Risultati da 1 a 7 di 7
  1. #1
    Banned
    Data Registrazione
    13-10-12
    Messaggi
    2,525

    Predefinito Social networks: indignazione e ipocrisia

    Caro Beppe, rimango ogni minuto piů stupito dall’italica ipocrisia dei miei concittadini. Non passa giorno nel quale non riceva, sul mio profilo facebook, qualche link condiviso nel quale si evidenzia come, generalizzando e banalizzando, i nostri politici siano tutti ladri e malfattori e di quanto noi, poveri cittadini inermi, dobbiamo subire questo schifo. Ma dietro tutta questa indignazione, facile da condividere cliccando su un “mi piace”, c’č un popolo di navigatori (di internet) tanto bravo a puntare l’indice, tanto restio anche al piů piccolo gesto o tentativo di cambiare le cose. Ti faccio un esempio molto pratico di due recenti episodi capitati al sottoscritto, uno prima di Natale, l’atro giusto ieri sera. Due locali diversi, due zone diverse di Milano, dove ho fatto l’aperitivo. In entrambi i casi dopo aver pagato 9 euro per un cocktail e aver mangiato in abbondanza (su questo non si discute) ho dovuto richiamare l’attenzione del cameriere per ben 3 volte prima che, con riluttanza, mi venisse portato lo scontrino fiscale. La cosa imbarazzante č che nessuno, ripeto nessuno di quelli seduti agli altri tavoli si č minimamente sognato di fare altrettanto, come se far pagare l’IVA (giŕ inclusa nei 9 euro) al locale fosse un male, una cosa di cui vergognarsi, una cosa da “sfigati”. Ebbene, mi chiedo, dov’č finita tutta la rabbia, l’esigenza di giustizia e di equitŕ, cosě richiesta sui social network?





    svegliaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  2. #2
    Il Nonno L'avatar di cek21
    Data Registrazione
    24-07-08
    Localitŕ
    Padova
    Messaggi
    6,148

    Predefinito Re: Social networks: indignazione e ipocrisia

    Bč ha ragione in questo caso

    Tra l'altro č molto probabile che quei due locali fossero di proprietŕ dell'ndrangheta

  3. #3
    Shogun Assoluto L'avatar di manuč
    Data Registrazione
    24-08-03
    Localitŕ
    roma
    Messaggi
    78,973

    Predefinito Re: Social networks: indignazione e ipocrisia

    sfigato!

  4. #4
    legolas_85
    ospite

    Predefinito

    Ha perfettamente ragione.

    Sent from my Nexus 7 using Tapatalk HD

  5. #5
    Agente K
    ospite

    Predefinito Re: Social networks: indignazione e ipocrisia

    Prima si incazza perchč i politici son tutti ladri e mangiano coi soldi nostri e poi si incazza se qualcuno non chiede lo scontrino non foraggiando ulteriormente lo stato?


    E poi 'sto barbone fa l'aperitivo una volta al mese?

  6. #6
    Il Nonno L'avatar di cek21
    Data Registrazione
    24-07-08
    Localitŕ
    Padova
    Messaggi
    6,148

    Predefinito Re: Social networks: indignazione e ipocrisia

    Bč il sistema si combatte mandandoli a casa,mica evadendo e facendo pagare ancora piu tasse a chi giŕ le paga

  7. #7
    Shogun Assoluto L'avatar di manuč
    Data Registrazione
    24-08-03
    Localitŕ
    roma
    Messaggi
    78,973

    Predefinito Re: Social networks: indignazione e ipocrisia

    prima il primo e poi il secondo

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB č Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] č Attivato
  • Il codice HTML č Disattivato