+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 18 di 18

Discussione: sata maxtori non sempre riconosciuti

  1. #1

    Predefinito sata maxtori non sempre riconosciuti

    a volte mi capita che quando riavvio il pc o col tasto reset o da win poi non mi riconosca uno o addirittura tutti e 2 i miei sata maxor da 200gb. se nn riconosce quello del so nn si avvia se nn vede l'altro "poco male" win viene caricato ovviamente lo stesso... per ovviare al problema basta che spengo il pc e avvio normalmente e tutto torna apposto. mi chiedo però come mai accada ciò, qualcuno ha il mio stesso problema?

    grazie!

  2. #2

    Predefinito Re: sata maxtori non sempre riconosciuti

    ah già, la config:

    asus a8n sli
    x2 3800+
    2gb ram dual channel
    2 sata maxtor da 200gb
    x-fi extreme
    xfx 6800gs 256
    win xp pro sp2

  3. #3
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di Nerevarine
    Data Registrazione
    25-01-05
    Località
    Vicenza
    Messaggi
    18,272

    Predefinito Re: sata maxtori non sempre riconosciuti

    Tta hard disk Maxtor e nforce 4 c'è un problema di incompatibilità, ma dovrebbero averlo risolto con una qualche patch...

    Francamente non uso hard disk maxtor, quel che ho detto è tutto quel che so..

  4. #4
    Shogun Assoluto L'avatar di firewall76
    Data Registrazione
    30-04-03
    Località
    pesaro
    Messaggi
    34,195

    Predefinito Re: sata maxtori non sempre riconosciuti

    più che con una patch, sapevo con un nuovo firmware.

  5. #5

  6. #6

    Predefinito Re: sata maxtori non sempre riconosciuti

    grazie, ora provo!

  7. #7
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di Nerevarine
    Data Registrazione
    25-01-05
    Località
    Vicenza
    Messaggi
    18,272

    Predefinito Re: sata maxtori non sempre riconosciuti

    firewall76 ha scritto dom, 19 marzo 2006 alle 11:36
    più che con una patch, sapevo con un nuovo firmware.
    Sì, mi sa che hai ragione...l'avevo letto tempo fa, quindi nn ricordavo bene...

  8. #8
    BazookA
    ospite

    Predefinito Re: sata maxtori non sempre riconosciuti

    controlla anche che non sia il bios che disabilita i dischi perchè troppo caldi, nel caso consiglio di mettere almeno una ventola che soffia su di loro

  9. #9

    Predefinito Re: sata maxtori non sempre riconosciuti

    no succede anche dopo 1 secondo che avvio il pc se prima lo riavvio di botto col tasto reset...quindi nn credo sia un problema d temperatura. d ventole poi nel case ne ho 2 di cui una rivolta agli hd

  10. #10
    Il Nonno L'avatar di major1977
    Data Registrazione
    27-11-03
    Località
    TORINO (vicino casa di Alex!!)
    Messaggi
    6,064

    Predefinito Re: sata maxtori non sempre riconosciuti

    Capperi è capitato or ora anche a me presentando lo stesso identico problema e risolvendolo come citato pokanzi...solo ke io ho una asrock con il chipset ULI...ke si fa??

  11. #11
    Shogun Assoluto L'avatar di firewall76
    Data Registrazione
    30-04-03
    Località
    pesaro
    Messaggi
    34,195

    Predefinito Re: sata maxtori non sempre riconosciuti

    major1977 ha scritto dom, 19 marzo 2006 alle 23:32
    Capperi è capitato or ora anche a me presentando lo stesso identico problema e risolvendolo come citato pokanzi...solo ke io ho una asrock con il chipset ULI...ke si fa??
    non ho capito se hai risolto, dove è il problema. Al limite il problema è dei dischi maxtor o meglio del firmware.

  12. #12
    Il Nonno L'avatar di major1977
    Data Registrazione
    27-11-03
    Località
    TORINO (vicino casa di Alex!!)
    Messaggi
    6,064

    Predefinito Re: sata maxtori non sempre riconosciuti

    no il problema è stato "risolto" momentaneamente resettando la macchina...ma se si dovesse ripresentare quale soluzione mi/ci consigliate?

  13. #13
    Shogun Assoluto L'avatar di firewall76
    Data Registrazione
    30-04-03
    Località
    pesaro
    Messaggi
    34,195

    Predefinito Re: sata maxtori non sempre riconosciuti

    major1977 ha scritto lun, 20 marzo 2006 alle 00:19
    no il problema è stato "risolto" momentaneamente resettando la macchina...ma se si dovesse ripresentare quale soluzione mi/ci consigliate?
    prova a scaricare i drivers del chipset più aggiornati e ovviamente aggiorna anche il firmware degli hdd.

  14. #14
    Il Puppies L'avatar di Tidu5
    Data Registrazione
    27-04-04
    Località
    Roma
    Messaggi
    797

    Predefinito Re: sata maxtori non sempre riconosciuti

    Succedeva la stessa cosa su un Asus A8n-E.
    È come già detto prima un'incompatibilità tra l'nforce 4 e alcuni hdd sata in particolare.
    Avevo risolto non installando i driver ide e sata dell'nvidia.

    Appena li installavo iniziavano i problemi, windows non si avviava, si bloccava e se riavviavo scompariva anche dal bios e dovevo spengere il pc e riaccenderlo

  15. #15
    BazookA
    ospite

    Predefinito Re: sata maxtori non sempre riconosciuti

    da hwupgrade.it

    http://www.hwupgrade.it/forum/showthread .php?t=1101665

    Quote:
    Importante, leggere prima dell'installazione:

    Innanzitutto ringrazio Raky per la segnalazione.
    Molti utenti hanno avuto e continuano ad avere problemi con dischi Maxtor DiamondMax 9/10 SATA e chipset nforce4; il problema è apparso anche sul sito del produttore.
    Si parla di crash e corruzione dei dati sul disco.
    Tale problema dovrebbe risalire all'NCQ, feature probabilmente mal implementata (QUI una breve descrizione della stessa).
    Non sono stati rilasciati firmware correttivi dalla maxtor, nè tantomento nuove release dei driver nvidia.
    QUI anche un articolo di hwupgrade in merito.
    Per non incorrere nel problema, seguite questa procedura:

    Installare normalmente l'ultimo pacchetto ufficiale nvidia per nforce4 indicato nel post.
    Riavviare.
    In gestione periferiche, individuare la voce "controller ide ata/atapi" -> "nforce 4 serial ata controller" e nelle proprietà disattivare la voce "enable command queuing" in corrispondenza degli hard disk, come da immagine:


    Questa procedura dovrebbe escludere possibili corruzioni dei dati.

    Nel caso si abbiano ancora problemi, disinstallare anche gli IDE nVidia e restare con i driver IDE standard di windows (si ha un leggero decadimento delle prestazioni, non influente sul normale utilizzo del sistema).

    E' consigliabile aggiornare anche il bios della propria scheda madre all'ultima versione, nel thread ufficiale sulla Dfi lanparty ultra-d alcuni hanno risolto i problemi con dischi maxtor in raid aggiornando all'ultimo bios ufficiale ( NF4LDB14.EXE del 14/11/05 )

    Leggere: In alcuni casi è addirittura impossibile partizionare il disco ed installare il sistema operativo.
    Possibile soluzione al problema è il passaggio da s-ata2 a s-ata1 via jumper (presenti sul disco stesso).
    Se la presenza dell'HD maxtor impedisce il boot e/o causa il blocco del pc, si potrebbe risolvere lasciando 5 secondi di delay (impostati da bios) al boot.

    Ultime informazioni da Maxtor
    Sul sito del produttore Maxtor è possibile compilare un form di supporto, per richiedere, se disponibile, un nuovo firmware per il proprio disco.
    Il form è accessibile da QUI .

    Ultime informazioni da Nvidia
    A QUESTO indirizzo, nelle Faq del sito, Nvidia ha reso disponibili due file per la disattivazione in automatico dell'NCQ.
    Se quindi preferite non disattivare manualmente la feature in "gestione periferiche" come descritto nella procedura sopra, avete a disposizione QUESTO file di registro o, se non dovesse funzionare, QUESTA utility.

    Nuovo firmware disponibile

    Nota bene: Per ammissione della stessa Maxtor, il firmware indicato nelle righe seguenti non fa altro che attivare la modalità sAta1, operazione attuabile anche via Jumper.
    L'installazione dello stesso è pertanto sconsigliata.

    Tramite il form di cui sopra, l'utente puccio72 è riuscito ad ottenere un firmware aggiornato per il suo disco (Serie 6V3).
    QUI il download, gentilmente ospitato da hwtweakers, se volete provarlo sul vostro hard disk.
    Come specificato il firm è per la versione da 300gb della serie V3, ma presumibilmente dovrebbe andar bene anche per i tagli inferiori.

    L'utente goriath l'ha provato, ecco le sue impressioni:

    "Ciao, si io l' ho flashato. Ad essere sincero un miglioramento c' è stato. Flashandolo ho notato che si hanno più probabilità di portare a termine eventuali installazioni di windows ad esempio, questo perchè forse riesce ad evitare almeno che il disco vada in loop. In ogni caso non è sufficiente, perchè poi il disco non è utilizzabile al 100% (corruzioni di dati durante le installazioni dei programmi, riavvii improvvisi ecc)
    Ah ecco forse un' altra cosa che potrebbe essere stata risolta è il mancato riconoscimento dell' hd al boot (dove spesso mi si piantava inesorabile)
    A mio modo di vedere non sono disponibili ufficialmente firmware, perchè alla maxtor ci staranno ancora lavorando su (visto che il firm non è efficiente al 100%). Tengo a precisare che il firmware che circola è quello per 6V3, dove 6V sta per diamondmax 10 SATA e 3 sta molto probabilmente per la dimensione ovvero 300GB. Io ho un 6V200E0 da 200Gb SATA2 dunque e sembra che vada bene ugualmente (non penso che la dimensione influisca, ma a questo punto sarebbe buona cosa che tu provassi con il tuo, per vedere se ottieni risultati diversi dai miei, magari migliori)"


    ---------------------

    QUI trovate un'ottimo thread sui dischi Maxtor, con numerose informazioni utili, dettagli tecnici, difetti, consigli, garanzia ecc..

    ---------------------------------------- ----------------------------------

    [center]Importante, indipendentemente dal chipset

    Se, dopo aver installato sistema operativo e driver, avete usato Windows Update e riscontrate uno dei seguenti sintomi al successivo riavvio del pc:

    - Mancata visualizzazione delle periferiche in "Gestione periferiche"
    - Eccessivi rallentamenti nella visualizzazione del contenuto in "Risorse del Computer"
    - Corruzione del file system dei volumi presenti sulla macchina

    è forse stata installata sulla vostra configurazione la patch Microsoft KB905749

    In QUESTO thread di nicscics sono indicati problema e soluzione.

    ---------------------------------------- ----------------------------------

  16. #16

    Predefinito Re: sata maxtori non sempre riconosciuti

    non è più facile non comprare i sata maxtor che sono nettamente inferiori al resto del mondo?

  17. #17
    Shogun Assoluto L'avatar di NoNickName
    Data Registrazione
    30-09-03
    Località
    Caput Immundis
    Messaggi
    25,547

    Predefinito Re: sata maxtori non sempre riconosciuti

    kawasaidleon ha scritto lun, 03 aprile 2006 alle 23:08
    non è più facile non comprare i sata maxtor che sono nettamente inferiori al resto del mondo?

  18. #18
    Il Nonno L'avatar di DreamsKnight
    Data Registrazione
    16-04-03
    Località
    Rocking from Perugia
    Messaggi
    8,454

    Predefinito Re: sata maxtori non sempre riconosciuti

    di norma cmq evitare il tasto del reset. basta premere 4 secondi il pulsante di accensione e il sistema si spegnerà come per magia. meno shock.

+ Rispondi alla Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato