+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 14 di 14

Discussione: [23/04/2004] Ancora censura in Cina

  1. #1
    keiser
    ospite

    Predefinito [23/04/2004] Ancora censura in Cina

    Sul Korea Herald è comparso un inquietante articolo sulla "battaglia" che il governo cinese ha avviato contro i MMORPG, i giochi online che tanto successo stanno avendo in tutto il mondo, soprattutto in Asia (in particolare proprio in Corea); i titoli coreani, stando a quanto riportato nell'articolo, controllano il 70% del mercato cinese in termini di puro guadagno, ma dallo scorso mese di luglio (con buona pace della tempestività...) il ministro della cultura cinese ha imposto una "supervisione culturale su Internet" che obbliga i fornitori di giochi online e di tutti gli altri programmi che passano via Internet ad un controllo sui contenuti da parte del ministero. Per poter operare in Cina, i provider stranieri devono ottenere dal governo un apposito "patentino". Un caso per tutti: la NCSoft, che ha sviluppato Lineage II, il MMORPG più giocato del mondo, non ha ottenuto il via libera. Non si ferma insomma, almeno apparentemente, la mannaia censoria del governo cinese, che in questi anni sta cercando in ogni modo di ostacolare la libera circolazione delle informazioni sulla rete (ricorderete il caso della chiusura di Google e molti altri portali e motori di ricerca). Curioso è il fatto che ad essere oggetto di attenzione questa volta siano i MMORPG: che facciano "paura" per le situazioni e le dinamiche sociali su larga scala che sono possibili al loro interno... O si tratta di una "banale" mossa dettata da motivi economici?

  2. #2
    Il Nonno L'avatar di vaitrafra
    Data Registrazione
    23-09-01
    Località
    Scandiano
    Messaggi
    6,024

    Predefinito Re: [23/04/2004] Ancora censura in Cina

    Sinceramente un po' me ne frego di tutte queste mosse del gov. cinese per ostacolare l'informazione...

    c'è però da considerare che (prendendo per assunto che sono tutti dei caxxoni) che in questo momento probabilmente le alte sfere vogliano tenere un certo regime di "protezionismo" per sospignere maggiormente la ripresa economica ed il balzo tecnologico/sociale che si apprestano a compiere.

    Poco scandalo e tanta speranza insomma, sperando tanto tanto che la situazione cambi tra un 5-10 anni.

  3. #3
    Il Fantasma L'avatar di idiota
    Data Registrazione
    28-11-02
    Località
    Milano
    Messaggi
    172

    Predefinito Re: [23/04/2004] Ancora censura in Cina

    Poveri cinesi, il problema della censura, ad che ne so io, è presente a tutti i livelli, ovviamente internet DEVE essere tenuto sotto controllo, e gli MMORPG possono favorire un intercambio culturale pericoloso, o almeno pare che il governo cinese la pensi così. Seppur è vero che oramai non vi è più la dittatura di un tempo, è anche pur vero che ci vorrà un intero ricambio generazionale per smaltire i vecchi e bigotti politici cinesi, e per come la vfedo io la strada è ancora lunga per un paese che condanna a morte persone che si macchiano di reati politici.

  4. #4
    La Borga L'avatar di Valfuindor la Maia
    Data Registrazione
    24-02-02
    Località
    Utrecht, NL
    Messaggi
    12,381

    Predefinito Re: [23/04/2004] Ancora censura in Cina

    devo dire che la mossa non mi stupisce, in fondo il Partito ha messo su una dittatura (per altro piuttosto feroce) ed è normale che in tali situazioni il controllo si estenda su tutto e, in particolare, sui mezzi che permettono di comunicare con l'esterno.
    tutti i miei pensieri in proposito si mischiano con la politica, perciò taccio.

  5. #5
    L'Onesto L'avatar di cowboy
    Data Registrazione
    15-11-02
    Località
    Darnassus
    Messaggi
    1,259

    Predefinito Re: [23/04/2004] Ancora censura in Cina

    il contatto culturale ha un deleterio risvolto: tende a far pensare e riflettere sul proprio stato gli individui.
    E dove si è sistematizzato lo sfruttamento dell'ignoranza non è un bene che questo accada.

    Tristezza e mestizia

  6. #6
    Il Fantasma L'avatar di ironk
    Data Registrazione
    04-11-03
    Località
    Parma
    Messaggi
    102

    Predefinito Re: [23/04/2004] Ancora censura in Cina

    ma sì dai la censura c'è in cina come da noi, ogni governo, ogni istituzione prova a censurare le cose "scomode" preferendo che la massa rimanga all'oscuro...
    Non c'entra molto ma mi sembra lo stesso metodo che si sta cercando di usare per fermare il p2p, la libertà fa paura...

  7. #7
    x3n0n
    ospite

    Predefinito Re: [23/04/2004] Ancora censura in Cina

    Quote:
    la libertà fa paura
    Quote:
    tristezza e mestizia

  8. #8
    keiser
    ospite

    Predefinito Re: [23/04/2004] Ancora censura in Cina

    ironk ha scritto ven, 23 aprile 2004 alle 14:25
    ma sì dai la censura c'è in cina come da noi, ogni governo, ogni istituzione prova a censurare le cose "scomode" preferendo che la massa rimanga all'oscuro...
    Non c'entra molto ma mi sembra lo stesso metodo che si sta cercando di usare per fermare il p2p, la libertà fa paura...
    beh, personalmente credo che ci sia non poca differenza tra il voler fermare un'azione comunque criminale (scambio di file illegali sui circuiti p2p) e il voler controllare qualcosa di decisamente meno illegale ma forse più pericoloso (dal punto di vista del regime) come i videogiochi...

  9. #9
    Il Fantasma L'avatar di idiota
    Data Registrazione
    28-11-02
    Località
    Milano
    Messaggi
    172

    Predefinito Re: [23/04/2004] Ancora censura in Cina

    ironk ha scritto ven, 23 aprile 2004 alle 14:25
    ma sì dai la censura c'è in cina come da noi, ogni governo, ogni istituzione prova a censurare le cose "scomode" preferendo che la massa rimanga all'oscuro...
    Come da noi?!? Ma per favore, al massimo la censura che appliano in Italia è giusto il silenzio, il non parlare di qualcosa di scomodo, fatto sta che spesso questa o quella notizia scomodo venga poi trattata da qualche quotidiano la dice lunga sulla capacità di insabbiare tali argomenti.

    E nemmeno io vorrei adentrarmi ulteriormente nell'argomento, la politica tende a generare flame.

  10. #10
    Banned L'avatar di BodyKnight
    Data Registrazione
    17-06-02
    Località
    BERGAMO
    Messaggi
    15,314

    Predefinito Re: [23/04/2004] Ancora censura in Cina

    Valfuindor la Maia ha scritto ven, 23 aprile 2004 alle 13:04
    devo dire che la mossa non mi stupisce, in fondo il Partito ha messo su una dittatura (per altro piuttosto feroce) ed è normale che in tali situazioni il controllo si estenda su tutto e, in particolare, sui mezzi che permettono di comunicare con l'esterno.

    Se scrivessi la mia idea, non farei altro che copiarti.



  11. #11
    L'Onesto L'avatar di Alexandroid
    Data Registrazione
    14-12-01
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,316

    Predefinito Re: [23/04/2004] Ancora censura in Cina

    In ogni caso i cinesi giocano ancora a Lineage II... oggi ero in party con uno di loro. E altri bazzicavano in cospiqua quantità in quel luogo chiamato School of Dark Arts

  12. #12
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di maxpay
    Data Registrazione
    13-10-01
    Località
    Sud Italia
    Messaggi
    24,673

    Predefinito Re: [23/04/2004] Ancora censura in Cina

    non so perchè, ma quando si parla di dittatura, tendo ad escludere la politica in quanto tale. che si appartenga ad una destra, ad un centro o ad una sinistra, quando si costituisce un regime (nel senso negativo del termine naturalmente) non c'è ideologia che tenga.


    mmm..ho un'idea. facciamo un'incursione nel paese e piantamo qualche ettolitro di petrolio nel sottosuolo....indi speriamo nell'intervento usa per liberare quei poveretti...

  13. #13
    Banned L'avatar di BodyKnight
    Data Registrazione
    17-06-02
    Località
    BERGAMO
    Messaggi
    15,314

    Predefinito Re: [23/04/2004] Ancora censura in Cina

    Interessante commento.

  14. #14
    L'Onesto L'avatar di Alexandroid
    Data Registrazione
    14-12-01
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,316

    Predefinito Re: [23/04/2004] Ancora censura in Cina

    maxpay ha scritto sab, 24 aprile 2004 alle 09:30
    mmm..ho un'idea. facciamo un'incursione nel paese e piantamo qualche ettolitro di petrolio nel sottosuolo....indi speriamo nell'intervento usa per liberare quei poveretti...

    OT - Gli USA che salvano? Ma falla finita... sarebbe peggio!

+ Rispondi alla Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato