+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 22 di 22

Discussione: [14/03/2006] Una lobby per i videogiocatori

  1. #1
    keiser
    ospite

    Predefinito [14/03/2006] Una lobby per i videogiocatori

    Che seccatura, internet e la possibilitą che ha chiunque di dire quello che gli pare. Questo pił o meno č quello che devono star pensando in questo momento i politici degli Stati Uniti, impegnati come non mai in questi mesi a proporre (e vedersi bocciare) leggi su leggi per la restrizione della vendita di videogiochi violenti.
    Quando nell'occhio del ciclone c'erano i film, i fumetti o la musica rock, questi strumenti non c'erano, e la gente non aveva modo di "organizzarsi" e far sentire in maniera forte la propria voce. Sicuramente non con una visibilitą a livello mondiale.

    Questa lunga premessa per annunciare l'ultima iniziativa della Entertainment Software Association, che ha aperto ieri i battenti della Videogame Voters Network, che si prefigge l'obiettivo di tenere informata la gente sugli accadimenti "politici" che riguardano l'industria videoludica, incoraggiando tutti i giocatori a far sentire la loro voce e addirittura contattare i propri rappresentanti locali.
    L'idea, insomma, č di creare una vera e propria forza politica, una lobby, di videogiocatori, come dice lo stesso Will Wright, impegnato in prima fila nel progetto: «I videogiochi rappresentano uno dei pił importanti media di questa generazione. Diversamente da altre forme di intrattenimento, essi offrono la possibilitą di essere creativi, apprendere tramite l'interazione, ed esprimere sé stessi agli altri. Č di vitale importanza proteggere e prendersi cura di questa nuova arte, affinché possa esprimersi al massimo del suo potenziale. Come la maggior parte delle nuove espressioni artistiche venute prima (musica, romanzi, film), i critici pił ostinati dei videogame sono quelli che non li giocano».
    Per il momento tutto ha l'aria di una gigantesca mega petizione contro il Family Entertainment Protection Act proposto dal Senato qualche settimana fa, inserita in una cornice dall'aspetto pił serio e professionale. Staremo a vedere quali azioni e conseguenze avrą davvero questa iniziativa.
    Per il momento, sposo completamente il pensiero di chi si chiede se sia una buona idea dare voce ai videogiocatori, col rischio di sentire solo "lol", "pwned", "gg" e compagnia bella.

  2. #2
    Lo Zio L'avatar di ilgrillo
    Data Registrazione
    30-10-01
    Localitą
    la bassa bolognese
    Messaggi
    1,709

    Predefinito Re: [14/03/2006] Una lobby per i videogiocatori

    Un'ottima idea.
    Nella speranza, perņ, che il vg ci propini qualcosa in pił della violenza fine a se stessa, per quanto innocua essa sia.

    Vedi Shadow of The Colossus, grande titolo e grande sensibilitą realizzativa.

  3. #3
    Banned
    Data Registrazione
    18-02-06
    Messaggi
    1,554

    Predefinito Re: [14/03/2006] Una lobby per i videogiocatori

    non contiamo niente qua in europa.. ci snobbano alla grande.. sta lobby mi sa che č solo na cosa per gli usa..
    bhe č anche vero che basta prendere new york e boston (che sono "solo" due cittą) e hai fatto 3/4 del mercato europeo dei videogiochi..

    ammetto la mia ignoranza ma non basta mettere un bollino e buona notte?

    This game contains afro-american scenes.
    Suitable only for niggah.

  4. #4
    Banned L'avatar di Vaikus
    Data Registrazione
    13-11-05
    Localitą
    Trieste
    Messaggi
    65

    Predefinito Re: [14/03/2006] Una lobby per i videogiocatori

    FireSword ha scritto mar, 14 marzo 2006 alle 13:20

    This game contains afro-american scenes.
    Suitable only for niggah.



    cmq finalmente qualcuno che si metta dalla nostra parte e difenda l'arte

  5. #5
    Moderatore BI BI DA L'avatar di Jaqen
    Data Registrazione
    13-03-04
    Localitą
    Bologna
    Messaggi
    22,209

    Predefinito Re: [14/03/2006] Una lobby per i videogiocatori

    Quando sono pubblicamente dichiarate ed aperte le lobby sono parte dell'anima della democrazia, quindi non vedo perchč non dovremmo sfruttare questo sistema anche noi

  6. #6
    lello_panzieri
    ospite

    Predefinito Re: [14/03/2006] Una lobby per i videogiocatori

    mmm... i videogiochi violenti han tutto il diritto di esistere

    d'altro canto una grassa risata in faccia a chi dichiara che il videogioco č arte


  7. #7
    dygez
    ospite

    Predefinito Re: [14/03/2006] Una lobby per i videogiocatori

    Andrą a finire che questa lobby, una volta annusati i soldi ed i favori dei soliti potenti, passa dall'altra parte della barricata.

  8. #8
    Shogun Assoluto L'avatar di manuč
    Data Registrazione
    24-08-03
    Localitą
    roma
    Messaggi
    79,039

    Predefinito Re: [14/03/2006] Una lobby per i videogiocatori

    potremmo fondare una specie di sindacato dei videogiocatori

  9. #9

    Predefinito Re: [14/03/2006] Una lobby per i videogiocatori

    Mi consenta, pił videogiochi per tutti

  10. #10
    Shogun Assoluto L'avatar di manuč
    Data Registrazione
    24-08-03
    Localitą
    roma
    Messaggi
    79,039

    Predefinito Re: [14/03/2006] Una lobby per i videogiocatori

    SeaR_Feror ha scritto mar, 14 marzo 2006 alle 15:50
    Mi consenta, pił videogiochi per tutti
    (OTmodeon)

    meglio questo: cchił pilu pč tutti! (cit.)

    (OTmodeoff)

  11. #11
    Il Niubbi L'avatar di napo
    Data Registrazione
    25-03-05
    Localitą
    Ravenna
    Messaggi
    287

    Predefinito Re: [14/03/2006] Una lobby per i videogiocatori

    io non lo vedo...

    cmq bellissima idea...lol!!

  12. #12
    Lo Zio L'avatar di Dolphin86
    Data Registrazione
    04-08-04
    Localitą
    Oceano
    Messaggi
    3,859

    Predefinito Re: [14/03/2006] Una lobby per i videogiocatori

    lello_panzieri ha scritto mar, 14 marzo 2006 alle 15:23
    d'altro canto una grassa risata in faccia a chi dichiara che il videogioco č arte
    perchč?? il videogioco č in se una forma d'arte in quanto espressione della creativitą di chi il gioco lo programma...

    e non sono parole mie... ma della mia ex profesoressa di arte che ci spiegava come con l'avvento delle nuove tecnologie l'arte cambi...
    non sto a fare l'elenco completo delle innovazioni e delle loro ripercussioni con le varie forme e correnti artistiche... mi limito a dire che ogni passo introduceva qualcosa di caratteristico o si perfezionava qualcosa che non era stato fatto alla perfezione e nell'ultimo "step" (la computer grafica) si era raggiunta la complet interattivitą con l'opera stessa creando il videogioco...

    e poichč il videogioco č forma d'arte č giusto che questo vada tutelato e che vadano tutelati i consumatori di tali opere...

    will wright

  13. #13
    Il Puppies L'avatar di timoria
    Data Registrazione
    23-08-04
    Localitą
    reggio emilia
    Messaggi
    404

    Predefinito Re: [14/03/2006] Una lobby per i videogiocatori

    dygez ha scritto mar, 14 marzo 2006 alle 15:30
    Andrą a finire che questa lobby, una volta annusati i soldi ed i favori dei soliti potenti, passa dall'altra parte della barricata.

  14. #14
    to black
    ospite

    Predefinito Re: [14/03/2006] Una lobby per i videogiocatori

    se nn sbaglio il raffo un bel po' di tempo fa aveva proposto una cosa simile nella sua rubrica

  15. #15
    Il Fantasma
    Data Registrazione
    28-07-05
    Messaggi
    129

    Predefinito Re: [14/03/2006] Una lobby per i videogiocatori

    timoria ha scritto mar, 14 marzo 2006 alle 18:50
    dygez ha scritto mar, 14 marzo 2006 alle 15:30
    Andrą a finire che questa lobby, una volta annusati i soldi ed i favori dei soliti potenti, passa dall'altra parte della barricata.
    č una cosa scontata

  16. #16
    Banned L'avatar di FenrizOcculta
    Data Registrazione
    30-05-02
    Localitą
    NiflHeimr
    Messaggi
    2,255

    Predefinito Re: [14/03/2006] Una lobby per i videogiocatori

    Meraviglia

    c'é ancora del buono a questo mondo
    e un gigantesco passo in avanti per il vg x essere finalmente e addirittura in ritardo (xké prima i vg erano molto piś seri e da adulti) considerato alla stregua di un libro o di un film.

    in barba a tutti quelli ke lo considerano solo un passatempo come un altro da fare prima di andare a sedersi al cesso , o per scaricare la tensione dell'ufficio.
    E ki se non un grande come Will Wright (e spero ke anke Garriott si unirį)

  17. #17

    Predefinito Re: [14/03/2006] Una lobby per i videogiocatori

    idea penosa un pņ "da complessati", imho.

  18. #18
    lello_panzieri
    ospite

    Predefinito Re: [14/03/2006] Una lobby per i videogiocatori

    http://it.wikipedia.org/wiki/Arte


    Il videogioco NON č arte. IMO, of course

    L'intrattenimento non č arte, l'arte puņ essere intrattenimento. Il cinema, in senso lato, non č arte. Alcuni film lo sono, come potrebbero esserlo alcuni VG (non che ne abbia mai trovato uno, fino ad ora... forse la serie Myste, da quel che leggo, ma non ci ho mai giocato).

    L'arte deve portare un messaggio (e non ho ancora trovato un VG latore di un messaggio), deve rimandare, in qualche modo, al concetto di "bello", deve essere espressione di un sentimento, di uno stato d'animo, di una idea, di una visione del mondo.

    Io gioco coi videogames da quando ho sei anni (ne son passati 21) e mi ci sollazzo alquanto (troppo, direbbe la mia fidanzata ) tuttavia l'arte č cosa diversa. Direi che, per sua stessa natura, l'arte NON č interattiva, č un messaggio che parte dall'artista e arriva ai destinatari.

  19. #19
    Banned L'avatar di FenrizOcculta
    Data Registrazione
    30-05-02
    Localitą
    NiflHeimr
    Messaggi
    2,255

    Predefinito Re: [14/03/2006] Una lobby per i videogiocatori

    lello_panzieri ha scritto mer, 15 marzo 2006 alle 15:12
    http://it.wikipedia.org/wiki/Arte


    Il videogioco NON č arte. IMO, of course

    L'intrattenimento non č arte, l'arte puņ essere intrattenimento. Il cinema, in senso lato, non č arte. Alcuni film lo sono, come potrebbero esserlo alcuni VG (non che ne abbia mai trovato uno, fino ad ora... forse la serie Myste, da quel che leggo, ma non ci ho mai giocato).

    L'arte deve portare un messaggio (e non ho ancora trovato un VG latore di un messaggio), deve rimandare, in qualche modo, al concetto di "bello", deve essere espressione di un sentimento, di uno stato d'animo, di una idea, di una visione del mondo.

    Io gioco coi videogames da quando ho sei anni (ne son passati 21) e mi ci sollazzo alquanto (troppo, direbbe la mia fidanzata ) tuttavia l'arte č cosa diversa. Direi che, per sua stessa natura, l'arte NON č interattiva, č un messaggio che parte dall'artista e arriva ai destinatari.
    Se é vero quello ke dici allora ecco la risposta a ki si kiede xké l'arte é morta

    se tu , categorizzando una cosa , e kiudendola in un ambito, in questo caso intrattenimento, condanni quella cosa a essere di poca importanza, SPUTI in faccia a ki ha impegnato il sangue e l'anima in quella cosa, ignorando tutta la devozione e appunto l'impegno profuso in quella cosa.

    la favole dei Grimm sono roba per bambini, ma questo non le fa diventare scemenze, come sicuramente tu ritieni cose del genere... proprio come gente qualunquista reputa i film disney di basso livello xké mirati soprattutto ai bambini.

    e se l'arte é morta lo é xké le persone tentano di categorizzarla e imprigionarla come fai tu.. quindi ecco i videogioki ke la salvano

    giį ma tanto non é vero quello ke hai detto

    Monkey Island é arte nucleare.. arte pittorica nell'ambientazione, arte letteraria nei dialoghi, arte sonora nella musica. un evidente messaggio morale e generale non solo é inutile ma é spesso STUPIDO.E non solo... Il "messaggio" spesso non c'é x te xké non riesci a vederlo, ma ki mi vieta di pensare ke il messaggio non sia manifesto nella contraddittorietį del non avere un messaggio manifesto ? ke é un tipico discorso da artista! (messaggio nel non-messaggio... New Age)

  20. #20
    Shogun Assoluto L'avatar di manuč
    Data Registrazione
    24-08-03
    Localitą
    roma
    Messaggi
    79,039

    Predefinito Re: [14/03/2006] Una lobby per i videogiocatori

    aehm... ma non si parlava di associazioni di videogiocatori?


    gią che siamo OT: ma dov'č andato a finire l'editoriale di oggi?

  21. #21
    La Nebbia
    Data Registrazione
    09-11-05
    Localitą
    Ferrara
    Messaggi
    28

    Predefinito Re: [14/03/2006] Una lobby per i videogiocatori

    manuč ha scritto mer, 15 marzo 2006 alle 19:18

    gią che siamo OT: ma dov'č andato a finire l'editoriale di oggi?
    Me lo stavo chiedendo anche io. O_o

  22. #22
    Lo Zio L'avatar di Dolphin86
    Data Registrazione
    04-08-04
    Localitą
    Oceano
    Messaggi
    3,859

    Predefinito Re: [14/03/2006] Una lobby per i videogiocatori

    lello_panzieri ha scritto mer, 15 marzo 2006 alle 15:12
    L'arte deve portare un messaggio (e non ho ancora trovato un VG latore di un messaggio)
    in black and white c'č il tema del bene contro il male che ritrovi in moltissime opere artistiche...
    prince of persia i due troni c'č sempre il dualismo bene e male ma stavolta nella stessa persona, č il mostro che viene fuori in una persona normale... una rivisitazione di un topos (quello della trasformazione in qualcosa di mostruoso o cattivo) gią esplorato nella metamorfosi di kafka, o in personaggi come jekyll/hyde o hulk (il fumetto ricordo č riconosciuto come forma d'arte)
    in sybera il viaggio verso l'ignoto (il sublime del romanticismo) ci mostra come sia meglio rincorrere i sogni che stare attaccati alla vita monotona...

    sono solo i primi 3 esempi che mi sono venuti in mente...

    lello_panzieri ha scritto mer, 15 marzo 2006 alle 15:12
    deve rimandare, in qualche modo, al concetto di "bello"
    a parte che io trovo belli certi livelli...
    quello che scrivi tu č quanto di pił sbagliato ci sia... l'arte non deve esprimere il bello... molte correnti artistiche non fanno del bello il loro centro... l'impressionismo riconduce alla luce... il romanticismo esalta anche il brutto e il deforme... vedi tu

    lello_panzieri ha scritto mer, 15 marzo 2006 alle 15:12
    deve essere espressione di un sentimento, di uno stato d'animo, di una idea, di una visione del mondo.
    guardati i prince of persia (le sabbie del tempo e spirito guerriero) per vedere di come una differente visione del mondo comporta un taglio artistico molto diverso...

    lello_panzieri ha scritto mer, 15 marzo 2006 alle 15:12
    Direi che, per sua stessa natura, l'arte NON č interattiva, č un messaggio che parte dall'artista e arriva ai destinatari.
    l'arte č sempre stata interattiva... dagli edifici che opprimevano le persone e dalle pitture giocate sulle illusioni ottiche (a mantova ,mi pare a palazzo te, c'č una sala da ballo tutta affrescata in questo modo, spostandoti al suo interno sembra che le figure si muovano) si passa ai moderni tentativi di riprodurre il movimento (cinema, futurismo, cubismo) ai movimenti artistici che fanno del movimento e dell'iterazione con esso il loro manifesto (dadaismo, op art, arte cinetica)...

    EDIT: scusate ho riletto il 3d e effettivamente č un filo () OT

+ Rispondi alla Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB č Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] č Attivato
  • Il codice HTML č Disattivato