+ Rispondi alla Discussione
Pag 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 25 di 30

Discussione: [24/02/2006] Software libero in libero mercato

  1. #1
    keiser
    ospite

    Predefinito [24/02/2006] Software libero in libero mercato

    Davvero bizzarra la vicenda raccontata sul Times da Gervase Markham, responsabile delle licenze e della distribuzione dei software della Mozilla Foundation, contattato da una responsabile di un ufficio inglese di vigilanza sul commercio, che riferiva di aver confiscato numerosi CD contenenti Firefox da diverse aziende che li vendevano, e che voleva sapere se questo andasse in disaccordo con la licenza del programma.
    Il povero Gervaso ha provato a spiegare a questa signora che uno dei principi cardine del software libero è che il fatto di poterlo copiare e ridistribuire liberamente (facendo eventualmente pagare i costi di produzione dei supporti), è una cosa voluta.
    E che per loro non c'era nessun problema in tal senso, anzi, si chiedeva se fosse possibile restituire i CD confiscati così da permettere a queste società di continuare il loro lavoro.
    Risposta? «Non posso credere che la vostra compagnia permetta ad altre aziende di fare soldi da qualcosa che voi stessi permettete alla gente di avere gratuitamente. È davvero così? Se Mozilla consente la vendita di versioni copiate del suo software, questo rende virtualmente impossibile per noi, dal punto di vista pratico, far rispettare la legislazione antipirateria del Regno Unito, dal momento che non possiamo dare alle imprese un consiglio generale su ciò che è permesso e su ciò che non è».
    Esilarante, davvero esilarante. La vicenda è poi terminata con uno strascico quasi surreale, che lascio a voi il piacere di leggere nel resto dell'articolo.

  2. #2
    Lo Zio L'avatar di Ergon
    Data Registrazione
    28-02-02
    Località
    localicosa???
    Messaggi
    3,382

    Predefinito Re: [24/02/2006] Software libero in libero mercato

    allora è proprio vero, si sono messi a scavare dato che il fondo lo hanno sia toccato che raschiato....
    si attaccano a tutto e ci fanno pure figuracce!!!
    incredibile
    ciao ciao

  3. #3
    Il Puppies L'avatar di PerezDeQueya80
    Data Registrazione
    25-08-03
    Località
    Cerignola
    Messaggi
    383

    Predefinito Re: [24/02/2006] Software libero in libero mercato


  4. #4
    Vidar
    ospite

    Predefinito Re: [24/02/2006] Software libero in libero mercato

    che divertente paradosso

  5. #5
    La Borga
    Data Registrazione
    19-06-02
    Messaggi
    10,549

    Predefinito Re: [24/02/2006] Software libero in libero mercato

    keiser ha scritto ven, 24 febbraio 2006 alle 11:19
    contattato da una responsabile di un ufficio inglese di vigilanza sul commercio
    per completezza, il trading standards department di cui si parla, è un misto tra guardia di finanza e nuclei anti-sofisticazioni:
    (fonte http://www.dti.gov.uk/ccp/topics1/facts/ tradingstandards.htm ) si occupa infatti di:

    • Raid a factory manufacturing counterfeit goods
    • Check on animal health at a rural market
    • Attempt to purchase age restricted goods such as cigarettes, glue, video’s rated ‘18’ and knives using children under strict supervision
    • Test the petrol pumps at a local garage for good measure
    • Give a talk to a school about consumer rights
    • Seize unsafe toys at a local shop
    • Check consumer credit displays at an electrical store

    Occupandosi di anticontraffazione, non stupisce la richiesta di informazioni (casomai stupisce la reazione, che indica nessuna conoscenza dell'open source: d'altra parte, quante sono le persone che sanno cosa sta scritto nelle licenze open source?).

    PS (vado OT): ci vorrebbe anche in italia una struttura apposta che faccia solo quelle cose (per esempio: Test the petrol pumps at a local garage for good measure...)

  6. #6
    Shogun Assoluto L'avatar di Mdk001
    Data Registrazione
    26-02-05
    Località
    Rimini
    Messaggi
    41,832

    Predefinito Re: [24/02/2006] Software libero in libero mercato

    Mi ricorda quel tizio che ho visto all'ultima fiera dell'informatica/elettronica a cui sono andato,che decantava la possibilità di vedere mappe satellitari di tutto il mondo comprese aree militari proibite e la funzione per cercare qualunque città...indovinate un pò?stava vendendo google earth a 5 euro,presentandolo come se fosse un software per spie del KGB...

  7. #7
    to black
    ospite

    Predefinito Re: [24/02/2006] Software libero in libero mercato

    nn so + dove sbattere la testa...

  8. #8
    Banned
    Data Registrazione
    18-02-06
    Messaggi
    1,554

    Predefinito Re: [24/02/2006] Software libero in libero mercato

    Mdk001 ha scritto ven, 24 febbraio 2006 alle 12:24
    Mi ricorda quel tizio che ho visto all'ultima fiera dell'informatica/elettronica a cui sono andato,che decantava la possibilità di vedere mappe satellitari di tutto il mondo comprese aree militari proibite e la funzione per cercare qualunque città...indovinate un pò?stava vendendo google earth a 5 euro,presentandolo come se fosse un software per spie del KGB...
    si ma questo e' sicuramente 'criminale'.. visto che google earth(versione pro) non è free...

    Bello firefox, non solo ma anche perke e free..
    molto meglio di explorer..

    off-topic con l'arrivo di windows vista si avvicina l'epoca di linux

  9. #9
    Lo Zio L'avatar di kaaio
    Data Registrazione
    13-12-01
    Località
    Povegliano - TV
    Messaggi
    3,000

    Predefinito Re: [24/02/2006] Software libero in libero mercato

    keiser ha scritto ven, 24 febbraio 2006 alle 11:19
    anzi, si chiedeva se fosse possibile restituire i CD confiscati così da permettere a queste società di continuare il loro lavoro.
    A dire il vero aggiunge anche "E permetterci di proseguire con il nostro piano per la dominazione del mondo."

  10. #10
    Banned L'avatar di Vaikus
    Data Registrazione
    13-11-05
    Località
    Trieste
    Messaggi
    65

    Predefinito Re: [24/02/2006] Software libero in libero mercato

    robe dei matti

  11. #11
    Il Puppies L'avatar di Rurik
    Data Registrazione
    14-12-02
    Località
    Torino
    Messaggi
    440

    Predefinito Re: [24/02/2006] Software libero in libero mercato

    Quote:
    Of course, he may just be a banana seller.

  12. #12
    Moderatore BI BI DA L'avatar di Jaqen
    Data Registrazione
    13-03-04
    Località
    Bologna
    Messaggi
    22,209

    Predefinito Re: [24/02/2006] Software libero in libero mercato

    Beh finchè fosse stata una persona "qualunque" sarebbe facile capire un uscita del genere, visto che le varie licenze d'uso (incluse la GPL e le CC) posso facilmente mandare in confusione (ad esempio io ci ho sempre capito pochissimo ), però da un agente di quell'ufficio governativo penso sia piuttosto grave uno show di ignoranza di questo tipo...

    Detto questo, parlando a titolo personale ho sempre trovato fondamentalmente disonesto e sconcertante lucrare sul software gratuito, perchè in alcuni casi c'è gente che non solo si fa pagare il costo dei supporti e della spedizione, ma proprio fa la cresta... anche se è legale non riesco a non trovarlo riprovevole

    Preferisco molto una licenza del tipo: "Se lo rilascio gratuitamente prego servitevi pure, condividetelo e moltiplicatevi, ma se vi azzardate a rivenderlo vi faccio un *BIP* a capanna perchè solo io mi riservo il diritto di farlo". Non so se esita però

  13. #13
    Lo Zio L'avatar di Edward Gein
    Data Registrazione
    18-11-01
    Località
    Steuerland
    Messaggi
    2,837

    Predefinito Re: [24/02/2006] Software libero in libero mercato

    FireSword ha scritto ven, 24 febbraio 2006 alle 12:43
    off-topic con l'arrivo di windows vista si avvicina l'epoca di linux
    off-topic: fatti un caffé, che stai ancora sognando.

  14. #14
    La Borga L'avatar di Firestorm
    Data Registrazione
    09-05-02
    Località
    Pontey
    Messaggi
    14,298

    Predefinito Re: [24/02/2006] Software libero in libero mercato

    veramente con vista e fritz finirà l'epoca del freeware de di linux non girerà nulla che non sia certficato, per certificarsi servono na sorbolata di dollarucci, quindi software sempre più cari e monopolio totale.

  15. #15

    Predefinito Re: [24/02/2006] Software libero in libero mercato

    Firestorm ha scritto ven, 24 febbraio 2006 alle 13:47
    veramente con vista e fritz finirà l'epoca del freeware de di linux non girerà nulla che non sia certficato, per certificarsi servono na sorbolata di dollarucci, quindi software sempre più cari e monopolio totale.
    Veramente questo non è del tutto vero, anzi è una grossa banalizzazione del TCP...

  16. #16
    Shogun Assoluto L'avatar di manuè
    Data Registrazione
    24-08-03
    Località
    roma
    Messaggi
    79,039

    Predefinito Re: [24/02/2006] Software libero in libero mercato

    lavorando, mio malgrado, in ambito burocratico posso dire che questo è solo il bordo dell'abisso a cui può arrivare la burocrazia

  17. #17
    Picard
    ospite

    Predefinito Re: [24/02/2006] Software libero in libero mercato


  18. #18

    Predefinito Re: [24/02/2006] Software libero in libero mercato

    drin drin drin
    "Pronto chi è il creatore di firefox? Qui è la finanza"
    "Si mi dica"
    "Volevamo informarla che abbiamo effettuato un grosso sequestro di cd masterizzati con il vostro software"
    "E... perché?"
    "Beh, veniva venduto illegalmente"
    "Ma veramente firefox è un software libero"
    "Non capisco. Ho detto che i cd erano masterizzati.."
    "Cioé, può essere distribuito gratuitamente al solo costo del supporto"
    "Non vedo dove vuole arrivare"
    "Voglio semplicemente dire che potevano distribuire il software"
    "Lei mi sta dicendo che altri possono vendere il suo prodotto senza pagarLe i diritti?"
    "Circa"
    "No no no no no, questo è impossibile"
    "Come impossibile?"
    "Sa che la potremmo accusare di creazione illecita di software?"
    "Ma che sta dicendo?"
    "E vediamo se indovino... Il suo software si installa in modo fraudolento nel pc?"
    "Assolutamente no, libero non vuol dire illecito"
    "Certo certo, e magari invia anche illecitamente informazioni private degli ignari utenti. Scommetto che è per questo che lo volete diffondere"
    "In realtà noi non ci guadagnamo nulla"
    "Basta con queste fesserie. Lei è in arresto."
    "Ma non ho fatto niente, di cosa mi accusa?"
    "Produzione di software illegale, terrorismo commerciale, concorrenza sleale e tentata distruzione del sistema economico mondiale."
    "...."

    no comment

  19. #19
    Shogun Assoluto L'avatar di Mdk001
    Data Registrazione
    26-02-05
    Località
    Rimini
    Messaggi
    41,832

    Predefinito Re: [24/02/2006] Software libero in libero mercato

    FireSword ha scritto ven, 24 febbraio 2006 alle 12:43
    Mdk001 ha scritto ven, 24 febbraio 2006 alle 12:24
    Mi ricorda quel tizio che ho visto all'ultima fiera dell'informatica/elettronica a cui sono andato,che decantava la possibilità di vedere mappe satellitari di tutto il mondo comprese aree militari proibite e la funzione per cercare qualunque città...indovinate un pò?stava vendendo google earth a 5 euro,presentandolo come se fosse un software per spie del KGB...
    si ma questo e' sicuramente 'criminale'.. visto che google earth(versione pro) non è free...

    Bello firefox, non solo ma anche perke e free..
    molto meglio di explorer..

    off-topic con l'arrivo di windows vista si avvicina l'epoca di linux
    Dubito fosse la versione pro,che costa 400 dollari l'anno,probabilmente vendeva quella base e gratuita

  20. #20
    Il Nonno L'avatar di Xadoom
    Data Registrazione
    03-01-04
    Località
    大学 of Bologna
    Messaggi
    5,476

    Predefinito Re: [24/02/2006] Software libero in libero mercato

    ...come già detto da molti, la cosa che davvero stupisce è che una persona il cui lavoro è di conoscere le licenze di copyright (altrimenti come fa a capire quando sono violate) ne sappia meno che di me, un ragazzetto diciassettenne
    I am a banana seller

  21. #21
    Il Fantasma L'avatar di darisole
    Data Registrazione
    14-09-05
    Località
    Milano
    Messaggi
    112

    Predefinito Re: [24/02/2006] Software libero in libero mercato

    Questo dimostra per l'ennesima volta che i legislatori e le autorità sono molto ignoranti in ambito IT.
    Questo genera leggi assurde e controverse.

  22. #22
    akrilico
    ospite

    Predefinito Re: [24/02/2006] Software libero in libero mercato

    scusate, ma io non ho capito bene
    ho letto l' editoriale 2 volte, ma non capisco bene cosa sia surreale
    ho letto anche il post di karma ma non mi pare di aver capito che il discorso vertesse in quel senso
    probabilmente è colpa mia (è stata una giornata faticosa )

  23. #23
    Il Nonno L'avatar di Xadoom
    Data Registrazione
    03-01-04
    Località
    大学 of Bologna
    Messaggi
    5,476

    Predefinito Re: [24/02/2006] Software libero in libero mercato

    Quote:
    scusate, ma io non ho capito bene
    ho letto l' editoriale 2 volte, ma non capisco bene cosa sia surreale
    ho letto anche il post di karma ma non mi pare di aver capito che il discorso vertesse in quel senso
    urge un pò di spiegazione

    la licenza di Firefox (come quella di molti altri programmi freeware) ti permette di distribuire il programma a pagamento, per recuperare i soldi dei supporti (un pò come fa TGM, dove le demo sono gratis ma si pagano i supporti)
    Gervase Markham (il tizio dell'articolo) è responsabile delle licenze e della distribuzione dei software della Mozilla Foundation, la società che produce Firefox.
    Il nostro Gerv è stato contattato da una donna che gli ha detto di lavorare per un ufficio di vigilanza del commercio. questa donna lo ha informato che avevano sequestrato dei CD contenenti Firefox a persone che li stavano vendendo, convinti che ciò fosse illegale.
    Inoltre, la donna, si è anche stupita del fatto che un programma ottenibile gratis fosse venduto a pagamento (il che non è vero, visto che te dovresti pagare solo i supporti)

    Questo denota una scarsa conoscenza dei tipi di licenze Software da parte di persone che, dovendo combatterne le violazioni, dovrebbero invece conoscerle a menadito...

  24. #24
    Il Niubbi L'avatar di napo
    Data Registrazione
    25-03-05
    Località
    Ravenna
    Messaggi
    287

    Predefinito Re: [24/02/2006] Software libero in libero mercato

    è la vita signori miei...
    (ma che cxxxo dico

  25. #25
    Lo Zio L'avatar di Shebuka
    Data Registrazione
    09-02-02
    Località
    /=( SOURCE )=\\
    Messaggi
    2,292

    Predefinito Re: [24/02/2006] Software libero in libero mercato

    Mi pare una cosa alquanto bizzarra e assurda... Almeno in questo caso, inquanto se uno deve usare Firefox, vol dire che ha accesso a internet, ma allora se lo puo' scaricare gratuitamente...

+ Rispondi alla Discussione
Pag 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato