+ Rispondi alla Discussione
Pag 1 di 16 12311 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 25 di 387

Discussione: Martelli da guerra

  1. #1
    Il Puppies L'avatar di taotec
    Data Registrazione
    27-05-04
    LocalitÓ
    Firenze
    Messaggi
    542

    Predefinito Martelli da guerra

    Salve a tutti,nn s˛ se potrÓ interessare a qualcuno,ma sono un grande appassionato d Martelli da guerra(il gdr di warhammer),nonchŔ una specie d autoritÓ in materia visto che lo gioco sin da quando usci la prima edizione in italia e ho tutto il materiale stampato in italiano e anche quello in inglese mai tradotto in lingua italica per il suddetto gioco... Per chi volesse porre domande,richieste,discutere,o aprire dibattiti su Martelli da guerra io sono qui pronto...

  2. #2
    Chiwaz
    ospite

    Predefinito Re: Martelli da guerra

    Spiacente, il posto di Mega Esperto di WFRP Ŕ giÓ occupato da me

    Ti interesserÓ sapere che sta per uscira una seconda edizione a cura del laboratorio della D20, ma NON utilizerÓ il D20 System, per fortuna

  3. #3
    Il Puppies L'avatar di taotec
    Data Registrazione
    27-05-04
    LocalitÓ
    Firenze
    Messaggi
    542

    Predefinito Re: Martelli da guerra

    Beh allora siamo in 2...cmq grazie per l'informazione ma lo sapevo giÓ di questa"riedizione" di Martelli per modernizzare le regole...mah vedremo cosa verrÓ fuori...personalmente io sono un p˛ scettico...

  4. #4
    Chiwaz
    ospite

    Predefinito Re: Martelli da guerra

    Mah, secondo me ha bisogno di un restyling per alcune cose... io ci vedo in particolare 2 problemi: magia e la "sindrome del Nano Nudo".

    Anche col Realms of Sorcery la magia Ŕ assolutamente poco funzionale, mentre per il Nano Nudo, si deve fare qualcosa sull'avanzamento dei personaggi.
    PG con T 5 o 6 sono effettivamente eccessivi.


  5. #5
    Il Puppies L'avatar di taotec
    Data Registrazione
    27-05-04
    LocalitÓ
    Firenze
    Messaggi
    542

    Predefinito Re: Martelli da guerra

    Allora la "Sindrome del nano nudo" in effetti pu˛ causare problemi,specie quando la resistenza dei pg cresce parecchio e anche quando i pg iniziano giÓ cn punteggi alti come 5 o 6,anche se nell'articolo,su una nota rivista specializzata,che ne parl˛ misero veramente il caso pi¨ limite della storia: un mezzuomo armato di pugnale contro un nano per l'appunto!!! Cmq il problema effettivamente esiste e sono d'accordo...
    Sulla magia invece secondo me il problema era il non troppo vasto repertorio d incantesimi che era incluso nel regolamento base...con"Realms of sorcery"le cose sono migliorate...oltre ad aumentare notevolmente il repertorio d incantesimi,sono state introdotte regole utili sulla fabbricazione di oggetti magici,l'iniziativa effettiva negli incantesimi e sopratutto la possibilitÓ di lanciare incantesimi anke senza ingradienti. Ecco secondo me l'unico vero problema della magia in Martelli Ŕ prorpio questo...l'uso degli ingredienti per gli incantesimi perchŔ da un lato alcuni ingredienti sono veramente troppo assurdi e difficili da reperire,dall'altro a portarsi dietro tutto gli ingredienti necessari per lanciare incantesimi un mago rischia di essere scambiato per un venditore ambulante...
    Cmq apparte questo per il resto mi piace come Ŕ fatto il sistema magico in Martelli da guerra e non lo trovo poco funzionale...

  6. #6
    Chiwaz
    ospite

    Predefinito Re: Martelli da guerra

    E' strano... ci va fatto il callo... io per˛ in 15 anni ho visto due persone intraprendere la carriera magica e senza molto successo.

    Tu come giochi l'avanzamento delle carriere?
    Lo fai giusto, tipo mini-quest oppure stile videogioco, cioŔ una volta che hai gli EP prendi carriere ed abilitÓ senza problemi ?

  7. #7
    Il Puppies L'avatar di taotec
    Data Registrazione
    27-05-04
    LocalitÓ
    Firenze
    Messaggi
    542

    Predefinito Re: Martelli da guerra

    Chiaramente la carriera di mago Ŕ tra le pi¨ impegnative..si avanza pi¨ lentamente rispetto alle altre carriere e poi all'inizio non si pu˛ fare molto e bisogna stare un p˛ in disparte dall'azione,ma cmq questi difetti del mago pi¨ o meno sono riscontrabili in tutti i gdr e non solo in Martelli.
    Per il discorso sul cambiare carriera dipende da quale: ad esempio chiunque e in qualunque momento pu˛ diventare ladro o mendicante..certo il novizio ladro sarÓ impacciato rispetto ai colleghi pi¨ esperti,magari all'inizio non avrÓ nemmeno l'abilitÓ per borseggiare o scassinare,cosi come il nuovo mendicante non avrÓ ancora aquisito le dovute capacitÓ per
    impietosire ad arte i passanti ma cmq queste 2 sono professioni
    che non necessitano di particolari background o insegnanti...il miglior insegnante Ŕ l'esperienza diretta sul campo e per cui per intraprendere queste professioni io sono per il passaggio immediato stile videogioco. Analogamente per diventare guardia del corpo basterÓ trovare qualcuno da proteggere e che ci paghi per farlo...molto semplice no?
    Il dicorso invece si complica quando la carriera presuppone particolari insegnanti:nessuno si pu˛ improvvisare mago o medico da un giorno a un altro...bisogna prima trovare degli insegnanti e superare l'apprendistato...in questi e in altri casi preferisco un'approccio pi¨ realistico con mini quest e anche se servono sessioni di gioco individuali con il pg in cui si gioca proprio il cambiamento d carriera.
    Per le abilitÓ di carriera sono per il passaggio diretto stile videogioco...ok non Ŕ per nulla realistico(fino ad ieri non sapevo una parola di kislevita,oggi ho preso l'abilitÓ e lo parlo fluentemente...)ma lo faccio cosi per non rallentare troppo il gioco. Per le abilitÓ non di carriera invece seguo i tempi e i modi d apprendimento indicati sul compendium, quindi se necessario trovare un'insegnate,esercitarsi il numero richiesto di ore al giorno ecc ecc...

  8. #8
    L'Onesto L'avatar di Sarevok
    Data Registrazione
    27-11-01
    LocalitÓ
    Firenze
    Messaggi
    863

    Predefinito Re: Martelli da guerra

    taotec ha scritto sab, 29 maggio 2004 11:58
    Salve a tutti,nn s˛ se potrÓ interessare a qualcuno,ma sn un grande appassionato d Martelli da guerra(il gdr d warhammer),nonkŔ una specie d autoritÓ in materia visto ke lo gioco sin da quando usci la prima edizione in italia e ho tutto il materiale stampato in italiano e anke quello in inglese mai tradotto in lingua italica x il suddetto gioco... X chi volesse porre domande,richieste,discutere,o aprire dibattiti su Martelli da guerra io sn qui pronto...

    salve concittadino, il mio (non proprio mio,ok...) manuale di martelli da guerra Ŕ li che mi guarda, non sono mai riuscito a digerire quel regolamento....

  9. #9
    Il Puppies L'avatar di taotec
    Data Registrazione
    27-05-04
    LocalitÓ
    Firenze
    Messaggi
    542

    Predefinito Re: Martelli da guerra

    Capisco...beh mi dispiace che non ti piaccia il regolamento di Martelli,ma ognuno ha i suoi gusti personali ed Ŕ giusto cosi.
    Io per esempio invece ho una forte avversione per D&D per moltepilici motivi...

  10. #10
    L'Onesto L'avatar di Sarevok
    Data Registrazione
    27-11-01
    LocalitÓ
    Firenze
    Messaggi
    863

    Predefinito Re: Martelli da guerra

    taotec ha scritto mer, 02 giugno 2004 15:12
    Capisco...beh m dispiace ke nn t piaccia il regolamento d Martelli,ma ognuno ha i suoi gusti personali ed Ŕ giusto cosi.
    Io x esempio invece ho una forte avversione x D&D x moltepilici motivi...

    beh, nemmeno io amo D&D
    di warhammer apprezzo molto l'ambientazione, difatti ci ho masterizzato una campagna durata 4 anni

  11. #11
    Lo Zio L'avatar di Lord Yupa
    Data Registrazione
    04-05-02
    LocalitÓ
    Milano
    Messaggi
    3,299

    Predefinito Re: Martelli da guerra

    Con che sistema allora?

  12. #12
    L'Onesto L'avatar di Sarevok
    Data Registrazione
    27-11-01
    LocalitÓ
    Firenze
    Messaggi
    863

    Predefinito Re: Martelli da guerra

    Lord Yupa ha scritto lun, 21 giugno 2004 16:42
    Con che sistema allora?
    usavo il GURPS
    purtroppo la partita si Ŕ arenata per dipartita di metÓ del gruppo
    alla fine su sette giocatori ne venivano 3

  13. #13
    Chiwaz
    ospite

    Predefinito Re: Martelli da guerra

    Sarevok ha scritto mar, 22 giugno 2004 13:17
    Lord Yupa ha scritto lun, 21 giugno 2004 16:42
    Con che sistema allora?
    usavo il GURPS
    purtroppo la partita si Ŕ arenata per dipartita di metÓ del gruppo
    alla fine su sette giocatori ne venivano 3
    Mioddio... Ŕ come trombare la morosa col pisello di gomma piuttosto che col proprio...

  14. #14
    L'Onesto L'avatar di Sarevok
    Data Registrazione
    27-11-01
    LocalitÓ
    Firenze
    Messaggi
    863

    Predefinito Re: Martelli da guerra

    Chiwaz ha scritto mar, 22 giugno 2004 14:45
    Sarevok ha scritto mar, 22 giugno 2004 13:17
    Lord Yupa ha scritto lun, 21 giugno 2004 16:42
    Con che sistema allora?
    usavo il GURPS
    purtroppo la partita si Ŕ arenata per dipartita di metÓ del gruppo
    alla fine su sette giocatori ne venivano 3
    Mioddio... Ŕ come trombare la morosa col pisello di gomma piuttosto che col proprio...
    ma cosa? usare un altro regolamento o avere meno della metÓ dei giocatori a partita????

  15. #15
    Chiwaz
    ospite

    Predefinito Re: Martelli da guerra

    Usare un altro regolamento, ovviamente.

  16. #16
    Lo Zio L'avatar di Lord Yupa
    Data Registrazione
    04-05-02
    LocalitÓ
    Milano
    Messaggi
    3,299

    Predefinito Re: Martelli da guerra

    Chiwaz ha scritto mar, 22 giugno 2004 alle 14:45
    Mioddio... Ŕ come trombare la morosa col pisello di gomma piuttosto che col proprio...

    Arguta metafora (si vede che passi troppo tempo in TSM ), per˛ smentita dai fatti

    Spesso il cambio di meccanica di gioco non inficia per nulla l'ambientazione, se ne si mantiene cmq lo spirito....
    (che nessuno tiri fuori il caso di Cthulhu D20 )

    Figurati che io ho giocato nel mondo di WHFantasy con D&D 3.0

    L'importante Ŕ mantenere costanti certe caratteristiche dell'ambientazione....come l'onnipresenza del Caos

  17. #17
    L'Onesto L'avatar di Sarevok
    Data Registrazione
    27-11-01
    LocalitÓ
    Firenze
    Messaggi
    863

    Predefinito Re: Martelli da guerra

    Lord Yupa ha scritto mar, 22 giugno 2004 16:15
    Chiwaz ha scritto mar, 22 giugno 2004 alle 14:45
    Mioddio... Ŕ come trombare la morosa col pisello di gomma piuttosto che col proprio...

    Arguta metafora (si vede che passi troppo tempo in TSM ), per˛ smentita dai fatti

    Spesso il cambio di meccanica di gioco non inficia per nulla l'ambientazione, se ne si mantiene cmq lo spirito....
    (che nessuno tiri fuori il caso di Cthulhu D20 )

    Figurati che io ho giocato nel mondo di WHFantasy con D&D 3.0

    L'importante Ŕ mantenere costanti certe caratteristiche dell'ambientazione....come l'onnipresenza del Caos

    hai colto nel segno!
    ho cercato di rendere nelle mie partite la sottile presenza del caos, il suo corrompere mente e corpo
    e poi con il gurps ho mantenuto una letalitÓ degli scontri difficile da rendere con altri regolamenti come D&D

  18. #18
    Lo Zio L'avatar di Lord Yupa
    Data Registrazione
    04-05-02
    LocalitÓ
    Milano
    Messaggi
    3,299

    Predefinito Re: Martelli da guerra

    Sarevok ha scritto mar, 22 giugno 2004 alle 16:50

    e poi con il gurps ho mantenuto una letalitÓ degli scontri difficile da rendere con altri regolamenti come D&D
    PerchŔ non hai visto la mia fanteria corazzata di Skaven Neri, o gli Immondi Ratti dei Vicoli

    In effetti davanti ad una buona narrazione le meccaniche vanno davvero in secondo piano

  19. #19
    L'Onesto L'avatar di Sarevok
    Data Registrazione
    27-11-01
    LocalitÓ
    Firenze
    Messaggi
    863

    Predefinito Re: Martelli da guerra

    Lord Yupa ha scritto mar, 22 giugno 2004 16:55
    Sarevok ha scritto mar, 22 giugno 2004 alle 16:50

    e poi con il gurps ho mantenuto una letalitÓ degli scontri difficile da rendere con altri regolamenti come D&D
    PerchŔ non hai visto la mia fanteria corazzata di Skaven Neri, o gli Immondi Ratti dei Vicoli

    In effetti davanti ad una buona narrazione le meccaniche vanno davvero in secondo piano
    beh, un mio giocatore si Ŕ trovato di fronte a un campione skaven armato di spadone, perde l'iniziativa e viene colpito in pieno petto da un critico... ha veramente rischiato di lasciarci la pelle

    (trovami in D&D personaggi giÓ grossi che rischiano di morire per un colpo di spada)

  20. #20
    Chiwaz
    ospite

    Predefinito Re: Martelli da guerra

    Guarda, a Warhammer un mio amico Troll Slayer Ŕ stato aperto in due da un gatto che gli ha fatto un'artigliata da 23 danni

  21. #21
    L'Onesto L'avatar di Sarevok
    Data Registrazione
    27-11-01
    LocalitÓ
    Firenze
    Messaggi
    863

    Predefinito Re: Martelli da guerra

    Chiwaz ha scritto mar, 22 giugno 2004 17:36
    Guarda, a Warhammer un mio amico Troll Slayer Ŕ stato aperto in due da un gatto che gli ha fatto un'artigliata da 23 danni
    ora, questo Ŕ troppo nell'altro senso

  22. #22
    Chiwaz
    ospite

    Predefinito Re: Martelli da guerra

    Sarevok ha scritto mar, 22 giugno 2004 20:40
    Chiwaz ha scritto mar, 22 giugno 2004 17:36
    Guarda, a Warhammer un mio amico Troll Slayer Ŕ stato aperto in due da un gatto che gli ha fatto un'artigliata da 23 danni
    ora, questo Ŕ troppo nell'altro senso
    No no, ci ridiamo ancora dopo 6 anni

  23. #23
    Il Puppies L'avatar di _Meldaur
    Data Registrazione
    28-10-03
    LocalitÓ
    Perugia
    Messaggi
    744

    Predefinito Re: Martelli da guerra

    anch'io ho giocato nel mondo di warhammer con il sistema di D&D, ha bisogno di buone limate ma con dei giocatori bravi e che accettano un po di limitazioni si pu˛ fare, peccato che i miei non lo erano

  24. #24
    Il Puppies L'avatar di taotec
    Data Registrazione
    27-05-04
    LocalitÓ
    Firenze
    Messaggi
    542

    Predefinito Re: Martelli da guerra

    _Meldaur ha scritto mer, 23 giugno 2004 alle 11:07
    anch'io ho giocato nel mondo di warhammer con il sistema di D&D, ha bisogno di buone limate ma con dei giocatori bravi e che accettano un po di limitazioni si pu˛ fare, peccato che i miei non lo erano
    Mi allontano dal topic per poco tempo e lo trovo pieno di post...
    Cmq ragazzi scusate per quello che dico..non vorrei essere accusato di bigottismo ma passi al limite l'ambientazione d Martelli giocata con Gurps(Anche se i sistemi universli senza ambientazione non mi sono mai piaciuti per svariati motivi),ma pensare di giocare Martelli con le regole di D&D mi fÓ letteralmente rabbrividire ...poi ognuno pu˛ fare quello che vuole chiaramente..per˛ io non lo farei nemmeno se mi pagassero...

  25. #25
    Il Puppies L'avatar di taotec
    Data Registrazione
    27-05-04
    LocalitÓ
    Firenze
    Messaggi
    542

    Predefinito Re: Martelli da guerra

    _Meldaur ha scritto mer, 23 giugno 2004 alle 11:07
    anch'io ho giocato nel mondo di warhammer con il sistema di D&D, ha bisogno di buone limate ma con dei giocatori bravi e che accettano un po di limitazioni si pu˛ fare, peccato che i miei non lo erano
    Torno a guardare il topic dopo qualke giorno ed Ŕ pieno di post...
    Cmq ragazzi scusate non vorrei essere accusato di bigottismo,ma passi al limite l'ambientazone di Martelli giocata con Gurps(Anche se i sistemi universali senza una propria ambientazione non mi sono mai paiciuti per svariati motivi...),ma veramente a sentir parlare di giocare l'ambientazione di Martelli con il sistema di D&D mi vengono letteralmente i brividi ...poi ognuno chiaramente fa quello che vuole(anke se io con le regole di D&D non lo gioco nemmeno se mi pagano...)...io personalmente per˛ Martelli me lo gioco con le sue regole e credo che cosi sia il modo migliore per giocarlo...

+ Rispondi alla Discussione
Pag 1 di 16 12311 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB Ŕ Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] Ŕ Attivato
  • Il codice HTML Ŕ Disattivato