AESVI ha comunicato in via ufficiale che presto in Italia la classificazione PEGI (che fece il suo debutto nel 2003) dovrà essere seguita dai negozianti in termini di vendita dei videogiochi. In una nota divulgata dall’ente infatti è stato specificato che la vendita di giochi per adulti a minorenni verrà perseguita penalmente. Diventerà dunque vietato […]
L'articolo AESVI: in Italia sarà reato vendere ai minorenni giochi destinati agli adulti proviene da GamesVillage.it.


Continua la lettura...