+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 19 di 19

Discussione: [26/01/2006] Dov'è George? Ha un virus

  1. #1
    keiser
    ospite

    Predefinito [26/01/2006] Dov'è George? Ha un virus

    Un web game tra il serio e il faceto che diventa oggetto di ricerca, e permette di scoprire le leggi statistiche che regolano la diffusione dei virus negli Stati Uniti. Where's George?! (www.wheresgeorge.com) è un "popolare" - da quelle parti, immagino - gioco via browser che permette di inserire i numeri di serie delle banconote americane (quelle con George Washington, da cui il nome) e scoprire dove vanno a finire.
    L'idea è che se il numero di serie di una banconota è già presente in archivio, l'utente può leggerne il suo "storico" di viaggio, le città che ha "visitato", i tempi di spostamento, ecc. Se non è ancora stata inserita nell'archivio, si dà il via al suo "giro".
    Io intanto ci ho messo il dollaro ricordo che mi sono portato a casa quest'anno da Los Angeles, vediamo che succede...
    Torniamo a noi: sfruttando i risultati di questa simpatica applicazione, i ricercatori dell'Istituto di Fisica Teorica dell'Università della California hanno estrapolato inedite leggi matematiche che regolano lo spostamento degli esseri umani negli Stati Uniti, e di conseguenza possono predire la diffusione di malattie come l'aviaria o la SARS, che si muovono di pari passo con i loro "ospiti", più o meno volontari.
    Le applicazioni di simili risultati sono abbastanza evidenti. Insomma, un piccolo passo per i videogiochi, un grande passo per la scienza.
    Quel che io dico è: ci voleva proprio un "videogioco" per dare ai ricercatori l'idea giusta? Sic.

  2. #2
    Il Niubbi L'avatar di MrNoName
    Data Registrazione
    25-11-04
    Località
    da qualche parte vicino al lago di Garda
    Messaggi
    281

    Predefinito Re: [26/01/2006] Dov'è George? Ha un virus

    Bhe il videogioco ha dato lo spunto... il fatto che gli spostamenti umani vengano previsti da formule matematiche invece mi ricorda paurosamente la psicostoria di Asimov !_! anticipare le azioni di masse di persone con la matematica °_°

  3. #3
    Il Niubbi L'avatar di Cereal Killer (WT)
    Data Registrazione
    24-06-05
    Località
    Vigevano (PV)
    Messaggi
    272

    Predefinito Re: [26/01/2006] Dov'è George? Ha un virus

    Sito down...

  4. #4

    Predefinito Re: [26/01/2006] Dov'è George? Ha un virus

    mi pare up, ci sono appena entrato ..

  5. #5
    Il Nonno
    Data Registrazione
    28-11-04
    Località
    meh... non saprei chi ha un tom tom che controllo?
    Messaggi
    5,761

    Predefinito Re: [26/01/2006] Dov'è George? Ha un virus

    l'abbiamo fatto diventare down noi con il nostro uber traffico
    credo che ci fosse anche un sito per gli amati euri, l'ho visto forse sulla repubblica qualche mesetto fa...



    Edit: trovato
    eurobilltracker

  6. #6
    Il Nonno L'avatar di Xadoom
    Data Registrazione
    03-01-04
    Località
    大学 of Bologna
    Messaggi
    5,476

    Predefinito Re: [26/01/2006] Dov'è George? Ha un virus

    a me non andava all'inzio, diceva che il sito è andato giù per l'eccessivo numero di gente che lo ha visitato dopo l'articolo di giornale . aggiorna qualche volta e vedrai che va

    mi sembra un pò improbabile però... come fanno a monitorare le banconote? basta che una sola persona non dica: "io ho la banconota numero 128347209" e il sistema perde di validità, o no?
    esempio: io vado in vacanza a Roma, spendo 10euri, ma il marocchino da cui ho comprato l'ombrello non va sul sito a registrare che ha una nuova banconota. poi decide di tornare in marocco, spende i 10 euri e li da ad uno che va sul sito e dice che la banconota ora è a <lacapitaledelmarocco>. in pratica verrebbe fuori che io sono stato in viaggio in marocco quando questo non è vero...

  7. #7
    Il Nonno
    Data Registrazione
    28-11-04
    Località
    meh... non saprei chi ha un tom tom che controllo?
    Messaggi
    5,761

    Predefinito Re: [26/01/2006] Dov'è George? Ha un virus

    Xadoom ha scritto gio, 26 gennaio 2006 alle 13:57
    a me non andava all'inzio, diceva che il sito è andato giù per l'eccessivo numero di gente che lo ha visitato dopo l'articolo di giornale . aggiorna qualche volta e vedrai che va

    mi sembra un pò improbabile però... come fanno a monitorare le banconote? basta che una sola persona non dica: "io ho la banconota numero 128347209" e il sistema perde di validità, o no?
    esempio: io vado in vacanza a Roma, spendo 10euri, ma il marocchino da cui ho comprato l'ombrello non va sul sito a registrare che ha una nuova banconota. poi decide di tornare in marocco, spende i 10 euri e li da ad uno che va sul sito e dice che la banconota ora è a <lacapitaledelmarocco>. in pratica verrebbe fuori che io sono stato in viaggio in marocco quando questo non è vero...
    ma in realtà non conta chi sei tu, conta solo il fatto che n persone si sono scambiate dei soldi dall'italia al marocco, quindi come potenziale distribuzione di una malattia c'è stato un contatto fisico tra italia & marocco

  8. #8
    Lo Zio L'avatar di Blaine
    Data Registrazione
    12-07-02
    Località
    Florentia
    Messaggi
    2,775

    Predefinito Re: [26/01/2006] Dov'è George? Ha un virus

    Io ho appena registrato la banconota da 1 dollaro che mi regalò un tipo di colore al porto di Lipari quando ero bambino (e qui si sprecano facili battute... ), non era stata ancora segnalata, è in mio possesso dal 1988! ma c'è il modo di verificare i percorsi con una mappa, delle coordinate (che poi magari si mettono in google earth) o mi sono perso qualcosa nel sito?

  9. #9
    Il Niubbi L'avatar di LupoSolitario81
    Data Registrazione
    25-11-04
    Località
    Fiorenzuola (PC)
    Messaggi
    280

    Predefinito Re: [26/01/2006] Dov'è George? Ha un virus

    keiser ha scritto gio, 26 gennaio 2006 alle 13:01

    Quel che io dico è: ci voleva proprio un "videogioco" per dare ai ricercatori l'idea giusta? Sic.
    Beh, Newton ha dedotto la legge di gravità vedendo una mela che cadeva dall'albero.. Spesso serve una banalità per dare l'idea giusta!

  10. #10
    Il Nonno L'avatar di Konton
    Data Registrazione
    25-04-02
    Messaggi
    8,020

    Predefinito Re: [26/01/2006] Dov'è George? Ha un virus

    Le grandi scoperte, idee e intuizioni sono sempre per caso.

    Qualcosa mi dice che le forme più gravi di cancro verranno curate da una cura casualmente scoperta, dopo decenni e miliardi dati ad una ricerca che non ha trovato nulla.

  11. #11
    best whiner 2010 e oltre... L'avatar di Gabi.2437
    Data Registrazione
    14-09-02
    Località
    Terra
    Messaggi
    37,870

    Predefinito Re: [26/01/2006] Dov'è George? Ha un virus

    Konton ha scritto gio, 26 gennaio 2006 alle 15:07
    Le grandi scoperte, idee e intuizioni sono sempre per caso.

    Qualcosa mi dice che le forme più gravi di cancro verranno curate da una cura casualmente scoperta, dopo decenni e miliardi dati ad una ricerca che non ha trovato nulla.
    Beh oddio, i decenni di ricerca se non altro scoprono cosa NON funziona per curare

  12. #12
    Shogun Assoluto L'avatar di manuè
    Data Registrazione
    24-08-03
    Località
    roma
    Messaggi
    79,039

    Predefinito Re: [26/01/2006] Dov'è George? Ha un virus

    MrNoName ha scritto gio, 26 gennaio 2006 alle 13:10
    Bhe il videogioco ha dato lo spunto... il fatto che gli spostamenti umani vengano previsti da formule matematiche invece mi ricorda paurosamente la psicostoria di Asimov !_! anticipare le azioni di masse di persone con la matematica °_°

  13. #13
    Shogun Assoluto L'avatar di Kordian
    Data Registrazione
    23-04-03
    Località
    Carpi (Modena)
    Messaggi
    36,196

    Predefinito Re: [26/01/2006] Dov'è George? Ha un virus

    Konton ha scritto gio, 26 gennaio 2006 alle 15:07
    Le grandi scoperte, idee e intuizioni sono sempre per caso.
    Il tutto ha un nome: serendipity
    http://en.wikipedia.org/wiki/Serendipity

  14. #14
    Moderatore nikonista L'avatar di Bobo
    Data Registrazione
    13-11-01
    Località
    Ravenholm
    Messaggi
    40,528

    Predefinito Re: [26/01/2006] Dov'è George? Ha un virus

    Simpatica come idea
    Uno dei motivi per cui mi piace collezionare monete, è proprio la storia che c'e' dietro ciascuna di esse, che la rende a suo modo unica e diversa da tutte le altre.
    Tra l'altro è pure il motivo per cui non mi attirano minimamente i "fior di conio", per quanto rari e preziosi possano essere: non hanno alcuna storia dietro...

    Magari ci fosse una cosa simile anche qui da noi... la proverei subito

  15. #15
    Il Niubbi L'avatar di napo
    Data Registrazione
    25-03-05
    Località
    Ravenna
    Messaggi
    287

    Predefinito Re: [26/01/2006] Dov'è George? Ha un virus

    Mi sorge un dubbio, ci sono degli "stupidi", che pur di passare il tempo potrebbero andare sul sito di GEORGE e digitare numeri a caso, cosicche da sballare i risultati (devo dire che io ci ho pensato )...
    Quindi se su 100 persone 30 in quest'ora non sa cosa fare (e in + è stupida) potrebbe sballare tutto il risultato
    chiarimenti plz

  16. #16
    keiser
    ospite

    Predefinito Re: [26/01/2006] Dov'è George? Ha un virus

    napo ha scritto gio, 26 gennaio 2006 alle 19:23
    Mi sorge un dubbio, ci sono degli "stupidi", che pur di passare il tempo potrebbero andare sul sito di GEORGE e digitare numeri a caso, cosicche da sballare i risultati (devo dire che io ci ho pensato )...
    Quindi se su 100 persone 30 in quest'ora non sa cosa fare (e in + è stupida) potrebbe sballare tutto il risultato
    chiarimenti plz
    oh beh, chiedono anno di emissione e numero di serie, quindi *forse* c'è una sorta di controllo... poi non so, eh

  17. #17
    Il Nonno
    Data Registrazione
    28-11-04
    Località
    meh... non saprei chi ha un tom tom che controllo?
    Messaggi
    5,761

    Predefinito Re: [26/01/2006] Dov'è George? Ha un virus

    keiser ha scritto gio, 26 gennaio 2006 alle 20:16
    napo ha scritto gio, 26 gennaio 2006 alle 19:23
    Mi sorge un dubbio, ci sono degli "stupidi", che pur di passare il tempo potrebbero andare sul sito di GEORGE e digitare numeri a caso, cosicche da sballare i risultati (devo dire che io ci ho pensato )...
    Quindi se su 100 persone 30 in quest'ora non sa cosa fare (e in + è stupida) potrebbe sballare tutto il risultato
    chiarimenti plz
    oh beh, chiedono anno di emissione e numero di serie, quindi *forse* c'è una sorta di controllo... poi non so, eh
    in effetti non è che i numeri di serie delle banconote siano casuali
    se lo fossero sarebbe molto facile crackarsi i giochi o le appz senza cd-key

  18. #18
    Lo Zio L'avatar di Shebuka
    Data Registrazione
    09-02-02
    Località
    /=( SOURCE )=\\
    Messaggi
    2,292

    Predefinito Re: [26/01/2006] Dov'è George? Ha un virus

    Bobo ha scritto gio, 26 gennaio 2006 alle 19:22
    Simpatica come idea
    Uno dei motivi per cui mi piace collezionare monete, è proprio la storia che c'e' dietro ciascuna di esse, che la rende a suo modo unica e diversa da tutte le altre.
    Tra l'altro è pure il motivo per cui non mi attirano minimamente i "fior di conio", per quanto rari e preziosi possano essere: non hanno alcuna storia dietro...

    Magari ci fosse una cosa simile anche qui da noi... la proverei subito
    leggi sopra il post di RoX17 (te lo quoto qui per comodita'):
    RoX17 ha scritto gio, 26 gennaio 2006 alle 13:51
    l'abbiamo fatto diventare down noi con il nostro uber traffico
    credo che ci fosse anche un sito per gli amati euri, l'ho visto forse sulla repubblica qualche mesetto fa...


    Edit: trovato
    eurobilltracker
    Cmq La statistica e' una grande cosa anche se dalle masse viene molto sottovalutata...

  19. #19
    Moderatore nikonista L'avatar di Bobo
    Data Registrazione
    13-11-01
    Località
    Ravenholm
    Messaggi
    40,528

    Predefinito Re: [26/01/2006] Dov'è George? Ha un virus

    Shebuka ha scritto ven, 27 gennaio 2006 alle 01:36

    leggi sopra il post di RoX17 (te lo quoto qui per comodita'):
    RoX17 ha scritto gio, 26 gennaio 2006 alle 13:51
    l'abbiamo fatto diventare down noi con il nostro uber traffico
    credo che ci fosse anche un sito per gli amati euri, l'ho visto forse sulla repubblica qualche mesetto fa...


    Edit: trovato
    eurobilltracker
    Cmq La statistica e' una grande cosa anche se dalle masse viene molto sottovalutata...
    Grazie, effettivamente non avevo letto

+ Rispondi alla Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato