+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: [07/01/2004] Un anno iniziato all'insegna dei leak

  1. #1
    keiser
    ospite

    Predefinito [07/01/2004] Un anno iniziato all'insegna dei leak

    Dopo il "caso" Half-Life 2 e il codice sorgente rubato dagli uffici della Valve, diverse software house in questi ultimi giorni sembrano essere colpite da una strana epidemia i cui segni più evidenti sono la fuoriuscita incontrollata di codice non autorizzato e versioni alpha dei loro titoli più attesi. È il caso di STALKER della GSC Game World, di Painkiller, del quale ha cominciato a circolare un alpha code destinato alla stampa - ah, questi giornalisti birichini, e dell'attesissimo World of Warcraft della Blizzard, che alcuni beta tester esterni poco affidabili hanno fatto circolare in rete.
    Su due cose concordano tutti i comunicati stampa rilasciati dalle software house in merito: una, che i responsabili verranno rintracciati e perseguiti; due, che la versione non autorizzata che si trova in rete non corrisponde neanche lontanamente a quello che sarà il gioco finito, e su questo mi trovano perfettamente d'accordo (sarebbe come mettersi al volante di una macchina con due ruote, senza carrozzeria e uno sgabello al posto del sedile, e pretendere che rispecchi il modello completo uscito dalla catena di montaggio). Ma visto il battage che c'è stato dietro al caso Valve, e vista la difficoltà che c'è oggi nel ritagliarsi un "posto al sole" nella panoplia di giochi di questo periodo, come si fa a non pensare ad una strategia di PR perversa per quanto - credo - alla lunga poco remunerativa?

  2. #2
    Il Nonno L'avatar di Hellfire
    Data Registrazione
    19-11-01
    Località
    napoli
    Messaggi
    5,265

    Predefinito Re: [07/01/2004] Un anno iniziato all'insegna dei leak

    vi prego, basta ._.
    loro vogliono farsi pubblicità, voi li fate contenti
    è un patetico teatrino ogni volta, basta... ._.

  3. #3
    La Borga L'avatar di Uff
    Data Registrazione
    05-09-02
    Località
    Bulagna!
    Messaggi
    10,082

    Predefinito Re: [07/01/2004] Un anno iniziato all'insegna dei leak

    Io dico solo che sto iniziano a rompermi i c******i... eccheccavolo. Quando ce vò ce vò! Se non riescono a pubblicare il gioco entro i tempi stabiliti, che lo dicano. O non diano nemmeno una data di uscita. O ancora, perchè non annunciare il gioco quando è già in fase gold?
    E last but non least: vogliamo proteggere 'sti cavolo di PC?

  4. #4
    La Borga L'avatar di pasquaz
    Data Registrazione
    22-08-02
    Messaggi
    10,921

    Predefinito Re: [07/01/2004] Un anno iniziato all'insegna dei leak

    è una trovata per farsi pubblicità...

    Lezione Di Demenza:
    ieri mio fratello minore arriva a casa contento come una pasqua visto che si è fatto prestare la versione alpha appena scaricata di un gioco (mi sa che era proprio stalker) probabilmente non se lo sarebbe mai procurato se solo non fosse qualcosa di "illegale" io ovviamente mi incaxxo come una bestia soprattutto dopo che in mezz'ora di smanettamenti il mio caro fratellino mi impalla totalmente il computer...


    Tristezza...

  5. #5
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di El-Mazun
    Data Registrazione
    01-09-03
    Località
    NUMA HQ
    Messaggi
    21,682

    Predefinito Re: [07/01/2004] Un anno iniziato all'insegna dei leak

    tra l'altro quella della blizzard mi suona maggiormente di pubblicità in quanto non può funzionare dato che non c'è un server a cui collegarsi, quindi è una pura questione di hype

  6. #6
    Banned L'avatar di Triforce
    Data Registrazione
    11-05-03
    Messaggi
    3,999

    Predefinito Re: [07/01/2004] Un anno iniziato all'insegna dei leak

    giubiliamo...

+ Rispondi alla Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato