoli in quanto appariranno tipo quelli disegnati su Spiderman o Batman.

    Un appunto: essendo la contrazione, come qualunque altro impiego di energia, dovuto all'utilizzo di H2O da parte delle cellule, ed essendo i muscoli più capaci di rilassarsi se ben idratati, vi consiglio di bere 2 litri di acqua al giorno se non svolgete attività fisica, altrimenti 3 o anche 4 litri. ATTENZIONE: ACQUA, non cavolate tipo bevande commerciali che di incredibile hanno solo il prezzo. Se proprio vi piace lo zucchero, mettetene la dose che vi gusta in una bottiglia di acqua di rubinetto aggiungendo un po' di sale fino, ed ecco pronta la vostra Gatorade. Approfondiremo il tema acqua in seguito.

    Le regole dello stretching sono 2 essenzialmente:

    - Fermatevi quandunque proviate dolore durante gli esercizi

    - Respirate sempre e comunque, lentamente e profondamente

    Iniziate con gli esercizi riportati dal sommo WhiteKen qui:

    http://www.***************.it/forum/forum/index.ph p?t=msg&th=215185&start=0&ri d=5388

    Il libro che è la bibbia dello stretching e che ha cambiato la mia vita è questo:

    http://www.lafeltrinelli.it/istituzional e/catalogo/scheda_prodotto.aspx?i=173049 8

    Naturalmente potete postare qui le vostre domande, commenti, etc. e vi ringrazierei se segnalaste a tutti i vostri compagni e amici di palestra e non questo topic in modo da far nascere una vera discussione su questi temi.

  2. #2
    L'Onesto L'avatar di Haemogoblin
    Data Registrazione
    03-06-04
    Località
    Foggia
    Messaggi
    1,248

    Predefinito Re: Approfondimento: Stretching, postura, respirazione

    Interessante, ma in cosa ha cambiato esattamente la tua vita?

    Il topic lo toppo...

  3. #3
    L'Onesto L'avatar di tyrell
    Data Registrazione
    01-07-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,115

    Predefinito Re: Approfondimento: Stretching, postura, respirazione

    In palestra sono "cresciuto" molto, mi muovo meglio, mi affatico di meno e i muscoli allo sguardo danno più soddisfazione.

    La differenza estetica tra uno che non fa stretching e uno che lo fa è la stessa tra la Cosa e Devil, oppure tra Schwarzenegger e Tony Jaa Pranohm

  4. #4
    Lo Zio L'avatar di WhiteKen
    Data Registrazione
    02-03-02
    Località
    Magari lo sapessi
    Messaggi
    2,137

    Predefinito Re: Approfondimento: Stretching, postura, respirazione

    Complimenti.
    Analisi approfondita.

    Questo topic resta bello toppato

    Grande Tyrrell

  5. #5
    Shogun Assoluto L'avatar di The Great Guerra
    Data Registrazione
    03-12-03
    Località
    Ovunque
    Messaggi
    29,585

    Predefinito Re: Approfondimento: Stretching, postura, respirazione

    se è davero così inizio a farci un pensierino anchio! bella tyrell..

  6. #6
    Moderatore semipiallato L'avatar di clark kent
    Data Registrazione
    13-09-04
    Località
    Verona
    Messaggi
    7,611

    Predefinito Re: Approfondimento: Stretching, postura, respirazione

    bene!!
    si può estendere l'argomento anche alle posture nelle attività più tipiche?
    non dico solo quando si è seduti ma anche quando si è in piedi e si cammina...

  7. #7
    Gangrel
    ospite

    Predefinito Re: Approfondimento: Stretching, postura, respirazione

    ma quella cosa che dicesti per togliere le maniglie e che era postura?

  8. #8
    L'Onesto
    Data Registrazione
    20-12-03
    Messaggi
    1,162

    Predefinito Re: Approfondimento: Stretching, postura, respirazione

    Ciao a tutti io pratico arti marziali e quindi pratico anche molto stretching...ma vi volevo chiedere se, dato che molti esercizi di stretching utilizzano la divaricazione delle cambe e simili, si possono causare a lungo problemi ai genitali? Lo chiedo perchè a volte dopo gli esercizi di stretching sento dei fastidi nelle suddette zone..

  9. #9
    L'Onesto L'avatar di tyrell
    Data Registrazione
    01-07-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,115

    Predefinito Re: Approfondimento: Stretching, postura, respirazione

    No, non si arrecano usualmente danni ai genitali con lo stretching, ma potrebbe succedere con calci di fronte da stazione eretta e altre forme delle arti marziali in cui si crea attrito e si stressa meccanicamente lo scroto.

  10. #10

    Predefinito Re: Approfondimento: Stretching, postura, respirazione

    l'allungamento offre anke una bella cosa la possbilità di poter effettuare maggiori carichi negli allenamenti, dato ke si va da utilizzare magiori carichi di allenamento, ma sopratutto viene praticato x evitare di farsi male
    infatti negli sport di movimento dopo il riscladamento si effettua l'allungamento statico e poi dinamico

  11. #11
    Il Nonno L'avatar di sandman
    Data Registrazione
    18-04-02
    Località
    Anversa/Bruxelles
    Messaggi
    4,294

    Predefinito Re: Approfondimento: Stretching, postura, respirazione

    spiegatemi una cosa una volta per tutte.

    lo stretching e' consigliato o no prima dell'allenamento di pesistica? a me l'han sempre sconsigliato. lo faccio prima di fare arti marziali (le rare volte), ma ovviamente le sollecitazioni che il muscolo riceve nei due casi son estremamente diverse...

    che bello vedere le ballerine che fanno riscaldamento/stretching prima dell'allenamento...

  12. #12
    L'Onesto L'avatar di tyrell
    Data Registrazione
    01-07-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,115

    Predefinito Re: Approfondimento: Stretching, postura, respirazione

    Caro Sandman, lo stretching, per i motivi espressi nella mia spiegazione, è consigliato prima (per aumentare la potenziale forza muscolare), dopo (per evitare fastidiose ipercontrazioni delle fasce muscolari) e anche intra-serie (per lo stesso motivo del prima). Naturalmente non deve essere stretching generalizzato, ma specifico per il muscolo interessato.

    Lo stretching è come leggere: non ci sono (quasi) controindicazioni.

  13. #13
    Moderatore semipiallato L'avatar di clark kent
    Data Registrazione
    13-09-04
    Località
    Verona
    Messaggi
    7,611

    Predefinito Re: Approfondimento: Stretching, postura, respirazione

    se non sbaglio hai pure parlato di forma del muscolo per effetto dello stretching...giusto?
    per dirti, io non vorrei, se mi ingrosserò ancora, arrivare 80 e rotti Kg per 1,80m coi muscoli che fanno effetto omino michelin..cioè troppo tondeggianti...(vedi i bicipiti, i pettorali...sono per il muscolo grosso ma allungato)..

  14. #14
    L'Onesto L'avatar di tyrell
    Data Registrazione
    01-07-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,115

    Predefinito Re: Approfondimento: Stretching, postura, respirazione

    Quello è proprio l'effetto "estetico" dello stretching di cui ti parlavo.

  15. #15
    Il Nonno L'avatar di sandman
    Data Registrazione
    18-04-02
    Località
    Anversa/Bruxelles
    Messaggi
    4,294

    Predefinito Re: Approfondimento: Stretching, postura, respirazione

    alcontrario: io vorrei invece il bicipite tondeggiante alla vin diesel, la massa ormai c'e' ma costituzionalmente e' lungo, anche se grosso... come faccio a farlo 'accorciare'?

  16. #16
    L'Onesto L'avatar di tyrell
    Data Registrazione
    01-07-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,115

    Predefinito Re: Approfondimento: Stretching, postura, respirazione

    Non te lo dico perché è solamente dannoso alle fibre muscolari e ai nervi.

  17. #17
    Moderatore semipiallato L'avatar di clark kent
    Data Registrazione
    13-09-04
    Località
    Verona
    Messaggi
    7,611

    Predefinito Re: Approfondimento: Stretching, postura, respirazione

    sandman ha scritto dom, 05 febbraio 2006 alle 10:32
    alcontrario: io vorrei invece il bicipite tondeggiante alla vin diesel, la massa ormai c'e' ma costituzionalmente e' lungo, anche se grosso... come faccio a farlo 'accorciare'?
    io voglio invece evitare l'effetto omino michelin..
    a parte che 76Kg su 1,80 di altezza ce ne vorrebbe un bel po' prima di sembrare tale..

  18. #18

    Predefinito Re: Approfondimento: Stretching, postura, respirazione

    tyrell ha scritto dom, 05 febbraio 2006 alle 15:19
    Non te lo dico perché è solamente dannoso alle fibre muscolari e ai nervi.
    ma questa risposta mi è piaciuta troppo

  19. #19
    L'Onesto L'avatar di tyrell
    Data Registrazione
    01-07-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,115

    Predefinito Re: Approfondimento: Stretching, postura, respirazione

    CapodelMondo ha scritto dom, 05 febbraio 2006 alle 22:25
    ma questa risposta mi è piaciuta troppo
    Mi fa piacere.

  20. #20
    L'Onesto L'avatar di tyrell
    Data Registrazione
    01-07-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,115

    Predefinito Re: Approfondimento: Stretching, postura, respirazione

    Un nuovo studio sullo stretching! Resta l'unica in grado di assicurare certi risultati.
    Sul blog Boing Boing ho trovato questo articolo:

    http://www.physsportsmed.com/issues/2000 /08_00/shrier.htm

    Viene detto chiaramente che:

    - il notevole sviluppo della forza prima degli esercizi è dato solo se compiamo allungamenti statici di 30 sec o più e che il tutto è molto individuale.

    - cmq deve essere accompagnato dal riscaldamento se il nostro scopo è ottenere la prevenzione da strappi.

    - che la tecnica che più aumenta il range di movimento muscolare è lo stretching PNF, che comunque aumenta soprattutto la sopportazione alla stiratura, sebbene sia utile in quanto la contrazione eccentrica del muscolo fornisce un'analgesia tale da permetterci di sopportare un maggior peso.

  21. #21
    Moderatore semipiallato L'avatar di clark kent
    Data Registrazione
    13-09-04
    Località
    Verona
    Messaggi
    7,611

    Predefinito Re: Approfondimento: Stretching, postura, respirazione

    lungi da me fare una domanda idiota...
    tuttavia chiedo lumi sulle spalle larghe..
    ovvio che se la natura è stata maligna c'è poco da fare...ovvio che il nuoto in fase di sviluppo aiuti a..
    tuttavia vorrei sapere se lo stretching può in qualche modo portare dei vantaggi..
    fra l'altro mi sono accorto, che un trapezio pronunciato ha effettivamente un ruolo antiestetico in questo senso..anche se non mi spacerebbe averne di più..
    occorrerebbe lavorare sul deltoide credo..prediligendo la fascia laterale con l'esercizio che odio di più in assoluto..le alzate laterali..( certo non si ottengano miracoli.. )

  22. #22
    L'Onesto L'avatar di tyrell
    Data Registrazione
    01-07-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,115

    Predefinito Re: Approfondimento: Stretching, postura, respirazione

    Lo stretching non può aiutare certo a ridurre la massa ossea e muscolare, ovviamente. Può però aiutare ad aquistare la flessibilità che di solito quando si hanno le spalle larghe viene persa facilmente.
    Facendo il famoso esercizio dell'asciugamano tenuto tra le mani mentre si ruotano le spalle per far passare le braccia dietro la schiena (quello che fa Vin Diesel per liberarsi a Pitch Black, per intenderci) potrai facilmente riacquistare la flessibilità e anche una migliore estetica del muscolo, in quanto apparirà meno contratto. Ti consiglio di comprare un libro sullo stretching e di lavorare su questo e altri esercizi per il deltoide, ma anche su esercizi per i pettorali alti e per i dorsali alti.
    Spero di esserti stato d'aiuto.

  23. #23
    Moderatore semipiallato L'avatar di clark kent
    Data Registrazione
    13-09-04
    Località
    Verona
    Messaggi
    7,611

    Predefinito Re: Approfondimento: Stretching, postura, respirazione

    tyrell ha scritto sab, 11 marzo 2006 alle 20:41
    Lo stretching non può aiutare certo a ridurre la massa ossea e muscolare, ovviamente. Può però aiutare ad aquistare la flessibilità che di solito quando si hanno le spalle larghe viene persa facilmente.
    Facendo il famoso esercizio dell'asciugamano tenuto tra le mani mentre si ruotano le spalle per far passare le braccia dietro la schiena (quello che fa Vin Diesel per liberarsi a Pitch Black, per intenderci) potrai facilmente riacquistare la flessibilità e anche una migliore estetica del muscolo, in quanto apparirà meno contratto. Ti consiglio di comprare un libro sullo stretching e di lavorare su questo e altri esercizi per il deltoide, ma anche su esercizi per i pettorali alti e per i dorsali alti.
    Spero di esserti stato d'aiuto.
    certo tyrrell tengo sempre in gran considerazione ciò che scrivi
    le mie spalle sono normali..è solo una fissa mia quella di vedermi peggio di quello che sono...il solito problema degli insicuri..
    sto decisamente cambiando ottica sul tipo di fisico che voglio avere..prediligendo la definizione e le forme lunghe..certo con una certa quantità di massa..percui voglio capire quanto lo stretching possa intervenire esteticamente senza mettere in secondo piano il benessere..
    mi devo decidere a prendere un buon libro

    ciao

  24. #24
    L'Onesto L'avatar di tyrell
    Data Registrazione
    01-07-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,115

    Predefinito Re: Approfondimento: Stretching, postura, respirazione

    L'ho già detto con il paragone tra Hulk e l'Uomo Ragno: lo stretching è LA tecnica da usare per avere forme lunghe e definite.
    Non aver paura di diventare come Bruce Lee che è solo definito: se hai un po' di massa da parte e una struttura ossea degna di tal nome, non avrai problemi.

  25. #25
    Il Puppies L'avatar di pat85
    Data Registrazione
    12-01-02
    Località
    padova
    Messaggi
    589

    Predefinito Re: Approfondimento: Stretching, postura, respirazione

    qualcuno mi sa consigliare degli esercizi di stretching per allungare i pettorali?? magari con qualche foto esemplificatica??

    ciao e grazie a tutti..

+ Rispondi alla Discussione
Pag 1 di 3 123 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato