+ Rispondi alla Discussione
Pag 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 25 di 57

Discussione: Una grande piramide in Bosnia?

  1. #1
    La Nebbia L'avatar di Evil Red Dragon
    Data Registrazione
    22-11-01
    Località
    Firenze
    Messaggi
    1,209

    Predefinito Una grande piramide in Bosnia?

    Per anni era stata solamente la montagna di Visocica, in Bosnia, legata alla storia dei Balcani e delle sue comunità più antiche. Le scoperte del ricercatore Semir Osmanagic e del suo team, se confermate, cambieranno il modo in cui viene concepita. È sempre la stessa montagna, con la differenza che ora si crede che la sua origine sia artificiale perché in realtà si tratterebbe di una piramide dedicata al sole, costruita dall’Uomo più di 10.000 anni fa. Se ciò venisse confermato diventerebbe l’edificio più antico d’Europa. Semir Osmanagic, archeologo, ha dichiarato: «Si potrebbe dire che è uno dei tesori culturali più importanti d’Europa, sono felice che sia stato trovato in Bosnia». Altre tre montagnole come questa e diversi scavi sembrerebbero confermare la teoria di Osmanagic: «Abbiamo altre tre montagnole e stiamo effettuando degli scavi. Questo è il primo e ne opereremo altri due per provare che tutto ciò è opera dell’Uomo». L’altezza approssimativa della piramide dovrebbe aggirarsi intorno ai 100 m, vale a dire un po’ più bassa della Piramide di Giza, ma più alta dei templi del sole in Messico e Perù. La tappa successiva nell’analisi della piramide sarà confermarne le dimensioni e si baserà principalmente su rilievi aerei e immagini satellitari. La base dell’ipotesi che Visocica contenga un monumento archeologico così importante è in una serie di anomalie costruttive riscontrate nel corso di un sondaggio condotto in agosto. Tali anomalie sembrerebbero indicare che la collina non sia naturale, ma opera dell’Uomo. Oltre alla “piramide del sole”, Osmanagic sostiene che esista anche una “piramide della luna”. Vi rimandiamo al prossimo numero di HERA per un’intervista esclusiva al dottor Osmanagic.


    Fonte hera

  2. #2
    Shogun Assoluto L'avatar di kapsis
    Data Registrazione
    06-05-03
    Località
    Bollate (MI)
    Messaggi
    40,661

    Predefinito Re: Una grande piramide in Bosnia?

    Ma questo vorrebbe dire che le piramidi uniscono tutti i popoli...

    Cioè non vi sembra strano che popoli come egizi e maya-aztechi (che mai si sono conosciuti, secondo la storia conosciuta, visto che quando l'Europa si è "spostata" in America gli egizi si erano "estinti" da un pezzo) abbiano usato edifici così simili per forma e significato? Anzi, perfino in alcuni disegni rupestri degli aborigeni australiani sono rappresentati edifici simili...


    Questo vorrebbe dire che anche le popolazioni che vivevano nell'Europa balcanica avevano un "culto" simile... veramente strano...


    SPAM MODE ON:

    Anche la collinetta di San Siro è una piramide ricoperta di erba?

    SPAM MODE OFF.

  3. #3
    La Borga L'avatar di Mr.Black
    Data Registrazione
    27-06-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    14,006

    Predefinito Re: Una grande piramide in Bosnia?

    Non mi sembra strano,in primo luogo le diverse piramidi,in tutto i lmondo,hanno caratteristiche architettoniche ed usi completamente diversi e poi la forma piramidale è quella più ovvia e semplice per realizzare un edificio di grandi dimensioni,senza rischiare che crolli per la forza di gravità.

  4. #4
    Shogun Assoluto L'avatar di kapsis
    Data Registrazione
    06-05-03
    Località
    Bollate (MI)
    Messaggi
    40,661

    Predefinito Re: Una grande piramide in Bosnia?

    Mr.Black ha scritto dom, 05 febbraio 2006 alle 13:53
    Non mi sembra strano,in primo luogo le diverse piramidi,in tutto i lmondo,hanno caratteristiche architettoniche ed usi completamente diversi e poi la forma piramidale è quella più ovvia e semplice per realizzare un edificio di grandi dimensioni,senza rischiare che crolli per la forza di gravità.

    Però alcuni studi giapponesi hanno dimostrato che costruire ora una piramide come quelle egizie (intendo proprio uguali in materiali, condizioni di lavoro e luogo di costruzione) sia impossibile. Cedono.


    A proposito di piramidi, eccovi una cosa a dir poco spettacolare

    Quote:
    La piramide di Cheope merita discorso a sé. L’angolo di inclinazione di tutte e quattro le facce è di 51°52’. Il perimetro della base diviso la doppia altezza fa esattamente π cioè 3,14149. L’altezza della piramide è di 147,8 metri, ossia la distanza della Terra dal Sole ridotta di mille milioni di volte con un errore dell’1%. L’unità di lunghezza usata per la costruzione era il cubito piramidale, pari a 635,66 millimetri e il raggio della Terra è 6357 km, cioè il cubito piramidale moltiplicato per dieci milioni. Il cubito inoltre equivale a un decimilionesimo del raggio della Terra ed è esatto fino al centesimo di millimetro. La lunghezza del lato della piramide è di 365,25 cubiti e un anno è composto da 365,25 giorni. La piramide fu costruita in modo che il perimetro della base fosse uguale a una circonferenza che avesse raggio = altezza della piramide stessa.
    Fonte: quel solito libro di ricerche che ho perso di cui però ho qualche frammento sul pc.

  5. #5
    La Borga L'avatar di Mr.Black
    Data Registrazione
    27-06-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    14,006

    Predefinito Re: Una grande piramide in Bosnia?

    kapsis ha scritto dom, 05 febbraio 2006 alle 13:57

    Però alcuni studi giapponesi hanno dimostrato che costruire ora una piramide come quelle egizie (intendo proprio uguali in materiali, condizioni di lavoro e luogo di costruzione) sia impossibile. Cedono.
    E che c'entra questo con le presunte analogie con le altre piramidi?

  6. #6
    Shogun Assoluto L'avatar di kapsis
    Data Registrazione
    06-05-03
    Località
    Bollate (MI)
    Messaggi
    40,661

    Predefinito Re: Una grande piramide in Bosnia?

    Mr.Black ha scritto dom, 05 febbraio 2006 alle 20:20
    kapsis ha scritto dom, 05 febbraio 2006 alle 13:57

    Però alcuni studi giapponesi hanno dimostrato che costruire ora una piramide come quelle egizie (intendo proprio uguali in materiali, condizioni di lavoro e luogo di costruzione) sia impossibile. Cedono.
    E che c'entra questo con le presunte analogie con le altre piramidi?

    Effettivamente nulla, ora che ci penso!

    EDIT: Ah, ora mi sono ricordato. Era la spiegazione che fornivano i teorici di Atlantide. Dicevano che solo gli evolutissimi tecnologicamente atlantidei (che avevano residenza stabile nell'oceano) avessero costruito con quali tecniche salamin[i]/i]chia le piramidi sia da una parte che dall'altra del loro regno (quindi in America e in Asia).

  7. #7
    La Borga L'avatar di Mr.Black
    Data Registrazione
    27-06-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    14,006

    Predefinito Re: Una grande piramide in Bosnia?

    Questa teoria nn regge per parecchi motivi,primo fra tutti il fatto che Atlantide,per il momento,è solo una leggenda infatti,pur io stesso credendo nella sua esistenza,nn ci sono prove che sia mai esistita,eccezion fatta forse per i ruderi di identica fattura da una parte all'altra dello stretto di Gibilterra.
    Il secondo motivo è che,come ho detto precedentemente,le pirami di cui parli sono completamente diverse le une dalle altre,quelle di Giza sono mausolei mentre quelle del sud america erano luoghi di culto teatro di crudeli sacrifici umani,e poi anche la struttura architettonica è completamente diversa.

  8. #8
    Qoelet
    ospite

    Predefinito Re: Una grande piramide in Bosnia?

    Per saperne di più:

    http://www.bosnianpyramid.com/

    ehi, non sembra la solita vaccata!
    ci son geologi ed archeologi che ci stanno lavorando e la struttura, così ad occhio, sembra davvero un po' posticcia.
    Questa la lasciamo sedimentare un paio d'anni, poi si vedrà...

  9. #9
    La Nebbia L'avatar di Evil Red Dragon
    Data Registrazione
    22-11-01
    Località
    Firenze
    Messaggi
    1,209

    Predefinito Re: Una grande piramide in Bosnia?


  10. #10
    La Borga L'avatar di Mr.Black
    Data Registrazione
    27-06-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    14,006

    Predefinito Re: Una grande piramide in Bosnia?

    Chi può averla costruita?

  11. #11
    Il Puppies L'avatar di BakIV
    Data Registrazione
    22-02-03
    Località
    Ziano Piacentino
    Messaggi
    669

    Predefinito Re: Una grande piramide in Bosnia?

    Mr.Black ha scritto dom, 05 febbraio 2006 alle 13:53
    Non mi sembra strano,in primo luogo le diverse piramidi,in tutto i lmondo,hanno caratteristiche architettoniche ed usi completamente diversi e poi la forma piramidale è quella più ovvia e semplice per realizzare un edificio di grandi dimensioni, senza rischiare che crolli per la forza di gravità.
    In un libro che ho letto recentemente (l'enigma delle piramidi, di Kurt Mendelssohn, oscar saggi mondadori), veniva messo in evidenza proprio il contrario: non è affatto facile evitare che una piramide si sfaldi sotto il proprio peso. La forma piramidale, al contrario di quello che pare logico a colpo d'occhio, è naturalmente addatta solo a strutture di piccole dimensioni. Le grandi piramidi sono una sfida architettonica tutt'altro che banale.

    Nello stesso libro c'è una geniale spiegazione del rapporto tra altezza e perimetro tanto prossimo a pigreco:
    Quote:

    ...
    essi usavano come unità di misura delle altezze il cubito reale
    ...
    Poichè le corde in fibra di palma tendono ad allentarsi, era necessario un metodo molto più accurato per misurare le grandi distanze orizzontali, come per esempio la base di una grande piramide. Uno di questi metodi è quello di far ruotare un cilindro e contare il numero di rotazioni. Il cubito reale, già usato per misurare l'altezza, fa immediatamente pensare al diametro del cilindro e una rotazione corrisponde alla circonferenza del cilindro sviluppata in orizzontale.
    ...

    In poche parole, se l'altezza fosse ad esempio di 4 cubiti, e la distanza tra il centro della piramide ed il perimetro (1/2 del lato) fosse di 4 rotazioni di un cilindro del diametro di 1 cubito, il rapporto tra perimetro ed altezza sarebbe il famoso 1/2pigreco...

    Una lettura un po monotona ma piuttosto interessante.

  12. #12
    Il Nonno L'avatar di kern
    Data Registrazione
    23-11-01
    Messaggi
    4,182

    Predefinito Re: Una grande piramide in Bosnia?

    anch'io avevo letto di questa teoria del cilindro. E' molto plausibile.

    Dalle foto pero' la piramide sembra piu' una collina.

  13. #13
    Il Nonno L'avatar di vaitrafra
    Data Registrazione
    23-09-01
    Località
    Scandiano
    Messaggi
    6,024

    Predefinito Re: Una grande piramide in Bosnia?

    Se posso dire la mia, mi pare un po' una vaccata.

    Prima di tutto, passassero anche 10000 anni dalla data di costruzione, mi pare sciocco pensare che una costruzione a gradoni si riempia di sedimenti a quella maniera, diventando in tutto e per tutto simile ad una collina.

    Capisco che nel deserto le piramidi furono ricoperte nel giro di relativamente poco tempo, ma il deserto è FATTO di sabbia.

    E poi nella posizione in cui si trova non oso neanche immaginare quanti documenti storici dovrebbero riportarla... Che i greci non abbiano mai notato una piramide?
    Che gli egizi non sapessero niente in proposito?

    E le popolazioni locali?

    mah!

  14. #14
    Il Puppies L'avatar di BakIV
    Data Registrazione
    22-02-03
    Località
    Ziano Piacentino
    Messaggi
    669

    Predefinito Re: Una grande piramide in Bosnia?

    A me pare prematuro parlarne: finché non avranno scavato e verificato se davvero sotto alla collina c'è un edificio, è improponibile ipotizzare chi l'abbia costruita, quando e soprattutto come sia finita così sepolta.

    Un'ultima considerazione: parlare di piramide ed immaginare facili paralleli con quelle egizie o quelle centro-americane è senza dubbio allettante per la fantasia, ma anche avventato. Anche se la collina fosse di origine artificiale, è più probabile che si tratti di un tumulo, opera tutt'altro che infrequente da quelle parti, decisamente più facile da realizzare e che tende naturalmente ad assomigliare ad una collina.


  15. #15
    Il Puppies L'avatar di BakIV
    Data Registrazione
    22-02-03
    Località
    Ziano Piacentino
    Messaggi
    669

    Predefinito Re: Una grande piramide in Bosnia?

    Scusate l'up, ma ne hanno parlato oggi all'autorevole studioaperto ( ) e mi è tornato in mente che ne abbiamo parlato... Google ed ecco saltar fuori qualche foto:

    http://www.repubblica.it/2003/e/gallerie /scienzaetecnologia/prima-piramide-europ ea/1.html

    Dicono che tra una ventina di giorni se ne saprà di più... vediamo cosa ne salta fuori.

  16. #16
    La Nebbia
    Data Registrazione
    02-10-05
    Messaggi
    29

    Predefinito Re: Una grande piramide in Bosnia?

    ma gli abitanti del paese di sotto si accorgono solo ora che la collina ha una forma un po' troppo piramidale?

  17. #17
    La Borga L'avatar di Mr.Black
    Data Registrazione
    27-06-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    14,006

    Predefinito Re: Una grande piramide in Bosnia?

    è la priam notizia,da nn sò quanto che si evolve nel tempo ,kern nn è concesso fare fake durante il periodo di ban.

  18. #18
    La Nebbia
    Data Registrazione
    02-10-05
    Messaggi
    29

    Predefinito Re: Una grande piramide in Bosnia?

    Mr.Black ha scritto ven, 21 aprile 2006 alle 14:33
    è la priam notizia,da nn sò quanto che si evolve nel tempo ,kern nn è concesso fare fake durante il periodo di ban.
    si ma tu non dirlo , inoltre questo utente ce l'avevo attivo già da molto.

  19. #19
    Il Puppies L'avatar di BakIV
    Data Registrazione
    22-02-03
    Località
    Ziano Piacentino
    Messaggi
    669

    Predefinito Re: Una grande piramide in Bosnia?

    Vero! Non capita spesso che una di queste news abbia un seguito... speriamo che dietro ci sia un ghiotto mistero di cui nutrirsi


    p.s.: @Kern: ti sei beccato un ban???

  20. #20
    Il Nonno L'avatar di rigel
    Data Registrazione
    24-12-01
    Località
    Padova
    Messaggi
    4,345

    Predefinito Re: Una grande piramide in Bosnia?

    Aragorn ha scritto lun, 13 febbraio 2006 alle 15:13
    Se posso dire la mia, mi pare un po' una vaccata.

    Prima di tutto, passassero anche 10000 anni dalla data di costruzione, mi pare sciocco pensare che una costruzione a gradoni si riempia di sedimenti a quella maniera, diventando in tutto e per tutto simile ad una collina.

    Capisco che nel deserto le piramidi furono ricoperte nel giro di relativamente poco tempo, ma il deserto è FATTO di sabbia.

    E poi nella posizione in cui si trova non oso neanche immaginare quanti documenti storici dovrebbero riportarla... Che i greci non abbiano mai notato una piramide?
    Che gli egizi non sapessero niente in proposito?

    E le popolazioni locali?

    mah!
    a me non sembra affatto strano che si possa essere coperta di terra e vegetali durante un periodo di 10000 anni

    considerate che una villa lasciata all'abbandono per un secolo in genere si ricopre così tanto di piante da risultare quasi invisibile

    immaginate cosa pososno fare 100 secoli...

    il problema è un'altro:

    gli egizi a noi non hanno lasciato solo le piramidi, hanno lasciato anche tutta una grande serie di edifici, tombe etc... tutta una cultura

    insomma se una civiltà è in grado di costruire una piamide di certo non si tradda di quattro poveracci, la cosa strana è che di una tale civiltà evolutissima avremmo solo queste piramidi

    però bisogna dire che il clima europeo è + propenso alla erosione degli edifici rispetto a quello egiziano

  21. #21
    Il Puppies L'avatar di BakIV
    Data Registrazione
    22-02-03
    Località
    Ziano Piacentino
    Messaggi
    669

    Predefinito Re: Una grande piramide in Bosnia?

    E finalmente, la grande domanda: può un'intera civiltà sparire senza lasciare traccie?

    Tutte quelle che conosciamo qualche testimonianza l'hanno lasciata, ma spesso, se non fosse stato per i grandi monumenti, nessuno avrebbe approfondito gli studi per ricostruirne la storia...

    A complicare le cose, il lungo periodo di tempo trascorso e l'insediamento di altri popoli ed altre culture negli stessi luoghi... si, perchè (è una mia opinione, sia chiaro) è più probabile che una civiltà venga assorbita da un'altra (anche se più 'primitiva') piuttosto che completamente cancellata...

    Prima di avanzare ogni ipotesi, comunque, sarebbe conveniente aspettare di vedere se sotto quella collina c'è effettivamente un edificio, piuttosto che una formazione naturale...


  22. #22
    La Borga L'avatar di Mr.Black
    Data Registrazione
    27-06-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    14,006

    Predefinito Re: Una grande piramide in Bosnia?

    Magari è stata distrutta da una città vicina che ne ha cancellato il ricordo,lovecraftiano

  23. #23
    Il Nonno L'avatar di vaitrafra
    Data Registrazione
    23-09-01
    Località
    Scandiano
    Messaggi
    6,024

    Predefinito Re: Una grande piramide in Bosnia?

    oh, prendete un manuale di antropologia e cercate il periodo di 10000 anni fa. il primo che mi dice il nome e il livello tecnologico delle tribu' di quell'era vince un premio in ossi del set "2001 odiessea nello spazio"

  24. #24
    Il Puppies L'avatar di BakIV
    Data Registrazione
    22-02-03
    Località
    Ziano Piacentino
    Messaggi
    669

    Predefinito Re: Una grande piramide in Bosnia?

    Disponibile il primo video di un tunnel interno:
    http://video.google.com/videoplay?docid= 2622500711817039414
    Un quarto d'ora circa in cui si vede poco e si capisce anche meno, ma è già qualcosa...

    Dal 24 di questo mese dovrebbero arrivare notizie più precise.

  25. #25
    Qoelet
    ospite

    Predefinito Re: Una grande piramide in Bosnia?

    seh, vabeh, se 'sto filmato lo comprimevano ancora un po' diventava un buco nero. Spero non sia la solita bufalozza: fan vedere mi pare disegni sul soffitto (certo che potevano ache parlare in inglese, eh) che potrebbero essere o un a grande scoperta o una bufala di una tristezza incomparabile.

    PS: non avevo capito che l'aercheologo fosse "indipendente". Vuol dire che gli scavi non sono finanziati da un'università. Temo il peggio, anche se spero.

+ Rispondi alla Discussione
Pag 1 di 3 123 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato