+ Rispondi alla Discussione
Pag 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 25 di 78
  1. #1
    La Borga L'avatar di ford_mustang_78
    Data Registrazione
    30-07-05
    Località
    Roma
    Messaggi
    13,040

    Predefinito Un po' pilota un po' pilotto

    Mi ero ripromesso di non aprire un topic al riguardo, ma dopo mesi che sto giocando a PES5 devo farlo per forza.

    Il "giochino" è discreto, ci sono ventidue beoti in mutande che rincorrono una palla, c'è un ventitreesimo beota con la maglia di colore diverso e col fischietto, altri due beoti a bordo campo con le bandierine, due porte e le righe sull'erba.
    La somiglianza col calcio però si ferma qui.

    Eh sì, perché tali e tanti sono i difetti di questa "simulazione" che si potrebbe quasi assimilare a Gran Turismo, il quale però sottotitola espressamente "The real driving simulator", dandosi un'enorme zappa sui piedi, cosa che PES non fa.

    Ed è qui che PES si differenzia radicalmente da GT: non pretende. Ed è proprio per questo che, alla fine, non lo fionderò dalla finestra come ho fatto da tempo con GT ma continuerò a giocarci.
    Lo trovo anche piuttosto divertente, tutto sommato.

    Ma veniamo alle magagne.

    Già a difficoltà intermedia si nota chiaramente che la CPU bara a più non posso. C'era qualcuno qui che diceva che forse PES5 pilota un po' le gare. Ebbene, PES5 non solo pilota, ma pilota alla grande, un po' come Shumacher o come Alonso, ma, potrei dire tranquillamente, anche come Chuck Yeager, date le indiscutibili doti di pilotaggio che si vedono nelle partite.

    Prendiamo i rimpalli: la probabilità che un rimpallo sia favorevole all'umano sono più o meno pari a quelle di far arrivare una sonda in orbita ad una stella proprio nel momento in cui sta per trasformarsi in supernova. Se uno dei nostri beoti in mutande inciampa leggermente, il pallone sarà immancabilmente preda del beota pilotato dalla cpu, che avrà per l'occasione gambe e braccia lunghissime e con appendici prensili a mò di protoscimmia. Basterà non solo un piede od un ginocchio, ma anche un orecchio, un'unghia non tagliata, un foruncolo, un sopracciglio o anche solo uno sguardo intenso dell'avversario per deviare consistentemente la palla e mandarla quasi sempre tra le zampe pelose di un beota compagno di maglia.
    Quando ci troviamo nella beot-area avversaria, tutti i difensori controllati dalla cpu sono dei mostri disumani di bravura incapaci di commettere il più piccolo errore, salvo poi piantarsi come dei beoti quali sono quando si va per linee orizzontali, nel qual caso i difensori avversari si impappineranno spesso e volentieri e anche gli uni con gli altri. Aaaah, i chilometri palla al piede che ho percorso sulla linea dell'area avversaria...

    Ma andiamo avanti: i contrasti. Sembra che, per un inspiegabile mistero dell'evoluzione, i beoti smutandati della cpu abbiano delle facoltà motorie immensamente superiori ai beoti controllati dall'essere umano. Infatti gli omini di neanderthal che comandiamo noi, dopo un contrasto, possono arrivare ad impiegare anche un'era geologica per voltarsi, al chè la protoscimmia della cpu sarà ben lontana e diretta verso la propria camera dell'ospizio (essendo passati decenni tra il contrasto ed il momento in cui il nostro ominide finisce di voltarsi per rincorrere il bonobo avversario). Ma non finisce qui. Eh no, perché i macachi della cpu non entrano praticamente mai in scivolata, cosa che invece nel calcio del mondo reale è piuttosto frequente, e che, di conseguenza facciamo frequentemente anche nel mondo simulato facendo andare in tackle scivolato i nostri beneamati mutandari. E qui sta l'inghippo. Infatti nella maggioranza dei casi, una scivolata di un nostro orango ai danni di un australopithecus avversario si risolve in

    - una punizione contro di noi;
    - una punizione contro di noi corredata da cartellino giallo;
    - una deviazione che sembra generata da una forza pari a quella generata da un organismo monocellulare ciliato (o paramecio) finendo quindi immediatamente preda del bradipo avversario (che, lo ricordiamo, ha la capacità di voltarsi alla stregua di un T1000, facendo quindi scomparire le proprie estremità da un lato del corpo e facendole riapparire dall'altro senza bisogni di movimento e rimanendo sul posto);
    - un rimpallo od una deviazione che, incredibile dictu, finirà tra le zampe calamitate (e qui il parallelo tra gli elettromagneti a bordo pista di GT e le calamite negli scarpini di PES ci sta tutto) del mandrillo avversario;
    - un fallo laterale/di fondo a nostro sfavore.

    Solamente in rarissime ed incredibili circostanze un tackle scivolato porterà ad acquisire il possesso di palla.

    Passiamo dunque ai falli. E' incredibile come i cartellini gialli fiocchino come coriandoli quando il beota smutandato col fischietto deve ammonire uno dei nostri ma, sempre per uno di quei casi fortuiti voluti dagli dei (che esista un'implementazione di moggi annidata nel codice di PES?), l'ammonizione non venga MAI comminata al beota comandato dalla cpu. MMMBBBhaaa.

    E passiamo dunque alla parte più succosa ovvero alla "Sindrome di Gran Turismo". Abbiamo già detto che la cpu bara in maniera invereconda, ma il momento in cui ci si rende conto in maniera lampante di tale scorrettezza del tizio di silicio, sono i minuti finali quando si è in vantaggio di un solo goal. In certe occasioni togliere palla agli scimpanzè avversari si rivela un'impresa più ardua di riuscire a trovare le armi di distruzione di massa in Iraq. Da scimmie gli avversari si trasformano in mastini assetati di sangue ed inarrestabili che, in barba alle leggi della fisica, spesso andranno a segnare dopo improbabili pantomime acrobatiche durante gli ultimi secondi disponibili. Il lancio della console con annesso cd di PES dal terzo piano sembrerebbe d'obbligo, ma non lo è se si tiene a mente che Konami, al contrario di Polyphony Digital, non ha sottotitolato il gioco con "The real soccer simulator".

    In conclusione, il giochino racchiude innumerevoli vaccate, ma è divertente e, soprattutto, non sottotitolato, di conseguenza continuerò a giocarci.

    Ovviamente scriverò altre chicche man mano che ne scoprirò/mi verranno in mente.

    A presto.

  2. #2
    Lo Zio L'avatar di LNS
    Data Registrazione
    06-10-04
    Messaggi
    2,282

    Predefinito Re: Un po' pilota un po' pilotto

    ford_mustang_78 lo sai che ti voglio bene e ti voglio sta' viscin viscin perché appoggio in toto la tua causa contro chi usa lo "sticazzi" in maniera impropria, quindi ti do un consiglio affinché le tue coronarie non saltino in aria: lascia perdere la cpu e se ne hai la possibilità, gioca contro avversari umani.
    Magari anche in questo caso la cpu ci metterà un po' del suo, ma almeno avrai la consapevolezza di giocare contro 11 cercopitechi manovrati da un essere vivente, che è già qualcosa.
    Bestemmierai di meno, fidati. E quando ritornerai a giocare contro la cpu avrai meno rancore nei suoi confronti.

  3. #3
    Il Nonno L'avatar di KurtF1
    Data Registrazione
    16-09-01
    Località
    Montecchio Emilia (RE)
    Messaggi
    9,729

    Predefinito Re: Un po' pilota un po' pilotto

    si ma per quanto la cpu piloti le partite fanno talmente pena che anche a 6 stelle li asfalti...
    cmq quoto lns-2: gioca online...

  4. #4
    Shogun Assoluto
    Data Registrazione
    18-02-03
    Messaggi
    43,772

    Predefinito Re: Un po' pilota un po' pilotto

    E' da quando è uscito il gioco che dico le stesse identiche cose ma nessuno mi ascolta...

    Tutti a dire -è realistico-, -è il calcio vero che è così-, eppalle varie...

  5. #5
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di vly
    Data Registrazione
    24-08-03
    Località
    Pisa
    Messaggi
    24,780

    Predefinito Re: Un po' pilota un po' pilotto

    LNS-2 ha scritto mer, 26 luglio 2006 alle 19:10
    ford_mustang_78 lo sai che ti voglio bene e ti voglio sta' viscin viscin perché appoggio in toto la tua causa contro chi usa lo "sticazzi" in maniera impropria, quindi ti do un consiglio affinché le tue coronarie non saltino in aria: lascia perdere la cpu e se ne hai la possibilità, gioca contro avversari umani.
    Magari anche in questo caso la cpu ci metterà un po' del suo, ma almeno avrai la consapevolezza di giocare contro 11 cercopitechi manovrati da un essere vivente, che è già qualcosa.
    Bestemmierai di meno, fidati. E quando ritornerai a giocare contro la cpu avrai meno rancore nei suoi confronti.
    Mi sembra di aver capito che gioca con una console...è possibile giocare online?

  6. #6
    La Borga L'avatar di ford_mustang_78
    Data Registrazione
    30-07-05
    Località
    Roma
    Messaggi
    13,040

    Predefinito Re: Un po' pilota un po' pilotto

    BlaK SHarK ha scritto mer, 26 luglio 2006 alle 19:52
    LNS-2 ha scritto mer, 26 luglio 2006 alle 19:10
    ford_mustang_78 lo sai che ti voglio bene e ti voglio sta' viscin viscin perché appoggio in toto la tua causa contro chi usa lo "sticazzi" in maniera impropria, quindi ti do un consiglio affinché le tue coronarie non saltino in aria: lascia perdere la cpu e se ne hai la possibilità, gioca contro avversari umani.
    Magari anche in questo caso la cpu ci metterà un po' del suo, ma almeno avrai la consapevolezza di giocare contro 11 cercopitechi manovrati da un essere vivente, che è già qualcosa.
    Bestemmierai di meno, fidati. E quando ritornerai a giocare contro la cpu avrai meno rancore nei suoi confronti.
    Mi sembra di aver capito che gioca con una console...è possibile giocare online?
    Sì, si può, si può.

  7. #7
    Lo Zio L'avatar di LNS
    Data Registrazione
    06-10-04
    Messaggi
    2,282

    Predefinito Re: Un po' pilota un po' pilotto

    Io intendevo anche giocare contro avversari umani sulla stessa macchina, che è comunque una pratica già meno immediata rispetto alle partite online se non si dispone di un fratello e/o un amico che abita a 10 metri da casa e non si è più giovanissimi.

  8. #8
    Il Puppies L'avatar di DoctorMikras
    Data Registrazione
    18-01-03
    Località
    Napoli
    Messaggi
    574

    Predefinito Re: Un po' pilota un po' pilotto

    mi hai fatto lollare però... ma di butto brutto brutto neh.

    cmq non conosco la versione play2, ma certe meccaniche purtroppo sono quelle anche su pc.
    sul cartellino giallo, a livello 6, non ne prendo mai in un campionato intero, e questa è una delle pecche piu gravi del gioco, conseguenza, di voler risolvere il problema all'inverso dei precedenti. anche online il cartellino rosso da ultimo uomo o da entrata da dietro sembra ormai scomparso e va a culo, e la gente ama fermarti killando il giocatore che scappa verso il portiere senza troppi danni(cartellino giallo max).

    sul resto, non ho nientaltro da dire se non "ancora non conosci il gioco" poichè i veri problemi so altri(tipo le marcature dei terzini che saltano, il codice online ect ect) ...

    byez

  9. #9
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di ViKtor
    Data Registrazione
    28-06-03
    Località
    Cuneo
    Messaggi
    20,592

    Predefinito Re: Un po' pilota un po' pilotto

    DoctorMikras ha scritto mer, 26 luglio 2006 alle 23:42

    sul resto, non ho nientaltro da dire se non "ancora non conosci il gioco" poichè i veri problemi so altri(tipo le marcature dei terzini che saltano, il codice online ect ect) ...
    Evviva, qualcuno che lo dice.


    ord_mustang_78 ha scritto mer, 26 luglio 2006 alle 23:42

    Solamente in rarissime ed incredibili circostanze un tackle scivolato porterà ad acquisire il possesso di palla.
    Su questo proprio non sono d'accordo. Se c'è una cosa che è stata cambiata pochissimo dai vecchi WE è proprio il contrasto. E' tutta questione di tempismo, certo se inizi a premere il cerchio alla cane allora non prenderai MAI un pallone.

  10. #10
    Kaiman76
    ospite

    Predefinito Re: Un po' pilota un po' pilotto

    ViKtor ha scritto gio, 27 luglio 2006 alle 09:08
    DoctorMikras ha scritto mer, 26 luglio 2006 alle 23:42

    sul resto, non ho nientaltro da dire se non "ancora non conosci il gioco" poichè i veri problemi so altri(tipo le marcature dei terzini che saltano, il codice online ect ect) ...
    Evviva, qualcuno che lo dice.


    ord_mustang_78 ha scritto mer, 26 luglio 2006 alle 23:42

    Solamente in rarissime ed incredibili circostanze un tackle scivolato porterà ad acquisire il possesso di palla.
    Su questo proprio non sono d'accordo. Se c'è una cosa che è stata cambiata pochissimo dai vecchi WE è proprio il contrasto. E' tutta questione di tempismo, certo se inizi a premere il cerchio alla cane allora non prenderai MAI un pallone.
    Quoto....basta prenderci la mano che ti ritrovi a sradicare palloni come fossero patate e ripartire con la palla al piede. Basta un buon tempismo e "stendersi" di poco avanti al giocatore avversario.

  11. #11
    frignone della domenica L'avatar di Rei Ayanami
    Data Registrazione
    17-11-03
    Messaggi
    21,537

    Predefinito Re: Un po' pilota un po' pilotto

    Secondo me il tuo giudizio è un pò troppo estremo ma in linea genrale ti devo dare ragione, anche perchè leggere il tuo sclero mi ha fatto scofanare dal ridere.

  12. #12
    Il Nonno L'avatar di DeadStar
    Data Registrazione
    30-10-02
    Messaggi
    9,553

    Predefinito Re: Un po' pilota un po' pilotto

    ma nn sarà che semplicemente nn siete capaci visto che a me ste cose nn accadono?

  13. #13
    frignone della domenica L'avatar di Rei Ayanami
    Data Registrazione
    17-11-03
    Messaggi
    21,537

    Predefinito Re: Un po' pilota un po' pilotto

    DeadStar ha scritto gio, 27 luglio 2006 alle 15:23
    ma nn sarà che semplicemente nn siete capaci visto che a me ste cose nn accadono?
    Io sono il + forte giocatore di pes in italia e dico che queste cose capitano...

  14. #14
    Il Nonno L'avatar di DeadStar
    Data Registrazione
    30-10-02
    Messaggi
    9,553

    Predefinito Re: Un po' pilota un po' pilotto

    a quanto pare l'ironia nn ti è familiare tanto quanto la modestia

  15. #15
    La Borga L'avatar di ford_mustang_78
    Data Registrazione
    30-07-05
    Località
    Roma
    Messaggi
    13,040

    Predefinito Re: Un po' pilota un po' pilotto

    DeadStar ha scritto gio, 27 luglio 2006 alle 15:23
    ma nn sarà che semplicemente nn siete capaci visto che a me ste cose nn accadono?
    Ah, guarda, io sicuramente so' una pippa immonda a giochi di questo tipo (in cui non si spara ai nemici ), proprio per questo mi diverto a sclerare ed a scrivere dei miei scleri

    GT ovviamente è un discorso a parte, dato che è veramente un "gioco" inverecondo.

  16. #16
    Il Nonno L'avatar di DeadStar
    Data Registrazione
    30-10-02
    Messaggi
    9,553

    Predefinito Re: Un po' pilota un po' pilotto

    si si, ma infatti la mia era solo una battuta

    poi magari sono io che nn noto tutte ste cose

  17. #17
    Marte
    ospite

    Predefinito Re: Un po' pilota un po' pilotto

    Che queste cose accadano contro la cpu è irrilevante dato che la parte non online è come se non ci fosse. Il problema sussiste quando la cpu pilota le partite umano vs umano. Fifa avrà enormi difetti ma almeno li il fattore fortuna non esiste.

  18. #18
    Shogun Assoluto
    Data Registrazione
    18-02-03
    Messaggi
    43,772

    Predefinito Re: Un po' pilota un po' pilotto

    Non so voi ma io rivolgo tutte le mie speranze a PES 6...

    Un bel ritorno alle origini in termini di giocabilità, sulla falsariga degli inossidabili ISS PRO Evolution 1 e 2 per PS1 sarebbe una boccata d'aria fresca per tutti coloro che (come me e come un sacco di altra gente) hanno mal digerito tutta questa presunta simulazione (ribadisco, soltanto presunta!).

  19. #19

    Predefinito Re: Un po' pilota un po' pilotto

    l unica cosa è che non vorrei continuare a sentire che "basta farci pratica che certi difetti scompaiono". è ovvio che la bravura può bilanciare ceerte situazioni ma questo non vuol die che non siano difetti.

    se ci fosse un bug per cui la cpu gioca in 13 probabilmente molti qua dentro vincerebbero comunque grazie alla loro bravura e al loro allenamento ma ciò non toglie che ci sia un difetto.

    ormai ho archiviato cmq, sono passato a we10...

  20. #20
    Shogun Assoluto
    Data Registrazione
    18-02-03
    Messaggi
    43,772

    Predefinito Re: Un po' pilota un po' pilotto

    CapodelMondo ha scritto lun, 31 luglio 2006 alle 12:34
    l unica cosa è che non vorrei continuare a sentire che "basta farci pratica che certi difetti scompaiono". è ovvio che la bravura può bilanciare ceerte situazioni ma questo non vuol die che non siano difetti.

    se ci fosse un bug per cui la cpu gioca in 13 probabilmente molti qua dentro vincerebbero comunque grazie alla loro bravura e al loro allenamento ma ciò non toglie che ci sia un difetto.

  21. #21
    Il Puppies L'avatar di .Ghost.
    Data Registrazione
    12-03-04
    Località
    Roma
    Messaggi
    762

    Predefinito Re: Un po' pilota un po' pilotto

    Sarà che gioco con la tastiera e non sono un fenomeno ma quando la cpu decide che non devo segnare c'è poco da fare,al massimo pareggio.Per il resto concordo in buona parte col primo post:alcuni difetti come i cartellini gestiti coi piedi,falli inesistenti fischiati con puntualità e frequenza dalla cpu,rimpalli a volte un pò assurdi...ma,come già detto 1000 e piu volte,rimane comunque un grandissimo gioco e l'unico di calcio di un certo spessore(anche se il World Cup di quest'anno non mi è dispiaciuto),per cui alla fine direi che ci si passa sopra

  22. #22
    La Borga L'avatar di ford_mustang_78
    Data Registrazione
    30-07-05
    Località
    Roma
    Messaggi
    13,040

    Predefinito Re: Un po' pilota un po' pilotto

    Marte ha scritto dom, 30 luglio 2006 alle 09:55
    Che queste cose accadano contro la cpu è irrilevante dato che la parte non online è come se non ci fosse.
    Che vuol dire, scusa?
    Secondo me la parte offline è fondamentale ancora oggi.

  23. #23
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di DeGeNeRo
    Data Registrazione
    16-09-01
    Località
    Berlin
    Messaggi
    18,129

    Predefinito Re: Un po' pilota un po' pilotto

    beh che la cpu bari è cosa evidente.
    anche un pò noiosa e frustrante...
    prendere due pali e 3 traverse in 3 minuti mi pare che sia l'esempio di come la cpu bari spudoratamente.
    resta il fatto che mi diverto ugualmente anche offline

  24. #24
    La Borga L'avatar di ford_mustang_78
    Data Registrazione
    30-07-05
    Località
    Roma
    Messaggi
    13,040

    Predefinito Re: Un po' pilota un po' pilotto

    DeGeNeRo ha scritto mer, 02 agosto 2006 alle 00:34
    beh che la cpu bari è cosa evidente.
    anche un pò noiosa e frustrante...
    prendere due pali e 3 traverse in 3 minuti mi pare che sia l'esempio di come la cpu bari spudoratamente.
    resta il fatto che mi diverto ugualmente anche offline
    Infatti alla fine ci si diverte lo stesso.
    Certo però che quando stai tutto un tempo a cercare di segnare e la palla va da tutte le parti tranne che in porta e poi, a un minuto dalla fine la cpu casualmente segna un bel lancio dalla finestra ci starebbe tutto.

  25. #25

    Predefinito Re: Un po' pilota un po' pilotto

    wow finalmente qualcuno se n'è accorto!! avrò fatto almeno 3 post sull'argomento ma nessuno mi ha mai dato credito...

    pes è il gioco più frustrante di tutti i tempi...o una partita la vinci 5-0 a 6 stelline (cpu che non bara) o non c'è versi...o perdi o pareggi, nonostante poi tu abbia il 60% di possesso palla e 6-7 tiri in più dell'avversario...questa si che è simulazione!!

    poi vabbè...è una specie di droga, quindi non posso smettere...

+ Rispondi alla Discussione
Pag 1 di 4 123 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato