+ Rispondi alla Discussione
Pag 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 25 di 27

Discussione: VelocitÓ ADSL consentita

  1. #1
    Lo Zio L'avatar di Lolindir69
    Data Registrazione
    20-11-04
    LocalitÓ
    The Matrix
    Messaggi
    2,223

    Predefinito VelocitÓ ADSL consentita

    - mi scuso giÓ in partenza se non Ŕ la sezione adatta, al massimo spostate il topic -

    Cmq, io ero rimasto a conoscenza che la velocitÓ massima in download per una fibra ottica fosse 10 Mbit che poi si traducevano in una velocitÓ massima effettiva di circa 1 Mbyte/s

    Io attualmente ho una connessione adsl nominale di 2Mbit e scarico in download, in condizioni ottimali, a 240 Kbyte/s

    Oggi sento che Telecom farÓ disferÓ migliorerÓ distruggerÓ la connessione fino a un massimo di 20 (VENTI) Mbit.

    Ora, tralasciando la questione dei costi ecc. ecc., Ŕ fisicamente possibile quello che dicono i promotori di Telecom? Oppure Ŕ soltanto una mezza veritÓ? Nel senso che Ŕ possibile scaricare fino all'equivalente x Kbyte/s per˛ non lo puoi fare perchŔ nessuno va cosý veloce.

    E' un po' come avere un missile interplanetario ma senza carburante opportuno

  2. #2
    Il Nonno L'avatar di Fear
    Data Registrazione
    24-05-04
    LocalitÓ
    Roma
    Messaggi
    5,011

    Predefinito Re: VelocitÓ ADSL consentita

    mi sono informicchiato... la 20Mbit sarÓ un'ADSL2+

    en.wikipedia: http://en.wikipedia.org/wiki/ITU_G.992.5

  3. #3
    Il Nonno L'avatar di rigel
    Data Registrazione
    24-12-01
    LocalitÓ
    Padova
    Messaggi
    4,345

    Predefinito Re: VelocitÓ ADSL consentita

    Fear ha scritto ven, 17 febbraio 2006 alle 16:14
    mi sono informicchiato... la 20Mbit sarÓ un'ADSL2+

    en.wikipedia: http://en.wikipedia.org/wiki/ITU_G.992.5

    trattasi di una di quelle tecnologie della serie "tra cinque anni Ŕ pronta..." oppure Ŕ un qualcosa di + concreto?


  4. #4
    Il Nonno L'avatar di Fear
    Data Registrazione
    24-05-04
    LocalitÓ
    Roma
    Messaggi
    5,011

    Predefinito Re: VelocitÓ ADSL consentita

    rigel ha scritto ven, 17 febbraio 2006 alle 18:24
    Fear ha scritto ven, 17 febbraio 2006 alle 16:14
    mi sono informicchiato... la 20Mbit sarÓ un'ADSL2+

    en.wikipedia: http://en.wikipedia.org/wiki/ITU_G.992.5

    trattasi di una di quelle tecnologie della serie "tra cinque anni Ŕ pronta..." oppure Ŕ un qualcosa di + concreto?

    Ŕ tutto pronto, anche perchŔ non Ŕ uno stravolgimento della tecnologia DSL; giÓ vendono i modem e ci sono alcuni provider che all'estero forniscono il servizio. inoltre Ŕ compatibile con l'ADSL normale.

    il problema piuttosto Ŕ che la "prestazione" Ŕ legata alla distanza tra il consumatore e il DSLAM secondo questo Grafico, quindi non sono convinto che Telecom riuscirÓ a fornire effettivamente una banda pari a 20Mbit in downstream e 1Mbit in upstream... anche perchŔ sono fissati con l'up a 256 Kbit

  5. #5

    Predefinito Re: VelocitÓ ADSL consentita

    Fear ha scritto ven, 17 febbraio 2006 alle 19:32
    rigel ha scritto ven, 17 febbraio 2006 alle 18:24
    Fear ha scritto ven, 17 febbraio 2006 alle 16:14
    mi sono informicchiato... la 20Mbit sarÓ un'ADSL2+

    en.wikipedia: http://en.wikipedia.org/wiki/ITU_G.992.5

    trattasi di una di quelle tecnologie della serie "tra cinque anni Ŕ pronta..." oppure Ŕ un qualcosa di + concreto?

    Ŕ tutto pronto, anche perchŔ non Ŕ uno stravolgimento della tecnologia DSL; giÓ vendono i modem e ci sono alcuni provider che all'estero forniscono il servizio. inoltre Ŕ compatibile con l'ADSL normale.

    il problema piuttosto Ŕ che la "prestazione" Ŕ legata alla distanza tra il consumatore e il DSLAM secondo questo Grafico, quindi non sono convinto che Telecom riuscirÓ a fornire effettivamente una banda pari a 20Mbit in downstream e 1Mbit in upstream... anche perchŔ sono fissati con l'up a 256 Kbit
    cavolicchi!!!!
    ma da quel grafico si avrÓ il massimo di velocitÓ (con ADSL2+) solo fino a 900 dalla centrale!!!!
    e poi scende in modo brutale rispetto all'ADSL!!!

  6. #6
    Il Nonno L'avatar di Fear
    Data Registrazione
    24-05-04
    LocalitÓ
    Roma
    Messaggi
    5,011

    Predefinito Re: VelocitÓ ADSL consentita

    infatti la Telecom offrirÓ 20Mbit, che si ottengono fino a 1700 metri dalla DSLAM; ovviamente non succederÓ neanche questo.

  7. #7
    Il Nonno L'avatar di vaitrafra
    Data Registrazione
    23-09-01
    LocalitÓ
    Scandiano
    Messaggi
    6,024

    Predefinito Re: VelocitÓ ADSL consentita

    Fear ha scritto ven, 17 febbraio 2006 alle 20:21
    infatti la Telecom offrirÓ 20Mbit, che si ottengono fino a 1700 metri dalla DSLAM; ovviamente non succederÓ neanche questo.
    finche non sappiamo dove stanno i dslam rispetto a casa nostra c'Ŕ poco da pronosticare.

    Per quel che ne so io, potrebbero anche essere piazzati in modo da essere pi¨ o meno a 2 km rispetto ad ogni casa.

    Cercher˛ la mappa delle centrali nel mio paese.

  8. #8
    Lo Zio L'avatar di Lolindir69
    Data Registrazione
    20-11-04
    LocalitÓ
    The Matrix
    Messaggi
    2,223

    Predefinito Re: VelocitÓ ADSL consentita

    Praticamente per garantire ai consumatori una velocitÓ in download davvero superiore all'ADSL comune dovrebbero piazzare un DSLAM ogni 5 kilometri a raggiera

    Grazie delle informazioni.

    Decadimento esponenziale for the win

  9. #9
    La Borga L'avatar di Il Nero
    Data Registrazione
    31-12-01
    Messaggi
    12,066

    Predefinito Re: VelocitÓ ADSL consentita

    Tanto un'ADSL oltre 2Mbit in download serve a una ceppa perchŔ l'unico servizio non a pagamento sulla Terra che raggiunge quella velocitÓ Ŕ il sito di download della Microsoft. Piuttosto sarebbe interessante se migliorassero sensibilmente la banda in upload, che ora come ora fa tanto ridere.

  10. #10
    Il Nonno L'avatar di vaitrafra
    Data Registrazione
    23-09-01
    LocalitÓ
    Scandiano
    Messaggi
    6,024

    Predefinito Re: VelocitÓ ADSL consentita

    Il Nero ha scritto dom, 19 febbraio 2006 alle 16:03
    Tanto un'ADSL oltre 2Mbit in download serve a una ceppa perchŔ l'unico servizio non a pagamento sulla Terra che raggiunge quella velocitÓ Ŕ il sito di download della Microsoft. Piuttosto sarebbe interessante se migliorassero sensibilmente la banda in upload, che ora come ora fa tanto ridere.
    ah ragazzo, ma devi contare anche il p2p...

  11. #11
    Lo Zio L'avatar di Lolindir69
    Data Registrazione
    20-11-04
    LocalitÓ
    The Matrix
    Messaggi
    2,223

    Predefinito Re: VelocitÓ ADSL consentita

    Aragorn ha scritto lun, 20 febbraio 2006 alle 09:09
    Il Nero ha scritto dom, 19 febbraio 2006 alle 16:03
    Tanto un'ADSL oltre 2Mbit in download serve a una ceppa perchŔ l'unico servizio non a pagamento sulla Terra che raggiunge quella velocitÓ Ŕ il sito di download della Microsoft. Piuttosto sarebbe interessante se migliorassero sensibilmente la banda in upload, che ora come ora fa tanto ridere.
    ah ragazzo, ma devi contare anche il p2p...
    Il massimo che puoi raggiungere Ŕ l'upload di una fibra ottica.....

  12. #12
    Il Nonno L'avatar di vaitrafra
    Data Registrazione
    23-09-01
    LocalitÓ
    Scandiano
    Messaggi
    6,024

    Predefinito Re: VelocitÓ ADSL consentita

    Lolindir69 ha scritto lun, 20 febbraio 2006 alle 12:25
    Aragorn ha scritto lun, 20 febbraio 2006 alle 09:09
    Il Nero ha scritto dom, 19 febbraio 2006 alle 16:03
    Tanto un'ADSL oltre 2Mbit in download serve a una ceppa perchŔ l'unico servizio non a pagamento sulla Terra che raggiunge quella velocitÓ Ŕ il sito di download della Microsoft. Piuttosto sarebbe interessante se migliorassero sensibilmente la banda in upload, che ora come ora fa tanto ridere.
    ah ragazzo, ma devi contare anche il p2p...
    Il massimo che puoi raggiungere Ŕ l'upload di una fibra ottica.....
    non vedo il nesso...

  13. #13
    abaper
    ospite

    Predefinito Re: VelocitÓ ADSL consentita

    Aragorn ha scritto lun, 20 febbraio 2006 alle 15:45
    Lolindir69 ha scritto lun, 20 febbraio 2006 alle 12:25
    Aragorn ha scritto lun, 20 febbraio 2006 alle 09:09
    Il Nero ha scritto dom, 19 febbraio 2006 alle 16:03
    Tanto un'ADSL oltre 2Mbit in download serve a una ceppa perchŔ l'unico servizio non a pagamento sulla Terra che raggiunge quella velocitÓ Ŕ il sito di download della Microsoft. Piuttosto sarebbe interessante se migliorassero sensibilmente la banda in upload, che ora come ora fa tanto ridere.
    ah ragazzo, ma devi contare anche il p2p...
    Il massimo che puoi raggiungere Ŕ l'upload di una fibra ottica.....
    non vedo il nesso...
    Nel caso della fibbra ottica, la velocitÓ di upload e download Ŕ la stessa.
    Nel caso del doppino in rame, la velocitÓ di download si pu˛ migliorare cambiando l'algoritmo di elaborazione dei dati (quello che Ŕ stato fatto per l'ADSL2), la velocitÓ di upload non dipende dall'algoritmo usato, ma dal cavo e dalle bande di frequenza riservate al download e upload (che sono diverse).
    E con un cavo in rame la velocitÓ massima Ŕ di 1Mbit (Ŕ solo una questione di fisica).

    Se trovo un link tecnico, lo posto.

    EDIT: Ŕ il pi¨ tecnico che ho trovato:
    http://adsl.html.it/articoli_panoramica. aspx

    Negli ultimi grafici puoi vedere come sono suddivise le bande riservate alla ricezione e alla trasmissione dei dati

  14. #14
    Il Nonno L'avatar di vaitrafra
    Data Registrazione
    23-09-01
    LocalitÓ
    Scandiano
    Messaggi
    6,024

    Predefinito Re: VelocitÓ ADSL consentita

    abaper ha scritto lun, 20 febbraio 2006 alle 16:59
    Aragorn ha scritto lun, 20 febbraio 2006 alle 15:45
    Lolindir69 ha scritto lun, 20 febbraio 2006 alle 12:25
    Aragorn ha scritto lun, 20 febbraio 2006 alle 09:09
    Il Nero ha scritto dom, 19 febbraio 2006 alle 16:03
    Tanto un'ADSL oltre 2Mbit in download serve a una ceppa perchŔ l'unico servizio non a pagamento sulla Terra che raggiunge quella velocitÓ Ŕ il sito di download della Microsoft. Piuttosto sarebbe interessante se migliorassero sensibilmente la banda in upload, che ora come ora fa tanto ridere.
    ah ragazzo, ma devi contare anche il p2p...
    Il massimo che puoi raggiungere Ŕ l'upload di una fibra ottica.....
    non vedo il nesso...
    Nel caso della fibbra ottica, la velocitÓ di upload e download Ŕ la stessa.
    Nel caso del doppino in rame, la velocitÓ di download si pu˛ migliorare cambiando l'algoritmo di elaborazione dei dati (quello che Ŕ stato fatto per l'ADSL2), la velocitÓ di upload non dipende dall'algoritmo usato, ma dal cavo e dalle bande di frequenza riservate al download e upload (che sono diverse).
    E con un cavo in rame la velocitÓ massima Ŕ di 1Mbit (Ŕ solo una questione di fisica).

    Se trovo un link tecnico, lo posto.

    EDIT: Ŕ il pi¨ tecnico che ho trovato:
    http://adsl.html.it/articoli_panoramica. aspx

    Negli ultimi grafici puoi vedere come sono suddivise le bande riservate alla ricezione e alla trasmissione dei dati

    no, tutto questo lo so, non vedo il nesso della vel di upload col p2p.

    cmq, non Ŕ esatto che il massimo consentito per l'upload Ŕ 1Mb, dipende come il gestore suddivide la banda.

  15. #15
    abaper
    ospite

    Predefinito Re: VelocitÓ ADSL consentita

    Aragorn ha scritto lun, 20 febbraio 2006 alle 20:45
    abaper ha scritto lun, 20 febbraio 2006 alle 16:59
    Aragorn ha scritto lun, 20 febbraio 2006 alle 15:45
    Lolindir69 ha scritto lun, 20 febbraio 2006 alle 12:25
    Aragorn ha scritto lun, 20 febbraio 2006 alle 09:09
    Il Nero ha scritto dom, 19 febbraio 2006 alle 16:03
    Tanto un'ADSL oltre 2Mbit in download serve a una ceppa perchŔ l'unico servizio non a pagamento sulla Terra che raggiunge quella velocitÓ Ŕ il sito di download della Microsoft. Piuttosto sarebbe interessante se migliorassero sensibilmente la banda in upload, che ora come ora fa tanto ridere.
    ah ragazzo, ma devi contare anche il p2p...
    Il massimo che puoi raggiungere Ŕ l'upload di una fibra ottica.....
    non vedo il nesso...
    Nel caso della fibbra ottica, la velocitÓ di upload e download Ŕ la stessa.
    Nel caso del doppino in rame, la velocitÓ di download si pu˛ migliorare cambiando l'algoritmo di elaborazione dei dati (quello che Ŕ stato fatto per l'ADSL2), la velocitÓ di upload non dipende dall'algoritmo usato, ma dal cavo e dalle bande di frequenza riservate al download e upload (che sono diverse).
    E con un cavo in rame la velocitÓ massima Ŕ di 1Mbit (Ŕ solo una questione di fisica).

    Se trovo un link tecnico, lo posto.

    EDIT: Ŕ il pi¨ tecnico che ho trovato:
    http://adsl.html.it/articoli_panoramica. aspx

    Negli ultimi grafici puoi vedere come sono suddivise le bande riservate alla ricezione e alla trasmissione dei dati

    no, tutto questo lo so, non vedo il nesso della vel di upload col p2p.
    Provo a dare un'interpretazione.
    L'unico problema del p2p Ŕ che se saturi la banda di upload, ne risente anche il download.
    Se usi una fibbra ottica, la banda di upload Ŕ maggiore e quindi abbassi il rischio di saturazione (almeno teoricamente)
    Quote:

    cmq, non Ŕ esatto che il massimo consentito per l'upload Ŕ 1Mb, dipende come il gestore suddivide la banda.
    la banda per l'upload Ŕ fissa.
    Il gestore pu˛ solo cambiare l'algoritmo di campionamento e allargare la banda per il download

  16. #16
    Il Nonno L'avatar di vaitrafra
    Data Registrazione
    23-09-01
    LocalitÓ
    Scandiano
    Messaggi
    6,024

    Predefinito Re: VelocitÓ ADSL consentita

    posso sapere i motivi tecnici e fisici per i quali la banda di up dovrebbe essere fissa e limitata ad 1Mb al secondo?

  17. #17
    abaper
    ospite

    Predefinito Re: VelocitÓ ADSL consentita

    Aragorn ha scritto mar, 21 febbraio 2006 alle 10:05
    posso sapere i motivi tecnici e fisici per i quali la banda di up dovrebbe essere fissa e limitata ad 1Mb al secondo?
    Al momento della creazione dello standard per l' ADSL per l'upload
    Ŕ stato fissato un range compreso tr i 20 e i 200 Khz.
    Sopra i 200Khz inizia la banda dedicata al download.

    PoichŔ la banda Ŕ fissa oltre ad un certo numero di byte non puoi scaricare.
    E' stata fatta male? No, perchŔ inizialmente l'ADSL aveva come obbiettivo primario il download di dati.
    Se vuoi utilizzare un "cavo" per scambio massivo di dati, devi utilizzare i cavi a fibbre ottiche (che ormai hanno soppiantato da un pezzo i coassiali) e che sono stati progettati per quello.

  18. #18
    Il Nonno L'avatar di vaitrafra
    Data Registrazione
    23-09-01
    LocalitÓ
    Scandiano
    Messaggi
    6,024

    Predefinito Re: VelocitÓ ADSL consentita

    abaper ha scritto mar, 21 febbraio 2006 alle 11:07
    Aragorn ha scritto mar, 21 febbraio 2006 alle 10:05
    posso sapere i motivi tecnici e fisici per i quali la banda di up dovrebbe essere fissa e limitata ad 1Mb al secondo?
    Al momento della creazione dello standard per l' ADSL per l'upload
    Ŕ stato fissato un range compreso tr i 20 e i 200 Khz.
    Sopra i 200Khz inizia la banda dedicata al download.

    PoichŔ la banda Ŕ fissa oltre ad un certo numero di byte non puoi scaricare.
    E' stata fatta male? No, perchŔ inizialmente l'ADSL aveva come obbiettivo primario il download di dati.
    Se vuoi utilizzare un "cavo" per scambio massivo di dati, devi utilizzare i cavi a fibbre ottiche (che ormai hanno soppiantato da un pezzo i coassiali) e che sono stati progettati per quello.
    ahhhh

    tnx

  19. #19
    Lo Zio L'avatar di Gab
    Data Registrazione
    10-10-01
    LocalitÓ
    Napoli
    Messaggi
    2,241

    Predefinito Re: VelocitÓ ADSL consentita

    Lolindir69 ha scritto lun, 20 febbraio 2006 alle 12:25
    Aragorn ha scritto lun, 20 febbraio 2006 alle 09:09
    Il Nero ha scritto dom, 19 febbraio 2006 alle 16:03
    Tanto un'ADSL oltre 2Mbit in download serve a una ceppa perchŔ l'unico servizio non a pagamento sulla Terra che raggiunge quella velocitÓ Ŕ il sito di download della Microsoft. Piuttosto sarebbe interessante se migliorassero sensibilmente la banda in upload, che ora come ora fa tanto ridere.
    ah ragazzo, ma devi contare anche il p2p...
    Il massimo che puoi raggiungere Ŕ l'upload di una fibra ottica.....
    il tuo discorso sarebbe esatto solo se consideri il download da 1 utente, ma il p2p ti consente di scaricare da pi¨ fonti, Ŕ li la forza

  20. #20
    lello_panzieri
    ospite

    Predefinito Re: VelocitÓ ADSL consentita

    La banda in upload Ŕ al massimo 1mbit perl e connessioni ADSL. Che sono parenti, per˛, delle HDSL. Non Ŕ la tecnologia che impone quel limite, sono i costi. Se volete una banda in upload maggiore prendete una HDSL (costo spropositato) e avrete una linea simmetrica con l'upload uguale al download.

  21. #21
    abaper
    ospite

    Predefinito Re: VelocitÓ ADSL consentita

    lello_panzieri ha scritto lun, 27 febbraio 2006 alle 10:15
    La banda in upload Ŕ al massimo 1mbit perl e connessioni ADSL. Che sono parenti, per˛, delle HDSL. Non Ŕ la tecnologia che impone quel limite, sono i costi. Se volete una banda in upload maggiore prendete una HDSL (costo spropositato) e avrete una linea simmetrica con l'upload uguale al download.
    Attenzione che nell'ADSL il limite Ŕ dato dalla struttura fisica del doppino (quindi la tecnologia utilizzata per fabbricarlo).
    I costi entrano in gioco se si considera l'ipotesi di sostituire il doppino di rame con una fibbra ottica (o con un coassiale)

  22. #22
    Lo Zio L'avatar di Lolindir69
    Data Registrazione
    20-11-04
    LocalitÓ
    The Matrix
    Messaggi
    2,223

    Predefinito Re: VelocitÓ ADSL consentita

    p.s: fibra ottica, la fibbra ottica ha il rivestimento troppo spesso

  23. #23
    Il Nonno L'avatar di vaitrafra
    Data Registrazione
    23-09-01
    LocalitÓ
    Scandiano
    Messaggi
    6,024

    Predefinito Re: VelocitÓ ADSL consentita

    abaper ha scritto mar, 28 febbraio 2006 alle 11:08
    lello_panzieri ha scritto lun, 27 febbraio 2006 alle 10:15
    La banda in upload Ŕ al massimo 1mbit perl e connessioni ADSL. Che sono parenti, per˛, delle HDSL. Non Ŕ la tecnologia che impone quel limite, sono i costi. Se volete una banda in upload maggiore prendete una HDSL (costo spropositato) e avrete una linea simmetrica con l'upload uguale al download.
    Attenzione che nell'ADSL il limite Ŕ dato dalla struttura fisica del doppino (quindi la tecnologia utilizzata per fabbricarlo).
    I costi entrano in gioco se si considera l'ipotesi di sostituire il doppino di rame con una fibbra ottica (o con un coassiale)

    a me pare ragionevole che al di la del mezzo, uno(gestore) possa ripartire la banda come pi¨ gli piace...


  24. #24
    abaper
    ospite

    Predefinito Re: VelocitÓ ADSL consentita

    Aragorn ha scritto mar, 28 febbraio 2006 alle 14:50
    abaper ha scritto mar, 28 febbraio 2006 alle 11:08
    lello_panzieri ha scritto lun, 27 febbraio 2006 alle 10:15
    La banda in upload Ŕ al massimo 1mbit perl e connessioni ADSL. Che sono parenti, per˛, delle HDSL. Non Ŕ la tecnologia che impone quel limite, sono i costi. Se volete una banda in upload maggiore prendete una HDSL (costo spropositato) e avrete una linea simmetrica con l'upload uguale al download.
    Attenzione che nell'ADSL il limite Ŕ dato dalla struttura fisica del doppino (quindi la tecnologia utilizzata per fabbricarlo).
    I costi entrano in gioco se si considera l'ipotesi di sostituire il doppino di rame con una fibbra ottica (o con un coassiale)

    a me pare ragionevole che al di la del mezzo, uno(gestore) possa ripartire la banda come pi¨ gli piace...

    A questo punto per˛ ogni gestore avrebbe uno standard tutto suo per la trasmissione dei dati e addio internet

  25. #25
    Il Nonno L'avatar di vaitrafra
    Data Registrazione
    23-09-01
    LocalitÓ
    Scandiano
    Messaggi
    6,024

    Predefinito Re: VelocitÓ ADSL consentita

    abaper ha scritto mer, 01 marzo 2006 alle 16:49
    Aragorn ha scritto mar, 28 febbraio 2006 alle 14:50
    abaper ha scritto mar, 28 febbraio 2006 alle 11:08
    lello_panzieri ha scritto lun, 27 febbraio 2006 alle 10:15
    La banda in upload Ŕ al massimo 1mbit perl e connessioni ADSL. Che sono parenti, per˛, delle HDSL. Non Ŕ la tecnologia che impone quel limite, sono i costi. Se volete una banda in upload maggiore prendete una HDSL (costo spropositato) e avrete una linea simmetrica con l'upload uguale al download.
    Attenzione che nell'ADSL il limite Ŕ dato dalla struttura fisica del doppino (quindi la tecnologia utilizzata per fabbricarlo).
    I costi entrano in gioco se si considera l'ipotesi di sostituire il doppino di rame con una fibbra ottica (o con un coassiale)

    a me pare ragionevole che al di la del mezzo, uno(gestore) possa ripartire la banda come pi¨ gli piace...

    A questo punto per˛ ogni gestore avrebbe uno standard tutto suo per la trasmissione dei dati e addio internet
    ...no, era una considerazione...
    Insomma, perchŔ se voglio mettere su un mio server web non posso usare una comune adsl 4mb di telecom con ip fisso ma con 3Mb in upload e 1 in download visto che comunque il mezzo di trasmissione rimane sempre quello e la mole di dati non cambia?
    E' questo che non capisco.
    Insomma, a casa mia la fibra non arriva, come facciamo?

+ Rispondi alla Discussione
Pag 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB Ŕ Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] Ŕ Attivato
  • Il codice HTML Ŕ Disattivato