+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 14 di 14

Discussione: [D&D] Mago studioso?

  1. #1
    Il Puppies L'avatar di Stealth713
    Data Registrazione
    06-05-02
    Località
    Sarnico(BG)
    Messaggi
    348

    Predefinito [D&D] Mago studioso?

    Per definizione TUTTI i maghi sono degli studiosi, perchè credo siano pochi coloro che non hanno mai sviluppato un incantesimo in vita loro e hanno sempre copiato incantesimi altrui. Tuttavia la maggior parte dei maghi si dedica anche allo studio dell'applicazione della magia su altri ambienti: c'è chi si dedica a fare i costrutti, c'è chi si dedica ai viaggi planari, chi si dedica agli esperimenti genetici ecc.

    Quello che io voglio è una classe di base, chiamato provvisoriamente mago studioso. Un mago studioso si dedica allo studio della magia, tuttavia non è alla semplice ricerca di diventare sempre più potente: lui studia non solo la magia, ma anche storia, e geografia e architettura e scienze e applica la magia a tali studi. La magia non è solo un fine degli altri stdi, ma anche un mezzo per perpetuarli con maggiore facilità. Dopotutto, qual'è lo studioso più facilitato di uno che ha adisposizione la magia che gli permette di divinare la posizione di rari libri, di viaggiare in posti remoti via teletrasporto in tutta sicurezza, di effettuare esperimenti velocemente e facilmente?

    La classe di prestigio Maestro del sapere non mi piace: semmai la modificherò annullando tutti gli effetti che servono al combattimento e mettendone altri.

    Per quanto riguarda la mia classe base, il vantaggio più grosso che il mago ha sul suo rivale stregone, a parte la potenziale quantità di incantesimi che può conoscere, sta nello "Scrivere pergamene" e i 4 talenti di metamagia bonus che prende(che non sono per NIENTE indifferenti o cosa da poco). Quindi io voglio toglier i talenti di metamagia. In compenso voglior endere abilità di classe tutte le abità di conoscienza (tranne quella di nobiltà e comportamento) e aumentare il numero di punti abilità da 2+int a 6+int. Dite che è sgravato? La maggior parte dei giocatori giudica inutili le abilità conoscenze, ma dal punto di vista interpretativo offrono possibilità notevoli.

    Cosa mi consigliereste? Io avevo in mete di creare magari un'altra classe ancora più sbilanciata, con gli incantesimi al giorno ridotti a 3 di ogni livello. Bisogna vedere come controbilanciare quella.

  2. #2
    Il Puppies L'avatar di Stealth713
    Data Registrazione
    06-05-02
    Località
    Sarnico(BG)
    Messaggi
    348

    Predefinito Re: [D&D] Mago studioso?

    Nessuno? Cattivi

  3. #3
    Lo Zio L'avatar di Lord Yupa
    Data Registrazione
    04-05-02
    Località
    Milano
    Messaggi
    3,299

    Predefinito Re: [D&D] Mago studioso?

    Parliamo di un mago che non fa da piattaforma missilistica di incantesimi, giusto?

    No, ma grazie

  4. #4
    Il Puppies L'avatar di Stealth713
    Data Registrazione
    06-05-02
    Località
    Sarnico(BG)
    Messaggi
    348

    Predefinito Re: [D&D] Mago studioso?



    Grazie, sei stato utilissimo.


  5. #5

    Predefinito Re: [D&D] Mago studioso?

    Direi che trattasi di classe da PNG. E' totalmente fuori dalla logica di DnD e sarebbe nerfante al massimo a meno che anche tutti gli altri PG non siano Aristocratici, Artigiani o roba del genere.

  6. #6
    Il Puppies L'avatar di Stealth713
    Data Registrazione
    06-05-02
    Località
    Sarnico(BG)
    Messaggi
    348

    Predefinito Re: [D&D] Mago studioso?

    Non penso. Le classi di png sono notevolmente più deboli delle classi dei pg, mentre io intenzione di bilanciare questa.

    Se intendi dire che è una classe di png per il suo concetto, penso che non sia cosi. Ci sono diverse classi di prestigio che non puntano sulla potenza da combattimento o magica. Inoltre non vedo perchè una classe da png deve essere per forza orientata solo al combattimento: se io accetto di non essere un mega lancia fiamme per avere la possibilità sulla lunga di acquisire più conoscienza e potere e inoltre di avere un gioco interpretativo molto più soddisfacente, perchè no? E poi anche unmago studioso può facilmente ritrovarsi in mezzo all'avventura: dopotutto, lui usa la magia come mezzo, e andare con il party a saccheggiare il tesoro del drago è una buona idea, e non solo perchè magari troverà qualcosa di interessante nella tana.

  7. #7
    Shogun Assoluto L'avatar di Mr Yod
    Data Registrazione
    07-10-03
    Località
    Atlantide
    Messaggi
    33,958

    Predefinito Re: [D&D] Mago studioso?

    Stealth713 ha scritto mer, 15 marzo 2006 alle 14:07
    Non penso. Le classi di png sono notevolmente più deboli delle classi dei pg, mentre io intenzione di bilanciare questa.

    Se intendi dire che è una classe di png per il suo concetto, penso che non sia cosi. Ci sono diverse classi di prestigio che non puntano sulla potenza da combattimento o magica. Inoltre non vedo perchè una classe da png deve essere per forza orientata solo al combattimento: se io accetto di non essere un mega lancia fiamme per avere la possibilità sulla lunga di acquisire più conoscienza e potere e inoltre di avere un gioco interpretativo molto più soddisfacente, perchè no? E poi anche unmago studioso può facilmente ritrovarsi in mezzo all'avventura: dopotutto, lui usa la magia come mezzo, e andare con il party a saccheggiare il tesoro del drago è una buona idea, e non solo perchè magari troverà qualcosa di interessante nella tana.
    D&D = Powerplay
    rassegnati, è il sistema ad essere così...

    quindi se cambi un pg devi cambiare anche il resto del sistema dei pg

  8. #8
    Il Puppies L'avatar di Stealth713
    Data Registrazione
    06-05-02
    Località
    Sarnico(BG)
    Messaggi
    348

    Predefinito Re: [D&D] Mago studioso?

    ma insomma, l'unica cosa che volevo è un parere su quante abilità equivalgono a 4 talenti.

    E poi non sono stato io a cominciare a modificare le classi di base: fra complete xxxxx, eberron(arteficer ) e varie ce ne sono più classe di base aggiuntive di quelle sul manuale del giocatore.

    E poi io quella classe non la voglio solo creare, la voglio anche giocare!

  9. #9

    Predefinito Re: [D&D] Mago studioso?

    Stealth713 ha scritto mer, 15 marzo 2006 alle 21:09
    ma insomma, l'unica cosa che volevo è un parere su quante abilità equivalgono a 4 talenti.

    E poi non sono stato io a cominciare a modificare le classi di base: fra complete xxxxx, eberron(arteficer ) e varie ce ne sono più classe di base aggiuntive di quelle sul manuale del giocatore.

    E poi io quella classe non la voglio solo creare, la voglio anche giocare!
    Un topo di biblioteca come quello che descrivi tu non è molto adatto alla vita da avventuriero.

    In ogni caso, D&D è pensato per essere un gioco combat oriented, e se infili un PG simile in un gruppo “classico” sarai in netto svantaggio rispetto agli altri e un peso inutile nei combattimenti. Se invece tutti i componenti del gruppo sono personaggi con classi strane che privilegiano le abilità non collegate alla distruzione di qualunque cosa sia anche solo parzialmente semovente, allora il discorso cambia.


    Penso che il 6 + Int per livello possa andare bene, cmq, 4 talenti sono davvero tanti.


  10. #10
    Il Puppies L'avatar di Stealth713
    Data Registrazione
    06-05-02
    Località
    Sarnico(BG)
    Messaggi
    348

    Predefinito Re: [D&D] Mago studioso?

    Guarda che io non intendo il mago studioso come un topo di biblioteca: lo penso come uno che viaggia parecchio e ogni volta che becca qualcuno gli fa un interrogatorio di 3-4 per scoprire tutto quello che l'altro gli può insegnare.

    4 talenti sono tantissimi, si, ma non per questo senza di loro il personaggio diventa inutile in combattimento. Certo, non avra 4-5 talenti metamagici, ma se non altro è probabile che nel giro di poco tempo metta le mani su tutti gli incantesimi del manuale del giocatore e ne crei altrettanti, rivelandosi terribilmente flessibile.

    L'unica cosa da fare nel gruppo è assicurarsi che il parti non vada a combattere ogni giorno, ma si conceda delle pause fra un'avventura e altre, dandogli il tempo di studiare. (e cosi inoltre il gioca diventà più realistico)

  11. #11
    Lo Zio L'avatar di Beho
    Data Registrazione
    07-04-02
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,744

    Predefinito Re: [D&D] Mago studioso?

    non entro nel merito della questione, ma penso che 6+int per livello siano decisamente troppi.
    Vuoi togliere i talenti di metamagia?
    bene dagli 4 punti da spendere unicamente in conoscenze ogni volta che dovresti guadagnare un talento metamagico.
    Sinceramente non ne vedo l'utilità se poi nelle avventure non vengono sfruttate queste cose, ma mi sembra un buon compromesso.

    Riguardo all'ultimo post:
    Quote:
    Guarda che io non intendo il mago studioso come un topo di biblioteca: lo penso come uno che viaggia parecchio e ogni volta che becca qualcuno gli fa un interrogatorio di 3-4 per scoprire tutto quello che l'altro gli può insegnare.
    Si, a patto che gli altri PG ti lascino il tempo di parlarci e il master acconsenta a farti comportare così.

    Quote:

    L'unica cosa da fare nel gruppo è assicurarsi che il parti non vada a combattere ogni giorno, ma si conceda delle pause fra un'avventura e altre, dandogli il tempo di studiare. (e cosi inoltre il gioca diventà più realistico)
    Secondo me invece è meno realistico. Certo ci sono abilità e talenti che sono difficilmente giustificabili da aumentare se non si perde tempo per studiarli benbene, ma il gusto nel gioco dovrebbe essere anche nella capacità di imparare durante le avventure (se sono pensate in maniera aperta e non sono i soliti dungeon) e tra una discesa e l'altra.

    Tutto questo chiaramente senza sapere come siete abituati a giocare con il tuo gruppo, quindi prendi quel che dico come consigli generici

  12. #12
    Il Puppies L'avatar di Stealth713
    Data Registrazione
    06-05-02
    Località
    Sarnico(BG)
    Messaggi
    348

    Predefinito Re: [D&D] Mago studioso?

    Quote:
    non entro nel merito della questione, ma penso che 6+int per livello siano decisamente troppi.
    Vuoi togliere i talenti di metamagia?
    bene dagli 4 punti da spendere unicamente in conoscenze ogni volta che dovresti guadagnare un talento metamagico.
    Sinceramente non ne vedo l'utilità se poi nelle avventure non vengono sfruttate queste cose, ma mi sembra un buon compromesso.
    Sinceramente 4 punti al posto di un talente mi sembrano veramente pochi. Però credo che tu abbia ragione sul fatto che bisogna circoscrivere i punti abilità aggiuntive in artigianato, professione e conoscienze.

    [quote]
    Riguardo all'ultimo post:
    Quote:
    Guarda che io non intendo il mago studioso come un topo di biblioteca: lo penso come uno che viaggia parecchio e ogni volta che becca qualcuno gli fa un interrogatorio di 3-4 per scoprire tutto quello che l'altro gli può insegnare.
    Si, a patto che gli altri PG ti lascino il tempo di parlarci e il master acconsenta a farti comportare così.
    [quote]

    Si, lo giocherò in gruppo che non pensa solo ai combattimenti.
    Quote:

    Quote:

    L'unica cosa da fare nel gruppo è assicurarsi che il parti non vada a combattere ogni giorno, ma si conceda delle pause fra un'avventura e altre, dandogli il tempo di studiare. (e cosi inoltre il gioca diventà più realistico)
    Secondo me invece è meno realistico. Certo ci sono abilità e talenti che sono difficilmente giustificabili da aumentare se non si perde tempo per studiarli benbene, ma il gusto nel gioco dovrebbe essere anche nella capacità di imparare durante le avventure (se sono pensate in maniera aperta e non sono i soliti dungeon) e tra una discesa e l'altra.

    Tutto questo chiaramente senza sapere come siete abituati a giocare con il tuo gruppo, quindi prendi quel che dico come consigli generici
    Beh, io mi riferivo al fatto che gli avventurieri sarebbero comunque gente normale, mentre ho visto troppe volte il mio gruppo che torna da un'avventura durata 3 settimane e il giorno dopo riparte. All'idea stessa di riposare qualche giorno: perchè perdere tempo.

    Non è realistico che nel giro di 3-4 anni una persona passa da recluta a gran maestro della spada capace di rivaleggiare con i migliri del continente.

    Io non ho niente in contrario allo spendere 2 anni di gioco per crearmi una rete di spie o fare un'attività commerciale.

  13. #13
    Lo Zio L'avatar di Beho
    Data Registrazione
    07-04-02
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,744

    Predefinito Re: [D&D] Mago studioso?

    beh. molto dipende da come è impostata la campagna ideata dal master.
    Non voglio andare troppo offtopic, ma quei 2 anni passati a creare una rete di spie a mio avviso dovrebbero essere giocati invece che concordare semplicemente "vabbè, so' passati 2 anni e sei diventato il capo delle spie".
    Quindi se lo scopo del tuo mago è quello di diventare uno studioso stimato e conosciuto delle arti magiche, credo che dovresti concordare con il tuo master delle situazioni in grado di offrirti questo status all'interno delle varie partite che fate.

  14. #14
    Il Puppies L'avatar di Stealth713
    Data Registrazione
    06-05-02
    Località
    Sarnico(BG)
    Messaggi
    348

    Predefinito Re: [D&D] Mago studioso?

    Beh, certo che quei due anni vadano giocati. Con il master non ci saranno problemi e sono abbastanza sicuro che fra bocconi, statale, bicocca e cattolica troveremo qualche giocatore che è stufo del solit vai spacca uccidi. Cosi almeno non si correrebbe il rischio che il mago studioso monopolizzi l'attenzione del master. Un giocatore che abbia voglia di impegnarsi potrebbe agire in questo modo: prendere le cose con calma e interpretare il tram tram dei mesi che passano senza avvenimenti sconvolgenti per il party, se non le ricerche del mago, che prova a costruire degli oggetti magici poco cososi che permettano comunicazioni veloci e sicure, il ladro che si mette in contatto con le varie organizzazioni dei contrabandieri o corrompe i baristi, il druido che cura una foresta molto particolare e il chierico che organizza il ramo locale della sua chiesa per aiutare meglio i fedeli.

+ Rispondi alla Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato