+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 15 di 15

Discussione: Stress

  1. #1
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di StM
    Data Registrazione
    13-11-01
    Messaggi
    16,258

    Predefinito Stress

    Il vostro è un lavoro tranquillo? Perfino noioso? Oppure ha un po' di pepe e vi, diciamo, diverte? O addirittura vi stressa?

    Per quanto possiamo separare il lavoro dalla vita privata, molto spesso lo stress nell'ambito del primo influenza pesantemente la seconda. Ma a parte questo, anche ipotizzando che le preoccupazioni non sforino le 8 ore lavorative... come le vivete le situazioni sotto pressione?

    In qualche caso la pressione è indotta e artificiosa, sono d'accordo (qualcuno vi ha imposto delle scadenze che non hanno senso), e ci se ne può pure un po' sbattere , ma in altri casi probabilmente sentite voi stessi la necessità di fare certi lavori presto e bene. Giusto? Giusto


    (topic scaturito dall'esperienza del giorno forse più stressante mai avuto in vita mia )

  2. #2
    Shuren
    ospite

    Predefinito Re: Stress

    il mio lavoro (per quanto possa sembrare strano) un minimo di pepe ogni tanto lo da. Specialmente quando hai da preparare 5 ordini contemporaneamente e nel frattempo ripristinare le scorte.
    Per il resto del tempo, tutto tranquillo.
    Nel pomeriggio, praticamente ho un'ora in cui non faccio praticamente niente, poi me ne vado

  3. #3

    Predefinito Re: Stress

    Adrenalico e stressante, si direi di si...

  4. #4
    Lo Zio L'avatar di Pascoli
    Data Registrazione
    25-09-02
    Località
    Villimpenta (MN)
    Messaggi
    1,732

    Predefinito Re: Stress

    Diciamo che "fisiologicamente" sono uno che con lo stress ci vive da sempre, essendo insicuro al massimo e dovendo vagliare mille volte ogni mia singola azione, dalla più stupida alla più complessa, ripassando mentalmente la correttezza di tutti i passaggi... che poi l'errore non è mai inevitabile, nonostante queste contromisure, anzi, un comportamento così potrebbe anche facilitarlo... ma non voglio scendere in dettagli psicanalitici
    Diciamo che con questo approccio personale, applicato al lavoro, essere esente dallo stress è impossibile. Certo, l'esperienza e la ripetività di certi compiti - la cito con connotazione positiva, quindi - mi hanno aiutato molto a risolvere le questioni più semplici senza pensarci troppo. Non è raro, tuttavia, che mi porti a casa, per una o due ore dopo il lavoro, preoccupazioni riguardo qualche evento particolare successo nel turno, oppure ripasso tutte le 8 ore per vedere se mi è sfuggito qualcosa. Devo comunque dire che anche qui ho fatto progressi, per cui pian piano spero di riuscire a liberarmi di questo problema e vivere più tranquillamente, anche fuori dalla fabbrica.

  5. #5
    lello_panzieri
    ospite

    Predefinito Re: Stress

    Io di contro mi stresso quando non ho NIENTE da fare. Il che capita abbastanza spesso, visto che quando mi assegnano un compito che dovrebbe durare una giornata ci metto al massimo due ore.

    Stamattina mi han passato un foglio contenente i compitini della giornata e alle 11:30 era tutto finito.


    Cavoli, io che ho abbandonato la moderazione credendo di essere schiavizzato

  6. #6
    Shogun Assoluto L'avatar di Mithrandir
    Data Registrazione
    28-04-03
    Località
    Reginasirarefà
    Messaggi
    26,019

    Predefinito Re: Stress

    Stress, anche squattross per me, quando si avvicinano le scadenze e le specifiche cambiano da sotto il culo ogni tre giorni.

    Poi in realtà il vero motivo di stress è che da un po' di tempo a questa parte sono iperattivo...millemila cose che non voglio rinunciare di fare, e solo 24 a disposizione.

  7. #7
    Shuren
    ospite

    Predefinito Re: Stress

    lello_panzieri ha scritto gio, 02 febbraio 2006 alle 17:16

    Cavoli, io che ho abbandonato la moderazione credendo di essere schiavizzato
    se vuoi ti torno la carica, ricorda che te la tengo solo in caldo, in modo che non si rovini per inutilizzo

  8. #8

    Predefinito Re: Stress

    Stressante, molto stressante.

    Il mio lavoro è così.

    L'unica volta che non avuto un lavoro stressante è stato quando lavoravo in un Centro Fitness.
    Lì è tutto molto easy, ambiente molto rilassato, clima allegro e goliardico. Capo giovane e collaborativo, colleghi/e simpatici/e.

  9. #9
    Nevade
    ospite

    Predefinito Re: Stress

    Ma perchè il lavoro deve essere per forsa stressante?? molti vedono le 8 ore lavorative come "tempo" tolto alla giornata, 8 ore in cui non vivi in cui boh, perdi tempo

    Io voglio fare il commesso in un negozio di videogiochi, ho 20 anni di certo non a vita, ma voglio fare qualcosa che almeno mi piaccia o abbia a che fare con qualcosa che amo.

    Anzi se potreste aiutarmi, sapete qualche sito o giornale o posto dove cercare questi lavori? commesso in una videoteca, tecnico in un negozio di pc (sono diplomato in informatica) qualcosa di simile, che non sia troppo impegnativo per cominciare, anche se non ha una paga grandissima!

  10. #10

    Predefinito Re: Stress

    Pascoli ha scritto mer, 01 febbraio 2006 alle 21:32
    Diciamo che "fisiologicamente" sono uno che con lo stress ci vive da sempre, essendo insicuro al massimo e dovendo vagliare mille volte ogni mia singola azione, dalla più stupida alla più complessa, ripassando mentalmente la correttezza di tutti i passaggi... che poi l'errore non è mai inevitabile, nonostante queste contromisure, anzi, un comportamento così potrebbe anche facilitarlo... ma non voglio scendere in dettagli psicanalitici
    Diciamo che con questo approccio personale, applicato al lavoro, essere esente dallo stress è impossibile. Certo, l'esperienza e la ripetività di certi compiti - la cito con connotazione positiva, quindi - mi hanno aiutato molto a risolvere le questioni più semplici senza pensarci troppo. Non è raro, tuttavia, che mi porti a casa, per una o due ore dopo il lavoro, preoccupazioni riguardo qualche evento particolare successo nel turno, oppure ripasso tutte le 8 ore per vedere se mi è sfuggito qualcosa. Devo comunque dire che anche qui ho fatto progressi, per cui pian piano spero di riuscire a liberarmi di questo problema e vivere più tranquillamente, anche fuori dalla fabbrica.
    Posso quotare tutto. Per la verità non lavoro ancora, ma frequento uno corso di laurea per diventare operatore sanitario, quindi durante il tirocinio mi capita di essere SOTTO FORTE STRESS visto che se sbaglio c'è gente che passa dei guai (ovviamente dipende dallo sbaglio). La cosa più brutta è che a volte mi capita di pensare e analizzare e rianalizzare nella mia mente tutto ciò che ho fatto durante tutto il mio turno di tirocinio per ore.

    Che stress... :sonosfinito:

  11. #11
    Il Nonno L'avatar di Ashran
    Data Registrazione
    25-07-05
    Località
    Roma
    Messaggi
    5,701

    Predefinito Re: Stress

    Putroppo il mio lavoro é stress allo stato solido.

    Allo stato attuale lo stress ha raggiunto livelli tali da impattare su di me a livello di salute fisica.

    Infatti proprio per questo sto cercando disperatamente di cambiare lavoro ma qui a Roma sembra così difficile trovare un posto.

  12. #12
    Il Nonno L'avatar di Talenz
    Data Registrazione
    13-12-05
    Località
    Roma
    Messaggi
    7,137

    Predefinito Re: Stress

    Il mio lavoro è molto tranquillo. Ogni tanto capita di doversi fare qualche ammazzata, ma in un'ambiente dove nessuno mette pressione a nessuno, diventa solo stancante fisicamente un afterhour, non stressante.

    Di sicuro devo dare merito di questo a me, che sono un tipo rilassato di mio, e al mio capo che non mi mette mai ansia e non mi stressa inutilmente!

    Io ho molte libertà, ma le ho guadagnate: io posso andare in ufficio a qualunque orario, perché il mio capo sa che comunque sono puntuale con le scadenze!
    Di sicuro però l'ambiente conta, non solo il tipo di lavoro.

  13. #13
    Shogun Assoluto L'avatar di Sticky©
    Data Registrazione
    09-08-04
    Località
    Roma
    Messaggi
    36,874

    Predefinito Re: Stress

    Stressante, come sempre quando hai a che fare con i clienti, soprattutto se i clienti sono grossi nomi ( Telecom, Vodafone, Telia, Tele2, ecc... ) che, ovviamente non puoi mandare a cagare.

    Stressante perche' fai assistenza tramite ticket, con un tempo massimo entro cui risolvere il problema, altrimenti va in escalation e rovini le performance del gruppo ( e sono chezzi amari ).

    La cosa buona e' che:

    1) Sono consulente esterno, mi becco lo stesso le rogne ma i clienti grossi me li svango.

    2) Non ho la reperibilita' e non devo fare le due di notte in ufficio perche' taldeitali e' in fuori traffico

    3)Non ho la reperibilita' e non vengo svegliato alle 4 di mattina da un tizio che non sa manco cosa e' una finestra unix ( ne cosa sta guardando sullo schermo ).

    I miei colleghi, si...

    Comunque anche io vorrei cambiare, non ho alcuna intenzione di fare la loro fine.


  14. #14
    Il Nonno L'avatar di Inaho
    Data Registrazione
    17-06-02
    Località
    Mondo Furbo
    Messaggi
    5,770

    Predefinito Re: Stress

    molto stressante:
    i capi rompono, sono lunatici, scassano le balle se mi faccio il mazzo e scassano se mi seggo
    i clienti( panetteria, quindi ogni "ceto sociale" ) sono sempre incavolati..
    vojo andare viaaaaaaaaaaa

  15. #15
    L'Onesto L'avatar di blackwolf45
    Data Registrazione
    19-08-04
    Località
    Udine
    Messaggi
    949

    Predefinito Re: Stress

    Le responsabilità pesano...rispondere di attrezzature e macchinari per centinaia di migliaia di euri (se non milioni ) è molto stressante...però di contro è anche molto appagante quando vedi che il lavoro è apprezzato

+ Rispondi alla Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato