+ Discussione Chiusa
Pag 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 25 di 45

Discussione: siamo terribilmente OT: scusate tutti

  1. #1
    Banned L'avatar di Jimi
    Data Registrazione
    05-08-04
    Località
    Il mondo degli uomini a pile
    Messaggi
    10,660

    Predefinito siamo terribilmente OT: scusate tutti

    manuè ha scritto ven, 17 marzo 2006 alle 23:14
    complimenti, sei un artista!
    mò adesso non esageriamo ...

  2. #2
    La Borga L'avatar di 3rt41
    Data Registrazione
    01-12-01
    Località
    girati
    Messaggi
    11,518

    Predefinito Re: Draghetto artigianale

    JimiBeck ha scritto ven, 17 marzo 2006 alle 23:34
    manuè ha scritto ven, 17 marzo 2006 alle 23:14
    complimenti, sei un artista!
    mò adesso non esageriamo ...
    eccolo









    pessimo.

  3. #3
    Banned L'avatar di Jimi
    Data Registrazione
    05-08-04
    Località
    Il mondo degli uomini a pile
    Messaggi
    10,660

    Predefinito Re: Draghetto artigianale

    3rt41 ha scritto ven, 17 marzo 2006 alle 23:36
    JimiBeck ha scritto ven, 17 marzo 2006 alle 23:34
    manuè ha scritto ven, 17 marzo 2006 alle 23:14
    complimenti, sei un artista!
    mò adesso non esageriamo ...
    eccolo
    pessimo.
    va beh, converrai con me che ci vuole un po di senso della misura nell'utilizzare paroloni come "artista", "poeta", "genio"

    non mi sembra di dire nulla di particolarmente provocatorio stavolta

  4. #4
    La Borga L'avatar di 3rt41
    Data Registrazione
    01-12-01
    Località
    girati
    Messaggi
    11,518

    Predefinito Re: Draghetto artigianale

    JimiBeck ha scritto ven, 17 marzo 2006 alle 23:47
    3rt41 ha scritto ven, 17 marzo 2006 alle 23:36
    JimiBeck ha scritto ven, 17 marzo 2006 alle 23:34
    manuè ha scritto ven, 17 marzo 2006 alle 23:14
    complimenti, sei un artista!
    mò adesso non esageriamo ...
    eccolo
    pessimo.
    va beh, converrai con me che ci vuole un po di senso della misura nell'utilizzare paroloni come "artista", "poeta", "genio"

    non mi sembra di dire nulla di particolarmente provocatorio stavolta
    E' un topic assolutamente bonario e pacifico, quindi risparmia le pippe mentali sulla misura dell'arte perchè ce ne frega ben poco.

    Giusto per certificare la cosa in maniera sommaria ma sufficiente, diamo uno sguardo a google

    http://www.google.it/search?hl=it&lr =&oi=defmore&defl=en&q=defin e:artist

    Io convengo con queste definizioni di artista, quindi Inaho è un'artista.



  5. #5
    Banned L'avatar di Jimi
    Data Registrazione
    05-08-04
    Località
    Il mondo degli uomini a pile
    Messaggi
    10,660

    Predefinito Re: Draghetto artigianale

    tu hai un po troppa fiducia nelle definizioni "da vocabolario", e troppo menefreghismo per tentare di approfondire un discorso con analisi&dialogo

    dovresti leggere di più, e non i vocabolari



    senza nulla togliere al pregievole lavoro di INAHO

  6. #6
    Lo Zio L'avatar di abbath
    Data Registrazione
    29-01-02
    Località
    Eskilstuna, Sverige
    Messaggi
    1,819

    Predefinito Re: Draghetto artigianale

    3rt41 ha scritto ven, 17 marzo 2006 alle 23:36
    JimiBeck ha scritto ven, 17 marzo 2006 alle 23:34
    manuè ha scritto ven, 17 marzo 2006 alle 23:14
    complimenti, sei un artista!
    mò adesso non esageriamo ...
    eccolo









    pessimo.
    beh ormai chi si stupisce più

  7. #7
    La Borga L'avatar di 3rt41
    Data Registrazione
    01-12-01
    Località
    girati
    Messaggi
    11,518

    Predefinito Re: Draghetto artigianale

    JimiBeck ha scritto sab, 18 marzo 2006 alle 00:01
    tu hai un po troppa fiducia nelle definizioni "da vocabolario", e troppo menefreghismo per tentare di approfondire un discorso con analisi&dialogo

    dovresti leggere di più, e non i vocabolari



    senza nulla togliere al pregievole lavoro di INAHO
    Invece di cercare di iniziare i tuoi flame notoriamente assurdi, perchè non sfoderi il tuo vocabolario e dici perchè secondo te è esagerato dire che Inaho è un'artista?

    Suvvia.

    edit: solo per farti notare che si scrive "pregevole"

  8. #8
    Lo Zio L'avatar di abbath
    Data Registrazione
    29-01-02
    Località
    Eskilstuna, Sverige
    Messaggi
    1,819

    Predefinito Re: Draghetto artigianale

    dai è una discussione idiota, non datevi filo l'un con l'altro che tanto ho come l'impressione che sia già evidente dove volete andare a parare tutt'e due: a mandarvi afffarinculo

    in effetti l'intervento del buon jimi è un po' fuori luogo: a prescindere dal fatto che la parola artista può essere usata - a torto o a ragione - in più contesti ma soprattutto con diversi toni (e qui mi sembra che sottintendesse un complimento, non credo che manuè volesse iscrivere l'opera di Inaho tra il patrimonio culturale italiano), il fatto è che se uno dice "che sei un artista", non c'è bisogno di appellarsi al dizionario o al libro di storia dell'arte per capire cosa voglia dire: basta contestualizzare, guardare cioè in che ambito è inserita un'affermazione del genere... ora dimmi che è un'ovvietà, ma l'impressione - per lo meno mia, ma credo di parlare anche a nome di altri - è che tu abbia letto la parola artista e, dall'alto della tua definizione di arte (e chi frequenta MM sa quanto elitaria sia la tua definizione di artista... pure troppo direi, ma questo è un altro discorso) tu abbia dato via libera a tutta la tua altezzosita con un intervento che, per ricongiungermi a quanto detto inizialmente, è per l'appunto fuori luogo.
    ora con questo lavoretto artigianale Inaho ha tutto il diritto di sentirsi un'artista, sebbene per quelli come te magari gli artisti siano solamente coloro che espongono al Louvre o che vendono la loro merda su Elefante TV.
    è come se vedessi giocare Ronaldinho e dicessi "ma questo è un dio!" e poi arrivassi tu a dirmi "ennò non esageriamo: per essere dio devi camminare sull'acqua, riattaccare le orecchie ai centurioni e morire a tre metri d'altezza!"... chiaro vero?









    vabbè detto questo, è arrivato il momento di dare un senso al mio post: grandissima Inaho! il viso in particolare è davvero impressionante, favoloso... inizialmente pensavo di esprimere tutto il mio stupore con 4 lettere e un punto esclamativo (STIC! ), poi guardando bene tutte le altre foto sono riuscito a trovare il modo di farti un piiiiiiiiccolissimo appunto: io le braccia (ehm le zampe davanti insomma ) le avrei fatte più corte, quasi invisibili o comunque proprio minuscole. non me ne intendo di draghi, non comprerei mai un libro che parla di draghi, ma me li immagino così.
    cmq brava per sul serio

  9. #9
    L'Onesto
    Data Registrazione
    08-12-01
    Località
    Milano
    Messaggi
    848

    Predefinito Re: Draghetto artigianale

    abbath ha scritto sab, 18 marzo 2006 alle 00:33
    sebbene per quelli come te magari gli artisti siano solamente coloro che vendono la loro merda
    UNo dei capolavori del '900 italiano é, d'altronde, la "merda d'autore" di pietro manzoni, ovvero i suoi escrementi inscatolati in apperentemente normalissime scatolette, con tanto di datazione, peso, colore etc...





    Ok, la smetto

  10. #10
    Lo Zio L'avatar di abbath
    Data Registrazione
    29-01-02
    Località
    Eskilstuna, Sverige
    Messaggi
    1,819

    Predefinito Re: Draghetto artigianale

    perchè secondo te l'ho scritto a caso???

  11. #11
    L'Onesto
    Data Registrazione
    08-12-01
    Località
    Milano
    Messaggi
    848

    Predefinito Re: Draghetto artigianale

    mi inchino

    p.s. ma niente scherzi eh

  12. #12
    Banned L'avatar di sarib
    Data Registrazione
    27-06-03
    Messaggi
    2,437

    Predefinito Re: Draghetto artigianale

    3rt41 ha scritto sab, 18 marzo 2006 alle 00:08
    JimiBeck ha scritto sab, 18 marzo 2006 alle 00:01
    tu hai un po troppa fiducia nelle definizioni "da vocabolario", e troppo menefreghismo per tentare di approfondire un discorso con analisi&dialogo

    dovresti leggere di più, e non i vocabolari



    senza nulla togliere al pregievole lavoro di INAHO
    Invece di cercare di iniziare i tuoi flame notoriamente assurdi, perchè non sfoderi il tuo vocabolario e dici perchè secondo te è esagerato dire che Inaho è un'artista?

    Suvvia.

    edit: solo per farti notare che si scrive "pregevole"
    Il mio nipotino di 2 anni oggi con le sue feci ha fatto un pupazzetto secondo la tua logica anche lui è un artista , secondo la mia si è sporcato di m.erda e mi tocca andarlo a pulire
    Mo come la vuoi mettere?


    p.s. il drago è carino anche se non si vede molto bene

  13. #13
    Banned L'avatar di sarib
    Data Registrazione
    27-06-03
    Messaggi
    2,437

    Predefinito Re: Draghetto artigianale

    Garet ha scritto sab, 18 marzo 2006 alle 00:39
    abbath ha scritto sab, 18 marzo 2006 alle 00:33
    sebbene per quelli come te magari gli artisti siano solamente coloro che vendono la loro merda
    UNo dei capolavori del '900 italiano é, d'altronde, la "merda d'autore" di pietro manzoni, ovvero i suoi escrementi inscatolati in apperentemente normalissime scatolette, con tanto di datazione, peso, colore etc...





    Ok, la smetto
    Peccato che l'artista voleva dimostrare proprio la cosa contraria..
    Lui ha firmato e iscatolato della cacca per far capire che cmq la gente compra arte che certe volte e solamente M.erda.
    Era una provocazione nonostante fosse una grand artista

  14. #14
    Lo Zio L'avatar di abbath
    Data Registrazione
    29-01-02
    Località
    Eskilstuna, Sverige
    Messaggi
    1,819

    Predefinito Re: Draghetto artigianale

    beh oddio non è che ci possano essere tante interpretazioni a proposito: se uno caga dentro un bratattolo e pretende che sia considerata un'opera d'arte, o provoca o è un povero idiota

    e ora gentilmente sarebbe il caso di ritornare IT: è davvero un peccato che siamo partiti dal drago di inaho e siamo finiti a parlare di merda...

  15. #15
    L'Onesto
    Data Registrazione
    08-12-01
    Località
    Milano
    Messaggi
    848

    Predefinito Re: Draghetto artigianale

    sarib ha scritto sab, 18 marzo 2006 alle 00:52
    Garet ha scritto sab, 18 marzo 2006 alle 00:39
    abbath ha scritto sab, 18 marzo 2006 alle 00:33
    sebbene per quelli come te magari gli artisti siano solamente coloro che vendono la loro merda
    UNo dei capolavori del '900 italiano é, d'altronde, la "merda d'autore" di pietro manzoni, ovvero i suoi escrementi inscatolati in apperentemente normalissime scatolette, con tanto di datazione, peso, colore etc...





    Ok, la smetto
    Peccato che l'artista voleva dimostrare proprio la cosa contraria..
    Lui ha firmato e iscatolato della cacca per far capire che cmq la gente compra arte che certe volte e solamente M.erda.
    Era una provocazione nonostante fosse una grand artista
    Il sistema ha divorato anche lui

  16. #16
    La Borga L'avatar di 3rt41
    Data Registrazione
    01-12-01
    Località
    girati
    Messaggi
    11,518

    Predefinito Re: Draghetto artigianale

    sarib ha scritto sab, 18 marzo 2006 alle 00:50
    3rt41 ha scritto sab, 18 marzo 2006 alle 00:08
    JimiBeck ha scritto sab, 18 marzo 2006 alle 00:01
    tu hai un po troppa fiducia nelle definizioni "da vocabolario", e troppo menefreghismo per tentare di approfondire un discorso con analisi&dialogo

    dovresti leggere di più, e non i vocabolari



    senza nulla togliere al pregievole lavoro di INAHO
    Invece di cercare di iniziare i tuoi flame notoriamente assurdi, perchè non sfoderi il tuo vocabolario e dici perchè secondo te è esagerato dire che Inaho è un'artista?

    Suvvia.

    edit: solo per farti notare che si scrive "pregevole"
    Il mio nipotino di 2 anni oggi con le sue feci ha fatto un pupazzetto secondo la tua logica anche lui è un artista , secondo la mia si è sporcato di m.erda e mi tocca andarlo a pulire
    Mo come la vuoi mettere?

    Dal mio punto di vista è un'artista.
    Nella tua logica allora Picasso è semplicemente un folle che ha sporcato delle tele, Michelangelo ha semplicemente picconato del marmo grezzo ecc.
    Piantatela, forza.

  17. #17
    Banned L'avatar di sarib
    Data Registrazione
    27-06-03
    Messaggi
    2,437

    Predefinito Re: Draghetto artigianale

    3rt41 ha scritto sab, 18 marzo 2006 alle 01:03
    sarib ha scritto sab, 18 marzo 2006 alle 00:50
    3rt41 ha scritto sab, 18 marzo 2006 alle 00:08
    JimiBeck ha scritto sab, 18 marzo 2006 alle 00:01
    tu hai un po troppa fiducia nelle definizioni "da vocabolario", e troppo menefreghismo per tentare di approfondire un discorso con analisi&dialogo

    dovresti leggere di più, e non i vocabolari



    senza nulla togliere al pregievole lavoro di INAHO
    Invece di cercare di iniziare i tuoi flame notoriamente assurdi, perchè non sfoderi il tuo vocabolario e dici perchè secondo te è esagerato dire che Inaho è un'artista?

    Suvvia.

    edit: solo per farti notare che si scrive "pregevole"
    Il mio nipotino di 2 anni oggi con le sue feci ha fatto un pupazzetto secondo la tua logica anche lui è un artista , secondo la mia si è sporcato di m.erda e mi tocca andarlo a pulire
    Mo come la vuoi mettere?

    Dal mio punto di vista è un'artista.
    Nella tua logica allora Picasso è semplicemente un folle che ha sporcato delle tele, Michelangelo ha semplicemente picconato del marmo grezzo ecc.
    Piantatela, forza.
    ho capito domani faccio un comunicato stampa e dico che mio nipote e picasso.. ma che C.azzo di esempi porti?
    MA poi paragonare picasso e michelangelo con la cacca di mio nipote c'è ne vuole coraggio....
    Inizio ad avere seri dubbi sulla tua preparazione artistica.
    Sempre che ne hai una.

  18. #18
    La Borga L'avatar di 3rt41
    Data Registrazione
    01-12-01
    Località
    girati
    Messaggi
    11,518

    Predefinito Re: Draghetto artigianale

    sarib ha scritto sab, 18 marzo 2006 alle 01:12
    3rt41 ha scritto sab, 18 marzo 2006 alle 01:03
    sarib ha scritto sab, 18 marzo 2006 alle 00:50
    3rt41 ha scritto sab, 18 marzo 2006 alle 00:08
    JimiBeck ha scritto sab, 18 marzo 2006 alle 00:01
    tu hai un po troppa fiducia nelle definizioni "da vocabolario", e troppo menefreghismo per tentare di approfondire un discorso con analisi&dialogo

    dovresti leggere di più, e non i vocabolari



    senza nulla togliere al pregievole lavoro di INAHO
    Invece di cercare di iniziare i tuoi flame notoriamente assurdi, perchè non sfoderi il tuo vocabolario e dici perchè secondo te è esagerato dire che Inaho è un'artista?

    Suvvia.

    edit: solo per farti notare che si scrive "pregevole"
    Il mio nipotino di 2 anni oggi con le sue feci ha fatto un pupazzetto secondo la tua logica anche lui è un artista , secondo la mia si è sporcato di m.erda e mi tocca andarlo a pulire
    Mo come la vuoi mettere?

    Dal mio punto di vista è un'artista.
    Nella tua logica allora Picasso è semplicemente un folle che ha sporcato delle tele, Michelangelo ha semplicemente picconato del marmo grezzo ecc.
    Piantatela, forza.
    ho capito domani faccio un comunicato stampa e dico che mio nipote e picasso.. ma che C.azzo di esempi porti?
    MA poi paragonare picasso e michelangelo con la cacca di mio nipote c'è ne vuole coraggio....
    Inizio ad avere seri dubbi sulla tua preparazione artistica.
    Sempre che ne hai una.
    Il vostro errore è che cercate di quantizzare il contenuto artistico di un'opera in base a fattori soggettivi.
    Un' opera può piacere o non piacere, ma se si parla di una tela con un ritratto fatto da van gogh con pennelli e tempere o di una tela con lo stesso identico ritratto fatto da van gogh con la sua stessa cacca, si parla allo stesso modo di arte.

    Quello che cambia è il punto di vista di chi esprime il giudizio, c'è chi giustamente resta schifato da uno schizzo di cacca su tela e considera unicamente il lavoro a tempera come opera d'arte, mentre c'è chi può essere più affascinato dal lavoro di corpo.

    E' una cosa così semplice eppure vi perdete in un bicchiere d'acqua

    cioè in una tazza di m..

    vabè avete capito.

  19. #19
    Lo Zio L'avatar di abbath
    Data Registrazione
    29-01-02
    Località
    Eskilstuna, Sverige
    Messaggi
    1,819

    Predefinito Re: Draghetto artigianale

    e va bene, io ertai c'ho provato ma niente: allora parliamone, visto che ti vedo un po' supponente (neanche questa è la più eclatante delle novità, ma tant'è ), magari mi sbaglio eh...
    in ogni caso, il discorso che tu dici estremamente semplice, in realtà non lo è affatto. il "cosa considerare arte in senso assoluto, cosa no" è una roba che viene dibattuta da secoli e secoli, e il fatto che arrivi tu a dire "che è semplice semplice" in effetti dà adito a dubbi: sai veramente cosa distingue una cagata a spruzzo da un'opera d'arte? la differenza sta in quello che c'è sotto, nelle intenzioni per farla breve (sì, ho sonno), ecco perchè comparare lo sfogo rettale del nipotino di sarib a quanto "creato" per esempio dal Manzoni - per rimanere sullo stesso piano , sempre di merda parliamo - è concettualmente sbagliato. l'arte, quella vera e inconfutabile, non è affatto soggettiva, non del tutto quantomeno, perchè non si ferma all'esteriore ma ha un messaggio, e la cagata del nipotino non ha messaggio (se non "cambiatemi il pannolino, cazzo! ), per cui non puoi considerarla arte... oddio puoi, però allora vale tutto e io considero arte il davanzale della mia finestra o il vasetto dove tengo le penne

  20. #20
    La Borga L'avatar di 3rt41
    Data Registrazione
    01-12-01
    Località
    girati
    Messaggi
    11,518

    Predefinito Re: Draghetto artigianale

    abbath ha scritto sab, 18 marzo 2006 alle 01:59
    e va bene, io ertai c'ho provato ma niente: allora parliamone, visto che ti vedo un po' supponente (neanche questa è la più eclatante delle novità, ma tant'è ), magari mi sbaglio eh...
    in ogni caso, il discorso che tu dici estremamente semplice, in realtà non lo è affatto. il "cosa considerare arte in senso assoluto, cosa no" è una roba che viene dibattuta da secoli e secoli, e il fatto che arrivi tu a dire "che è semplice semplice" in effetti dà adito a dubbi: sai veramente cosa distingue una cagata a spruzzo da un'opera d'arte? la differenza sta in quello che c'è sotto, nelle intenzioni per farla breve (sì, ho sonno), ecco perchè comparare lo sfogo rettale del nipotino di sarib a quanto "creato" per esempio dal Manzoni - per rimanere sullo stesso piano , sempre di merda parliamo - è concettualmente sbagliato. l'arte, quella vera e inconfutabile, non è affatto soggettiva, non del tutto quantomeno, perchè non si ferma all'esteriore ma ha un messaggio, e la cagata del nipotino non ha messaggio (se non "cambiatemi il pannolino, cazzo! ), per cui non puoi considerarla arte... oddio puoi, però allora vale tutto e io considero arte il davanzale della mia finestra o il vasetto dove tengo le penne
    E' evidente che hai sonno.
    Se generi un troccolo di cacca non sei un'artista, ma se usi quel troccolo per fare un draghetto allora lo sei.

    La cacca d'artista contenuta nei barattoli non è cacca artistica, ma cacca d'artista, proprio come dice il nome.

    Un'artista è anche uno che genera delle pietà usando la propria cacca. La differenza con la pietà di Michelangelo sarebbe nell'estetica del materiale utilizzato, ma dubito che se un'artista del genere esistesse tu lo bolleresti come idiota semplicemente perchè non ha usato il marmo.

    Il bello è che nessuno ha ancora detto perchè è esagerato dire che Inaho è un'artista.

    C'è Jimibeck che sfodera un "beh oddio artista..." con 3 puntini sospensivi densissimi di significato.
    Sarib che dice "ma che cavolo dici?" semplice e chiaro.
    E tu che non hai colto il discorso.

    La supponenza la vedo in questa mancanza di argomentazioni.

    Forza gente, l'arte è un concetto assolutamente relativo, una cosa la puoi bollare come arte solo in base al tuo giudizio, non in base a quello delle masse.

  21. #21
    Banned L'avatar di Jimi
    Data Registrazione
    05-08-04
    Località
    Il mondo degli uomini a pile
    Messaggi
    10,660

    Predefinito Re: Draghetto artigianale

    3rt41 ha scritto sab, 18 marzo 2006 alle 08:07

    E' evidente che hai sonno.
    Se generi un troccolo di cacca non sei un'artista, ma se usi quel troccolo per fare un draghetto allora lo sei.

    La cacca d'artista contenuta nei barattoli non è cacca artistica, ma cacca d'artista, proprio come dice il nome.

    Un'artista è anche uno che genera delle pietà usando la propria cacca. La differenza con la pietà di Michelangelo sarebbe nell'estetica del materiale utilizzato, ma dubito che se un'artista del genere esistesse tu lo bolleresti come idiota semplicemente perchè non ha usato il marmo.

    Il bello è che nessuno ha ancora detto perchè è esagerato dire che Inaho è un'artista.

    C'è Jimibeck che sfodera un "beh oddio artista..." con 3 puntini sospensivi densissimi di significato.
    Sarib che dice "ma che cavolo dici?" semplice e chiaro.
    E tu che non hai colto il discorso.

    La supponenza la vedo in questa mancanza di argomentazioni.

    Forza gente, l'arte è un concetto assolutamente relativo, una cosa la puoi bollare come arte solo in base al tuo giudizio, non in base a quello delle masse.
    mi dispiace davvero usare queto topic per alimentare una discussione con ertai ...

    La fai troppo semplice, per te la semplice creazione è arte, quando invece l'arte è piuttosto la massima espressione del genere umano, indipendentemente da quelle che sono le "arti classiche" (pittura, scultura, musica e letteratura).
    Ecco che allora per giungere al "massimo livello" c'è bisogno di un intenso percorso che porta a comprendere, padroneggiare e sintetizzare la materia in causa, per riuscire poi a convogliare se stessi nell'opera.
    A seconda poi del talento questo percorso può essere più o meno breve, e portare a risultati più o meno validi.

    L'Arte non è a portata di tutti, altrimenti saremmo tutti artisti, e se così fosse vivremmo in un mondo perfetto, fatto di bellezze ed elevazioni ad ogni angolo di strada ... guardati intorno e dimmi se è quello che vedi.
    Io vedo piuttosto ignoranza, cattivo gusto, bassezze e brutture assortite.
    L'Arte è cosa per pochi, pochissimi, e si dovrebbe anche smetterla di abusare di questo termine.

  22. #22
    La Borga L'avatar di 3rt41
    Data Registrazione
    01-12-01
    Località
    girati
    Messaggi
    11,518

    Predefinito Re: Draghetto artigianale

    JimiBeck ha scritto sab, 18 marzo 2006 alle 18:28
    3rt41 ha scritto sab, 18 marzo 2006 alle 08:07

    E' evidente che hai sonno.
    Se generi un troccolo di cacca non sei un'artista, ma se usi quel troccolo per fare un draghetto allora lo sei.

    La cacca d'artista contenuta nei barattoli non è cacca artistica, ma cacca d'artista, proprio come dice il nome.

    Un'artista è anche uno che genera delle pietà usando la propria cacca. La differenza con la pietà di Michelangelo sarebbe nell'estetica del materiale utilizzato, ma dubito che se un'artista del genere esistesse tu lo bolleresti come idiota semplicemente perchè non ha usato il marmo.

    Il bello è che nessuno ha ancora detto perchè è esagerato dire che Inaho è un'artista.

    C'è Jimibeck che sfodera un "beh oddio artista..." con 3 puntini sospensivi densissimi di significato.
    Sarib che dice "ma che cavolo dici?" semplice e chiaro.
    E tu che non hai colto il discorso.

    La supponenza la vedo in questa mancanza di argomentazioni.

    Forza gente, l'arte è un concetto assolutamente relativo, una cosa la puoi bollare come arte solo in base al tuo giudizio, non in base a quello delle masse.
    mi dispiace davvero usare queto topic per alimentare una discussione con ertai ...

    La fai troppo semplice, per te la semplice creazione è arte, quando invece l'arte è piuttosto la massima espressione del genere umano, indipendentemente da quelle che sono le "arti classiche" (pittura, scultura, musica e letteratura).
    Ecco che allora per giungere al "massimo livello" c'è bisogno di un intenso percorso che porta a comprendere, padroneggiare e sintetizzare la materia in causa, per riuscire poi a convogliare se stessi nell'opera.
    A seconda poi del talento questo percorso può essere più o meno breve, e portare a risultati più o meno validi.

    L'Arte non è a portata di tutti, altrimenti saremmo tutti artisti, e se così fosse vivremmo in un mondo perfetto, fatto di bellezze ed elevazioni ad ogni angolo di strada ... guardati intorno e dimmi se è quello che vedi.
    Io vedo piuttosto ignoranza, cattivo gusto, bassezze e brutture assortite.
    L'Arte è cosa per pochi, pochissimi, e si dovrebbe anche smetterla di abusare di questo termine.
    L'arte è cosa di tutti. Non ci vuole il cervello di livello 3 per apprezzare un'opera umana.

    Capisco che per te può non essere un'opera d'arte in quanto il tuo giudizio, come quello di chiunque altro, è insindacabile.

    Quello che non capisco è perchè secondo te non può essere considerata opera d'arte da qualcun altro.

  23. #23
    Automatic Jack
    ospite

    Predefinito Re: Draghetto artigianale

    Capisco la profondità del vostro discorso, ma cortesemente non potreste continuare in privato?

  24. #24
    La Borga L'avatar di 3rt41
    Data Registrazione
    01-12-01
    Località
    girati
    Messaggi
    11,518

    Predefinito Re: Draghetto artigianale

    Automatic Jack ha scritto sab, 18 marzo 2006 alle 19:31
    Capisco la profondità del vostro discorso, ma cortesemente non potreste continuare in privato?
    Veramente il discorso è di jimibeck che al solito deve far vedere come pensa di sapere le cose

    Non ci sono dubbi sul fatto che l'arte è un concetto relativo che viene vissuto da chiunque in modo diverso.
    E' che i dubbi sono in jimibeck.

  25. #25
    Banned L'avatar di Jimi
    Data Registrazione
    05-08-04
    Località
    Il mondo degli uomini a pile
    Messaggi
    10,660

    Predefinito Re: Draghetto artigianale

    3rt41 ha scritto sab, 18 marzo 2006 alle 19:35

    Veramente il discorso è di jimibeck che al solito deve far vedere come pensa di sapere le cose

    Non ci sono dubbi sul fatto che l'arte è un concetto relativo che viene vissuto da chiunque in modo diverso.
    E' che i dubbi sono in jimibeck.

    Ertai ti do un consiglio, non dire troppo queste cose in giro, ci fai davvero delle brutte figure, io sarò anche un "integralista" dell'elitario, ma tu non sai neanche di cosa stai parlando.
    Fatti una cultura in merito, leggi, ma smettila di salire in cattedra senza cognizione di causa.

+ Discussione Chiusa
Pag 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato