Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: proiettili dum dum

  1. #1
    Nharre
    ospite

    Predefinito proiettili dum dum

    vorrei sapere come funzionano e che calibro hanno...

  2. #2
    Automatic Jack
    ospite

    Predefinito Re: proiettili doom doom

    Nharre ha scritto lun, 27 febbraio 2006 alle 11:52
    vorrei sapere come funzionano e che calibro hanno...
    dum dum, non doom doom

    E' il nome di una località indiana, più o meno dove vennero usati per la prima volta. i proiettili dum dum sono stati inventati da un capitano d'artiglieria inglese, tale Bertie Clay.
    Non sono altro che comunissimi proiettili con la punta scavata e riempita di esplosivo, con un rudimentale innesco. Scoppiano dopo aver impattato il bersaglio, creando molti più danni che un proiettile normale.

    Eccone alcuni: http://www.lib.byu.edu/~rdh/wwi/memoir/G erard/images/fig19.jpg

    Sostanzialmente ne esistono di qualsiasi calibro sia grande abbastanza da contenere una certa dose di esplosivo e l'innesco, non c'è un calibro particolare. Ebbero gioco facile a venir realizzati perchè sul finire dell'ottocento i fucili da fanteria avevano calibri piuttosto massicci.

    Sono vietati dalla convenzione di Ginevra, e non so se vengono ancora prodotti, anche se immagino di si.

  3. #3
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di caesarx
    Data Registrazione
    02-03-02
    Località
    Nel Villaggio dell'Emiro, con la speranza di scappare
    Messaggi
    18,210

    Predefinito Re: proiettili doom doom

    O anche dei semplici proiettili non incamiciati la cui punta è incisa per far si che non solo si deformino all'impatto, ma si aprano e spezzino causando una maggiore quantità di danni e l'impossibilità di rimuovere del tutto le schegge.
    Brutti brutti brutti.


    edit: mi è impazzita la tastiera!

  4. #4
    Automatic Jack
    ospite

    Predefinito Re: proiettili doom doom

    caesarx ha scritto lun, 27 febbraio 2006 alle 12:57
    O anche dei semplici proiettili non incamiciati la cui punta è incis aper far si che non solo si deforminoa all'impatto, ma si aprano e spezzino causando una maggiore quantità di danni e l'impossibilità di rimuovere del tutto le schegge.
    Bruti brutti brutti.
    ah, ecco si. Un po' come le odierne palle Hollow Point, non Jacketed, e con intagli decisamente più profondi.

  5. #5
    Banned L'avatar di Elf
    Data Registrazione
    14-03-02
    Località
    Piazza San Pietro
    Messaggi
    2,701

    Predefinito Re: proiettili doom doom

    l'ho già spiegato qui:
    http://www.***************.it/forum/forum/index.ph p?t=msg&goto=5943350&rid=5695#ms g_5943350

    praticamente "dum dum" vuol solo dire "palla espansiva o a frammentazione FATTA IN CASA", con tutti i rischi e difetti del caso.
    quindi per noi "esperti "(io mi definisco "appassionato", non voglio arrogarmi di certi titoli) è un titolo dispregiativo...

  6. #6
    Nharre
    ospite

    Predefinito Re: proiettili dum dum

    ok...grazie mille per le info ragazzi...

  7. #7

    Predefinito Re: proiettili dum dum

    Durante la prima guerra mondiale l' esercito austroungarico fucilava sul posto i soldati italiani in possesso di proiettili dum dum...

  8. #8
    Automatic Jack
    ospite

    Predefinito Re: proiettili dum dum

    valuk ha scritto gio, 27 aprile 2006 alle 16:24
    Durante la prima guerra mondiale l' esercito austroungarico fucilava sul posto i soldati italiani in possesso di proiettili dum dum...
    Ma anche gli austriaci usavano quei proiettili

    In "un anno sull'altipiano" Lussu cita quelle armi in un paio d'occasioni, una quando un cecchino austriaco secca liscio un tenente del Piemonte Reale, e un'altra che non ricordo.

  9. #9

    Predefinito Re: proiettili dum dum

    Certo che li usavano pure gli austriaci, il mio era un esempio

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato