+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 13 di 13

Discussione: occhiali da vista

  1. #1
    Shogun Assoluto L'avatar di Scott
    Data Registrazione
    05-01-03
    Località
    Poccnr
    Messaggi
    55,352

    Predefinito occhiali da vista

    Allora, premetto che io non porto occhiali, ma comunque non ho una vista perfetta (anzi).
    Però all'università ho notato che spessissimo i miei amici che portano occhiali fanno comunque una fatica bestia a leggere alla lavagna già dalla terza-quarta fila in poi, nonostante le lenti in teoria dovrebbero conferire loro non dico una vista perfetta ma sicuramente migliore della mia.

    C'è una qualche spiegazione medica oppure è semplicemente ora che prendano delle lenti più forti?


    sistemate a vostro piacimento la punteggiatura mancante: ,,,...;;;

  2. #2
    Lo Zio L'avatar di Corto
    Data Registrazione
    12-04-05
    Messaggi
    1,720

    Predefinito Re: occhiali da vista

    Scott ha scritto sab, 18 marzo 2006 alle 00:01
    Allora, premetto che io non porto occhiali, ma comunque non ho una vista perfetta ,anzi.
    Però all'università ho notato che ,spessissimo, i miei amici che portano occhiali fanno comunque una fatica bestia a leggere alla lavagna già dalla terza-quarta fila in poi, nonostante le lenti in teoria dovrebbero conferire loro non dico una vista perfetta, ma sicuramente migliore della mia.

    C'è una qualche spiegazione medica oppure è semplicemente ora che prendano delle lenti più forti?


    sistemate a vostro piacimento la punteggiatura mancante: ,,,...;;;

  3. #3
    ale#12
    ospite

    Predefinito Re: occhiali da vista

    Scott ha scritto sab, 18 marzo 2006 alle 00:01
    Allora, premetto che io non porto occhiali, ma comunque non ho una vista perfetta (anzi).
    Però all'università ho notato che spessissimo i miei amici che portano occhiali fanno comunque una fatica bestia a leggere alla lavagna già dalla terza-quarta fila in poi, nonostante le lenti in teoria dovrebbero conferire loro non dico una vista perfetta ma sicuramente migliore della mia.

    C'è una qualche spiegazione medica oppure è semplicemente ora che prendano delle lenti più forti?


    sistemate a vostro piacimento la punteggiatura mancante: ,,,...;;;
    Direi la seconda...
    (sono una talpa di prima categoria)

  4. #4
    Shogun Assoluto
    Data Registrazione
    20-11-03
    Messaggi
    26,416

    Predefinito Re: occhiali da vista

    Credo anch'io sia la seconda ipotesi gli occhiali servono a correggere i difetti visivi, non avrebbe senso continuare ad avere una visione imperfetta anche con essi però appunto accade che l'occhio in qualche modo si abitui alle lenti, e il difetto peggiori, o comunque le lenti perdono di efficacia se passa Vazkor lo saprà spiegare sicuramente meglio di un geometra

  5. #5
    Lo Zio L'avatar di Corto
    Data Registrazione
    12-04-05
    Messaggi
    1,720

    Predefinito Re: occhiali da vista

    //cast spell-

    summon Golem101-


  6. #6
    Shogun Assoluto L'avatar di Mithrandir
    Data Registrazione
    28-04-03
    Località
    Reginasirarefà
    Messaggi
    26,019

    Predefinito Re: occhiali da vista

    Problema di messa a fuoco...anche io CON gli occhiali, non leggevo bene immediatamente la lavagna...con un attimo di concentrazione sul nuovo punto poi si vede bene.
    Capitava più che altro quando passavo spesso dal quaderno vicino alla lavagna lontana. Ora ci ho fatto l'abitudine e non me ne rendo conto quasi più, se non in certe condizioni di luce...

    O magari semplicemente devono farsi una seconda visita e cambiare gli occhiali

  7. #7
    Il Nonno L'avatar di vaitrafra
    Data Registrazione
    23-09-01
    Località
    Scandiano
    Messaggi
    6,024

    Predefinito Re: occhiali da vista

    Esatto.
    Le lenti correggono un particolare problema, ma nonè detto che accentuino la capacità visiva o di messa a fuoco.

    Io sono ipermetrope, ho un paio di occhiali ridicoli(0.5;0) da usare davanti al monitor e comunque solo se sono a meno di un metro e mezzo di distanza. Ciò non toglie che spesso faccio fatica a mettere a fuoco nei momenti di concentrazione dove passo lo sguardo da un punto vicino a, chessò, la parete della stanza.

  8. #8
    Il Puppies L'avatar di MastroL
    Data Registrazione
    25-10-05
    Località
    Roma
    Messaggi
    316

    Predefinito Re: occhiali da vista

    Il passaggio da una visione ravvicinata ad una distante causa il riflesso dell'accomodamento in cui il cristallino deve modificare il suo raggio di curvatura per far cadere l'immagine sulla retina.
    Questo avviene tramite la tensione e detensione dell'apparato tensore, struttura fibromuscolare controllata da Simpatico e Parasimpatico.
    E' normale che ci vogliano un po' di istanti prima di avere subito la visione focalizzata (specie nel passaggio vicino-lonano).
    Il fatto che invece persone con occhiali continuino ad avere problemi di vista è più probabilmente dovuto a talpaggio per cui necessitano un aumento di gradazione.

  9. #9
    Shogun Assoluto L'avatar di Ethan81
    Data Registrazione
    29-01-03
    Località
    Treviglio(BG)
    Messaggi
    43,071

    Predefinito Re: occhiali da vista

    Non dimentichiamo che dall'oculista la tabella con le lettere non sta a distanze paragonabili a quelle di una lavagna in un'aula universitaria...mettiamoci pure la scrittura a volte pessima e piccola dei prof e il gioco è fatto

  10. #10
    Banned L'avatar di *Vazkor*
    Data Registrazione
    28-04-02
    Località
    Milano
    Messaggi
    30,936

    Predefinito Re: occhiali da vista

    E' indifferente.

    Una certa scritta ad una certa distanza sottende comunque un certo angolo di risoluzione ... in sostanza no, non c'è motivo per cui una persona con un difetto di rifrazione se perfettamente corretta debba vedere peggio di una persona emmetrope.

    Se non vedono bene significa che non sono perfettamente corretti.

    Considera comunque che l'acutezza visiva è piuttosto variabile, nelle persone sane raggiunge tranquillamente i dodici o anche i quindici decimi ...

  11. #11
    Shogun Assoluto
    Data Registrazione
    20-11-03
    Messaggi
    26,416

    Predefinito Re: occhiali da vista

    *Vazkor* ha scritto lun, 08 maggio 2006 alle 19:06
    E' indifferente.

    Una certa scritta ad una certa distanza sottende comunque un certo angolo di risoluzione ... in sostanza no, non c'è motivo per cui una persona con un difetto di rifrazione se perfettamente corretta debba vedere peggio di una persona emmetrope.

    Se non vedono bene significa che non sono perfettamente corretti.

    Considera comunque che l'acutezza visiva è piuttosto variabile, nelle persone sane raggiunge tranquillamente i dodici o anche i quindici decimi ...
    oddio, ho capito ADESSO leggendo questo post che i decimi di vista non son le frazioni rispetto all'occhio sano, ma l'acuità visiva, che come da geometra che ha studiato ottica so bene essere espressa in decimi DI GRADO mi sento un'idiota, e mi merito l'apostrofo

  12. #12
    Il Nonno L'avatar di Zerg010
    Data Registrazione
    12-03-04
    Località
    Napoli
    Messaggi
    5,770

    Predefinito Re: occhiali da vista

    siriochan ha scritto lun, 08 maggio 2006 alle 20:53
    *Vazkor* ha scritto lun, 08 maggio 2006 alle 19:06
    E' indifferente.

    Una certa scritta ad una certa distanza sottende comunque un certo angolo di risoluzione ... in sostanza no, non c'è motivo per cui una persona con un difetto di rifrazione se perfettamente corretta debba vedere peggio di una persona emmetrope.

    Se non vedono bene significa che non sono perfettamente corretti.

    Considera comunque che l'acutezza visiva è piuttosto variabile, nelle persone sane raggiunge tranquillamente i dodici o anche i quindici decimi ...
    oddio, ho capito ADESSO leggendo questo post che i decimi di vista non son le frazioni rispetto all'occhio sano, ma l'acuità visiva, che come da geometra che ha studiato ottica so bene essere espressa in decimi DI GRADO mi sento un'idiota, e mi merito l'apostrofo
    qualcuno mi potrebbe spiegare questo passaggio per favore ?

    non ho capito bene la cosa dei gradi

  13. #13
    best whiner 2010 e oltre... L'avatar di Gabi.2437
    Data Registrazione
    14-09-02
    Località
    Terra
    Messaggi
    37,870

    Predefinito Re: occhiali da vista

    siriochan ha scritto lun, 08 maggio 2006 alle 20:53
    *Vazkor* ha scritto lun, 08 maggio 2006 alle 19:06
    E' indifferente.

    Una certa scritta ad una certa distanza sottende comunque un certo angolo di risoluzione ... in sostanza no, non c'è motivo per cui una persona con un difetto di rifrazione se perfettamente corretta debba vedere peggio di una persona emmetrope.

    Se non vedono bene significa che non sono perfettamente corretti.

    Considera comunque che l'acutezza visiva è piuttosto variabile, nelle persone sane raggiunge tranquillamente i dodici o anche i quindici decimi ...
    oddio, ho capito ADESSO leggendo questo post che i decimi di vista non son le frazioni rispetto all'occhio sano, ma l'acuità visiva, che come da geometra che ha studiato ottica so bene essere espressa in decimi DI GRADO mi sento un'idiota, e mi merito l'apostrofo
    Pure io non lo sapevo!!!

    Pensavo che era decimi...di difetto (10/10 perfetto 9/10 un pò meno..ecc..)




+ Rispondi alla Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato