+ Rispondi alla Discussione
Pag 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 25 di 50

Discussione: Orson Welles - Quarto potere

  1. #1
    La Borga L'avatar di Tony
    Data Registrazione
    20-01-03
    Messaggi
    10,788

    Predefinito Orson Welles - Quarto potere

    Ho visto ieri per la prima volta questo film, annoverato sempre e comunque tra i primi dieci migliori della storia. Che dire? Tralasciando i limiti tecnici del tempo, mostra quello che il regista si prefigge come deve, eppure l'eccezionalità che mi aspettavo non l'ho trovata, forse mi aspettavo un non so che di cult, di quelle atmosfere che si ritrovano per esempio in Casablanca o Blade Runner... mi ha dato troppo l'idea di documentario, anche se non nego che si presti a più livelli di lettura.
    Vi va di parlarne?

  2. #2
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di maxpay
    Data Registrazione
    13-10-01
    Località
    Sud Italia
    Messaggi
    24,673

    Predefinito Re: Orson Welles - Quarto potere

    ho sempre voluto vederlo. pare che il libro sia molto avvincente ma del film non ne so nulla purtroppo

  3. #3
    La Borga L'avatar di Tony
    Data Registrazione
    20-01-03
    Messaggi
    10,788

    Predefinito Re: Orson Welles - Quarto potere

    E' da vedere, che poi lo si ami o meno. Welles è uno dei massimi registi, davvero brillante, pensa che ha fatto questo quando aveva 20-25 anni!

  4. #4
    Lo Zio L'avatar di wozzek
    Data Registrazione
    17-09-01
    Località
    Palermo
    Messaggi
    2,606

    Predefinito Re: Orson Welles - Quarto potere

    antonyfirst ha scritto lun, 12 aprile 2004 alle 17:29
    Ho visto ieri per la prima volta questo film, annoverato sempre e comunque tra i primi dieci migliori della storia. Che dire? Tralasciando i limiti tecnici del tempo, mostra quello che il regista si prefigge come deve, eppure l'eccezionalità che mi aspettavo non l'ho trovata, forse mi aspettavo un non so che di cult, di quelle atmosfere che si ritrovano per esempio in Casablanca o Blade Runner... mi ha dato troppo l'idea di documentario, anche se non nego che si presti a più livelli di lettura.
    Vi va di parlarne?
    E' volutamente quasi un documentario! Io adoro questo film. Non hai trovato atmosfere? Mi sa che dovresti rivederlo con un occhio diverso, cercando di cogliere tutte le meraviglie sia di lato tecnico (che uso delle luci e ombre!) sia drammatico.
    Per me e' veramente al top del cinema di tutti i tempi.

  5. #5
    La Borga L'avatar di Tony
    Data Registrazione
    20-01-03
    Messaggi
    10,788

    Predefinito Re: Orson Welles - Quarto potere

    Certamente è un film che non puoi godere appieno vedendolo una sola volta... fra qualche tempo me lo rivedrò, cominciando probabilmente a cogliere quelle chicche che a una prima visione sfuggono (come mi capitò con Blade Runner, per esempio).
    Esiste un'edizione ben fatta in DVD?

  6. #6
    La Borga L'avatar di Tony
    Data Registrazione
    20-01-03
    Messaggi
    10,788

    Predefinito Re: Orson Welles - Quarto potere

    Proprio per come è strutturato, comunque, non sono rimasto particolarmente legato a nessun personaggio in particolare, per quanto Kane (Welles) sia davvero ben caratterizzato.

  7. #7
    Harry_Lime
    ospite

    Predefinito Re: Orson Welles - Quarto potere

    La valutazione di quarto Potere deve necessariamente andare oltre i canoni attuali, e collocarsi prima di tutto in una condizione storica del cinema.
    Basti pensare all'utilizzo del focus, dove per la prima volta venivano utilizzate focali a lunga distanza per fare sì che tutto lo spazio inquadrato fosse completamente a fuoco e quindi funzionale al quadro. SI pensi al momento in cui l'avvocato fa firmare il contratto mentre Kane si trova fuori dalla casa e compreso in un quadro che altro non è che la finestra. Kane è staccato da loro, non può decidere nulla della sua vita, è inerme, ma non per questo diventa inutile alla scena. Rimane il soggetto seppur distante. Ora, a parte la stupenda composizione del raccordo di direzione, nel quale lo spazio libero e la posizione degli attori formano una freccia che punta dritta su Kane, c'è da segnalare pure la sua caduta e scomparsa dal quadro, che se ben ricordo corrisponde al momento in cui viene firmato il contratto.

  8. #8
    La Nebbia
    Data Registrazione
    02-11-01
    Messaggi
    1,066

    Predefinito Re: Orson Welles - Quarto potere

    Come già detto da Goku,in questa pellicola ci sono talmente tante invenzioni registiche da faticare a tenerne il conto.E questo basta per farne un grande film...se poi aggiungiamo il fatto che si fa apprezzare sempre più ogni volta che se ne prende visione...

  9. #9
    Olengard
    ospite

    Predefinito Re: Orson Welles - Quarto potere

    goku76 ha scritto mar, 13 aprile 2004 01:38
    La valutazione di quarto Potere deve necessariamente andare oltre i canoni attuali, e collocarsi prima di tutto in una condizione storica del cinema.
    Basti pensare all'utilizzo del focus, dove per la prima volta venivano utilizzate focali a lunga distanza per fare sì che tutto lo spazio inquadrato fosse completamente a fuoco e quindi funzionale al quadro. SI pensi al momento in cui l'avvocato fa firmare il contratto mentre Kane si trova fuori dalla casa e compreso in un quadro che altro non è che la finestra. Kane è staccato da loro, non può decidere nulla della sua vita, è inerme, ma non per questo diventa inutile alla scena. Rimane il soggetto seppur distante. Ora, a parte la stupenda composizione del raccordo di direzione, nel quale lo spazio libero e la posizione degli attori formano una freccia che punta dritta su Kane, c'è da segnalare pure la sua caduta e scomparsa dal quadro, che se ben ricordo corrisponde al momento in cui viene firmato il contratto.
    Goku, ogni volta che leggo un tuo post mi sembra di stare leggendo un manuale di cinema...

    Comunque verissimo, film straordinario pieno di invenzioni (che allora erano praticamente rivoluzioni)... nota di colore: è stata l'ultima pellicola mandata in onda in contemporanea dai canali satellitari CineCinema prima di chiudere per l'avvento di Sky... scelta non casuale, tra l'altro, considerando la trama del film...

    In assoluto, però, penso che tra le pellicole che ho visto di Welles il momento che preferisco sia l'incipit dell'Infernale Quinlan... la prima volta che l'ho visto penso di essere rimasto a bocca aperta...

  10. #10
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di MrWolf
    Data Registrazione
    15-09-01
    Messaggi
    16,421

    Predefinito Re: Orson Welles - Quarto potere

    Olengard ha scritto mar, 13 aprile 2004 alle 11:30

    In assoluto, però, penso che tra le pellicole che ho visto di Welles il momento che preferisco sia l'incipit dell'Infernale Quinlan... la prima volta che l'ho visto penso di essere rimasto a bocca aperta...

    Vero, anche se più smaccatamente spettacolare e anche molto meno funzionale dei virtuosismi di Citizen Kane. Però bellissima.

  11. #11
    ilVlad
    ospite

    Predefinito Re: Orson Welles - Quarto potere

    MrWolf ha scritto mar, 13 aprile 2004 alle 12:18
    Olengard ha scritto mar, 13 aprile 2004 alle 11:30

    In assoluto, però, penso che tra le pellicole che ho visto di Welles il momento che preferisco sia l'incipit dell'Infernale Quinlan... la prima volta che l'ho visto penso di essere rimasto a bocca aperta...

    Vero, anche se più smaccatamente spettacolare e anche molto meno funzionale dei virtuosismi di Citizen Kane. Però bellissima.

    Uno dei pochissimi a meritarsi l'etichetta di genio... senza dimenticare l'apporto tecnico dato dal grandissimo Gregg Toland, che ha letteralmente rivoluzionato l'uso delle ottiche... e pensare che al montaggio figura un certo Robert Wise... mamma mia che film...

  12. #12
    Harry_Lime
    ospite

    Predefinito Re: Orson Welles - Quarto potere

    MrWolf ha scritto mar, 13 aprile 2004 alle 12:18
    Olengard ha scritto mar, 13 aprile 2004 alle 11:30

    In assoluto, però, penso che tra le pellicole che ho visto di Welles il momento che preferisco sia l'incipit dell'Infernale Quinlan... la prima volta che l'ho visto penso di essere rimasto a bocca aperta...

    Vero, anche se più smaccatamente spettacolare e anche molto meno funzionale dei virtuosismi di Citizen Kane. Però bellissima.
    Non mi permetterei mai di nascondere l'incredibile fascino di quella scena.
    Ancora adesso però mi chiedo come ha fatto a girarla. Passava da carrellate e rotazioni di macchina per la strada, a movimenti di gru in un incredibile piano-sequenza per le vie della città.
    Boh. Ho paura che rimarrà sempre un mistero per me.

  13. #13
    ilVlad
    ospite

    Predefinito Re: Orson Welles - Quarto potere

    io ti posso consigliare "Io, Orson Welles" della Baldini & Castoldi (1996), dove Orson discorre con Peter Bogdanovich parlando di un po' tutti i suoi film... spettacolo...

  14. #14
    Harry_Lime
    ospite

    Predefinito Re: Orson Welles - Quarto potere

    ilVlad ha scritto mar, 13 aprile 2004 alle 23:09
    io ti posso consigliare "Io, Orson Welles" della Baldini & Castoldi (1996), dove Orson discorre con Peter Bogdanovich parlando di un po' tutti i suoi film... spettacolo...
    Beeello!!!
    Mi sa che appena passo da Feltrinelli diventa mio.

  15. #15
    La Nebbia
    Data Registrazione
    02-11-01
    Messaggi
    1,066

    Predefinito Re: Orson Welles - Quarto potere

    Tra l'altro non so se nessuno ne è al corrente,ma la versione DVD uscita in questi giorni è l'unica versione veramente uncut del capolavoro di Welles. Infatti quella finora distribuita era cut di circa 9 minuti!!! Motivo in più per acquistare la new version in DVD. Io l'ho già fatto ma non ho ancora preso visione del film per raffrontare con la mia vecchia copia in VHS.

  16. #16
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di MrWolf
    Data Registrazione
    15-09-01
    Messaggi
    16,421

    Predefinito Re: Orson Welles - Quarto potere

    StanleyK74 ha scritto mer, 14 aprile 2004 alle 09:33
    Tra l'altro non so se nessuno ne è al corrente,ma la versione DVD uscita in questi giorni è l'unica versione veramente uncut del capolavoro di Welles. Infatti quella finora distribuita era cut di circa 9 minuti!!! Motivo in più per acquistare la new version in DVD. Io l'ho già fatto ma non ho ancora preso visione del film per raffrontare con la mia vecchia copia in VHS.

    è sicuramente un'ottima edizione, anche se la R1 Warner ha un master molto migliore. Però "The battle over Citizen Kane" è un prezioso extra, merita sicuramente l'acquisto!

  17. #17
    La Nebbia
    Data Registrazione
    02-11-01
    Messaggi
    1,066

    Predefinito Re: Orson Welles - Quarto potere

    MrWolf ha scritto mer, 14 aprile 2004 alle 09:46
    StanleyK74 ha scritto mer, 14 aprile 2004 alle 09:33
    Tra l'altro non so se nessuno ne è al corrente,ma la versione DVD uscita in questi giorni è l'unica versione veramente uncut del capolavoro di Welles. Infatti quella finora distribuita era cut di circa 9 minuti!!! Motivo in più per acquistare la new version in DVD. Io l'ho già fatto ma non ho ancora preso visione del film per raffrontare con la mia vecchia copia in VHS.

    è sicuramente un'ottima edizione, anche se la R1 Warner ha un master molto migliore. Però "The battle over Citizen Kane" è un prezioso extra, merita sicuramente l'acquisto!

    Hai ragione.Però la versione uncut è sempre da preferire.Quando ho saputo che la mia versione VHS era cut sono rimasto sconvolto!

  18. #18
    Austin Punisher
    ospite

    Predefinito Re: Orson Welles - Quarto potere

    ci sono veramente tantissime trovate in quarto potere.

    Se ci fai caso il tipo che intervista tutti non si vede mai in faccia. Questo perchè rappresenta lo spettatore, che ha la curiosità morbosa di sapere la vita di kane.

    osserva l'escalation della moglie quando è all'opera.. lei canta, i giornali in sovraimpressione, la luce.. poi quando succede quello che succede la luce si affievolisce, si CONSUMA..

    bello anche i dialoghi tra lui e la prima moglie, che prima parlano, poi man mano che passano gli anni parlano sempre meno.. ecc

    E' molto curato come film


  19. #19
    Lo Zio L'avatar di Aylea
    Data Registrazione
    06-01-03
    Località
    Un po\' qui, un po\' là
    Messaggi
    1,581

    Predefinito Re: Orson Welles - Quarto potere

    Lo vidi tanti anni fa, in seconda media ... mi piacque non poco, tuttavia dovrei rivederlo per poter dare un giudizio completo su questo film ... Entro la settimana prossima dovrei acquistare il dvd...

  20. #20
    NEO-GEO
    ospite

    Predefinito Re: Orson Welles - Quarto potere

    Questo film rappresente l'abc del linguaggio cinematografico, pensate che non esiste un corso dams sul cinema che no includa la visione di suddetta pellicola

  21. #21
    wxyz
    ospite

    Predefinito Re: Orson Welles - Quarto potere

    NEO-GEO ha scritto mer, 14 aprile 2004 alle 20:05
    Questo film rappresente l'abc del linguaggio cinematografico, pensate che non esiste un corso dams sul cinema che no includa la visione di suddetta pellicola
    alla fine sono riuscito a guardarlo anch'io, provo a dare le mie impressioni a caldo

    mah io non sono adatto a dir qualcosa sull'essere capo-lavoro (mi pare che sia impossibile negarlo anche a livello letterale, visto che appunto è un "modello"...), però posso dire che mi ha colpito un pò tutto, dal coraggio del puntare su questa storia e di raccontarla in modo "diretto", a molte scelte registiche che a me spettatore poco attento mi sembrano freschissime e molto "potenti", in particolare alcune scene mi sono apparse tanto definite e vivide da essere quasi "taglienti"... viene da chiedersi come sia riuscito ad immaginarsele, all'epoca... alla recitazione che appunto mi sembra molto moderna (non voglio liquidarla solo con questo, è che è la cosa che a caldo mi ha colpito di più ).

    è un film che sicuramente entra nel mio bagaglio personale per non uscirne, ed è una buona pietra di paragone (o strumento di comprensione) di altre pellicole.

    direi che sicuramente sarà uno dei miei film preferiti; però... (qui entra in gioco la soggettività) comunque devo dire che non mi ha "rivoluzionato il mondo" tanto da rientrare nella cerchia più ristretta; è in ottima posizione, ma non "nella top".

    vediamo se lasciando decantare la cosa cambia

    nel frattempo vedo di documentarmi su questo "Infernale Quinlan" di cui parlate (sì, sono ignorante e non lo nascondo )

    a presto
    wxyz

    ps: ma... tutto considerato, tradurre il titolo del film in "quarto potere" non è sbagliato, ma non è un tantino... fuorviante?




  22. #22
    Shogun Assoluto
    Data Registrazione
    12-08-04
    Località
    Manerba del Garda <Brescia>
    Messaggi
    32,012

    Predefinito Re: Orson Welles - Quarto potere

    Mi spiace di non poter entrare nella discussione, Quarto Potere è una lacuna che spero di poter colmare prima o poi...

  23. #23
    the_lamb
    ospite

    Predefinito Re: Orson Welles - Quarto potere

    wxyz ha scritto mar, 07 dicembre 2004 alle 23:35
    ps: ma... tutto considerato, tradurre il titolo del film in "quarto potere" non è sbagliato, ma non è un tantino... fuorviante?
    Assolutamente sì.

    Lo chiamerò sempre Citizen Kane.

  24. #24
    Veterano del Backstage L'avatar di Karat45
    Data Registrazione
    15-09-01
    Località
    Roma
    Messaggi
    13,594

    Predefinito Re: Orson Welles - Quarto potere

    wxyz ha scritto mar, 07 dicembre 2004 alle 23:35


    ps: ma... tutto considerato, tradurre il titolo del film in "quarto potere" non è sbagliato, ma non è un tantino... fuorviante?



    Ricordiamo a tutti che in Italia esiste anche un "Quinto Potere" mai esistito in originale... siamo riusciti a creare una serie che non esiste...

  25. #25
    Veterano del Backstage L'avatar di Karat45
    Data Registrazione
    15-09-01
    Località
    Roma
    Messaggi
    13,594

    Predefinito Re: Orson Welles - Quarto potere

    Aggiungo anche io una innovazione portata dal film:

    per la prima volta si sono visti i soffitti...
    Notate poi, nella sequenza iniziale in cui Kane viene trovato morto, che la posizione della finestra illuminate rimane la stessa in tutte le inquadrature delle varie dissolvenze.

+ Rispondi alla Discussione
Pag 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato