+ Rispondi alla Discussione
Pag 1 di 8 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 25 di 189

Discussione: Angolo degli addominali

  1. #1
    FabioS
    ospite

    Predefinito Angolo degli addominali

    Edit: visto il crescente numero di perosne che chiedono consiglio su addominali ed esercizi annessi direi di tenere questo £d come luogo ufficiale in cui parlarne visto l'importanza particolare di questo gruppo muscolare. Parte fabioS...seguitelo. pariamone qua.
    Domande, dubbi, schede personali, consigli...tutto ciò che p addome.

    CapodelMondo


    Apro questo topic (su suggrimento di CapodelMondo) per dirvi un pò come è il mio allenamento. Ricordo che gli allenamenti vanno accompagnati da una corretta alimentazione (seno non servono a nulla), si può favorire l'alimentazione con l'aggiunta di integratori come proteine e amminoacidi. E' inoltre consigliabile (almeno 1 volta alla settimana) anche un attività aerobica perchè allenarsi solamente con gli attrezzi comporta una perdità di elasticità del muscolo e un conseguente rallentamento nei movimenti.




    Inizio con gli addominali:

    In supersette (addome basso) 3 serie x ad esaurimento (riposo 30 secondi)

    1 - Addominali alle parallele


    2 - Spinte gambe in alto su panca


    3 - Reverse Crunch

  2. #2
    FabioS
    ospite

    Predefinito Re: I miei allenamenti

    Sempre in supersette (Addome alto) 6 serie x ad esaurimento (riposo 30 secondi)

    1 - Crunch lento (in concentrazione e 2 secondi su in contrazione)


    2 - Crunch ai cavi


    3 - Crunch

  3. #3

    Predefinito Re: I miei allenamenti

    lo so che mi odierai ora, mi sono riletto e mi sono espresso male.

    ti rinomino il topic in modo che valga un per tutti oki?

  4. #4
    FabioS
    ospite

    Predefinito Re: I miei allenamenti

    CapodelMondo ha scritto gio, 23 febbraio 2006 alle 12:14
    lo so che mi odierai ora, mi sono riletto e mi sono espresso male.

    ti rinomino il topic in modo che valga un per tutti oki?
    Ok, oggi cambio esercizi per l'addome e ti posto gli altri.

  5. #5

    Predefinito Re: I miei allenamenti

    riporto su il topic degli addominali. cerchiamo di tenere questo per discussioni GENERICHE sugli addominali.

  6. #6
    Moderatore semipiallato L'avatar di clark kent
    Data Registrazione
    13-09-04
    Località
    Verona
    Messaggi
    7,611

    Predefinito Re: Angolo degli addominali

    ricordo che nella sezione palestra esiste già un elenco degli esercizi per l'addome:
    http://www.***************.it/forum/forum/index.ph p?t=msg&th=285136&start=0&ri d=26805

    sono d'accordo sul fatto di proporre info generiche..ci può stare una scheda o due ma non mille mila..

  7. #7
    Moderatore semipiallato L'avatar di clark kent
    Data Registrazione
    13-09-04
    Località
    Verona
    Messaggi
    7,611

    Predefinito Re: Angolo degli addominali

    alcune cose nate dall'esperienza personale (ma sottolineo e risottolineo sono uno studente universitario non un culturista percui non prendete tutto per oro colato e soprattutto fate ogni cosa che per voi sia nuova sotto l'occhio vigile e, spero esperto, di un istruttore...):

    -potreste avere un bell'addome senza praticamente fare addominali..perchè ciò che interessa di più e ciò che maggiormente colpisce è la mistica visione della tartaruga...
    questo significa che piuttosto di spaccarvi la schiena con mille addominali tutti i giorni e mangiare brente di pasta vi convine smettere o meglio ridurre l'assunzione di carbo da pasta e pane...ovvio che questo si fa se la vostra attività vi consente di ridurre il fabisogno energetico..

    -mangiare bene...ok è un discorso che dice tutto e niente..lo so..ma quel che volevo dire è che per asciugarvi non è che dovete ridurre la quantità di cibo che assumete in un giorno..io faccio tanti spuntini..ma non ingrasso..(ho 27 anni..ormai posso dire che la natura non mi para più tanto il sederino se sgarro a tavola..)..il corpo si abitua a assumere e bruciare ogni tot e vedrete che mangiate perchè avete fame..non sotto sforzo..

    -c'è chi dice che il latte va assunto in modo ragionato (vi riporto quello che so non mi intendo di chimica percui non so spiegarvi bene).
    il succo è questo: il latte se assunto in prossimità dei pasti ha una azione disgregante sul cibo tale da far si che ciò che si assume non venga usato dal corpo come farebbe se non aveste bevuto il latte..( bell'italiano eh?... )
    per alcuni è così...mangiate che so la vostra bistecca ogni sera..e poco dopo bevete latte..col tempo vi viene la bolla,pur continuando ad allenarvi..smettete di bere il latte, per lo meno in quel modo, e affiorano i dadoni! (ho un amico cui è successo questo)

    sull'allenameto in se penso che ognuno conosca il suo corpo e sappia come stimolarlo..
    le cose più importanti da ricordare sono:

    -che l'addome è abbondantemente irrorato di sangue percui recupera in fretta..ecco perchè pause brevi e perchè se volete sgobbare non ha senso che ad ogni reps arriviate a distendere il muscolo.

    -la respirazione è fondamentale..ispirate non a pieni polmoni perchè quello che vi serve è svuotarli quando contraete..il diaframma si sposta e permette una contrazione maggiore

    -sulla velocità d'esecuzione non mi sento di consigliare nulla..di solito io vado lento e tengo la contrazione..certo è bene non andare sparati se no lavorate solo d'inerzia..

    -quando fate la parte bassa..posto che è solo un modo di dire..state attenti all'estensione della schiena..dovreste sempre spiattellare i lombari sulla panca..
    chiedete sempre la supervisione di un istruttore!sempre! (sembro Nico Cheregini.."luci sempre accese, casco in testa ben allacciato! e prudenza sempre! )

  8. #8
    Il Puppies L'avatar di Tuxor
    Data Registrazione
    13-03-03
    Località
    messina
    Messaggi
    649

    Predefinito Re: Angolo degli addominali

    ottimi consigli.. da me gli addominali si vedono discretamente se
    li faccio.. al naturale ci sta però un pò di pancia..
    ma la pasta il latte il pane beh, quando mi decido di mangiare meno carbo magari avrò risultati, ora volevo porre una domanda
    su questa foto

    ecco è l'addome laterale che provoca questo effetto di lato?
    e davanti pure le linee obblique che scendono sino all'inguine sono causate da addome basso? o che altro?

  9. #9

    Predefinito Re: Angolo degli addominali

    in accordo con il prode clarkent ho toppato il 3d.

    Tutte le questioni inerenti alle metodologie per un addome perfetto verranno trattate qui.
    Esiste una sezione nl topic degli esercizi in cui sono elencati i tipi di esercizi inerenti a questa fascia muscolare quindi usate quella per vedere come praticare gli esercizi ( io e clark la aggiorneremo nei prossimi giorni).

    verranno chiuse tutte le discussioni clone sugli addominali aperte da ora in poi. non facciamo che come tutti i 3d topped anche questo venga ignoarto di brutto.

    Grazie a tutti


  10. #10
    Moderatore semipiallato L'avatar di clark kent
    Data Registrazione
    13-09-04
    Località
    Verona
    Messaggi
    7,611

    Predefinito Re: Angolo degli addominali

    Tuxor ha scritto gio, 04 maggio 2006 alle 09:56
    ottimi consigli.. da me gli addominali si vedono discretamente se
    li faccio.. al naturale ci sta però un pò di pancia..
    ma la pasta il latte il pane beh, quando mi decido di mangiare meno carbo magari avrò risultati, ora volevo porre una domanda
    su questa foto

    ecco è l'addome laterale che provoca questo effetto di lato?
    e davanti pure le linee obblique che scendono sino all'inguine sono causate da addome basso? o che altro?
    quella linea dipende tanto da quanto una persona è asciutta, quanto dalla sua genetica e soprattutto dalla foto in bianco e nero con la luce sparata dall'alto..

    sto cercando di evidenziarla anch'io..
    se non sei snello non ti si vedrà mai..cmq c'è chi sostiene che venga fuori facendo addominali bassi..cioè sollevando le gambe.

  11. #11
    Il Puppies L'avatar di Tuxor
    Data Registrazione
    13-03-03
    Località
    messina
    Messaggi
    649

    Predefinito Re: Angolo degli addominali

    beh mi si vede un pò se contrggo i muscoli.. a riposo un pò di pancia sono piuttosto magro.. cmq.. continuerò il mio allenamento solito allora..

  12. #12

    Predefinito Re: Angolo degli addominali

    anke a mio parere quella linea è molto genetica. chiaramente bisogna essere asciutti per averla però per farti un esempio eclatante io faccio meno fatica ad evidenziare quella che tutto il resto. anke adesso che il tessuto adiposo ricopre la mia fascia addominale si riesce comunque a scorgere quella parte evidenziata astutamente in quella foto.

  13. #13
    FabioS
    ospite

    Predefinito Re: Angolo degli addominali

    Concordo, fattore genetico. Non tutti abbiamo gli addominali fatti in un determinato modo, io per esempio ho più sviluppata la parte bassa è cerco (per ora invano) di sviluppare la parte alta ammazzandomi di esercizi per quella (crunch, cavi ecc...)

  14. #14
    L'Onesto L'avatar di LuPossj
    Data Registrazione
    18-01-06
    Messaggi
    1,040

    Predefinito Re: Angolo degli addominali

    clarkent ha scritto mer, 03 maggio 2006 alle 09:58

    -potreste avere un bell'addome senza praticamente fare addominali..perchè ciò che interessa di più e ciò che maggiormente colpisce è la mistica visione della tartaruga...
    questo significa che piuttosto di spaccarvi la schiena con mille addominali tutti i giorni e mangiare brente di pasta vi convine smettere o meglio ridurre l'assunzione di carbo da pasta e pane...ovvio che questo si fa se la vostra attività vi consente di ridurre il fabisogno energetico..
    Con cosa si potrebbe sostituire la pasta?Potresti indicare in maniera generica una dieta da seguire per chi voglia fare definizione.Grazie!

  15. #15
    Moderatore semipiallato L'avatar di clark kent
    Data Registrazione
    13-09-04
    Località
    Verona
    Messaggi
    7,611

    Predefinito Re: Angolo degli addominali

    vale sempre la solita premessa:
    ti dico cosa faccio io..ma ciò che faccio vale per me, nel mio specifico caso, mentre sarebbe più opportuno andare da un dietologo o cmq un esperto per avere info corrette..

    sono stato drastico nello scrivere "eliminare la pasta", ridurre è più appropiato..cioè evitare di saziarsi a tavola con piatti enormi di pasta..
    io non l'ho eliminata del tutto..anche perchè mangio ciò che fa mamma percui non posso andare a sindacare dalla direzione
    così pure il pane..lo mangio ma poco..

    i carbo li puoi integrare con le patate..posto che ti piacciano..

    però c'è da dire una cosa..
    se fai vita sedentaria da una parte non puoi basarti solo sulla dieta per asciugarti..dall'altra è vero che di tanti carbo non te ne fai nulla perchè non fai attività fisica..(il solito discorso della dieta mediterranea che valeva ai tempi in cui si lavorava nei campi, per esempio..e si sgobbava)..
    se fai palestra o il tuo lavoro richiede impegno fisico hai bisogno di energie...

    a me va di lusso perchè d'estate faccio un lavoro da operaio, mi asciugo e poi vivo di rendita..regolandomi sull'alimentazione, senza fare attività aerobica..(fondamentale cmq è che mi sia regolato sul cibo perchè l'anno prima, nella stessa situazione assieme a tanti esercizi multiarticolari in palestra ho preso 5Kg di muscoli ma anche di pancia.. )
    ma ripeto è il mio caso..
    per chi vuole asciugarsi e in fretta non c'è speranza senza attività aerobica..se parti già asciutto è un altro discorso..

  16. #16
    L'Onesto L'avatar di LuPossj
    Data Registrazione
    18-01-06
    Messaggi
    1,040

    Predefinito Re: Angolo degli addominali

    clarkent ha scritto mer, 10 maggio 2006 alle 09:33
    però c'è da dire una cosa..
    se fai vita sedentaria da una parte non puoi basarti solo sulla dieta per asciugarti..

    per chi vuole asciugarsi e in fretta non c'è speranza senza attività aerobica..se parti già asciutto è un altro discorso..
    Sono uno studente,ma d'inverno facevo pesi(in casa:ho una panca e vari manubri)2-3 volte alla settimana ed adesso,da circa un mese,con il bel tempo faccio(o meglio cerco di fare visto che il tempo non è stato clemente in questi ultimi 2 giorni)2 volte pesi e 2 volte vado a correre a settimana.
    Il problema è che questo tipo di allenamento ormai lo faccio da 3-4 anni e,se è vero che:il corpo si è tonificato,mi è aumentata la muscolatura dei pettorali,delle spalle,poco delle braccia,nei mesi estivi quando vado a correre faccio anche 50 minuti con un buon passo,non sono mai riuscito ad ottenere dei risultati per quanto riguarda gli addominali che è proprio il gruppo che alleno con maggior costanza e attenzione e che vorrei maggiormente.Ho quindi pensato fosse dovuto all'alimentazione che faccio.Quindi,ti ringrazio per i tuoi consigli,ma forse mi servirebbe qualcosa di più specifico.
    Ah,non sono asciutto,direi una corporatura normale(altezza:1.80,peso:76 Kg).

  17. #17
    Moderatore semipiallato L'avatar di clark kent
    Data Registrazione
    13-09-04
    Località
    Verona
    Messaggi
    7,611

    Predefinito Re: Angolo degli addominali

    sei alto e pesi come me..
    a me si vedono, ma non è possibile eliminare ogni filo di grasso da li..dovrei fare la fame..

    fai bene a seguire un programma più specifico..sono il primo a dirtelo..dopo tutto quelli che t'ho detto io sono i consigli della nonna..per capirci..

    poi dipende da quanto e cosa hai mangiato in questi anni..e può essere che ti serva più attività aerobica..

    come ho detto, io vivo di rendita del lavoro estivo..per dirti, monto le scenografie delle opere che vengono rappresentate all'Arena di Verona..vuol dire che spingo, sollevo e trascino sotto il sole peggiore tutto il giorno..percui è ovvio che mi asciugo..in modo drastico e sconsigliabile ovviamente..ma mi pagano

  18. #18
    La Borga L'avatar di Il Nero
    Data Registrazione
    31-12-01
    Messaggi
    12,066

    Predefinito Re: Angolo degli addominali

    Ho bisogno di un consiglio nel fare addominali. In pratica, non riesco a far lavorare gli addominali bassi come si deve. Ovvero, qualunque esercizio "specifico" per i bassi faccio (sollevamento delle gambe, stese o piegate, bicicletta) sento la parte alta dell'addome lavorare molto di più di quella bassa. Sapete consigliarmi qualche esercizio in particolare, o anche un metodo di esecuzione ? Chessò, farlo lentissimo oppure più veloce del normale, boh !

  19. #19
    Il Nonno L'avatar di knamir
    Data Registrazione
    02-09-05
    Località
    brescia
    Messaggi
    9,844

    Predefinito Re: Angolo degli addominali

    Il Nero ha scritto lun, 26 giugno 2006 alle 15:42
    Ho bisogno di un consiglio nel fare addominali. In pratica, non riesco a far lavorare gli addominali bassi come si deve. Ovvero, qualunque esercizio "specifico" per i bassi faccio (sollevamento delle gambe, stese o piegate, bicicletta) sento la parte alta dell'addome lavorare molto di più di quella bassa. Sapete consigliarmi qualche esercizio in particolare, o anche un metodo di esecuzione ? Chessò, farlo lentissimo oppure più veloce del normale, boh !
    allora il gruppo muscolare dell'addome è "unico" non ci sono addominali bassi o alti, quando fai gli addominali lavori su tutto il gruppo, facendo un' esecuzione lenta e tenendo sempre contratti gli addominali anche quando scendi li fai lavorare di più.

  20. #20
    Moderatore semipiallato L'avatar di clark kent
    Data Registrazione
    13-09-04
    Località
    Verona
    Messaggi
    7,611

    Predefinito Re: Angolo degli addominali

    Il Nero ha scritto lun, 26 giugno 2006 alle 15:42
    Ho bisogno di un consiglio nel fare addominali. In pratica, non riesco a far lavorare gli addominali bassi come si deve. Ovvero, qualunque esercizio "specifico" per i bassi faccio (sollevamento delle gambe, stese o piegate, bicicletta) sento la parte alta dell'addome lavorare molto di più di quella bassa. Sapete consigliarmi qualche esercizio in particolare, o anche un metodo di esecuzione ? Chessò, farlo lentissimo oppure più veloce del normale, boh !
    come ha detto knamir..
    il fattore più importante è la dieta..nessuno sta a vedere se sono grossi ma se si vedono...e perchè si vedano basta essere snelli e un po' in esercizio..
    facile dal punto di vista dell'esercizio in palestra (salvo l'attività aerobica)..un casino dal punto di vista alimentare.

  21. #21
    Moderatore semipiallato L'avatar di clark kent
    Data Registrazione
    13-09-04
    Località
    Verona
    Messaggi
    7,611

    Predefinito Re: Angolo degli addominali

    Il Nero ha scritto lun, 26 giugno 2006 alle 15:42
    Ho bisogno di un consiglio nel fare addominali. In pratica, non riesco a far lavorare gli addominali bassi come si deve. Ovvero, qualunque esercizio "specifico" per i bassi faccio (sollevamento delle gambe, stese o piegate, bicicletta) sento la parte alta dell'addome lavorare molto di più di quella bassa. Sapete consigliarmi qualche esercizio in particolare, o anche un metodo di esecuzione ? Chessò, farlo lentissimo oppure più veloce del normale, boh !
    come ha detto knamir..
    il fattore più importante è la dieta..nessuno sta a vedere se sono grossi ma se si vedono...e perchè si vedano basta essere snelli e un po' in esercizio..
    facile dal punto di vista dell'esercizio in palestra (salvo l'attività aerobica)..un casino dal punto di vista alimentare.

  22. #22
    La Borga L'avatar di Il Nero
    Data Registrazione
    31-12-01
    Messaggi
    12,066

    Predefinito Re: Angolo degli addominali

    clarkent ha scritto lun, 26 giugno 2006 alle 23:02
    Il Nero ha scritto lun, 26 giugno 2006 alle 15:42
    Ho bisogno di un consiglio nel fare addominali. In pratica, non riesco a far lavorare gli addominali bassi come si deve. Ovvero, qualunque esercizio "specifico" per i bassi faccio (sollevamento delle gambe, stese o piegate, bicicletta) sento la parte alta dell'addome lavorare molto di più di quella bassa. Sapete consigliarmi qualche esercizio in particolare, o anche un metodo di esecuzione ? Chessò, farlo lentissimo oppure più veloce del normale, boh !
    come ha detto knamir..
    il fattore più importante è la dieta..nessuno sta a vedere se sono grossi ma se si vedono...e perchè si vedano basta essere snelli e un po' in esercizio..
    facile dal punto di vista dell'esercizio in palestra (salvo l'attività aerobica)..un casino dal punto di vista alimentare.
    Grazie per i consigli.
    Il mio dubbio era proprio però relativo al fatto che i bassi non riesco a sentirli bruciare, mentre la cosa mi riesce piuttosto facile con la parte "alta" del muscolo. Comunque io continuo a cercare di dimagrire ...

  23. #23
    Moderatore semipiallato L'avatar di clark kent
    Data Registrazione
    13-09-04
    Località
    Verona
    Messaggi
    7,611

    Predefinito Re: Angolo degli addominali

    è una sensazione che ho ben presente..
    ma come t'è stato detto se tu fai i crunch, per esempio, e quando contrai butti fuori l'aria arrivi alla massima contrazione, che interessa tutta la parete addominale, proprio perchè non esistono esercizi localizzati.

    ciao

  24. #24
    La Borga L'avatar di Il Nero
    Data Registrazione
    31-12-01
    Messaggi
    12,066

    Predefinito Re: Angolo degli addominali

    clarkent ha scritto mar, 27 giugno 2006 alle 09:31
    è una sensazione che ho ben presente..
    ma come t'è stato detto se tu fai i crunch, per esempio, e quando contrai butti fuori l'aria arrivi alla massima contrazione, che interessa tutta la parete addominale, proprio perchè non esistono esercizi localizzati.

    ciao
    Grazie dei chiarimenti !

  25. #25
    Il Nonno L'avatar di St1ll
    Data Registrazione
    18-02-04
    Località
    Berlino
    Messaggi
    9,451

    Predefinito Re: Angolo degli addominali

    Ciao ragazzi, vi spiego la mia situazione: sono alto 1,83 e peso una 90ina di kg; sono molto muscoloso, e ho anche delle ossa parecchio grandi, questo per dirvi che si sono in sovrappeso ma molto meno di quanto si sospetti
    Sostanzialmente vorrei togliere un pò di pancia, già se dimagrissi 5kg probabilmente non si vedrebbe più; oltre a questo volevo sapere se è possibile eliminare quell 'effetto di gonfiore sotto i capezzoli a mio avviso davvero brutto
    Il problema è perderli questi 5 kg...sono tornato da un viaggio massacrante (inter-rail per 22giorni) dimagrendo notevolmente; quei kg persi non li ho più ripresi fortunatamente, ma non riesco assolutamente a toglierne altri...carboidrati ne sto mangiando pochi (anche se per un periodo di 1settimana ero in costiera e non ho saputo dire di no a diversi "sfizietti" ), la colazione sempre e rigorosamente basata su yogurt, non magro perchè non mi piace, ma quello normale e ne mangio 500gr in modo da evitare di mangiare schifezze durante la mattinata; il pranzo normalmente consiste in insalate di pomodori, un pò di mozzarella, e un minimo di pane, o cmq cose leggere; la cena dipende, come ho detto quando ero in vacanza mi è capitato di andarci pesante diverse volte, ora però il tempo delle abbuffate è finito (anche se non ho mai preso cose molto grasse...piatti di pasta al max).
    Il mio guaio è che non posso alzarmi da tavola che ho ancora fame, devo mangiare in modo da sentirmi sazio, nutrendomi delle cose giuste, altrimenti non reggo proprio...mi potreste consigliare una qualche dieta? Un'altra cosa, è normale che i kg non si perdono costantemente ma periodicamente pur seguendo sempre le stesse abitudini alimentari? Esistono degli esercizi, al di la di quelli aerobici che già so che non farò seriamente, che possono aiutarmi? Vi ringrazio e scusate l'italiano ma sono stanchissimo e non ho voglia di rileggere tutto

+ Rispondi alla Discussione
Pag 1 di 8 123 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato