+ Rispondi alla Discussione
Pag 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 25 di 32

Discussione: La versione di Barney

  1. #1
    Banned L'avatar di MrBungle
    Data Registrazione
    13-10-02
    Località
    Banned
    Messaggi
    21,181

    Predefinito La versione di Barney

    Attratto dalle mille critiche positive, ho finito col comprare questo libro. Beh, che dire? Ne ho letto 150pgg (sono alla fine del capitolo "Clara"), e non mi sembra proprio tutto sto capolavoro...
    La scrittura non è affatto "fluida" (colpa del traduttore italiano???), nei dialoghi in prima persona alle volte si fa fatica a capire chi stia parlando, dal momento che Richler Mordecai apre e chiude virgolette a caso senza specificare mai a chi sono attribuite quelle parole...
    Poi troppe, inutili, citazioni... Della serie "io ho letto tantissimo e ora ve lo dimostro..."
    Ok, è il protagonista che è insopportabile nel farle, direte voi; ma secondo me dietro c'è molto autocompiacimento dell'autore nello sfoggiare la sua cultura...

    Boh, continuerò a leggerlo fino alla fine...speriamo migliori...


  2. #2
    Lo Zio L'avatar di grizzly.13
    Data Registrazione
    29-01-02
    Località
    Prov. di Vicenza
    Messaggi
    2,609

    Predefinito Re: La versione di Barney

    Ai bei tempi ne avevo fatto una recensione, però mi vergogno di postarla

    Che dire... libro IMHO splendido. Di certo il lettore non dovràn pretendere la scorrevolezza del testo ma accettare le memorie del vecchio anche un po' rencojonito così come sono...
    Tieni conto che nella versione il narratore è un personaggio, è il protagonista, pertanto abbandonati alla sospensione dell'incredulità.
    Il bello verrà dopo, anche se il finale di "Clara" è qualcosa di meraviglioso (e di spassosissmo) per me.

  3. #3
    Shogun Assoluto L'avatar di Camus
    Data Registrazione
    24-09-01
    Località
    Corte Sconta
    Messaggi
    40,173

    Predefinito Re: La versione di Barney

    L'ho incominciato a inizio a autunno, però l'ho lasciato un po' lì perchè mi distraeva troppo
    Se vi piace anche poco il biliardo leggete il suo libro

  4. #4
    Banned L'avatar di MrBungle
    Data Registrazione
    13-10-02
    Località
    Banned
    Messaggi
    21,181

    Predefinito Re: La versione di Barney

    grizzly.13 ha scritto lun, 19 dicembre 2005 alle 22:58
    Ai bei tempi ne avevo fatto una recensione, però mi vergogno di postarla

    Che dire... libro IMHO splendido. Di certo il lettore non dovràn pretendere la scorrevolezza del testo ma accettare le memorie del vecchio anche un po' rencojonito così come sono...
    Tieni conto che nella versione il narratore è un personaggio, è il protagonista, pertanto abbandonati alla sospensione dell'incredulità.
    Il bello verrà dopo, anche se il finale di "Clara" è qualcosa di meraviglioso (e di spassosissmo) per me.
    Il finale di Clara...Cosa ha di divertente??? Ok, è humor nero cinico, ma a questo punto preferisco altri autori...
    Comunque non dico che sia un brutto libro (tant'è che lo sto ancora leggendo e intendo finirlo), solo che mi aspettavo altro dal capolavoro che tutti decantavano....


  5. #5
    Lo Zio L'avatar di grizzly.13
    Data Registrazione
    29-01-02
    Località
    Prov. di Vicenza
    Messaggi
    2,609

    Predefinito Re: La versione di Barney

    L'abominevole zio Chaim

    Mai come in questo caso, temo si richede una presunta sintonia coll'autore... A molti piace un casino, altri lo trovano decisamente snervante.

  6. #6
    Shogun Assoluto L'avatar di Camus
    Data Registrazione
    24-09-01
    Località
    Corte Sconta
    Messaggi
    40,173

    Predefinito Re: La versione di Barney

    grizzly.13 ha scritto mer, 21 dicembre 2005 alle 12:28
    Mai come in questo caso, temo si richede una presunta sintonia coll'autore... A molti piace un casino, altri lo trovano decisamente snervante.
    E' il giudizio migliore, se il protagonista sta simpatico il libro fila che è un piacere ed è anche abbastanza spassoso,se lo si trova insopportabile allora anche il resto passa in secondo piano.
    Un po' come gli ultimi Harry Potter tanto per capirci

  7. #7
    Lo Zio L'avatar di tode87
    Data Registrazione
    28-12-02
    Località
    reggio emilia
    Messaggi
    2,135

    Predefinito Re: La versione di Barney

    monumentale capolavoro. bungle, fai parte di quella popolata categoria di persone che giudica un'opera (libro, album o film che sia - e se fai il paragone con queste altre forme d'arte ti renderai conto di quanto insensato sia esprimere un giudizio, per quanto provvisorio, sull'indieme) prima della sua conclusione. ti risparmio le cordiali parole che dispenso quando in genere si parla di questi simpatici elementi

  8. #8
    Banned L'avatar di MrBungle
    Data Registrazione
    13-10-02
    Località
    Banned
    Messaggi
    21,181

    Predefinito Re: La versione di Barney

    tode87 ha scritto mer, 04 gennaio 2006 alle 01:11
    monumentale capolavoro. bungle, fai parte di quella popolata categoria di persone che giudica un'opera (libro, album o film che sia - e se fai il paragone con queste altre forme d'arte ti renderai conto di quanto insensato sia esprimere un giudizio, per quanto provvisorio, sull'indieme) prima della sua conclusione. ti risparmio le cordiali parole che dispenso quando in genere si parla di questi simpatici elementi
    Il libro l'ho finito. Effettivamente, dopo il capitolo Clara, la storia prende tutta un'altra piega ed inspiegabilmente tutto diventa più scorrevole anche nella lettura...
    Sicuramente Richler ha voluto associare le varie tappe della vita di Barney con i ricordi ad essi associati.
    Mi spiego meglio. Il periodo della vita con Clara è stato incasinato, quindi è normale cha anche i ricordi ad essi associati lo siano (e quindi Barney delira, tergiversa, divaga ogni minuto che descrive quei tempi..). Con la Seconda Signora Panofsky, c'è una sorta di rassegnazione nel raccontare il sopportare una simile donna...
    Nella terza parte, Miriam, il ricordo è associato all'affetto che Barney prova per la sua terza moglie, quindi la scrittura è più "serena", meno "tormentata"...

    Sicuramente un bel libro, ma non certo il capolavoro di cui tutti parlavano e che mi aspettavo di leggere...

  9. #9
    Lo Zio L'avatar di grizzly.13
    Data Registrazione
    29-01-02
    Località
    Prov. di Vicenza
    Messaggi
    2,609

    Predefinito Finale "Versione di Barney", un dubbio. Ovviamente spoiler.

    Oggi ho ripreso per l'ennesima volta in mano "la Versione di Barney", per rileggere i passi che più mi sono piaciuti. Giunto al termine ho riletto tutto il poscritto facendo attenzione all'ultimo paragrafo, su cui in passato non mi ero soffermato:
    Spoiler:

    "E poi è arrivato l'agente coi Fournier. Dopo un breve scambio di convenevoli mi sono scusato e li ho lasciati lì, Hoi fatto quindici chilometri, poi ho frenato di botto e mi sono fermato sulla banchina. Ero sudato fradicio. Cristo, ho pensato, devo chiamare subito Saul. Devo chiedere scusa a Kate. Ma dio, dio, per Barney è ormai troppo tardi. Ormai non capirebbe più. Cazzo, cazzo e cazzo."


    Quando l'ho letto per la prima volta ero sovrastato da un marasma di tristezza e commozione e non ci ho badato. Ma rileggendo...

    Spoiler:
    Cosa ha capito Mike arrivando sulla banchina? Di cosa deve informare Saul? Perché deve chiedere scusa a Kate?
    A questo terzo quesito c'è un unica risposta plausibile: Mike si è reso conto dell'innocenza del padre (o se ne è convinto) dato che la frattura tra i due verteva su questo argomento. E' qualcosa che il lettore può capire? Mi sono riletto gli episodi del processo, della scomparsa di Boogie, e non ho trovato niente a riguardo. Mi sono perso qualcosa?


    Spero che chi abbia letto questa pietra miliare (e su questo forum ve ne sono) possa offrirmi chiarificazioni al riguardo

  10. #10
    L'Onesto
    Data Registrazione
    08-12-01
    Località
    Milano
    Messaggi
    848

    Predefinito Re: Finale "Versione di Barney", un dubbio. Ovviamente spoiler.

    Ma come, ti sei perso un passaggio capitale (bhe, a seconda dei punti di vista almeno). Gran bel libro cmq. Ti spoilero la soluzione:
    Spoiler:
    Boogie é morto perché é stato risucchiato mentre nuotava da uno di quegli aerei che prelevano l'acqua dal lago, e poi é stato "sganciato" assieme all'acqua nel bosco. Infatti se ci fai caso, quando Barney racconta della scomparsa di Boogie, dice che viene "risvegliato" da un rumore come d'aereo, e Mikk scopre poi che l'ultima esercitazione dei pompieri era avvenuta proprio nel periodo in cui Boogie era scomparso. Ecco quindi spiegata la distanza del cadavere di Boogie. E quindi, come avevi intuito, Mikk si deve scusare proprio per aver dubitato del padre.

  11. #11
    Lo Zio L'avatar di grizzly.13
    Data Registrazione
    29-01-02
    Località
    Prov. di Vicenza
    Messaggi
    2,609

    Predefinito Re: Finale "Versione di Barney", un dubbio. Ovviamente spoiler.

    E' ufficiale. Sono un idiota.

    E Richler un genio.

    Grazie

  12. #12
    Il Nonno L'avatar di dualismo_2000
    Data Registrazione
    16-12-04
    Località
    Como
    Messaggi
    8,068

    Predefinito Re: Finale "Versione di Barney", un dubbio. Ovviamente spoiler.

    L'ho letto anni fa e non me lo ricordo perfettamente, ma quello che avevo capito leggendolo era proprio la versione di Garet ( )

  13. #13
    Lo Zio L'avatar di grizzly.13
    Data Registrazione
    29-01-02
    Località
    Prov. di Vicenza
    Messaggi
    2,609

    Predefinito Re: Finale "Versione di Barney", un dubbio. Ovviamente spoiler.

    dualismo_2000 ha scritto gio, 17 agosto 2006 alle 11:13
    L'ho letto anni fa e non me lo ricordo perfettamente, ma quello che avevo capito leggendolo era proprio la versione di Garet ( )
    Pensa che perfino wikipedia (da me consultata per caso dopo aver aperto la discussione qui) nè dà lo spoiler (plot explication) quindi la soluzione di Garet è senza dubbio quella "ufficiale", anche se non così lapalissiana.

    Spoiler:
    Per il resto: come ho potuto... come ho potuto ritenere Batney coplevole per tutto questo tempo !!!

  14. #14
    Shogun Assoluto L'avatar di Mr Yod
    Data Registrazione
    07-10-03
    Località
    Atlantide
    Messaggi
    33,991

    Predefinito Re: La versione di Barney

    salvataggio apocafud

  15. #15
    TGM Sparring SPIETATO L'avatar di sava73
    Data Registrazione
    03-02-04
    Località
    Roma
    Messaggi
    34,917

    Predefinito

    .



    La versione di Barney
    Mordecai Richler






    Adelphi - titolo orginale Barney's Version 1997 | euro 8.90 pagg 490 | ISBN 978-88-459-1982-4

    ...e dopo 3 ( o 4? ) sòle ecco finalmente un romanzo degno di tale nome!

    Bellissimo!

    Barney, a quasi 70 anni, decide di dare alla luce la sua opera prima, una biografia forse ancora di piu' una confessione, solo per scagionarsi dalle innumerevoli accuse mosse da McIver suo amico/nemico dei tempi di gioventu'nel suo ultimo (autoproclamato) capolavoro. Purtroppo l' alzhaimer incipiente, oltre una fantasia galoppante, renderà questa sua estrema missione difficilissima... a tratti anche per il lettore; ci troviamo di fronte infatti a salti continui da un argomento all'altro, da un momento presente ad uno passato senza soluzione di continuità, anche se va aggiunto che dopo il forte impatto iniziale si viene subito rapiti dalla forza della scrittura di Mordecai ( ma poi quale sarebbe il nome e quale il cognome? ) e ripagati dal dipanarsi della storia tra amori, tradimenti, affari - spesso sporchi - e un omicidio (?) !

    Barney è decisamente un gran [email protected], forse, erroneamente, per questo è stato piu' volte accostato al Bruce di Welsh. ovviamente non ci siamo. Barney piu' che il peggior nemico di chiunque è un uomo coi suoi difetti, con le sue pulsioni e il suo egoismo... ma anche un padre irreprensibile e un marito innamorato pazzamente di sua moglie, il suo primo amore! Una persona passionale, viscerale amante dello sport, della sua nazione e delle persone che davvero contano nella sua vita.

    Lo paragoneri a sto punto a tutta quella serie di personaggi che prendono spunto dal "sottosuolo" di Dostoevskij e similmente al maestro russo la parte predominante del romanzo è decisamente quella psicologica.... ho parlato di omicidio, già, ma definirlo "giallo" oppure "thrilling" mi pare davvero fuori luogo.

    Il finale, appunto telefonato imho, mi ha comunque commosso e ha chiuso il cerchio, lasciandomi soddisfatto e soprattutto curioso di leggere altro di Mordecai.

    Consigliatissimo!




    GIUDIZIO FINALE
    PRO:
    + come puo' non piacere Barney?
    + scrittura di grande qualità!


    CONTRO:
    - la seconda signora Panofsky è davvero troppo logorroica




    grafica ( copertina ): *** ( una foto dell'autore )
    giocabilità ( stile di scrittura ): **** ( meraviglioso )
    longevità ( storia vera e propria ): * ( si ha sempre voglia di leggerne una pagina ancora... )
    globale: ****/5


    Configurazione minima ( cosa ci somiglia ): molto alla lontana Memorie del sottosuolo di Dostoevkij.
    Configurazione consigliata ( dello stesso autore ): sono curioso di leggere altro, per me questa è la sua prima opera.
    Ultima modifica di sava73; 15-10-09 alle 13:48:39

  16. #16
    Ragnarokker
    ospite

    Predefinito Riferimento: La versione di Barney

    in questo mese in cui l'ho conosciuto io a sto vecchio stronzo di Barney gli ho voluto bene, ma benebenebene, mentre prima nel treno leggevo l'ultimo capitolo c'avevo un groppo in gola che non voleva scendere e una voglia di piangere che mentre sto scrivendo ste due righe m'è tornata n'altra volta porcamiseria, e mi dispiace di averlo finito, e vorrei ricominciarlo subito un'altra volta, e alla sua versione c'ho sempre creduto perché lui sarà stato pure un vecchio stronzo però non mi avrebbe mai mentito, non A ME, e Miriam l'ho amata quasi quanto lui, e McIver l'ho odiato quasi quanto lui, e
    Spoiler:
    una fine così non me la doveva fare
    cazzo, cazzo e cazzo.

  17. #17
    GoDsMaCk
    ospite

    Predefinito Riferimento: La versione di Barney

    ce l'ho in lista da comprare ancora...e mi incuriosisce pure il film

  18. #18
    /tano
    ospite

    Predefinito Riferimento: La versione di Barney

    per carità di Dio il film non guardarlo neanche per sbaglio se hai intenzione di leggere il libro

  19. #19
    La Borga L'avatar di bado
    Data Registrazione
    11-04-06
    Messaggi
    11,215

    Predefinito Riferimento: La versione di Barney

    Il mio libro preferito.

  20. #20
    TGM Sparring SPIETATO L'avatar di sava73
    Data Registrazione
    03-02-04
    Località
    Roma
    Messaggi
    34,917

    Predefinito Riferimento: La versione di Barney

    nonso' come sarà il film ( e fondamentalmente fottesega ) ma forse questo è uno di quei rari casi in cui vederlo ( magari prima di leggerlo ) non rovina nulla.

    La versione di Barney è completamente sfasata ( temporalmente ) che tutti gli spoiler o quasi te li becchi quasi subito

    Grande Romanzo.
    Grande.

  21. #21
    Il Nonno L'avatar di Coma White
    Data Registrazione
    31-01-02
    Località
    Napoli
    Messaggi
    6,477

    Predefinito Riferimento: La versione di Barney

    Citazione Originariamente Scritto da Ragnarokker Visualizza Messaggio
    in questo mese in cui l'ho conosciuto io a sto vecchio stronzo di Barney gli ho voluto bene, ma benebenebene, mentre prima nel treno leggevo l'ultimo capitolo c'avevo un groppo in gola che non voleva scendere e una voglia di piangere che mentre sto scrivendo ste due righe m'è tornata n'altra volta porcamiseria, e mi dispiace di averlo finito, e vorrei ricominciarlo subito un'altra volta, e alla sua versione c'ho sempre creduto perché lui sarà stato pure un vecchio stronzo però non mi avrebbe mai mentito, non A ME, e Miriam l'ho amata quasi quanto lui, e McIver l'ho odiato quasi quanto lui, e
    Spoiler:
    una fine così non me la doveva fare
    cazzo, cazzo e cazzo.
    Ti quoto dalla prima all'ultima parola.

    Capolavoro.

    Entrato di diritto nella lista dei miei libri preferiti.

    A Barney mi ci sono per forza di cose affezionato perchè mi ricorda quel che diventerò a 70 anni suonati, un vecchio burbero e la mente sfasata (già oggi ho problemi a ricordarmi che cosa ho fatto due giorni fa )...

  22. #22
    °Dexter°
    ospite

    Predefinito Riferimento: La versione di Barney

    Info veloce:è un libro molto "maschile" o può andar "bene" anche per una donna?

  23. #23
    Ragnarokker
    ospite

    Predefinito Riferimento: La versione di Barney

    è un libro molto maschile che va bene anche per una donna

  24. #24
    Il Nonno L'avatar di Coma White
    Data Registrazione
    31-01-02
    Località
    Napoli
    Messaggi
    6,477

    Predefinito Riferimento: La versione di Barney

    Citazione Originariamente Scritto da °Dexter° Visualizza Messaggio
    Info veloce:è un libro molto "maschile" o può andar "bene" anche per una donna?
    L'ho passato alla mia ragazza e le sta piacendo assai...

  25. #25
    david
    ospite

    Predefinito Riferimento: La versione di Barney

    L'ho preso oggi

+ Rispondi alla Discussione
Pag 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato