+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 17 di 17

Discussione: Fabio Volo - Un posto nel mondo

  1. #1
    Il Nonno L'avatar di *Gandalf*
    Data Registrazione
    28-05-03
    Località
    Bononia
    Messaggi
    5,310

    Predefinito Fabio Volo - Un posto nel mondo

    Letto in 5 ore, ero in ospedale e non avevo molte alternative. Libro che scorre via molto bene, forse il migliore dei tre di Volo.
    Vorrei sapere che pensate di lui come scrittore.

  2. #2
    Shogun Assoluto L'avatar di Camus
    Data Registrazione
    24-09-01
    Località
    Corte Sconta
    Messaggi
    40,173

    Predefinito Re: Fabio Volo - Un posto nel mondo

    *Gandalf* ha scritto mer, 08 marzo 2006 alle 18:25
    Letto in 5 ore, ero in ospedale e non avevo molte alternative. Libro che scorre via molto bene, forse il migliore dei tre di Volo.
    Vorrei sapere che pensate di lui come scrittore.
    Niente perchè penso ci sia un "Negro" ovvero qualcuno che li scrive al posto suo

  3. #3
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di shen_long
    Data Registrazione
    02-12-03
    Località
    Alghero, trapiantato a Torino
    Messaggi
    21,879

    Predefinito Re: Fabio Volo - Un posto nel mondo

    camus83 ha scritto mer, 08 marzo 2006 alle 23:04

    Niente perchè penso ci sia un "Negro" ovvero qualcuno che li scrive al posto suo
    Lo penso anche io, magari non proprio al posto suo completamente però fa la parte grande del lavoro.
    Anche lui lo ha detto spesso, a mò di battuta.

  4. #4

    Predefinito Re: Fabio Volo - Un posto nel mondo

    Beh, probabilmente lui scrive poi ci sarà qualcuno che legge e "traduce" in italiano ed eventualmente sistema i pezzi poco chiari o scritti coi piedi...
    Non credo che qualcuno "venda" i romanzi scritti con le sue mani per farli firmare da nomi famosi...

  5. #5
    Il Niubbi L'avatar di ginopino
    Data Registrazione
    21-10-03
    Località
    Götterdämmerung
    Messaggi
    248

    Predefinito Re: Fabio Volo - Un posto nel mondo

    scorrevole ma non mi ha lasciato molto. non capisco perchè non possa scriverlo lui... solo perchè prima faceva il fornaio,o il commesso, non mi ricordo ?

  6. #6
    Lo Zio L'avatar di D@net
    Data Registrazione
    16-09-01
    Località
    AZ
    Messaggi
    2,733

    Predefinito Re: Fabio Volo - Un posto nel mondo

    Il primo libro mi era veramente piaciuto, poichè ho fatto effettivamente l'80% delle cose descritte da lui.
    Che ci abbiano separato alla nascita ?

  7. #7
    Shogun Assoluto L'avatar di Camus
    Data Registrazione
    24-09-01
    Località
    Corte Sconta
    Messaggi
    40,173

    Predefinito Re: Fabio Volo - Un posto nel mondo

    [email protected] ha scritto gio, 09 marzo 2006 alle 18:55
    Il primo libro mi era veramente piaciuto, poichè ho fatto effettivamente l'80% delle cose descritte da lui.
    Che ci abbiano separato alla nascita ?
    No solo che l'hai scritto tu

  8. #8
    Chiwaz
    ospite

    Predefinito Re: Fabio Volo - Un posto nel mondo

    Karma ha scritto gio, 09 marzo 2006 alle 16:07
    Beh, probabilmente lui scrive poi ci sarà qualcuno che legge e "traduce" in italiano ed eventualmente sistema i pezzi poco chiari o scritti coi piedi...
    Non credo che qualcuno "venda" i romanzi scritti con le sue mani per farli firmare da nomi famosi...
    Dipende quanto ti pagano.

    Sono convinto che King abbia almeno 4/5 ghost writer alle spalle.

  9. #9
    Shogun Assoluto L'avatar di Camus
    Data Registrazione
    24-09-01
    Località
    Corte Sconta
    Messaggi
    40,173

    Predefinito Re: Fabio Volo - Un posto nel mondo

    Chiwaz ha scritto sab, 11 marzo 2006 alle 19:26
    Karma ha scritto gio, 09 marzo 2006 alle 16:07
    Beh, probabilmente lui scrive poi ci sarà qualcuno che legge e "traduce" in italiano ed eventualmente sistema i pezzi poco chiari o scritti coi piedi...
    Non credo che qualcuno "venda" i romanzi scritti con le sue mani per farli firmare da nomi famosi...
    Dipende quanto ti pagano.

    Sono convinto che King abbia almeno 4/5 ghost writer alle spalle.
    ot C'è chi sostiene che anche Umberto Eco, faccia largo uso di ghost writer, i suoi assistenti universitari, e che solo i più venduti, come il nome della rosa o baudolino, siano stati effetivamente scritti da lui

  10. #10
    Chiwaz
    ospite

    Predefinito Re: Fabio Volo - Un posto nel mondo

    camus83 ha scritto dom, 12 marzo 2006 alle 10:25
    Chiwaz ha scritto sab, 11 marzo 2006 alle 19:26
    Karma ha scritto gio, 09 marzo 2006 alle 16:07
    Beh, probabilmente lui scrive poi ci sarà qualcuno che legge e "traduce" in italiano ed eventualmente sistema i pezzi poco chiari o scritti coi piedi...
    Non credo che qualcuno "venda" i romanzi scritti con le sue mani per farli firmare da nomi famosi...
    Dipende quanto ti pagano.

    Sono convinto che King abbia almeno 4/5 ghost writer alle spalle.
    ot C'è chi sostiene che anche Umberto Eco, faccia largo uso di ghost writer, i suoi assistenti universitari, e che solo i più venduti, come il nome della rosa o baudolino, siano stati effetivamente scritti da lui
    Beh, questo è irrilevante.

    Il Pendolo di Focoult resta ancora il libro più vednuto e meno letto della letteratura italiana

  11. #11
    Davidian
    ospite

    Predefinito Re: Fabio Volo - Un posto nel mondo

    Chiwaz ha scritto sab, 11 marzo 2006 alle 19:26
    Karma ha scritto gio, 09 marzo 2006 alle 16:07
    Beh, probabilmente lui scrive poi ci sarà qualcuno che legge e "traduce" in italiano ed eventualmente sistema i pezzi poco chiari o scritti coi piedi...
    Non credo che qualcuno "venda" i romanzi scritti con le sue mani per farli firmare da nomi famosi...
    Dipende quanto ti pagano.

    Sono convinto che King abbia almeno 4/5 ghost writer alle spalle.
    Perchè?

  12. #12
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di shen_long
    Data Registrazione
    02-12-03
    Località
    Alghero, trapiantato a Torino
    Messaggi
    21,879

    Predefinito Re: Fabio Volo - Un posto nel mondo

    Chiwaz ha scritto dom, 12 marzo 2006 alle 13:17

    Il Pendolo di Focoult resta ancora il libro più vednuto e meno letto della letteratura italiana
    In effetti io è un anno che lo lascio a prender polvere.

  13. #13
    Lo Zio L'avatar di Toru Watanabe
    Data Registrazione
    18-06-05
    Località
    Tokyo Blues
    Messaggi
    3,420

    Predefinito Re: Fabio Volo - Un posto nel mondo

    onestamente non so davvero che cifra dovrebbero darmi per permettere ad un bellimbusto di mettere il proprio nome su qualcosa di scritto da me.
    Preferirei dare via gratis il prodotto del mio ingegno ma recante il mio nome che essere pagato e vedermelo "sottratto" da qualcuno.
    Nella mia università non è infrequente sentire storie di questo tipo, solo che gli ideatori del prodotto non sono nemmeno pagati, ma si vedono sottrarre la loro fatica impunemente da professori senza scrupoli.
    Fine OT

  14. #14
    TGM Sparring SPIETATO L'avatar di sava73
    Data Registrazione
    03-02-04
    Località
    Roma
    Messaggi
    34,917

    Predefinito Re: Fabio Volo - Un posto nel mondo

    ho finito di leggere questo libro ieri.
    Anche grazie al Topic-Cerca eccomi a riesumare questo 3d per discuterne con chi ne avrà voglia...



    Bhè che dire, il primo impatto è positivo. Leggero, vivace, pieno di cose che spesso gli ho anche sentito dire per radio ( per me nessun ghost writer, è roba sua e non è che sia proprio linguaggio aulico, quindi perchè sospettarne?? ). la storia si sviluppa in maniera lineare e un po' come nei suoi due precedenti romanzi si svilippa piu' come una lettera che come un romanzo classico. Condisce il tutto con quella che è la sua filosofia di vita e cerca di applicarla al vissuto quotidiano.

    Il messaggio è abbastanza chiaro: sii felice e farai felice anche il tuo prossimo. Abbi il coraggio di seguire i tuoi sogni. Non negarti tutte le possibilità. Apprezza la tua libertà ed il libero arbitrio.

    Le perplessità nascono pero' dal fatto che il libro è una riscrittura di quanto piu' o meno letto negli altri due precedenti, con l'aggiunta pero' di traccie o idee prese a piene mani da De Carlo ( Due di Due ) e Coelho ( L' Alchimista ), o almeno io ne ho riscontrato pesanti similitudini, poi applicate al suo stile di vita.

    Un commento particolare poi ad un capitolo che sembra un minimo estraneo al libro:

    Spoiler:


    quello in cui descrive il giorno prima di partire per tornare in Italia.

    L'incontro con la canadese il successivo rapporto.

    Bhè a me ha dato l'impressione di un enorme SPOT pubblicitario del "suo personaggio" al genere femminile.

    Mi sembrava davvero avulso dal resto della stortia ed in parte anche inutile ai fini del suo "percorso ascetico" .. insomma un " IO SCOPO BENE " inutile dato che credo non abbia problemi a rimediare


    Per quanto mi trovi a volte a favore di quello che dice a volte totalemte contro le cazz*** che spara ( ) è un libro che non mi sneto di sconsigliare, dato che ALMENO aiuta un po' a riflettere se preso dal verso giusto! Bisogna solo leggere un po' tra le righe! VOTO : 6


  15. #15
    La Borga L'avatar di Tony
    Data Registrazione
    20-01-03
    Messaggi
    10,788

    Predefinito Re: Fabio Volo - Un posto nel mondo

    sava73 ha scritto lun, 31 luglio 2006 alle 15:13
    ho finito di leggere questo libro ieri.
    Anche grazie al Topic-Cerca eccomi a riesumare questo 3d per discuterne con chi ne avrà voglia...



    Bhè che dire, il primo impatto è positivo. Leggero, vivace, pieno di cose che spesso gli ho anche sentito dire per radio ( per me nessun ghost writer, è roba sua e non è che sia proprio linguaggio aulico, quindi perchè sospettarne?? ). la storia si sviluppa in maniera lineare e un po' come nei suoi due precedenti romanzi si svilippa piu' come una lettera che come un romanzo classico. Condisce il tutto con quella che è la sua filosofia di vita e cerca di applicarla al vissuto quotidiano.

    Il messaggio è abbastanza chiaro: sii felice e farai felice anche il tuo prossimo. Abbi il coraggio di seguire i tuoi sogni. Non negarti tutte le possibilità. Apprezza la tua libertà ed il libero arbitrio.

    Le perplessità nascono pero' dal fatto che il libro è una riscrittura di quanto piu' o meno letto negli altri due precedenti, con l'aggiunta pero' di traccie o idee prese a piene mani da De Carlo ( Due di Due ) e Coelho ( L' Alchimista ), o almeno io ne ho riscontrato pesanti similitudini, poi applicate al suo stile di vita.

    Un commento particolare poi ad un capitolo che sembra un minimo estraneo al libro:

    Spoiler:


    quello in cui descrive il giorno prima di partire per tornare in Italia.

    L'incontro con la canadese il successivo rapporto.

    Bhè a me ha dato l'impressione di un enorme SPOT pubblicitario del "suo personaggio" al genere femminile.

    Mi sembrava davvero avulso dal resto della stortia ed in parte anche inutile ai fini del suo "percorso ascetico" .. insomma un " IO SCOPO BENE " inutile dato che credo non abbia problemi a rimediare


    Per quanto mi trovi a volte a favore di quello che dice a volte totalemte contro le cazz*** che spara ( ) è un libro che non mi sneto di sconsigliare, dato che ALMENO aiuta un po' a riflettere se preso dal verso giusto! Bisogna solo leggere un po' tra le righe! VOTO : 6


    Ma che sei, la gazzetta? "Veloce, scopa bene, rimorchia, fa riflettere, segna: voto 6."

  16. #16
    Il Nonno L'avatar di dyvim tvar
    Data Registrazione
    29-09-05
    Località
    Casa/Ufficio
    Messaggi
    4,811

    Predefinito Re: Fabio Volo - Un posto nel mondo

    Io me ne sono sempre tenuto alla larga, come mi sono sempre tenuto lontano da faletti (sicuramente sbagliando) penso che gli darò una possibilità.

  17. #17
    Banned L'avatar di Ditra
    Data Registrazione
    16-11-05
    Località
    In una romantica baita di montagna in Piemonte ^^
    Messaggi
    9,643

    Predefinito Re: Fabio Volo - Un posto nel mondo

    Non capisco tutto questo sospetto nei suoi confronti Io lo trovo molto intelligente, e credo anche che abbia una modesta cultura
    Di questi libri mi è piaciuto molto l'immagine di "Ma il treno ha fischiato!"

+ Rispondi alla Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato