Risultati da 1 a 25 di 25

Discussione: Calvaire

  1. #1
    Lo Zio L'avatar di Kakihara
    Data Registrazione
    20-12-03
    Località
    The Hatch
    Messaggi
    2,518

    Predefinito Calvaire



    Questo horror del belga Fabrice Du Welz è stata davvero una sorpresa,Angosciante, agghiacciante e stupendo con un' atmosfera pazzesca, malata e delirante, un ambientazione invernale da paura.Il maggior shock durante la visione è lo sguardo che ci impone Du WelZ, più freddo della morte con una crudeltà malsana incredibile, da restare a bocca aperta. Gli attori sono fantastici,grandissimo Philippe Nahon e c'è pure Brigitte Lahaie in un piccolo ruolo all'inizio (piccolo ma intenso...). Recuperate questo film perchè è fantastico.

  2. #2
    Il Puppies L'avatar di Freezah
    Data Registrazione
    24-02-04
    Località
    Hell
    Messaggi
    725

    Predefinito Re: Calvaire

    Mi ispira...Di che anno è?

  3. #3
    Shogun Assoluto L'avatar di uccio
    Data Registrazione
    24-07-04
    Località
    Appiano Gentile
    Messaggi
    29,725

    Predefinito Re: Calvaire

    Philippe Nahon garanzia di fiducia (come Galbani), è un titolo che mi ero appuntato ma poi clamorosamente dimenticato, ringrazio Kakihara per il ricordo!

  4. #4
    Lo Zio L'avatar di Kakihara
    Data Registrazione
    20-12-03
    Località
    The Hatch
    Messaggi
    2,518

    Predefinito Re: Calvaire

    Mi fa piacere allora....una piccola sorpresa per me...

    Il film è del 2004

  5. #5
    Banned L'avatar di Ash'84
    Data Registrazione
    09-04-04
    Messaggi
    5,215

    Predefinito Re: Calvaire

    La trama?

  6. #6
    Lo Zio L'avatar di Kakihara
    Data Registrazione
    20-12-03
    Località
    The Hatch
    Messaggi
    2,518

    Predefinito Re: Calvaire

    Ash'84 ha scritto gio, 12 gennaio 2006 alle 15:44
    La trama?
    Mmmm un po la solita, un tizio gli si ferma la macchina in un boschetto e trova riparo in una piccola locanda....e qui iniziano i guai.

  7. #7
    Banned L'avatar di Ash'84
    Data Registrazione
    09-04-04
    Messaggi
    5,215

    Predefinito Re: Calvaire

    Kakihara ha scritto gio, 12 gennaio 2006 alle 16:12
    Ash'84 ha scritto gio, 12 gennaio 2006 alle 15:44
    La trama?
    Mmmm un po la solita, un tizio gli si ferma la macchina in un boschetto e trova riparo in una piccola locanda....e qui iniziano i guai.
    Azzo, ma è così difficile pensare ad una roba un po' originale una volta tanto?

    Una sola la vittima? strano...

  8. #8
    Shogun Assoluto L'avatar di uccio
    Data Registrazione
    24-07-04
    Località
    Appiano Gentile
    Messaggi
    29,725

    Predefinito Re: Calvaire

    Ash'84 ha scritto gio, 12 gennaio 2006 alle 16:23
    Kakihara ha scritto gio, 12 gennaio 2006 alle 16:12
    Ash'84 ha scritto gio, 12 gennaio 2006 alle 15:44
    La trama?
    Mmmm un po la solita, un tizio gli si ferma la macchina in un boschetto e trova riparo in una piccola locanda....e qui iniziano i guai.
    Azzo, ma è così difficile pensare ad una roba un po' originale una volta tanto?

    Una sola la vittima? strano...
    Beh, nessuno ha scritto che sia una sola la vittima.

    E comunque spesso le trame che iniziano nel modo più semplice evolvono in spirali di paura piuttosto contorte, perlomeno nei film ben riusciti. La trama (almeno quella iniziale) spesso è il pretesto per introdurre lo spettatore in un qualcosa che ben presto sarà capovolto.

    Ma come straminchia parlo?

  9. #9
    Lo Zio L'avatar di Kakihara
    Data Registrazione
    20-12-03
    Località
    The Hatch
    Messaggi
    2,518

    Predefinito Re: Calvaire

    E infatti non volevo parlare troppo della trama, ma vedrete che non è la solita minestra riscaldata...

  10. #10
    Lo Zio L'avatar di jimypage
    Data Registrazione
    10-02-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    3,453

    Predefinito Re: Calvaire

    Non spoilerate che dopo cancello tutto il topic

  11. #11
    Shogun Assoluto L'avatar di uccio
    Data Registrazione
    24-07-04
    Località
    Appiano Gentile
    Messaggi
    29,725

    Predefinito Re: Calvaire

    Finalmente sono riuscito a vederlo.
    Un piccolo gioiello di cinema dell'orrore. E mai come questa volta il genere è stato azzeccato; spesso i registi si limitano a rappresentare l'horror attraverso mostri, effettacci, sangue e budella. Ma il vero horror è, o dovrebbe essere, quello che partendo da una situazione piatta, quotidiana, volendo anche un pò triste e noiosetta come quella illustrata in Calvaire (un cantante squattrinato che si esibisce negli ospizi), si e ci trascina in una spirale di angoscia, dipinta a tinte gelide, senza mai dare spazio ad una qualsivoglia speranza.
    Du Welz è un regista che indubbiamente sa il fatto suo: riesce a sfornare un background assolutamente perfetto, una Francia fredda, immobile e sperduta, nella quale i personaggi che animano la vicenda sono perfettamente immersi, dando vita ad un racconto tragico e folle.
    Non voglio svelare i particolari della trama, rovinerei la sorpresa a chiunque volesse godere della visione di questa piccola perla, concludo soltanto con un applauso alle interpretazioni dei protagonisti: Laurent Lucas è bravissimo nel dipingere sul suo volto tutto il dolore e la paura dell'essere vittima della pazzia più totale; Jean Luc Couchard e Jackie Berroyer, i due ritratti della follia,sono assolutamenti perfetti; l'uno è Boris, ritardato mentale che dedica le sue giornate alla ricerca della sua cagnolina Bella; l'altro è Bartel, proprietario della locanda dove il protagonista troverà dapprima rifugio, e poi una inarrestabile discesa verso l'incubo.
    Spettacolare poi il personaggio interpretato dal grande Philippe Nahon, utilizzato per innalzare la follia generale del film ad un livello ancora più alto e apparentemente irraggiungibile.
    Il film non ha pause, è un precipitare verso il malsano che sembra non conoscere fine, con alcune scene davvero emblematiche (l'assurdo ballo all'interno del bar dei villains, la fuga finale, il taglio dei capelli della vittima..) ed un titolo, Calvaire, che non poteva descrivere al meglio quanto contenuto da questa pellicola. Da vedere, assolutamente.

  12. #12
    Moderatore nel silenzio L'avatar di Mikk
    Data Registrazione
    17-11-01
    Località
    Van Diemen's Land
    Messaggi
    14,551

    Predefinito Re: Calvaire

    Ho quasi paura a chiederlo: si trova in italiano? (ovviamente no )

  13. #13
    Shogun Assoluto L'avatar di uccio
    Data Registrazione
    24-07-04
    Località
    Appiano Gentile
    Messaggi
    29,725

    Predefinito Re: Calvaire

    Mikk ha scritto mer, 03 maggio 2006 alle 18:17
    Ho quasi paura a chiederlo: si trova in italiano? (ovviamente no )
    Al momento no, però volendo ci sarebbero i sottotitoli..

  14. #14

    Predefinito Re: Calvaire

    Sottotitoli?

    edit:ah ok, lasciamo perdere.

  15. #15

  16. #16
    Banned L'avatar di Pongo
    Data Registrazione
    28-10-04
    Località
    Altrove
    Messaggi
    7,801

    Predefinito Re: Calvaire

    Citazione Originariamente Scritto da ;1269219
    Ho quasi paura a chiederlo: si trova in italiano? (ovviamente no )
    Io ce l'ho in lingua originale e adesso me lo guardo pure!!

    Je parle francaise vraiment très bien, les petits salauds!!!

  17. #17
    Moderatore nel silenzio L'avatar di Mikk
    Data Registrazione
    17-11-01
    Località
    Van Diemen's Land
    Messaggi
    14,551

    Predefinito Re: Calvaire

    Citazione Originariamente Scritto da ;1269319
    Al momento no, però volendo ci sarebbero i sottotitoli..
    Alla fine l'ho visto
    E devo anche dire che non mi ha colpito più di tanto, lascia un po' di amaro in bocca...

  18. #18
    Shogun Assoluto L'avatar di uccio
    Data Registrazione
    24-07-04
    Località
    Appiano Gentile
    Messaggi
    29,725

    Predefinito Re: Calvaire

    Citazione Originariamente Scritto da Mikk Visualizza Messaggio
    Alla fine l'ho visto
    E devo anche dire che non mi ha colpito più di tanto, lascia un po' di amaro in bocca...
    mh strano, che cosa non ti è piaciuto in particolare?

  19. #19
    Moderatore nel silenzio L'avatar di Mikk
    Data Registrazione
    17-11-01
    Località
    Van Diemen's Land
    Messaggi
    14,551

    Predefinito Re: Calvaire

    Citazione Originariamente Scritto da uccio Visualizza Messaggio
    mh strano, che cosa non ti è piaciuto in particolare?
    Diciamo che tutto l'impianto dello "scenario" del film è convincente e, direi quasi, soffocante. Tuttavia quando si arriva al punto mi sembra mancare di una vera e propria tensione, mi è parso più un film surreale che di paura. Che poi le due cose possono convivere, ma credo di aver sbagliato io il mio pormi nei confronti del film, forse se lo rivedo posso anche rivalutarlo.
    Difetti : una tensione mai presente o soffocante e qualche punto di sceneggiatura/dialoghi poco convincente.
    Pregi: il surrealismo a me piace, e pure tanto, e comunque uno scenario angoscioso e azzeccato.
    Insomma, la sufficienza gliela faccio mancare di poco, però l'amaro in bocca è perchè avendo letto il tuo commento e mi aspettavo molto di più

  20. #20
    Shogun Assoluto L'avatar di uccio
    Data Registrazione
    24-07-04
    Località
    Appiano Gentile
    Messaggi
    29,725

    Predefinito Re: Calvaire

    quindi è colpa mia

    beh io l'ho trovato angosciante proprio per quel senso surreale che dà all'intera vicenda un tono tutto particolare, una sorta di sospensione in una dimensione parallela dominata dalla follia; basta un piccolo guasto per proiettare il protagonista in una realtà completamente rovesciata, dove regna la pazzia e non c'è spazio per la razionalità. Non è un film "di paura" in effetti, ma l'ho trovato tremendamente efficace nel trasmettere tutta l'ansia e l'impotenza vissuta dal nostro.

  21. #21
    Moderatore nel silenzio L'avatar di Mikk
    Data Registrazione
    17-11-01
    Località
    Van Diemen's Land
    Messaggi
    14,551

    Predefinito Re: Calvaire

    Citazione Originariamente Scritto da uccio Visualizza Messaggio
    quindi è colpa mia

    Era esattamente dove volevo andare a parare


  22. #22
    Banned L'avatar di Pongo
    Data Registrazione
    28-10-04
    Località
    Altrove
    Messaggi
    7,801

    Predefinito Re: Calvaire

    Bene! Visto!

    Effettivamente come dice Mikk non fa paura però lascia una strana sensazione!!! Nella scene del simpatico balletto al bar cominci a intuire che quello non è un bel posto dove vivere e che il nostro giovane cantante ha "trovato" una platea che l'apprezzerà molto!!! Bella la scena finale!


  23. #23
    Banned L'avatar di Hellvis 2006
    Data Registrazione
    24-09-06
    Messaggi
    34,698

    Predefinito Re: Calvaire

    Si può equiparare a delicatessen?

  24. #24
    Shogun Assoluto L'avatar di uccio
    Data Registrazione
    24-07-04
    Località
    Appiano Gentile
    Messaggi
    29,725

    Predefinito Re: Calvaire

    beh Delicatessen mi pare più grottesco e divertente, a tratti scanzonato; Calvaire è molto più introspettivo e tetro.

  25. #25
    Banned L'avatar di Pongo
    Data Registrazione
    28-10-04
    Località
    Altrove
    Messaggi
    7,801

    Predefinito Re: Calvaire

    Citazione Originariamente Scritto da Hellvis 2006 Visualizza Messaggio
    Si può equiparare a delicatessen?



    Anche se la mimica del protagonista a volte può ricordare quella del protagonista di Delicatessen!!!

    Comunque qui in Calvarire penso sia molto difficile fare un sorriso!!

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato